Funzionamento fatturazione con Ritenuta d'Acconto per Nord America e paesi europei?
Thread poster: Christine Cramay-Valentini

Christine Cramay-Valentini
Italy
Local time: 23:21
Member (2004)
Italian to French
+ ...
May 2, 2004

Di recente ho svolto la traduzione di un manuale d'uso per una società americana, che ha sede nello stato di NY, e possiede una sede rappresentativa in Francia, a Parigi. Tuttavia, dovrò indirizzare la fattura (in realtà, nel mio caso, si tratterà di una semplice Ricevuta per prestazione occasionale)direttamente alla ditta americana. Avevo già chiesto aiuto in passato per ottenere esempi di fatture bilingue, cosa che ho ottenuto da parte di un proziano molto disponibile e gentile.
Ma io vorrei sapere se qualcuno/a di voi ha già incontrato il problema di dover emettere una Ricevuta (e non una Fattura con partita IVA) per gli Stati Uniti o il Canada. In questo caso, come vi siete comportati sia per l'emissione di questa ricevuta nei confronti della ditta straniera sia nei confronti del fisco italiano?
Praticamente, i paesi come gli Stati Uniti accettano le Ricevute? Penso di sì, però ho qualche dubbio in merito.
Per quanto riguarda il fisco italiano, volevo sapere se una Ricevuta del genere va dichiarata per forza, visto che lo Stato italiano non potrà comunque riscuotere il 20% di Ritenuta d'Acconto?
Infine, è obbligatoria la MARCA DA BOLLO sulla rivevuta (l'importo sorpassa ovviamente 77 euro)in questo mio caso?
Forse la devo appliccare lo stesso dal momento che intendo dichiarare questa ricevuta allo Stato italiano.
Poi, sulla Ricevuta bilingue, cosa devo scrivere in inglese: fattura/ invoice oppure ricevuta/receipt? Questi sono dettagli che per me hanno la loro importanza.
Se potete aiutarmi a vedere più chiaro, ve ne sarò molto grata.
Ho aggiunto nella mia domanda/ titolo "paesi europei" perché mi piacerebbe sapere come regolarmi in futuro anche con questi.
Se qualcuno è disposto ad inviarmi un modello di RICEVUTA BILINGUE (e non di una fattura bilingue), esso sarà il benvenuto, anche se dispongo già di un modello di Fattura.
Grazie a tutti per l'attenzione.

Christine


[Subject edited by staff or moderator 2004-05-04 05:32]


 

Gian
Italy
Local time: 23:21
English to Italian
+ ...
Ricevuta May 2, 2004

Non credo che serva la ritenuta. Essa vale solo per l'Italia e per il momento non viene effettuata nemmeno nella UE (a maggior ragione negli USA e Canada).
Mi sembra di ricordare che nel Forum, anche di recente, c'è stata una precisazione in questo senso.
Limitati a dare i tuoi estremi e le coordinate bancarie compreso IBAN e BIC, mediante i quali paghi meno l'addebito sul tuo conto della somma.
Ciao
Gian


 

Gian
Italy
Local time: 23:21
English to Italian
+ ...
Ricevuta May 2, 2004

Faccio seguito alla mia precedente. Guarda il Forum Italiano (Non English Forums> Italian) del 7 Aprile aperto da GWalnut.

Gian


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Funzionamento fatturazione con Ritenuta d'Acconto per Nord America e paesi europei?

Advanced search






WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search