Pages in topic:   [1 2] >
"Ricattare" il cliente?
Thread poster: Silvia Barra (X)

Silvia Barra (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
Mar 1, 2011

Buongiorno a tutti,
vorrei avere da voi un'opinione su come comportarsi nel caso che vi spiego.
Sto aspettando il pagamento di una fattura piuttosto corposa da parte di un cliente. Ieri ho mandato il sollecito chiedendo una tempistica per il pagamento e non ho ancora ricevuto risposte (né i soldi).
Nel frattempo ho preso da questo cliente (che in passato non ha mai dato problemi per il pagamento) un altro lavoro, molto più piccolo, che ho già terminato.
Sono tentata di "ricattarlo" dicendo che non invierò il nuovo lavoro tradotto fino a che non ricevo il pagamento della fattura vecchia.
Cosa ne pensate? Come vi comportereste?

Grazie mille
Silvia


 

José Henrique Lamensdorf  Identity Verified
Brazil
Local time: 05:26
English to Portuguese
+ ...
Hai retta Mar 2, 2011

Pertutto c'è un llimite di crédito. Anche tu, credo io, non puoi comperare tutto che vuoi col tuo Visa o MC. Dunque non credo che sia male dirgli che hanno temporariamente esaurito loro limite con te. Dopo che ti abbiano pagato, il limite sarà ristabilito.

Sarebbe una prática comerciale normale e giustificabile.

Chiedo scusa dal mio povero Italiano, di cui forse ho imparato poco e dimenticato troppo.


 

Graziana M  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 08:26
English to Italian
+ ...
situazione identica Mar 2, 2011

Ciao Silvia! io mi sono trovata in una situazione identica alla tua lo scorso anno. Vuoi sapere che ho fatto? ho accettato il nuovo incarico nonostante non fossi stata pagata per il lavoro precedente. Adesso sto sollecitando il pagamento di entrambi i lavori ..non so tu, ma io mi deprimo molto quando non vengo pagata in tempo. Ma lui che giustificazione ti ha dato per questo mancato pagamento?
'notte a tutti!
Graziana


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Non è un ricatto Mar 2, 2011

Silvia Barra wrote:

Buongiorno a tutti,
vorrei avere da voi un'opinione su come comportarsi nel caso che vi spiego.
Sto aspettando il pagamento di una fattura piuttosto corposa da parte di un cliente. Ieri ho mandato il sollecito chiedendo una tempistica per il pagamento e non ho ancora ricevuto risposte (né i soldi).
Nel frattempo ho preso da questo cliente (che in passato non ha mai dato problemi per il pagamento) un altro lavoro, molto più piccolo, che ho già terminato.
Sono tentata di "ricattarlo" dicendo che non invierò il nuovo lavoro tradotto fino a che non ricevo il pagamento della fattura vecchia.
Cosa ne pensate? Come vi comportereste?

Grazie mille
Silvia


A mio parere non è un ricatto ma una normale pratica. Digli gentilmente che non sei disposta a concedere ulteriore credito e che sarai felice di accettare questo lavoro non appena ricevuto il saldo delle fatture ancora non pagate. Io l'ho fatto e con i clienti seri funziona.


 

Federica D'Alessio
Italy
Local time: 09:26
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Scorretto e inutile Mar 2, 2011

Giuseppina Gatta, MA (Hons) wrote:

Nel frattempo ho preso da questo cliente (che in passato non ha mai dato problemi per il pagamento) un altro lavoro, molto più piccolo, che ho già terminato.
Sono tentata di "ricattarlo" dicendo che non invierò il nuovo lavoro tradotto fino a che non ricevo il pagamento della fattura vecchia.
Cosa ne pensate? Come vi comportereste?

Grazie mille
Silvia


A mio parere non è un ricatto ma una normale pratica. Digli gentilmente che non sei disposta a concedere ulteriore credito e che sarai felice di accettare questo lavoro non appena ricevuto il saldo delle fatture ancora non pagate. Io l'ho fatto e con i clienti seri funziona.


Da quanto ho capito il lavoro l'hai accettato e l'hai fatto, ma non lo vuoi consegnare. Non è dunque come dice Giuseppina. Se ho capito bene io, sarebbe una pratica _molto_ scorretta. A meno che non abbiate pattuito in precedenza che la consegna sarebbe avvenuta previo pagamento del lavoro precedente, non sarebbe affatto professionale come comportamento. Pensa se lo facessero loro: dovrei pagarti domani ma magari ti pagherò quando mi consegnerai quel grande lavoro (che era dovuto fra due mesi...)
La frustrazione che possiamo vivere certe volte ci induce a sognare raffinate forme di tortura e di dolce-amara vendetta, questo è più che comprensibile forse anche sano ma...:D...occhio a non passare dalla parte del torto anche noi, nuocerebbe a tutti e non andrebbe a beneficio di nessuno, tra l'altro non credo proprio che otterresti ciò che vuoi ma alimenteresti solo antipatia.
In bocca al lupo!


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
Non farlo Mar 2, 2011

Già usando il termine "ricattare" hai qualificato quello che sarebbe il tuo gesto.
Non farlo, peggioreresti la situazione, nel senso che potresti anche non essere pagata per il lavoro precedente e aver fatto quello nuovo... per nulla, nel caso che il cliente si offendesse per il ricatto e ti dicesse "ok non spedirmelo". Tu hai accettato il lavoro e poi lui ti denuncia?

Invia un sollecito "pesante" per il pagamento e metti in evidenza che tu, comunque, da parte tua ti sei comportata correttamente consegnando una nuova traduzione come pattuito, e che i patti si osservano in due.

Per quel che può valere la mia opinione,
Manuela


 

Chiara Foppa Pedretti  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
D'accordo con Manuela e Federica Mar 2, 2011

Non passare dalla parte del torto!

 

alessandra bocco  Identity Verified
Local time: 09:26
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Prima sì, ma dopo... Mar 2, 2011

Ciao Silvia,
penso che avresti dovuto mettere le cose in chiaro prima di accettare quest'ultimo lavoro, adesso forse è un po' tardi... Anche a me è capitato che un cliente non mi avesse ancora pagato una traduzione (dopo vari solleciti) quando me ne ha richiesta una seconda e gli ho risposto che l'avrei effettuata solo se fosse arrivato il pagamento della prima. Magia... Tempo due giorni avevo i soldi sul conto! Però farlo a posteriori non so se sia molto corretto...
Un bacio


 

Silvia Barra (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Cosa pensavo di fare Mar 2, 2011

Intanto grazie a tutti per le risposte.
Effettivamente sono stata stupida io ad accettare il secondo lavoro senza prima verificare che il primo fosse pagato.
Pensavo di rimandare un altro sollecito, spiegandogli, come suggerito da Manuela, che non ho mai consegnato in ritardo nessun lavoro, e di attendere ancora qualche giorno. Sicuramente la prossima volta mi farò furba.

Silvia


 

José Henrique Lamensdorf  Identity Verified
Brazil
Local time: 05:26
English to Portuguese
+ ...
Qualche volte non è cosí semplice Mar 2, 2011

Una volta un cliente mi aveva assegnato un secondo lavoro prima della data di scadenza del primo. Mentre io lavoravo in quel secondo, il cliente 'si dimenticò' di pagare il primo al giorno convenuto, ed anche il giorno dopo. Io gli ho scritto che fermerei il lavoro subito. Questo è stato eficace.

 

Kelly Gill
Italy
Local time: 09:26
Italian to English
non devi spiegare niente..... Mar 2, 2011

Silvia Barra wrote:

Intanto grazie a tutti per le risposte.
Effettivamente sono stata stupida io ad accettare il secondo lavoro senza prima verificare che il primo fosse pagato.
Pensavo di rimandare un altro sollecito, spiegandogli, come suggerito da Manuela, che non ho mai consegnato in ritardo nessun lavoro, e di attendere ancora qualche giorno. Sicuramente la prossima volta mi farò furba.

Silvia


........... secondo me.
Manda un altro sollecito e basta.
Tra una settimana manda una un po' più pesante e così via.

Business è business.


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Hanno ragione le colleghe... Mar 2, 2011

Chiara Foppa Pedretti wrote:

Non passare dalla parte del torto!


... non avevo letto bene, se già hai accettato il lavoro è davvero scorretto non consegnarlo e diventa davvero un ricatto.


 

Marila Tosi  Identity Verified
Sweden
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
C'è sollecito e sollecito... Mar 2, 2011

Anch'io una volta mi sono trovata nella stessa situazione.
Ho accettato un ultimo lavoro prima di mandare un sollecito di pagamento. Prima ho rimandato la e-mail con la fattura in allegato.... poi visto che nel frattempo avevo appunto svolto un altro lavoro, urgente ecc ecc, ho mandato entrambe le fatture insieme via e-mail, una per il vecchio lavoro, una per il nuovo. Dopodiché ho scritto una lettera molto formale in cui spiegavo che non risultavano pagate le ultime due fatture e ho specificato di mettersi in contatto con me in caso di problemi. Questa lettera l'ho spedita con raccomandata AR. Il risultato è stato un pagamento urgente di entrambe le fatture, anche se per la seconda era in anticipo.
Forse sapevano che dopo la mia lettera raccomandata sarebbe stata la volta della lettera per recupero crediti!!
icon_smile.gif


 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Ufficio complicazioni Mar 2, 2011

Dalle mie parti si chiama: ufficio complicazioni cose semplici.

Perché rendere le cose complicate quando possono essere semplici?

Il cliente non ha pagato una tua precedente fattura. Ti contatta per un nuovo incarico. Accetti il lavoro. Il giorno successivo chiami il cliente e parli con la persona che ti ha passato il nuovo lavoro e dici:

Buongiorno XXX, la contatto perché, proprio durante il mio regolare controllo contabile, mi sono accorta che risulta ancora aperta la fattura XY. Può controllare con l'ufficio contabilità cosa sia successo? Vi è forse sfuggita? Se vuole le invio subito una copia via email, così possono mettermela subito in pagamento, anche considerando che poi ho già in essere con voi un nuovo lavoro... o se gentilmente può mettermi in contatto con la persona che se ne occupa, così prendo accordi direttamente...

Probabilità di pagamento il giorno stesso o il giorno successivo: 90%.

Se dopo tre giorni del BB non v'è ancora traccia, chiami la persona in contabilità e chiedi espressamente del n. di CRO (se il cliente è in Italia), altrimenti se è all'estero conviene inviare un'email spiegando che purtroppo non hai ancora ricevuto il pagamento e se è possibile ricevere una copia dell'ordine di bonifico o dell'avvenuta operazione, in modo da girarla alla propria banca per le ricerche del caso.


 

Silvia Barra (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 09:26
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Infatti Mar 2, 2011

Silvia P. wrote:

Dalle mie parti si chiama: ufficio complicazioni cose semplici.

Perché rendere le cose complicate quando possono essere semplici?

Il cliente non ha pagato una tua precedente fattura. Ti contatta per un nuovo incarico. Accetti il lavoro. Il giorno successivo chiami il cliente e parli con la persona che ti ha passato il nuovo lavoro e dici:

Buongiorno XXX, la contatto perché, proprio durante il mio regolare controllo contabile, mi sono accorta che risulta ancora aperta la fattura XY. Può controllare con l'ufficio contabilità cosa sia successo? Vi è forse sfuggita? Se vuole le invio subito una copia via email, così possono mettermela subito in pagamento, anche considerando che poi ho già in essere con voi un nuovo lavoro... o se gentilmente può mettermi in contatto con la persona che se ne occupa, così prendo accordi direttamente...

Probabilità di pagamento il giorno stesso o il giorno successivo: 90%.

Se dopo tre giorni del BB non v'è ancora traccia, chiami la persona in contabilità e chiedi espressamente del n. di CRO (se il cliente è in Italia), altrimenti se è all'estero conviene inviare un'email spiegando che purtroppo non hai ancora ricevuto il pagamento e se è possibile ricevere una copia dell'ordine di bonifico o dell'avvenuta operazione, in modo da girarla alla propria banca per le ricerche del caso.


Alla fine ho fatto così e il cliente mi ha subito risposto per mail dicendomi che il bonifico era già stato fatto. Poteva almeno rispondere alla prima mail, così si evitavano parole inutili. I soldi non li ho ancora visti, ma non dovrei avere brutte sorprese. In caso contrario esistono le maniere forti.

Grazie a tutti per i suggerimenti
Silvia


 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

"Ricattare" il cliente?

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
SDL MultiTerm 2019
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2019 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2019 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search