Pages in topic:   [1 2] >
CAT TOOLS, con cosa inizio?
Thread poster: Grazia-M

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
Feb 21, 2011

Ciao,

traduco da un po’ ma non ancora a pieno ritmo, diciamo che per adesso il lavoro non è continuativo e sono un part time!
Anche per questo vorrei dotarmi di CAT TOOLS ma non saprei con quale iniziare. Ho letto qua e là nel forum e vorrei iniziare da Wordfast (che pare sia gratis) e poi magari provarne anche altri.
Voi cosa usate? Pregi e/o difetti? È meglio fare anche un corso o sono intuitivi e si può imparare da soli ad usarli?

Grazie mille per le vostre risposte!

Grazia


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
English to Italian
+ ...
Wordfast Feb 21, 2011

Wordfast è gratuito, anche se con delle limitazioni che tuttavia non sono troppo strette. In pratica, si riesce ad usarlo anche per progetti "veri".

Io ho imparato da sola, ma devo dire che avevo avuto un'infarinatura "abbondante" con Trados, quindi probabilmente ero già nell'ordine di idee giusto.
Credo che tu possa provare da sola, il manuale è abbastanza chiaro. E se deciderai che ti serve un corso, lo potrai trovare in qualsiasi momento.

Manuela


 

Paolo Sebastiani  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
Member
English to Italian
+ ...
CAT TOOL consigliato Feb 21, 2011

Ciao Grazia,
In riferimento alla tua richiesta di info sui CAT TOOL ti consiglierei di inizuare con Wordfast il quale ti da la possibilità di scaricare la sua versione demo e di utilizzarla fino a quando non decidi di acquistare una licenza. La versione demo ti permette di utilizzare la TM fino ad un massimo di 500 TUs (Translation Units).
Successivamente se vuoi acquistare la licenza, ti costa Euro 350,00
Puoi ottenere uno sconto di Euro 80,00 sull'acquisto di una licenza se frequenti un corso di formazione (che organizzo anche io).
Puoi provare ad usare il software con l'uso del manuale che puoi scaricare insieme al software dal sito ufficiale www.wordfast.com
Qualora ddecidessi di frequentare un corso on-line mi puoi contattare per avere maggiori notizie in merito.
Poi ovviamente vi sono anche altri CAT TOOL come Trados o Dejavu ma rispettoa Wordfast sono molto più costosi ed anche più complicati da apprendere.
Spero che le mie info ti siano state di aiuto per prendere la giusta decisione.
Ciao
Paolo Sebastiani


[Modificato alle 2011-02-21 22:26 GMT]


 

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Feb 21, 2011

Grazie Manuela. É che i prezzi di TRados e simili non sono proprio da prendere sotto gamba, prima vorrei capire bene di cosa si tratta e come si usano.

Anche se per i lavori che svolgo credo che sarà sicuramente utile un CAT, senza contare che non vendoli nel CV le agenzie prendono meno in considerazione la candidatura. Sbaglio?


 

Laura Fenati  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
English to Italian
+ ...
Wordfast gratuito Feb 21, 2011

Ciao, se vuoi io dispongo anche dell'ultima versione gratuita COMPLETA (3.35x), senza registrazione di licenza. Ci ho lavorato per quasi 10 anni e ho gestito migliaia di unità senza nessun problema. Se vuoi, te la mando volentieri, quindi fammelo sapere privatamente.
Per te sarebbe un'ottima occasione di iniziare l'apprendimento di un CAT.

Laura


 

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie!!! Feb 21, 2011

Laura Fenati wrote:

Ciao, se vuoi io dispongo anche dell'ultima versione gratuita COMPLETA (3.35x), senza registrazione di licenza. Ci ho lavorato per quasi 10 anni e ho gestito migliaia di unità senza nessun problema. Se vuoi, te la mando volentieri, quindi fammelo sapere privatamente.
Per te sarebbe un'ottima occasione di iniziare l'apprendimento di un CAT.

Laura


Ti ringrazio tanto Laura!!!!


 

Bruno Ciola  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
programmi opensource e licenze free Feb 21, 2011

Grazia-M wrote:

Grazie Manuela. É che i prezzi di TRados e simili non sono proprio da prendere sotto gamba, prima vorrei capire bene di cosa si tratta e come si usano.

Anche se per i lavori che svolgo credo che sarà sicuramente utile un CAT, senza contare che non vendoli nel CV le agenzie prendono meno in considerazione la candidatura. Sbaglio?


Alternative possono essere programmi opensource (ad es. OmegaT) oppure software con licenza gratuita per freelance (ad es. Across).


 

Sara Antognoni  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
Member (2009)
English to Italian
+ ...
wordfast Feb 21, 2011

Salve,

mi intrometto in quanto sono interessata ad utilizzare Wordfast. Mi era sembrato di capire che anche Wordfast fosse a pagamento... Invece è possibile reperirlo gratuitamente?
Grazie,
Sara


 

Dragomir Kovacevic  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
Italian to Serbian
+ ...
Wordfast Classic è di uso gratuito fino a circa 500 unità Feb 21, 2011

Sara,

WfClassic è di uso gratuito fino a circa 500 unità (segmenti-frasi). Questo non è neanche poco, equivale ad un file di testo di 12-15 pagine. I file di volumi maggiori si possono spezzettare.

Si tratta di versione installabile dentro il MS Word, sotto forma di una macro del tipo VBA. (visual basic per applications). Il sito: www.wordfast.net.

Con WfC puoi lavorare con 2 memorie, una fissa e una lavorativa, e con 3 glossari. Inoltre puoi consultare le traduzioni precedenti tramite strumenti "riferimenti" e "concordanze". Installa anche il suo PlusTools (PTools), come un accessorio completamente gratuito.

Si tratta di un ottimo inizio per utilizzo di un CAT. Molti di noi lo abbiamo usato per anni sotto forma "gratuita" ed infine, l'abbiamo anche comprato. Consulta il forum in questo sito, e non trascura i manuali e i corsi sotto forma di file e quelli sul video.

Come seconda soluzione, direi non una singola, ma parallela, dovrebbe essere un altro CAT, come ha detto il collega: OmegaT. Consulta il forum in questo sito.

Dragomir

Sara Antognoni wrote:

Salve,

mi intrometto in quanto sono interessata ad utilizzare Wordfast. Mi era sembrato di capire che anche Wordfast fosse a pagamento... Invece è possibile reperirlo gratuitamente?
Grazie,
Sara


 

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie anche a te Feb 21, 2011

Dragomir Kovacevic wrote:

Sara,

WfClassic è di uso gratuito fino a circa 500 unità (segmenti-frasi). Questo non è neanche poco, equivale ad un file di testo di 12-15 pagine. I file di volumi maggiori si possono spezzettare.

Si tratta di versione installabile dentro il MS Word, sotto forma di una macro del tipo VBA. (visual basic per applications). Il sito: www.wordfast.net.

Con WfC puoi lavorare con 2 memorie, una fissa e una lavorativa, e con 3 glossari. Inoltre puoi consultare le traduzioni precedenti tramite strumenti "riferimenti" e "concordanze". Installa anche il suo PlusTools (PTools), come un accessorio completamente gratuito.

Si tratta di un ottimo inizio per utilizzo di un CAT. Molti di noi lo abbiamo usato per anni sotto forma "gratuita" ed infine, l'abbiamo anche comprato. Consulta il forum in questo sito, e non trascura i manuali e i corsi sotto forma di file e quelli sul video.

Come seconda soluzione, direi non una singola, ma parallela, dovrebbe essere un altro CAT, come ha detto il collega: OmegaT. Consulta il forum in questo sito.

Dragomir

Sara Antognoni wrote:

Salve,

mi intrometto in quanto sono interessata ad utilizzare Wordfast. Mi era sembrato di capire che anche Wordfast fosse a pagamento... Invece è possibile reperirlo gratuitamente?
Grazie,
Sara


Grazie anche a te Dragomir per le info, farò una ricerca e poi deciderò con cosa iniziare.


 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
CAT Feb 22, 2011

Grazia-M wrote:

Grazie Manuela. É che i prezzi di TRados e simili non sono proprio da prendere sotto gamba, prima vorrei capire bene di cosa si tratta e come si usano.

Anche se per i lavori che svolgo credo che sarà sicuramente utile un CAT, senza contare che non vendoli nel CV le agenzie prendono meno in considerazione la candidatura. Sbaglio?


Alcune cose di cui tenere conto:

Un professionista serio è tenuto a investire in beni strumentali. Il software più utilizzato e diffuso è Trados e, per essere un programma professionale, non costa molto (confrontalo con gli 8000 euro e passa che deve spendere un architetto per AutoCAD).

Raramente un'agenzia ti chiederà di lavorare con i vari software free disponibili (a me in 11 anni non è mai capitato).

Valuta bene il tempo che investi per imparare a usare un software che poi non ti sarà richiesto da nessun cliente.


 

T F F  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
English to Italian
Non potrei essere più d'accordo...e aggiungo viva l'interoperabilità e la libertà di scelta! Feb 22, 2011

Luca Ruella wrote:

Un professionista serio è tenuto a investire in beni strumentali.

Raramente un'agenzia ti chiederà di lavorare con i vari software free disponibili (a me in 11 anni non è mai capitato).

Valuta bene il tempo che investi per imparare a usare un software che poi non ti sarà richiesto da nessun cliente.


...Valuta anche l'opportunità di imparare ad usare UN SOLO software che ti permetta di lavorare con i file di qualsiasi altro tool/cliente!

Non sono più tempi da vivere come se ci fosse solo Trados, perché di fatto è la stessa casa produttrice a dirlo: il marketing di Studio, teso a rendere "passato" Trados per motivare l'investimento in Studio, ha di fatto indebolito il monopolio del TTX e ha creato una situazione assolutamente inedita!
In più molti dei software di impaginazione hanno potenziato l'esportazione in XML dei contenuti!

Risultato? Il concetto di interoperabilità oggi assume una centralità che solo 2 anni fa era impossibile anche solo immaginare! Personalmente non posso che essere felice per questa cosa perché per me si legge "libertà di scelta"!
Pensare di avere un tool unico che interagisca con qualsiasi CAT/TENT oggi è una realtà che qualche tool provider ha già sostanzialmente raggiunto e qualcun altro sta vedendo come raggiungere!


 

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
interoperabilità Feb 22, 2011

Renato Renno wrote:

Luca Ruella wrote:

Un professionista serio è tenuto a investire in beni strumentali.

Raramente un'agenzia ti chiederà di lavorare con i vari software free disponibili (a me in 11 anni non è mai capitato).

Valuta bene il tempo che investi per imparare a usare un software che poi non ti sarà richiesto da nessun cliente.


...Valuta anche l'opportunità di imparare ad usare UN SOLO software che ti permetta di lavorare con i file di qualsiasi altro tool/cliente!

Non sono più tempi da vivere come se ci fosse solo Trados, perché di fatto è la stessa casa produttrice a dirlo: il marketing di Studio, teso a rendere "passato" Trados per motivare l'investimento in Studio, ha di fatto indebolito il monopolio del TTX e ha creato una situazione assolutamente inedita!
In più molti dei software di impaginazione hanno potenziato l'esportazione in XML dei contenuti!

Risultato? Il concetto di interoperabilità oggi assume una centralità che solo 2 anni fa era impossibile anche solo immaginare! Personalmente non posso che essere felice per questa cosa perché per me si legge "libertà di scelta"!
Pensare di avere un tool unico che interagisca con qualsiasi CAT/TENT oggi è una realtà che qualche tool provider ha già sostanzialmente raggiunto e qualcun altro sta vedendo come raggiungere!


oggi ho iniziato a scorrere la guida di WF e si dice proprio che è compatibile con un sacco di cose... intendevi questo Renato?


 

Grazia-M
Italy
Local time: 22:04
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
software free Feb 22, 2011

Luca Ruella wrote:

Grazia-M wrote:

Grazie Manuela. É che i prezzi di TRados e simili non sono proprio da prendere sotto gamba, prima vorrei capire bene di cosa si tratta e come si usano.

Anche se per i lavori che svolgo credo che sarà sicuramente utile un CAT, senza contare che non vendoli nel CV le agenzie prendono meno in considerazione la candidatura. Sbaglio?


Alcune cose di cui tenere conto:

Un professionista serio è tenuto a investire in beni strumentali. Il software più utilizzato e diffuso è Trados e, per essere un programma professionale, non costa molto (confrontalo con gli 8000 euro e passa che deve spendere un architetto per AutoCAD).

Raramente un'agenzia ti chiederà di lavorare con i vari software free disponibili (a me in 11 anni non è mai capitato).

Valuta bene il tempo che investi per imparare a usare un software che poi non ti sarà richiesto da nessun cliente.


Hai ragione, non avrei problemi ad imparare ad usare diversi software. Ma ti riferisci a WF (che non è gratuito) o ai CAT opensource tipo OmegaT?


 

Sara Antognoni  Identity Verified
Italy
Local time: 22:04
Member (2009)
English to Italian
+ ...
grazie! :) Feb 23, 2011

Ciao Dragomir,

grazie! La tua risposta è molto interessante. Appena mi liberò cercherò ulteriori informazioni su WF.
Buon lavoro!

Sara


[Modificato alle 2011-02-23 10:31 GMT]


 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

CAT TOOLS, con cosa inizio?

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search