Consigli sulla ricerca clienti diretti
Thread poster: Chiara Zanone

Chiara Zanone  Identity Verified
Italy
Local time: 18:10
Member (2011)
English to Italian
+ ...
Feb 16, 2012

Buongiorno a tutti,

dopo aver lavorato qualche anno solo per agenzie, ora vorrei iniziare a cercare qualche cliente diretto, potreste darmi qualche consiglio al riguardo? Ho cominciato contattando qualche azienda via mail tramite il loro sito internet, ritenete che possa essere un metodo abbastanza valido oppure no?

Per quanto riguarda la lettera di presentazione includete direttamente il cv o lo inviate in seguito? Io pensavo di mandarlo in un secondo tempo qualora il cliente manifestasse interesse, altrimenti finisco per mandare il mio cv ovunque.. Che ne dite?

E le tariffe, pure quelle le indicate in seguito, vero? Anche se forse questo è un argomento un po' dibattuto.

So che sono domande banali ma vorrei rivolgermi ai clienti in un modo quantomeno congruo, quindi qualsiasi consiglio è ben accetto!icon_smile.gif

Grazie mille!

Chiara


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 18:10
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Farsi trovare Feb 16, 2012

Ciao Chiara,

il mio consiglio è uno solo: fai in modo che siano loro a poterti trovare.
Non è molto elegante andare a bussare di porta in porta, i professionisti di solito non lo fanno. Ti daranno mille consigli su come fare un curriculum, come presentarti telefonicamente e via dicendo. Vedrai comunque che i risultati saranno scarsi, perché le traduzioni sono un tipo di servizio al quale nessun pensa finché non ha sulla scrivania un plico da tradurre. A quel punto deve risolvere un problema contingente e quindi inizierà la ricerca. Ci sono mille modi per farti trovare facilmente: pagine gialle, elenchi telefonici, internet, riviste di settore, ecc. Poi inizierà a diffondersi la voce, tu avrai più budget a disposizione per investire in qualche tipo di presenza e via dicendo. Evita, secondo me ovviamente, di fare la parte di un professionista in cerca di qualcuno che gli affidi un lavoro. È abbastanza controproducente.


 

Chiara Zanone  Identity Verified
Italy
Local time: 18:10
Member (2011)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Feb 16, 2012

Buongiorno Mariella,

grazie mille per il consiglio! Non sapevo che non fosse galateo mannaggia!icon_smile.gif Allora non sprecherò tempo in tal senso e rafforzerò i miei canali... La mia idea era di candidarmi per tradurre il sito internet delle aziende visto che in prevalenza traduco siti, per questo mi proponevo ma se non è prassi comune evito...icon_smile.gif Buona giornata!

Chiara


 

Eric Dos Santos
Italy
Local time: 18:10
Italian to Portuguese
+ ...
pagine gialle...utile? Feb 16, 2012

Mi allaccio a questa discussione il cui tema trovo molto interessante. Chiedo ai colleghi che hanno usato le pagine gialle, ne vale la pena? Tra i canali di marketing sinceramente non avevo mai pensato alle pagine gialle.
Ringrazio a chiunque voglia dare la sua opinione in merito.
Buona giornata.


 

Liset Nyland  Identity Verified
Italy
Local time: 18:10
Italian to Danish
+ ...
credo che dipende dai clienti che vuoi Feb 16, 2012

A mio avviso le pagine gialle su carta vengono utilizzato principalmente dai privati che non sono pratici con internet. Ci saranno pure dei privati che hanno bisogno di traduzioni, ma non so se la spesa conviene, considerando tutti gli annunci gratuiti in Quotazioni, PiazzaAffari, LavoroOK etc.

Un mio vecchio datore di lavoro, un piccolo web agency, mi ha detto che quando hanno fatto l'inserzione sulle Pagine gialle hanno soltanto ricevuto migliaia di CV....

Meglio farsi trovare con un sito web personale (gratuito in Wordpress) o iscriversi a AITI o altra associazione professionale.


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 18:10
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Pagine gialle Feb 16, 2012

Eric Dos Santos wrote:

Chiedo ai colleghi che hanno usato le pagine gialle, ne vale la pena? Tra i canali di marketing sinceramente non avevo mai pensato alle pagine gialle.


Visto che l'idea te l'ho data io, ti rispondo. Sono molte le aziende che cercano un interlocutore locale per le traduzioni e per farlo si rivolgono alle pagine gialle. Non ti sto parlando di supposizioni, ma di statistiche. Fino a qualche anno fa la percentuale di chi usava quelle su carta era nettamente superiore a quella online (sto parlando sempre del mercato delle traduzioni, piccoli fornitori), anche perché online è molto difficile trovarsi alle prime posizioni se non vengono inseriti parametri di ricerca ben definiti. Costano molto care e non rendono in proporzione. Può darsi che il mercato si stia spostando gradualmente online, ma resta un dato di fatto che per le nostre piccole attività la convenienza di un annuncio online va valutata accuratamente, anche perché è molto costosa. Per chi deve risolvere il problema contingente di cui parlavo prima è molto semplice prendere in mano le Pagine Gialle e vedere cosa si trova in zona. Scusa la risposta affrettata, ma sono un po' di corsa.


 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Pagine gialle e pubblicità online Feb 16, 2012

Ciao Mariella,

Mariella Bonelli wrote:
Sono molte le aziende che cercano un interlocutore locale per le traduzioni e per farlo si rivolgono alle pagine gialle. Non ti sto parlando di supposizioni, ma di statistiche.


penso che dipenda dai settori di specializzazione.


Fino a qualche anno fa la percentuale di chi usava quelle su carta era nettamente superiore a quella online (sto parlando sempre del mercato delle traduzioni, piccoli fornitori), anche perché online è molto difficile trovarsi alle prime posizioni se non vengono inseriti parametri di ricerca ben definiti.

In realtà uscire con chiavi di ricerca molto specifiche porta più conversioni rispetto a uscire con chiavi generiche. Nessuno vuole uscire con "traduzioni italiano"...

Costano molto care e non rendono in proporzione. Può darsi che il mercato si stia spostando gradualmente online, ma resta un dato di fatto che per le nostre piccole attività la convenienza di un annuncio online va valutata accuratamente, anche perché è molto costosa.

Una campagna Google Adwords (se è questo che intendi per annuncio online) con relativa landing page creata da un professionista non ha costi proibitivi. Se uno traduce in pochi settori molto specialistici e di conseguenza cerca clienti in tutto il territorio nazionale, può essere un ottimi investimento. Se uno lavora in più campi, allora ha tutto l'interesse a servire le aziende della zona.

Claudia


 

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 18:10
Member (2003)
English to Italian
+ ...
pessima esperienza con pagine gialle Feb 16, 2012

E' vero che ho l'inserzione basic, ma dopo un anno non mi ha contattato nessuno, anzi ricevo quotidianamente telefonate di scocciatori, SEAT inclusa.
Chi sa navigare in Internet non usa le pagine gialle (almeno per noi). Forse sono utili le cartacee, ma quelle on-line sono un pessimo investimento.
Almeno per me.
Ciao,
Paola


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 18:10
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Locale Feb 16, 2012

Claudia Benetello wrote:
Una campagna Google Adwords (se è questo che intendi per annuncio online) con relativa landing page creata da un professionista non ha costi proibitivi. Se uno traduce in pochi settori molto specialistici e di conseguenza cerca clienti in tutto il territorio nazionale, può essere un ottimi investimento. Se uno lavora in più campi, allora ha tutto l'interesse a servire le aziende della zona.


Ciao Claudia,
qualche anno fa non si chiamava così. Comunque io parlavo esplicitamente di clientela locale, infatti il suggerimento di Pagine Gialle era in mezzo ad altri, non conoscendo i settori di interesse di Chiara. Sono d'accordo con te che chi ha poche specializzazioni e vuole rivolgersi al bacino nazionale può avere interesse anche a comprare uno spazio con Pagine Gialle online. Io ho provato un anno, l'ho trovato molto caro e non mi è arrivato un solo cliente, mentre da quelle cartacee arrivano con regolarità. Infatti poi non l'ho più ripetuto. D'altra parte si può essere visibili anche con un sito. Comunque io mi ricordo che dalle prove fatte a suo tempo era molto difficile saltare fuori da una ricerca online a livello nazionale.

Claudia Benetello wrote:
In realtà uscire con chiavi di ricerca molto specifiche porta più conversioni rispetto a uscire con chiavi generiche. Nessuno vuole uscire con "traduzioni italiano"...


È esattamente quello che intendevo. In ogni caso il mio suggerimento generale era quello di elaborare un modo, un suo modo, per farsi trovare. Questa è la cosa più importante.


 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Mi spiego meglio Feb 16, 2012

Mariella Bonelli wrote:

Sono d'accordo con te che chi ha poche specializzazioni e vuole rivolgersi al bacino nazionale può avere interesse anche a comprare uno spazio con Pagine Gialle online.


Scusami, Mariella, forse il mio post era ambiguo: quando parlavo di pubblicità online, mi riferivo esclusivamente a campagne AdWords ad hoc (con landing page), non a uno spazio su Pagine Gialle online.

Claudia

[Edited at 2012-02-16 17:34 GMT]


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 18:10
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Ah Feb 16, 2012

Claudia Benetello wrote:
Scusami, Mariella, forse il mio post era ambiguo: quando parlavo di pubblicità online, mi riferivo esclusivamente a campagne AdWords ad hoc (con landing page), non a uno spazio su Pagine Gialle online.


Ah ok, scusa non ti avevo capita!icon_wink.gif


 

Mari Lena
Local time: 18:10
French to Italian
+ ...
Fiere e potenziali clienti Feb 16, 2012

Ciao a tutti,

in riferimento a quanto diceva Mariella sul farsi trovare, vorrei sapere che ne pensate riguardo alla "promozione" in fiera, cioè al partecipare come visitatori per incontrare potenziali clienti. Vi sembra utile o una perdita di tempo?


 

Eric Dos Santos
Italy
Local time: 18:10
Italian to Portuguese
+ ...
Grazie Mariella e agli altri Feb 16, 2012

Grazie a chi ha condiviso la propria esperienza con pagine gialle, valuterò anche questa possibilità.

 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Consigli sulla ricerca clienti diretti

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search