AITI: socio ordinario o praticante?
Thread poster: Temperance
Temperance
Italy
Local time: 03:46
English to Italian
+ ...
Sep 1, 2011

L'esame di ammissione come socio ordinario è alle porte ed io sto riflettendo se iscrivermi come socio praticante o come socio ordinario. Ho controllato e credo di avere tutti i requisiti per entrambe le domande.

Ho letto che la quota per socio praticante è più bassa e non dovrei fare il test di ammissione che pare sia abbastanza difficile. Potrei eventualmente sostenere l'esame fra qualche anno quando ho un po' di esperienza in più.

Sembra anche che l'iscrizione come socio praticante sia equiparata all'altra iscrizione per quanto riguarda i benefici offerti dall'associazione: assicurazione, corsi di aggiornamento, vademecum fiscale, ecc.

In base alla vostra esperienza voi cosa mi consigliate?

Grazie.


Direct link Reply with quote
 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 03:46
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Soci praticanti AITI Sep 1, 2011

Temperance:
L'esame di ammissione come socio ordinario è alle porte ed io sto riflettendo se iscrivermi come socio praticante o come socio ordinario. Ho controllato e credo di avere tutti i requisiti per entrambe le domande.

Ho letto che la quota per socio praticante è più bassa e non dovrei fare il test di ammissione che pare sia abbastanza difficile. Potrei eventualmente sostenere l'esame fra qualche anno quando ho un po' di esperienza in più.

Sembra anche che l'iscrizione come socio praticante sia equiparata all'altra iscrizione per quanto riguarda i benefici offerti dall'associazione: assicurazione, corsi di aggiornamento, vademecum fiscale, ecc.

In base alla vostra esperienza voi cosa mi consigliate?


Se hai i requisiti del titolo di studio adatti per la candidatura a socio praticante e ti senti più sicuro a non affrontare per ora la prova scritta, il mio consiglio è di presentare la domanda come socio praticante.

In base al regolamento attuale, hai tre anni di tempo per accumulare esperienza e presentare la domanda come socio ordinario.
Trascorsi i tre anni, il socio praticante che non è diventato socio ordinario perde la qualità di socio.

I diritti del socio praticante sono gli stessi del socio ordinario, ad eccezione del diritto di voto in assemblea.
Inoltre, i soci praticanti non partecipano al programma di formazione continua, per cui non possono diventare soci certificati.
Questo non impedisce loro, naturalmente, di partecipare a corsi e seminari organizzati dalle varie sezioni regionali.

Ciao!
Gianni


Direct link Reply with quote
 
Temperance
Italy
Local time: 03:46
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Sep 1, 2011

Grazie Gianni per le informazioni! Non mi è però chiara una cosa...cosa significa che "i soci praticanti non partecipano al programma di formazione continua, per cui non possono diventare soci certificati."? C'è una certificazione in più da ottenere in quanto membro AITI? Come funziona la formazione continua?

Direct link Reply with quote
 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 03:46
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Programma di formazione continua Sep 1, 2011

Temperance:
Grazie Gianni per le informazioni! Non mi è però chiara una cosa...cosa significa che "i soci praticanti non partecipano al programma di formazione continua, per cui non possono diventare soci certificati."? C'è una certificazione in più da ottenere in quanto membro AITI? Come funziona la formazione continua?


Sì, la certificazione si acquisisce attraverso un sistema di punti previsto dal programma di formazione continua.

Tutte le informazioni sono consultabili a questo indirizzo http://bit.ly/p6037Q

Ciao!
Gianni


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

AITI: socio ordinario o praticante?

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search