Dove si deve fare la traduzione giurata di una procura
Thread poster: Sofia Marina Christina Loddo

Sofia Marina Christina Loddo  Identity Verified
Italy
Local time: 11:17
English to Italian
+ ...
Mar 7, 2012

Salve
ho una domanda. Dobbiamo presentare una procura per un atto di compravendita che si svolgerà in Francia. In pratica la signora X vive a Parigi e deve vendere la casa, ma essendo sposata con il signor XX italiano che vive in Italia, lui deve firmare una procura per non recarsi a Parigi.
Il signor XX va da notaio italiano e firma una procura scritta in italiano ma lo studio notarile a Parigi la vuole in francese.
Si va da un traduttore giurato in Italia a far fare la traduzione IT>FR giurata presso il tribunale oppure si deve fare a Parigi?

Grazie!


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 11:17
Italian to Spanish
+ ...
È indifferente Mar 7, 2012

Sia che si faccia la traduzione asseverata in Italia sia che la si faccia in Francia, è importante che l'atto italiano sia legalizzato in Italia. Dovrai far legalizzare con Apostille la firma del Notaio. Lui ti dirà dove l'ha depositata. Io farei tutto qui.


Saluti

[Modificato alle 2012-03-07 14:15 GMT]


 

Roberto Bertuol  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 10:17
Member (2007)
Italian to English
+ ...
Asseverazione procura per uso all'estero Mar 7, 2012

Ciao Sofia,
ho avuto un problema simile la settimana scorsa con una procura da tradurre dall'italiano al tedesco da utilizzarsi in Germania. La traduzione della procura a mio avviso deve essere asseverata o certificata in Francia poiché è lì che deve essere utilizzata. Se la fai asseverare in Italia il verbale di asseverazione è in italiano e in Francia non credo che lo accettino. In alternativa potresti fare la traduzione in Italia e farla asseverare presso l'ambasciata o consolato francese in Italia.

Spero che questo sia d'aiuto.

Roberto

robertobertuol.com


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 11:17
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Italia Mar 8, 2012

Roberto Bertuol wrote:

Ciao Sofia,
ho avuto un problema simile la settimana scorsa con una procura da tradurre dall'italiano al tedesco da utilizzarsi in Germania. La traduzione della procura a mio avviso deve essere asseverata o certificata in Francia poiché è lì che deve essere utilizzata. Se la fai asseverare in Italia il verbale di asseverazione è in italiano e in Francia non credo che lo accettino. In alternativa potresti fare la traduzione in Italia e farla asseverare presso l'ambasciata o consolato francese in Italia.

Spero che questo sia d'aiuto.

Roberto


Io assevero con una certa regolarità in Italia procure da utilizzare all'estero. L'importante è chiedere bene a chi deve ricevere queste procure nel paese straniero. Basta una telefonata per evitare un lavoro inutile ed essere sicuri che anche asseverate in Italia saranno accettate.


 

Sofia Marina Christina Loddo  Identity Verified
Italy
Local time: 11:17
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Apostille? Mar 12, 2012

Grazie a tutti per l'aiuto. Ho telefonato al consolato di Francia per maggiori informazioni ma non mi hanno saputo dire niente sulle "Apostille". Il documento fatto dal notaio non ha valore legale senza di esse?
Grazie
Sofia


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 11:17
Italian to Spanish
+ ...
Meglio non rischiare Mar 12, 2012

Sofia Marina Christina Loddo wrote:

Grazie a tutti per l'aiuto. Ho telefonato al consolato di Francia per maggiori informazioni ma non mi hanno saputo dire niente sulle "Apostille". Il documento fatto dal notaio non ha valore legale senza di esse?
Grazie
Sofia


Perché un atto qualsiasi sia ufficialmente valido all'estero, a tutti gli effetti, deve essere legalizzato dal Paese che lo rilascia, con apostille o con legalizzazione ordinaria a seconda del Paese di destinazione. Per alcuni Paesi è requisito indispensabile che l'originale sia legalizzato, per altri ci vuole la doppia legalizzazione (ossia sull'originale e anche sul verbale di asseverazione), per altri ancora basta la legalizzazione sul verbale di asseverazione.
La Francia è uno di quei Paesi più "flessibili"; ho visto che per molti atti non è più necessaria l'Apostille ma siccome la Francia è comunque è firmataria della convenzione dell'Aja, far apporre l'apostille sull'originale è una garanzia in più. Non perdi niente, Sofia, a far apporre questo timbro, anzi sicuramente resti più tranquilla, sai di essere apposto e non rischi niente. Per essere più chiara: se legalizzi con Apostille la firma del Notario ti viene sicuramente accettato l'atto all'estero; se non lo fai è una lotteria: può darsi che venga accettata ma può anche darsi che venga rimandata indietro.

Quanto alla traduzione, sono d'accordo con Mariella. Se si può, meglio chiedere all'autorità richiedente se è indispensabile far tradurre l'atto da un traduttore giurato in loco. In ogni caso, se la traduzione asseverata fatta in Italia reca il timbro e la firma di un traduttore iscritto al CTU o alla Camera di Commercio, non ci dovrebbero essere problemi di nessun genere. Il problema si presenta all'estero quando la traduzione è stata asseverata in Italia da "chiunque".



[Modificato alle 2012-03-12 10:48 GMT]


 

Caro-line
Local time: 11:17
Italian to French
+ ...
Traduttrice accreditata al consolato francese May 17, 2013

Sofia Marina Christina Loddo wrote:

Salve
ho una domanda. Dobbiamo presentare una procura per un atto di compravendita che si svolgerà in Francia. In pratica la signora X vive a Parigi e deve vendere la casa, ma essendo sposata con il signor XX italiano che vive in Italia, lui deve firmare una procura per non recarsi a Parigi.
Il signor XX va da notaio italiano e firma una procura scritta in italiano ma lo studio notarile a Parigi la vuole in francese.
Si va da un traduttore giurato in Italia a far fare la traduzione IT>FR giurata presso il tribunale oppure si deve fare a Parigi?

Grazie!


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Dove si deve fare la traduzione giurata di una procura

Advanced search






SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running and helps experienced users make the most of the powerful features.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search