Quale tipo di conto PayPal aprire?
Thread poster: Giuseppe Bellone

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Mar 14, 2011

Non so nemmeno se aprirlo ma da come girano le cose mi pare che alcune agenzie non paghino se non tramite PayPal. Immagino che il normalissimo bonifico bancario costi loro di più altrimenti lo vedo tanto semplice, ma.... valli a capire. E bisogna sottostare ai loro dictat.
Quindi ce vo questo PayPal ad ogni costo: ma non sono certo di quale aprire, PERSONALE oppure PREMIER (io ho la partita IVA ma penserei comunque di escludere quello Business perché mi puzza di spese extra comunque!!).
Nella vostra esperienza come e quale avete aperto?

Tra l'altro, se i pagamenti dell'agenzia sono pagati in dollari (o altra valuta diversa dall'Euro) e il mio conto fosse aperto in Euro ci saranno altre spese oltre quelle belle chiare (conversione di valuta, per esempio) già citate sul sito di PAyPal?

So benissimo che posso chiedere a loro ma preferisco qualcuno meno "direttamente interessato", cioè voi gentili colleghi/colleghe che ci siete passati/e!

Grazie infinite, ciao

Beppe


 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:05
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Il normalissimo bonifico bancario non è così semplice da qui Mar 15, 2011

MisterBeppe wrote:

Immagino che il normalissimo bonifico bancario costi loro di più altrimenti lo vedo tanto semplice, ma.... valli a capire. E bisogna sottostare ai loro dictat.


Il normalissimo bonifico bancario potrà forse essere semplice all'interno dell'Italia o magari della UE. Qui dagli USA, per esempio rappresenta una colossale rottura di marroni: se io, putacaso, dovessi pagare un traduttore tramite bonifico, dovrei recarmi fisicamente in banca e il bonifico mi costerebbe circa 50 dollari. Questo a prescindere da eventuali spese che la banca italiana potrebbe applicare al destinatario.

Un pagamento Paypal lo posso fare dal mio computer: inserisco i dati della carta di credito (se non l'ho già memorizzati in PayPal) e in un minuto è fatto tutto.


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Riccardo... Mar 15, 2011

... chiarito l'arcano! Ecco perché PayPal e fratelli vanno per la maggiore. E' tutto molto più semplice effettivamente per tutti e costa molto meno. Ora capisco e concordo in toto. Alle banche regaliamo già troppo e non mi pare il caso di insistere! Aprirò un conto PayPal allora.
Grazie, buon lavoro.
Beppe


 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:05
Member (2003)
English to Italian
+ ...
In Europa probabilmente il bonifico conviene Mar 15, 2011

MisterBeppe wrote:

... chiarito l'arcano! Ecco perché PayPal e fratelli vanno per la maggiore. E' tutto molto più semplice effettivamente per tutti e costa molto meno. Ora capisco e concordo in toto. Alle banche regaliamo già troppo e non mi pare il caso di insistere! Aprirò un conto PayPal allora.
Grazie, buon lavoro.
Beppe


In Europa probabilmente il bonifico può convenire. Tieni conto che le abitudini bancarie qui sono molto diverse: la grande maggioranza dei pagamenti qui li ricevo per assegno (spedito senza problemi per posta normale - anche quando si tratta di molte migliaia di dollari).

Le carte di credito poi qui le usano tutti per tutto (prova ad andare al supermercato in Italia a pagare 2 euro di frutta con l'American Express...)


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sì Riccardo.... Mar 15, 2011

la mia domanda iniziale è stata infatti causata da un pochino di dubbi sia per un metodo che per l'altro in riferimento ai costi (nessuno fa niente per niente) ma ovviamente dipende da dove si trova il cliente, come dici anche tu. Nel caso che mi ha fatto richiedere consiglio non ho scampo, pagano solo con PayPal, quindi ho poca scelta!
Grazie ancora, ciao.
Beppe


 

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 07:05
English to Italian
PayPal può essere utile Mar 17, 2011

PayPal, servizio di moneta elettronica - puoi vedere le differenze tra qusto tipo di servizio e un normale conto bancario consultando internet - può essere utile specialmente per pagamenti di entità limitata.

Dal loro sito vengono così descritte le differenze tra i diversi tipi di conti:

Quali sono le differenze fra i diversi tipi di conto?

Question :
Answer :
PayPal offre tre diversi tipi di conto: Personale, Premier e Business, ciascuno con caratteristiche specifiche.

Conti personali

I conti personali sono riservati ad un uso individuale e sono principalmente adatti agli utenti che desiderano inviare pagamenti.

Conti Premier

I conti Premier sono destinati agli utenti che effettuano un numero elevato di transazioni, hanno l'esigenza di accettare pagamenti con carta di credito o desiderano utilizzare le funzionalità principali e avanzate disponibili. I conti Premier possono essere utilizzati sotto un nominativo personale.

Conti Business

I conti Business sono adatti all'uso da parte di aziende. Offrono le funzionalità principali e quelle avanzate descritte di seguito. I conti Business possono essere utilizzati sotto una ragione sociale o di gruppo e consentono l'accesso multiutente.



Non viene specificato che mentre con un conto personale non paghi alcuna commissione sui pagamenti in entrata, con un conto premium devi pagare il 3% dell'importo del pagamento su ogni transazione ricevuta. Ti consiglio di attenerti a un conto personale, finché i limiti te lo consentano, nel caso, richiedi pagamenti tramite normale bonifico bancario finché il tuo limite non si ricostituisce. È seccante dover pagare il 3% di commissione, con un conto premium puoi evitare questo obolo solo se il tuo pagatore vive in un paese dove è possibile emettere pagamenti tramite e-cheque, mezzo più lento ma esente da commissioni.

Ultima cosa: se cerchi su Proz o sul web puoi trovare diversi post relativi a violazioni di account PP, specie se abbinati a indirizzi di posta elettronica Gmail.
Il servizio è protetto da tecnologie di buona qualità che funzionano bene se abbinate ai normali accorgimenti per password e nome utente necessari per ogni sito finanziario.
Tuttavia, cerca di mantenere l'indirizzo email associato al tuo conto PP riservato ai tuoi clienti ed evita di pubblicare un banner del tipo "Accepts PayPal payments" su una pagina web sul quale sia visibile anche l'indirizzo e-mail associato.
Semplici accorgimenti possono rendere molto più difficili attacchi brute-force da parte di crackers.


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Massimo Mar 18, 2011

Sapevo delle differenze dei tre tipi di conto ma avevo dubbi sulla possibilità di aprire, siccome emetterò delle fatture, un conto solo "Personale". Ma da come dici è solo questione del tetto massimo di credito, cosa che per il momento non mi preoccupa, purtroppo. Ma grazie per la spiegazione del 3%, ci mancherebbe pure quella!
Sei stato molto gentile, grazie ancora per i lumi.
Buona giornata,
Beppe


 

Pierluigi Bernardini  Identity Verified
Italy
Local time: 07:05
Member (2011)
English to Italian
+ ...
percentuale trattenuta Mar 18, 2011

Ciao MisterBeppe,

occhio che, a quanto pare, per le operazioni di ricevimento di pagamenti di beni o servizi, paypal si trattiene sempre una percentuale.

Hai dato un'occhiata qui?

https://www.paypal.com/it/cgi-bin/webscr?cmd=_display-fees-outside
https://www.paypal.com/it/cgi-bin/webscr?cmd=_display-receiving-fees-outside&countries=
https://cms.paypal.com/it/cgi-bin/marketingweb?cmd=_render-content&content_ID=ua/UserAgreement_full&locale.x=it_IT


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sì Pierluigi Mar 18, 2011

purtroppo non ci sono dubbi su quello, ma non posso farne a meno, altrimenti niente money! Un conto PayPal devo aprirlo per forza.
Ti ringrazio per l'aiuto. Buona giornata.
Ciao,
Beppe


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 07:05
Member (2004)
English to Italian
+ ...
In fattura Mar 18, 2011

MisterBeppe wrote:

purtroppo non ci sono dubbi su quello, ma non posso farne a meno, altrimenti niente money! Un conto PayPal devo aprirlo per forza.


Ciao Beppe,

puoi sempre chiedere che la percentuale non ti venga caricata. Io con alcuni clienti, previo accordo, la aggiungo all'importo della fattura, anche perché alla fine è quasi il 4% e oltre un certo ammontare non è affatto conveniente.


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ciao Mariella Mar 18, 2011

Grazie. Hai ragione, certo. Inoltre sulla fattura dovrei già aggiungere un 4% di contributi oppure rimmetterceli io. Insomma rimarranno le briciole e non oso neppure dirti a quanto a parola. Proverò con qualche lavoro piccolo, tanto per tastare il terreno, poi vedrò come fare in seguito.
Grazie, ciao.
Beppe


 

Angie Garbarino  Identity Verified
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Ciao Beppe Mar 18, 2011

Ti dico anche la mia

Io lavoro molto con gli USA e con Israele non ho ancora ben chiaro come mai, ma i mei migliori clienti sono li e quindo cosi e'.

Dunque come dice giustamente Riccardo un bonifico e' una bella rottura di scatole, e non solo, pensa che un bonifico da Israele mi e' costato qualche anno fa 60 euro e uno daglu USA 40.

A dirla tutta io mi trovo benissimo con Paypal perche' anche considerando la percentuale del 3-4% per avere 40 euro di spesa deve arrivarti un pagamento da 1000 euro che non e' cosa da tutti i giorni.

Poi c'e' anche modo di evitarlo quel 4% chiedendo al cliente di pagare con e-check (che costa solo 5 dollari (devi aspettare 2+3 giorni ma ne vale la pena)


Come sempre se hai bisogno chiedi pure anche direttamente

Ciao!

[Edited at 2011-03-19 07:44 GMT]


 

Giuseppe Bellone
Italy
Local time: 07:05
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Angie Mar 19, 2011

Sei anche tu sempre molto gentile nel dare lumi.
Ho guardato bene tutto il sito di PayPal, già diverse volte e credo che aprirò un conto "Personale" per il momento, poi vedrò. Come tu stessa dici, qualcosa si deve pur spendere, nessuno fa nulla per nulla, una percentuale qualcuno deve pur prendersela.
Grazie per la disponibilità.
Buon fine settimana,
Beppe


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Quale tipo di conto PayPal aprire?

Advanced search






SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running, helps experienced users make the most of the powerful features, ensures new

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search