Caro vecchio D.U.T.I.
Thread poster: Annamaria Sondrio (X)

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
Sep 1, 2011

Gentili colleghi,
sono una di quelle persone che ha conseguito un D.U.T.I. (diploma universitario traduttori e interpreti) un po’ di anni fa. Ho deciso di rimettermi a studiare e di iscrivermi a una laurea magistrale. Purtroppo però, da un mese a questa parte, mi ritrovo imprigionata in una bolla di fumo, vedo tutto sfocato e non vorrei prendere un colpo in pieno volto contro un simpatico palo.
Ai tempi dei diplomi universitari non esistevano né i settori scientifico disciplinari, né i crediti. Fatto sta che per accedere a una laurea magistrale in Italia al giorno d’oggi devi presentare la certificazione degli esami superati con i settori scientifico disciplinari. Sì, devi, altrimenti (questo mi è stato risposto) non è possibile “processare la richiesta”. Morale della favola: come faccio io a consegnare un tipo di documentazione che l’università di origine non può produrre in quanto i SSD e i crediti all’epoca non erano ancora entrati in vigore? Qualcuno di voi ha esperienze in merito? Sarei non poco amareggiata se non potessi accedere a una LM solo per questioni burocratiche.
Grazie a chi vorrà rispondermi.


 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Member (2007)
German to Italian
+ ...
ho trovato questo Sep 1, 2011

Ciao
forse non ti sarà di grande aiuto ma magari ti può rassicurare, ho trovato in internet che ogni università ha una tabella di conversione per assegnare i crediti agli esami del vecchio ordinamento.
Vedi ad es.
Tabella di conversione in crediti (CFU) per il riconoscimento degli esami dei vecchi ordinamenti

http://www.facli.unibo.it/NR/rdonlyres/4ACCA030-DD05-4959-A35C-CDD2DCDC7327/16918/conversionecrediti2edoc.htm


Qui danno una vera e propria tabella con la conversione corso per corso.
Io credo solo che per gli impiegati dell'università sia solo un lavoro in più e quindi non ti vogliono venire incontro.
tieni duro e fammi sapere, potrebbe interessare anche a me in futuro
Un salutone
Linda


 

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Sep 1, 2011

mille per il link Linda, ma secondo te posso fare un'autocertificazione inserendo gli SSD presunti?
Anna


 

Daniela Cappelletti  Identity Verified
Switzerland
Local time: 22:48
German to Italian
+ ...
uhmmmm Sep 1, 2011

Gli esami che hai superato dovresti riuscire a recuperarli, nel senso, avere in mano un documento che li attesta.
Mettendosi di "guzzo" ancor più buono e con l'aiuto di qualche pio segretario, potresti recuperare anche i programmi di tutti questi esami.
dai programmi il pio coordinataore della laurea magistrale, potrebbe mettere tutto agli atti e capire meglio come trattare il tuo caso.

Contro: adesso i pii segretari sono molto indaffarati e dubito abbiano il tempo per aiutarti; ideem per il pio docente coordinatore.
Avresti dovuto iniziare a muoverti a maggio, in modo di avere tutto il tempo per poter gestire intoppi vari, e soprattutto presentarti fisicamente al professore coordinatore del corso.


Escluderei a priori l'autocertificazione.

Comunque da qualche parte deve esserci un decreto, penso sulla Gazzetta Ufficiale, dove si equipara il tuo titolo di studio a quello attualmente corrente....e quale numero di crediti corrisponde.
Anche questo credo sia importante averlo in mano, a certificazione che con il tuo diploma poi accedere alla Laurea Magistrale.


Quando mi sono iscritta ad una seconda laurea (matematica nuovo ordinamento) degli esami della prima (filosofia vecchio ordinamento senza crediti), molti mi sono stati abbuonati e per fare il conteggio dei crediti + settori ho dovuto ritornare dai docenti , farmi fare una brava letterina con il programma dettagliato, la loro valutazione in "dobloni di credito"icon_wink.gif e poi presentare tutto al professore che a matematica si occupava di seconde lauree. Il conteggio dei crediti non è stato esattamente lo stesso....ma in linea di massima si. A Pavia il problema crediti lo avevano risolto così....


In bocca al lupo!


[Edited at 2011-09-01 19:32 GMT]


 

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Salve Sep 2, 2011

Daniela,
il problema non sono gli esami (21) o l'equipollenza. Secondo l'Art. 17 della Legge Gelmini 30/12/2010 "1. I diplomi delle scuole dirette a fini speciali istituite ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162, riconosciuti al termine di un corso di durata triennale, e i diplomi universitari istituiti ai sensi della legge 19 novembre 1990, n. 341, purché della medesima durata, sono equipollenti alle lauree di cui all'articolo 3, comma 1, lettera a), del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509."
Inoltre, secondo il D.M. 38 del 10/01/2002, "2. Le scuole superiori per interpreti e traduttori di cui alla legge 11 ottobre 1986, n. 697, assumono la denominazione di Scuole superiori per mediatori linguistici e rilasciano, ove istituite e attivate ai sensi del presente regolamento, titoli di studio, conseguibili al termine di corsi di studi superiori di durata triennale, equipollenti a tutti gli effetti ai diplomi di laurea rilasciati dalle università al termine dei corsi afferenti alla classe delle "Lauree universitarie in scienze della mediazione linguistica", di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 4 agosto 2000, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 245 del 19 ottobre 2000."
Quindi devo avere accesso alla LM.
Il discorso riguarda i settori scientifico disciplinari e i relativi crediti. Non spetta all'università di origine valutare la tua carriera (a che pro?), ma a quella che accoglie lo studente.
Seguendo il consiglio di Linda, ho trovato una sorta di tabella di conversione dei miei esami.
Credo che l'unica cosa sensata sia farla avere al coordinatore del corso in modo da agevolargli il lavoro di valutazione, sperando che si tratti di persone intelligenti.
E che il lupo crepi!

[Edited at 2011-09-02 04:59 GMT]


 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Member (2007)
German to Italian
+ ...
in bocca al lupo davvero Sep 2, 2011

e magari se puoi tienici informati, magari la tua esperienza potrebbe essere di aiuto ad altri colleghi.
Un salutone


 

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Sep 2, 2011

LINDA BERTOLINO wrote:

e magari se puoi tienici informati, magari la tua esperienza potrebbe essere di aiuto ad altri colleghi.
Un salutone


Non mancherò.


 

Mimma Scardino  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
English to Italian
+ ...
Dipende dalle università Sep 2, 2011

Ciao Annamaria,

ti scrivo per esperienza personale di nuovo ordinamento. ^_^

L'equivalenza tra i tuoi esami e quelli previsti in base ai settori disciplinari del nuovo ordinamento dipende molto dall'università in cui hai deciso di iscriverti, perché esiste sì una tabella ministeriale dei crediti da maturare per ogni settore disciplinare incluso nel corso di laurea, ma poi è la facoltà a gestire come distribuire tali crediti (distinti tra crediti di base, caratterizzanti e affini).

Come suggerito da Linda, in genere, la facoltà e/o corso di laurea dispone di una tabella di conversione, in modo da capire se il tuo percorso universitario presenti delle carenze in alcuni settori disciplinari (es. pochi esami di glottologia), per cui ti ritroveresti con dei crediti a debito (scusa il bisticcio).

Inoltre, cambiando facoltà se non ateneo, il passaggio non è diretto e, per assurdo, rischi di ripetere esami già dati perché non ti vengono convalidati. Tutte queste spiegazioni può dartele meglio il tuo tutor/coordinatore di corso, non è compito della segreteria.

Spero di esserti stata d'aiuto.

Mimma


 

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ciao Sep 2, 2011

Mimma, grazie per il contributo. Forse dalla mia uni di origine riescono a produrre la documentazione. Fingers crossed!

 

Cinzia Pasqualino  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
English to Italian
+ ...
CFU Sep 7, 2011

Ciao ho visto il tuo post e per esperienza personale in quanto oltre a lavorare nel campo delle traduzioni, da un paio di anni mi sono impelagata nel mondo della scuola sono sicura che i crediti formativi universitari (cfu) non sono validi solo per chi ha conseguito la laurea vecchio ordinamento. Ne sono sicura perché da poco ho compilato il modulo per il rinnovo della graduatoria dove vi si chiedevano i cfu ma solo per le lauree nuovo ordinamento e non per il vecchio.

Cinzia


 

Annamaria Sondrio (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 22:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Odissea Sep 8, 2011

Ciao Cinzia,

grazie per il post.
In effetti questo è quello che sapevo anch'io, ma qui mi pare di capire che si tratti di fare una sorta di conversione. Il problema è che l'università (o perlomeno quella a cui voglio accedere io), ai fini dell'ammissione alla LM, ha bisogno di quei dati per poterti valutare.
Dall'ultima volta che ho scritto mi sono trasformata in una palla da ping pong che non riesce a segnare il punto. Da una parte mi si dice che devo presentare questi benedetti SSD e crediti, dall'altra inizialmente mi informano che non possono certificarli, poi me li certificano sbagliati, poi viene fuori che ci sono degli errori nel sistema informatizzato e come se non bastasse mi si pongono delle opzioni che mi lasciano perplessa (se non mi creano problemi i crediti sbagliati, possono modificare i SSD).
Non voglio fare il nome dell'università in questione, ma ritengo che sia un comportamento davvero poco professionale.
Ho chiesto aiuto all'università alla quale mi voglio iscrivere. Spero che qualcuno sblocchi questa situazione.

Spero di aggiornare il thread con qualche novità positiva.
Grazie.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Caro vecchio D.U.T.I.

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search