Il nome del traduttore
Thread poster: Irene Grita

Irene Grita  Identity Verified
Italy
Local time: 22:15
Arabic to Italian
+ ...
Sep 26, 2011

Salve a tutti,
avrei bisogno di un consiglio e mi scuso in anticipo se la domanda risulterà banale.
Sto traducendo dei testi di argomento storico-religioso che verranno pubblicati sul sito internet del committente (per quanto ne so solo sul sito, poi chi lo sa...). Non ho ricevuto l'incarico direttamente dal cliente, bensì da un'agenzia. Ora, penso sia giusto che, sulle pagine del sito in questione nelle quali apparirà la mia traduzione, il mio nome venga menzionato, qualcosa del tipo "le traduzioni sono a cura di...", ma non so come muovermi:
devo dirlo esplicitamente all'agenzia in modo che lo comunichi al cliente?
oppure aspettare che sia pubblicato, (magari ci pensano da soli) ed eventualmente contattare in seguito direttamente il committente?
oppure confidare nel fatto che dovrebbe essere una pratica normale, evitando quindi di avanzare pretese su una cosa che hanno già messo in conto?

Grazie...


Direct link Reply with quote
 

Raffaella Panigada  Identity Verified
Switzerland
Local time: 22:15
Member (2007)
English to Italian
+ ...
Il nome del traduttore Sep 26, 2011

Ciao Irene, se la pubblicazione del nome del traduttore è un diritto fondamentale nell'ambito delle traduzioni editoriali, considerate opere dell'ingegno (ed è quindi doveroso indicare l'autore dell'opera in un'altra lingua), la cosa non vale per le cosiddette traduzioni tecniche (tutto ciò che non rientra nelle opere soggette a diritto d'autore).
Se poi il tuo committente è un'agenzia e non il cliente diretto, sorge anche un problema di riservatezza e di possibile violazione dell'accordo con l'agenzia: per quanto prestigioso, il cliente finale è e rimane cliente dell'agenzia, il tuo cliente è l'intermediario che ti ha commissionato il lavoro. Nel caso volessero quindi pubblicare il nome dell'autore della traduzione, sarebbe quello dell'agenzia, non del singolo traduttore.
Per quanto riguarda i siti web poi, la pubblicazione del proprio nome è sempre una lama a doppio taglio: dato che il contenuto viene costantemente aggiornato e non è detto che il cliente si rivolga sempre alla stessa agenzia (e che questa affidi la traduzione sempre a te), o che un bel giorno non decida di "fare da sé", a distanza di pochi mesi potresti avere un'amara sorpresa vedendo il tuo nome associato ad uno scempio che ricorda solo vagamente il tuo lavoro iniziale.

Nulla vieta in casi particolari di chiedere se sono disposti a pubblicare un "Irene Grita per XXX Translations", ma sempre all'agenzia che ti ha commissionato il lavoro, non al cliente diretto; nella mia esperienza però non è la prassi.


Buon lavoro,
Raffaella


Direct link Reply with quote
 

Vania Dionisi  Identity Verified
Italy
Local time: 22:15
French to Italian
+ ...
guarda qua Sep 26, 2011

http://www.proz.com/forum/italian/97802-nome_del_traduttore_nei_siti_internet.html



Direct link Reply with quote
 

Irene Grita  Identity Verified
Italy
Local time: 22:15
Arabic to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Però... Sep 26, 2011

Grazie Raffaella e Vania!
Tuttavia vorrei precisare che non sto traducendo IL sito, ma dei contenuti di esso, che non credo verranno rielaborati in futuro perché si tratta degli interventi di alcune personalità che hanno partecipato a un convegno. Quindi non credo sia proprio la stessa situazione di chi traduce siti internet.. comunque grazie mille per le vostre risposte!


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 21:15
Member (2008)
Italian to English
Aspetta Sep 26, 2011

Aspetta ad avere l'approvazione della tua traduzione. Se il cliente gradisce la traduzione, allora chiedi. Non prima.

Direct link Reply with quote
 

Irene Grita  Identity Verified
Italy
Local time: 22:15
Arabic to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sep 30, 2011

Grazie Tom!
Non l'avevo specificato, ma ovviamente pensavo di aspettare un riscontro (spero) positivo.


Direct link Reply with quote
 

SaraGC  Identity Verified
Local time: 22:15
English to Italian
+ ...
attenzione! Oct 1, 2011

come già accennato da altri, a me è capitato di avere associato il mio nome ad una traduzione scempio! solo che mi è successo il contrario: il cliente diretto ha chiesto se nelle note dei ringraziamenti all'inizio della pubblicazione per cui ho eseguito le traduzioni poteva inserire il mio nome (naturalmente ottenendo per questo uno sconto sul totale della prestazione) e io ho accettato, poi però sono state fatti alcuni ritocchi dall'editore (per problemi d'impaginazione) il quale non si è nemmeno preoccupato di avvertire il cliente che il testo era stato alterato e rileggendo la pubblicazione finale nei tratti ritoccati il senso era completamente stravolto! inutile dirvi l'amarezza del vedere le pubblicazioni stampate con il mio nome in qualità di traduttrice! ho dovuto rivolgermi al giudice di pace per vedermi pagare il dovuto per l'inconveniente, ma rispetto alla perdita del cliente e alla cattiva pubblicità è stata poca cosa: da allora ricordo sempre che MEGLIO UN ECCELLENTE ANONIMATO!

Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Il nome del traduttore

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search