Clienti USA e modulo W-8BEN
Thread poster: FrancescoP
FrancescoP  Identity Verified
United States
Local time: 03:11
English to Italian
+ ...
Jun 23, 2004

Ho ricevuto da un cliente americano la richiesta di compilare il modulo W-8BEN (Certificate of Foreign Status of Beneficial Owner for United States Tax Witholding).

Mi spiegano che serve per l'IRS:

"In a way, in signing this form you allow us not to withdraw tax to amount paid to you. We keep this form in our file, we do not send it to IRS but we have it in case of IRS audit."

Volevo sapere se anche a voi hanno fatto la stessa richiesta ed evenuali opinioni.

Grazie,

FP


Direct link Reply with quote
 
FrancescoP  Identity Verified
United States
Local time: 03:11
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Tassazione dei redditi prodotti in Stati diversi da quello di residenza Jun 23, 2004

Ho trovato questo articolo al riguaqrdo che forse può interessare.

Nessuno di voi ne sa niente?

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Il regime della tassazione, in capo a soggetti residenti, dei redditi prodotti in Stati diversi da quello di residenza riveste particolare interesse soprattutto con riferimento all'apertura e alla globalizzazione dei mercati finanziari realizzatesi negli ultimi anni. Intendiamo, con il presente articolo, formulare alcune brevi considerazioni circa l'introduzione, a partire dal 1° gennaio di quest'anno, di una ritenuta del 30% su alcune categorie di reddito di fonte statunitense percepite da soggetti fiscalmente non residenti negli Stati Uniti. In base a quanto disposto dalle autorità fiscali statunitensi (Internal Revenue Service), rientreranno nell'ambito di applicazione di tale ritenuta alcune categorie di reddito tra le quali:
gli interessi;
i dividendi;
i canoni di locazione;
le royalties;
i premi;
le annualità;
il compenso dei servizi resi (diversi da quelli prestati in forza di un contratto di lavoro dipendente ovvero autonomo);
i pagamenti ricevuti in sostituzione dei proventi maturati nel periodo di valenza di un contratto di mutuo titoli;
gli altri redditi, guadagni o profitti stabiliti ovvero determinati periodicamente o annualmente.

A partire dal 1° gennaio 2001, i soggetti non residenti negli Stati Uniti che percepiscono redditi di tali categorie subiranno, a cura del sostituto d'imposta incaricato del pagamento, il prelievo alla fonte nella misura sopra ricordata.

Il prelievo alla fonte potrà essere escluso, oppure applicato nei limiti stabiliti dalle convenzioni bilaterali contro le doppie imposizioni, solo qualora il percettore attesti al sostituto d'imposta di:
essere l'effettivo beneficiario dei redditi.

Secondo quanto chiarito dalle istruzioni emanate dall'Internal Revenue Service, si considera "effettivo beneficiario" il soggetto che, in quanto effettivo possessore del reddito, lo deve assoggettare a imposizione tributaria nel paese di residenza ed indicare nella propria dichiarazione fiscale.

Non costituiscono pertanto l'effettivo beneficiario coloro che conseguono il reddito, a qualsiasi titolo, per conto di un altro soggetto;
non essere residente negli Stati Uniti;
essere residente in uno Stato con il quale gli Stati Uniti hanno concluso una convenzione contro le doppie imposizioni, richiedendo l'applicazione diretta della stessa.

In tale caso, il sostituto d'imposta americano provvederà ad operare la ritenuta alla fonte nella misura prevista dalla convenzione bilaterale.

Tale attestazione dovrà essere rilasciata compilando e facendo pervenire al sostituto di imposta americano, prima del pagamento del provento, un modello appositamente predisposto dall'Internal Revenue Service, il Form W-8BEN.

Il sostituto d'imposta è infatti autorizzato, dietro presentazione di tale modello, ad applicare direttamente le aliquote previste dalle convenzioni al momento di operare il prelievo alla fonte.

La decisione di fruire della ritenuta secondo la misura prevista dalla convenzione, piuttosto che nella misura genericamente prevista dalle autorità fiscali americane, comporta come conseguenza della compilazione del modello sopra identificato la perdita dell'anonimato nei confronti del fisco statunitense.

È solo sulla base di tale perdita dell'anonimato, infatti, che l'IRS può identificare tutti i soggetti beneficiari di redditi di fonte US ed escludere dai benefici delle convenzioni bilaterali i cittadini americani e quelli fiscalmente residenti negli Stati Uniti. Lo scopo dell'Internal Revenue Service è, infatti, quello di scoraggiare i cittadini americani e i soggetti fiscalmente residenti negli Stati Uniti ad eludere il prelievo fiscale su determinati redditi ricorrendo a semplici "esterovestizioni" e usufruire di regimi convenzionali più favorevoli.

La normativa sopra commentata prevede, in alternativa alla produzione del modello di cui sopra ed alla sua trasmissione al sostituto di imposta americano (con conseguente perdita dell'anonimato), la possibilità che lo status di effettivo beneficiario e di cittadino non statunitense e residente all'estero possa essere attestato anche da un intermediario italiano, purché lo stesso abbia stipulato, con l'Internal Revenue Service, un accordo che conferisce l'attributo di qualified intermediary (QI).


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Clienti USA e modulo W-8BEN

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search