Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Come trovare clienti privati?
Thread poster: Temperance
Temperance
Italy
Local time: 22:25
English to Italian
+ ...
May 26, 2011

Ciao a tutti,
chiedo subito scusa se magari il mio non è un argomento nuovo, ma ho effettuato varie ricerche nel forum e non ho ottenuto i risultati sperati.
ho iniziato a lavorare come freelance da pochi mesi e vorrei qualche consiglio su come trovare clienti privati. Per il momento ho lavorato soprattutto con agenzie alle quali ho mandato CV, mentre ho trovato dei privati con la tattica del "passaparola".
Anche se in questo momento il lavoro non mi manca, vorrei cercare di tradurre anche per qualche cliente privato, ma non so che strategia utilizzare per farmi conoscere.
Possiedo già 1 sito web dal quale però non ho ancora tratto molti benefici diretti.
Stavo pensando:
1) potrei girare varie aziende e portare una specie di "curriculum" oppure dei biglietti da visita con il mio contatto...Però forse rischio di disturbare le persone e sembro 1 disperata in cerca di chissà cosa...
2) potrei mettere 1 inserzione sul giornale locale, cosa ne pensate? Avete idea di quali siano i costi?
3) potrei inviare 1 lettera di presentazione via mail o tramite posta ordinaria,ma in tal caso come dovrei strutturarla?
Insomma...di idee ne ho sempre molte, ma vorrei sentire il parere di qualcuno più esperto per non fare una pubblicità negativa e sembrare ridicola invece che professionale.
Ringrazio tutti anticipatamente


Direct link Reply with quote
 

Giulia Bassi  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
Spanish to Italian
+ ...
buona domanda per i colleghi "senior" May 27, 2011

Ciao Temperance,

la domanda è sicuramente interessante, io per ora collaboro con agenzie e studi ma non ho ancora avuto il tempo di andarmi a proporre presso potenziali clienti privati.

Suggerimenti dai colleghi più esperti?


Grazie a tutti, come sempre!

Buona giornata e buon lavoro!

Giulia


Direct link Reply with quote
 
monica.m
Italy
Local time: 22:25
Member (2011)
German to Italian
+ ...
:) May 27, 2011

The Million Dollar Question!

Direct link Reply with quote
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 21:25
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Fortuna May 27, 2011

La fortuna è uno dei componenti principali nella vita.
Ti può capitare di passeggiare con il tuo cane e questi fa amicizia con il cane di un pezzo grosso.
Ti può capitare di essere seduto in aereo al fianco di un CEO di un'importante azienda.
Esperienze reali!


Direct link Reply with quote
 

Daniele Vasta
Italy
Local time: 22:25
Member
German to Italian
+ ...
Non si sa May 28, 2011

Premetto che lavoro per il 95% con agenzie e finora al massimo con 2-3 clienti privati, quindi non ho molto da suggerirti. Però ti dico solo che quando vado a funghi, e non solo io, e la gente mi chiede incuriosita dove li ho presi io rispondo sempre "Al centro della piazza del paese!", è un modo gentile per dire "Lo vado a dire a te"?? Con questo penso che chi abbia una strategia valida per acquisire dei clienti diretti non credo che lo sbandieri ai quattro venti! In ogni caso di consiglio di inviare quante più candidature possibile a tutte le aziende che ritieni opportuno (ma credo tu lo abbia fatto già).

In bocca al lupo


Direct link Reply with quote
 

Chiara Cherubini  Identity Verified
Germany
Member (2010)
German to Italian
+ ...
lettura utile May 28, 2011

Ciao,

premetto che quanto è stato detto corrisponde in base alla mia esperienza alla verità e cioè: i migliori clienti si trovano o proprio per caso oppure grazie al passaparola e alla raccomandazione di chi è rimasto soddisfatto del tuo lavoro!

Tuttavia, forse una lettura in tema può essere di aiuto. Ti consiglio un libro che ho letto da poco trovando alcuni spunti interessanti, è in tedesco ma ho visto che lavori con questa lingua:

"Marketing für Dolmetscher und Übersetzer. Wie Sie sich als Freiberufler optimal vermarkten und Kunden gewinnen"
Birgit Golms

In bocca al lupo!

Chiara


Direct link Reply with quote
 

LuciaC
United Kingdom
Local time: 21:25
English to Italian
+ ...
Link May 28, 2011

Qualche suggerimento:

http://www.proz.com/forum/being_independent/148618-how_to_find_more_direct_clients.html


Direct link Reply with quote
 

Chiara Gallese  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
Japanese to Italian
+ ...
Facebook May 31, 2011

Ciao! Ho notato che si ottengono molti risultati seguendo i vari social network. Su Facebook, per esempio, nei gruppi dedicati alla scrittura ci sono sempre persone che cercano qualcuno che possa tradurre il loro libro in altre lingue.
Una mia amica ha trovato la sua traduttrice qui: http://www.facebook.com/home.php?sk=group_188914737791967&ap=1
e anch'io mi sono fatta inserire nel relativo blog: http://profumocreativo.blogspot.com/


Direct link Reply with quote
 

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
English to Italian
Sono loro che a un certo punto cercano te...e il problema diventa come liberarsene Jun 2, 2011

Sono loro che a un certo punto cercano te...
e non vorrei sembrare sbruffone, ma poi è difficile disfarsi di questo incubo.

Mi spiego meglio, le tariffe sono più interessanti, ma in genere questi tipi di clienti non considerano il flusso di lavoro normale e i tempi insiti del nostro lavoro. Per non parlare di CAT tools, esigenze di DTP o problemi che generalmente le agenzie risolvono per noi.
Prova a chiedere un file .ini di impostazione per TagEditor a un cliente diretto che ti richiede la localizzazione del suo sito web e facci sapere qui la sua risposta.


Se sei entusiasta puoi sbizzarrirti nella conversione di file Q-xpress, Framemaker e se va bene PDF in una notte, ma avrai comunque difficoltà a far capire che quel messaggio e-mail inviatoti alle 21 di venerdì non potrà essere tradotto per lunedì alle 7 come richiesto da loro. Anche i rapporti con un cliente diretto, sono generalmente meno amichevoli di quelli con una seria agenzia - semplicemente non capiscono precisamente cosa tu faccia o che valore offri loro.

Ci sono anche altri problemi: con le agenzie di traduzione che seguono il tuo stesso flusso di lavoro, è pacifico ricevere un PO all'assegnazione del lavoro, o comunque in corso d'opera.
Questa unica nostra misura di tutela, sembra sia barbara per molte aziende di altri settori (anche serissime per altri aspetti).

Riassumendo: A volte il forte impegno con un cliente diretto può pregiudicare proficue e continue collaborazioni consolidate in anni con agenzie "tradizionali".

Se non hai rapporti consolidati con altre agenzie, impegnati in questa tua ricerca, altrimenti metti in conto un carico di lavoro più intenso a fronte di una tariffa più interessante: le agenzie serie non passano solo le carte, tanto lavoro che viene dato per scontato da noi traduttori, comprese funzioni di DTP avanzato, dovrai svolgerlo in prima persona o pagando profumatamente esperti del settore.


In bocca al lupo


Direct link Reply with quote
 

Elena Simonelli  Identity Verified
Spain
Local time: 22:25
English to Italian
+ ...
La schiavitù dei clienti privati...? Jun 3, 2011

Anche se -in questi giorni più che mai- tendo ad essere d'accordo con Massimo, il consiglio che ti posso dare è di scegliere e delimitare un settore preciso. Quali sono le tue specializzazioni?
A partire da qui, potrai farti la domanda "chi ha bisogno di questo tipo di traduzione?".

Per quanto riguarda i metodi che ti sono venuti in mente, ti dico cosa ne penso:

1) potrei girare varie aziende e portare una specie di "curriculum" oppure dei biglietti da visita con il mio contatto...Però forse rischio di disturbare le persone e sembro 1 disperata in cerca di chissà cosa...
Questo mi sembra il metodo più efficace, magari preceduto da una telefonata o una mail per non interrompere mentre lavorano e sono di fretta.

2) potrei mettere 1 inserzione sul giornale locale, cosa ne pensate? Avete idea di quali siano i costi?
Su un giornale qualsiasi credo non sia per nulla utile, al massimo su una rivista specializzata (ma prima scegli il settore).

3) potrei inviare 1 lettera di presentazione via mail o tramite posta ordinaria, ma in tal caso come dovrei strutturarla?
Meno dispendioso che girare per aziende, credo che sia una buona strada.
Come testo, potrebbe essere simile alla lettera di presentazione che manderesti alle agenzie, ma adattata per il cliente in questione (per fare solo un esempio, inutile scrivere che sai usare CAT tools a chi non sa nemmeno cosa sono)


Direct link Reply with quote
 

Chiara Gallese  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
Japanese to Italian
+ ...
Passateci i clienti XD Jun 7, 2011

Massimo Rippa wrote:

Sono loro che a un certo punto cercano te...
e non vorrei sembrare sbruffone, ma poi è difficile disfarsi di questo incubo.

Mi spiego meglio, le tariffe sono più interessanti, ma in genere questi tipi di clienti non considerano il flusso di lavoro normale e i tempi insiti del nostro lavoro.


E' per questo che esistiamo noi traduttori part-time


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
Member (2007)
German to Italian
+ ...
passare i clienti? Jun 7, 2011

Passare i clienti a un collega, akikorossella, è una cosa che un libero professionista non fa mai a cuor leggero.

Non si tratta di volersi tenere tutto il lavoro per sé, anche quando non ce la si fa (il che - anche fosse - sarebbe in ogni caso più che lecito nell'ambito della libera professione) ma si tratta di una questione di immagine.
Nel momento in cui si presenta un collega, si garantisce per la sua professionalità e competenza, e per questa ragione se non si è più che certi dell'una o dell'altra- è più saggio evitare.

(questo vale per qualsiasi professione, perché se un avvocato civilista, mi consiglia un penalista, che poi non si rivela almeno altrettanto professionale, due domande anche sul primo, io me le porrei)

Tanto più, è molto difficile che qualcuno faccia il nome di un traduttore che dichiara apertamente di farlo per hobby o part-time.
Lavorare part-time implica nella maggior parte dei casi una minore esperienza, ma in sé non sarebbe un problema perché ci sono moltissimi doppiolavoristi che fanno i traduttori con competenza e professionalità.
Anzi la duplice attività può essere un fattore esperienziale in più che porta valore aggiunto al loro lavoro.
Il problema in tutta franchezza è l'hobby: lavorare per hobby è già concettualmente un'idiosincrasia.
Un hobby non presenta tutta una serie di requisiti che il lavoro in genere ha e implica un tipo di esperienza inadeguata a confrontarsi tout court nel mondo del lavoro.

Insomma - in tutta franchezza - a mio parere un certo modo di porsi e la considerazione hobbistica di qualcosa che per gli altri è una professione seria e remunerativa, difficilmente ti porterà a raccogliere contatti interagendo qui sul forum.
O forse ti porterà a raccogliere contatti di clientela (perché i clienti a volte qui leggono) il cui unico interesse è il risparmio (tanto se lo fai per hobby, perché pagarti?).
Al di là delle opinioni personali, fatti due conti se ritieni proprio conveniente sfarfallare su un sito professionale, affermando che una professione in realtà è un hobby.
A me sembra un suicidio commerciale, poi vedi tu.

Alessandra


Direct link Reply with quote
 
xxxHeidee
Local time: 22:25
English to Italian
+ ...
Assolutamente d'accordo con Alessandra Jun 7, 2011

A_Nespoli wrote:

Nel momento in cui si presenta un collega, si garantisce per la sua professionalità e competenza, e per questa ragione se non si è più che certi dell'una o dell'altra- è più saggio evitare (…)
Il problema in tutta franchezza è l'hobby: lavorare per hobby è già concettualmente un'idiosincrasia.
Un hobby non presenta tutta una serie di requisiti che il lavoro in genere ha e implica un tipo di esperienza inadeguata a confrontarsi tout court nel mondo del lavoro.
Insomma - in tutta franchezza - a mio parere un certo modo di porsi e la considerazione hobbistica di qualcosa che per gli altri è una professione seria e remunerativa, difficilmente ti porterà a raccogliere contatti interagendo qui sul forum.
O forse ti porterà a raccogliere contatti di clientela (perché i clienti a volte qui leggono) il cui unico interesse è il risparmio (tanto se lo fai per hobby, perché pagarti?).
Al di là delle opinioni personali, fatti due conti se ritieni proprio conveniente sfarfallare su un sito professionale, affermando che una professione in realtà è un hobby.
A me sembra un suicidio commerciale, poi vedi tu.
Alessandra


Non mi ripeto perché ho già postato nel forum "membership, conviene o se ne può fare a meno"
http://www.proz.com/forum/italian/200206-membership_conviene_o_se_ne_pu_fare_a_meno.html


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:25
English to Italian
+ ...
io penso che si stia scherzando Jun 7, 2011

Akikorossella wrote:

Massimo Rippa wrote:

Sono loro che a un certo punto cercano te...
e non vorrei sembrare sbruffone, ma poi è difficile disfarsi di questo incubo.

Mi spiego meglio, le tariffe sono più interessanti, ma in genere questi tipi di clienti non considerano il flusso di lavoro normale e i tempi insiti del nostro lavoro.


E' per questo che esistiamo noi traduttori part-time


A parte le considerazioni già espresse da autorevoli colleghi, dopo aver sudato sangue per fidelizzare un cliente (perché fa parte del mio lavoro, con il quale devo pagarmi pane e companatico) dovrei buttare tutto alle ortiche a favore di chi giudica i miei sforzi un hobby?
O io capisco male, ed è possibile perché sono di cattivo umore, oppure stiamo su livelli di ragionamento diversi.

Manuela


Direct link Reply with quote
 
xxxHeidee
Local time: 22:25
English to Italian
+ ...
Modifica Jun 7, 2011

Come da gentile richiamo di Vincenzo, modifico il mio post in modo da renderlo pubblicabile (anche se sinceramente non ritengo di avere usato toni offensivi o poco educati).
Ciò che intendevo dire è che penso che non valga la pena dedicare tempo ed energia per rispondere a osservazioni e affermazioni che palesemente non hanno alcun obiettivo costruttivo e che paiono fatte solo con lo scopo di provocare e acquisire visibilità.

[Edited at 2011-06-07 15:27 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3 4] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Come trovare clienti privati?

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search