Pages in topic:   [1 2 3] >
E se l'agenzia non paga?
Thread poster: Micol Buono

Micol Buono  Identity Verified
Local time: 00:31
German to Italian
Jan 6, 2013

Buongiorno a colleghe e colleghi,

nel 2012 ho lavorato parecchio per un'agenzia di traduzioni pugliese, che ora mi dovrebbe alcune migliaia di euro e non paga. Ho mandato solleciti, chiamato, informato il mio avvocato che domani manderà una raccomandata, semplicemente mi dicono che non hanno soldi, anche se, ovviamente, hanno già incassato dal committente, ne sono sicura... Non credo che Swiss Helicopter, per esempio, non paghi per 9 mesi... Voi come vi comportate, in questi casi? Devo mettere in guardia altri traduttori, rivelando il nome dell'agenzia? E c'è qualcos'altro che io possa fare, per arrivare ai soldi per i quali ho faticosamente lavorato? Specifico che non negano di dovermeli, dicono semplicemente che non li hanno. Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte e suggerimenti.


 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 00:31
Italian to English
+ ...
Solita storia ... Jan 6, 2013

Il tuo accordo è con l'agenzia, non con il cliente finale. Quindi loro devono pagarti anche se non hanno incassato.
Non so se hai modo di farlo, ma sicuramente c'è modo di capire se hanno avviato pratiche per il fallimento. Se non pagano te, magari non pagano telefono, luce, riscaldamento, ecc.

Micol Buono wrote:

Devo mettere in guardia altri traduttori, rivelando il nome dell'agenzia?


Assolutamente sì, ma non qui nel forum. Il Blue Board serve appunto per questo. Hai controllato lì? Magari ci sono altri colleghi con lo stesso problema e, in tal caso, proverei a sentire pure loro.

In bocca al lupo e tienici aggiornati!
Catherine


 

Micol Buono  Identity Verified
Local time: 00:31
German to Italian
TOPIC STARTER
già fatto... Jan 6, 2013

Sulla BB c'è un unico commento all'agenzia, positivo, ma è di un loro interno, dunque non fa testo. Posterò dunque il mio... 500 euro del 2010 li ho avuti a novembre di quest'anno, per i lavori di quest'anno a un certo punto mi hanno proposto una rateizzazione, che io ho accettato a patto che almeno le rate fossero pagate puntualmente: aspetto ancora 50 euro di novembre, per dicembre non mi hanno dato una lira, adesso non rispondono più neanche al telefono... ho aspettato finora perché sono dei cosiddetti "amici", ma ora sono davvero furibonda, perché mi ritrovo piena di debiti pur avendo lavorato!

 

Guillaume Chareyron  Identity Verified
France
Local time: 00:31
German to French
+ ...
Mettere in guardia: liste Jan 6, 2013

Buongiorno,

Ci sono parecchie liste dove si puó mettere in guardia i colleghi. Per esempio:

In Germania
- Zahlungspraxis [ZP]
Info: http://de.groups.yahoo.com/group/zahlungspraxis/
Iscrizione: zahlungspraxis-subscribe@yahoogroups.de
Lingua: tedesco

In Italia
- The Checklist [the-checklist]
Affidabilità ed abitudini di pagamento delle agenzie di traduzione e altre
ditte committenti
Info: http://it.groups.yahoo.com/group/the-checklist/
Iscrizione: the-checklist-subscribe@yahoogroups.com
Lingua: italiano

E molto importante di informare i colleghi, se quest’agenzia continua la sua attività.

Guillaume

[Modifié le 2013-01-06 10:02 GMT]


 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 00:31
Italian to English
+ ...
Addirittura "amici"?? Jan 6, 2013

Micol Buono wrote:

Sulla BB c'è un unico commento all'agenzia, positivo, ma è di un loro interno, dunque non fa testo. Posterò dunque il mio... 500 euro del 2010 li ho avuti a novembre di quest'anno, per i lavori di quest'anno a un certo punto mi hanno proposto una rateizzazione, che io ho accettato a patto che almeno le rate fossero pagate puntualmente: aspetto ancora 50 euro di novembre, per dicembre non mi hanno dato una lira, adesso non rispondono più neanche al telefono... ho aspettato finora perché sono dei cosiddetti "amici", ma ora sono davvero furibonda, perché mi ritrovo piena di debiti pur avendo lavorato!


Questo è ancora peggio!
Catherine


 

Micol Buono  Identity Verified
Local time: 00:31
German to Italian
TOPIC STARTER
... infatti... Jan 6, 2013

... ho perso i soldi, ho perso l'amicizia e anche il lavoro, perché il rapporto, ormai, è incrinato.

Grazie per i link, che non conoscevo.

L'agenzia mi ha appena scritto, sostenendo di avermi mandato 500 euro (che è meno della metà della rata di dicembre, ma almeno è qualcosa). Purtroppo sul mio conto ancora non risultano, a oggi. Aspetterò un altro paio di giorni, perché mi scrivono che in questi giorni manderanno il resto. Io non provo alcun piacere a infierire inutilmente, se, come ora dicono (ma l'hanno detto tante volte) pagheranno, spero di potervi postare la buona notizia di aver finalmente ricevuto il mio compenso.

E intanto grazie per il vostro supporto!


 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 00:31
Member
Italian to English
Andare per via legale Jan 6, 2013

Ho avuto un'esperienza simile in passato. Mi sono rivolta ad un avvocato che ha chiesto una somma molto ragionevole per scrivere una lettera.

Hanno pagato subito.

Spesso se l'agenzia capisce che non hai l'intenzione di demordere, si arrende lei.

In bocca al lupo!!!


 

Anne Pinaglia
Netherlands
Local time: 00:31
Member (2011)
Italian to English
+ ...
Anch'io direi di andare per vie legali Jan 6, 2013

...forse una lettera da un avvocato basterebbe, io ci proverei!

Ma e' anche giusto creare le aspettative reali: se non vogliano/possono pagare, troveranno un modo per non pagare. C'è un'associazione culturale che mi deve ancora tanti soldi (dopo un anno +), e nonostante le lettere mandate dal mio avvocato e un decreto ingiuntivo non mi ha ancora pagato. Siamo passati adesso per il pignoramento, ma anche li... non so se riuscirei a recuperare i soldi. A questo punto non credo proprio. E poi chi paga l'avvocato?? Le spese legali fanno parte del totale richiesto, chiaramente, ma se rifiutano di pagare e lo stato non lo costringe a farlo, non posso mica fare la stessa cosa all'avvocato che il cliente ha fatto a me!

Spero che il tuo caso non sarà cosi complicato.

Ci vuole del tempo... tanto, tanto tempo. E soldi. E qualche volta anche la capacita' da dire "non lo proseguo più" e fare tanta, tanta attenzione nel futuro ai clienti.

In bocca al lupo.


 

Timote Suladze  Identity Verified
Russian Federation
Local time: 01:31
Italian to Russian
+ ...
Contatta un'agenzia di recupero crediti Jan 6, 2013

Un grandissimo vantaggio a fronte di un avvocato è che pagherai i servizi di recupero crediti soltanto nel caso della riscossione effettiva di denaro. Tutti i rischi quindi assumono loro.
E poi usa i loro metodi da sola: chiama al debitore ogni ora o 30 minuti, sii gentillissima e comportati come se tu non li avessi mai chiamati prima. È un fortissimo mezzo psicologico.
Se hai qualche domanda non esitare a contattarmi via messaggio privato. Oltre a traduttore e interprete ho lavorato anche da agente di recupero crediti. Quindi potrei darti qualche consiglio a seconda delle particolarità del tuo caso.

[Редактировалось 2013-01-06 13:56 GMT]


 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 00:31
Italian to English
+ ...
Ora sono allarmata ... Jan 6, 2013

Anne and Paolo Boidi wrote:

C'è un'associazione culturale che mi deve ancora tanti soldi (dopo un anno +), e nonostante le lettere mandate dal mio avvocato e un decreto ingiuntivo non mi ha ancora pagato.


Sto facendo il decreto ingiuntivo nei confronti di un cliente. Avevo capito che era un discorso di "intanto noi [giudice per conto mio] ti prendiamo i soldi e poi se ne discute". Quindi devo sborsare i soldi e poi magari non arriva il pagamento lo stesso?
Catherine


 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 00:31
Italian to English
+ ...
The Checklist in Italia Jan 6, 2013

Micol Buono wrote:

... ho perso i soldi, ho perso l'amicizia e anche il lavoro, perché il rapporto, ormai, è incrinato.

Grazie per i link, che non conoscevo.



E' una lista buonissima con tanta solidarietà ed onestà. Te lo consiglio!
Catherine


 

Micol Buono  Identity Verified
Local time: 00:31
German to Italian
TOPIC STARTER
Grazie a tutti Jan 6, 2013

Timote, terrò in considerazione i tuoi consigli; il mio problema è che con queste persone (sno una coppia) c'era un rapporto personale forte, che mi ha inibito dall'intraprendere azioni legali. Purtroppo con i loro "mi dispiace" io e i miei figli non ci mangiamo, quindi non mi resta altro da fare se non ricorrere ad un avvocato. In Italia ho lavorato spesso per i tribunali, quindi sono amica di molti avvocati e uno mi st aiutand per questa storia senza chiedermi soldi. Per me è già così tutto molto sgradevole, non credo di essere in grado di telefonare ogni ora... in ogni caso se anche l'avvocato dovesse fallire mi rivolgerò ad un'agenzia di recupero crediti.

Catherine, di nuovo grazie per i link, mi sono iscritta e sto aspettando la conferma dell'iscrizione... Spero che anche tu riesca ad arrivare ai tuoi soldi, elemosinare quanto è dovuto è veramente odioso. In bocca al lupo anche a te!


 

Anne Pinaglia
Netherlands
Local time: 00:31
Member (2011)
Italian to English
+ ...
Pagamenti Jan 6, 2013

Catherine Bolton wrote:

Anne and Paolo Boidi wrote:

C'è un'associazione culturale che mi deve ancora tanti soldi (dopo un anno +), e nonostante le lettere mandate dal mio avvocato e un decreto ingiuntivo non mi ha ancora pagato.


Sto facendo il decreto ingiuntivo nei confronti di un cliente. Avevo capito che era un discorso di "intanto noi [giudice per conto mio] ti prendiamo i soldi e poi se ne discute". Quindi devo sborsare i soldi e poi magari non arriva il pagamento lo stesso?
Catherine



Il decreto ingiuntivo dice "XYZ ufficialmente deve questa somma di soldi"... ma purtroppo non mette alcun obbligazione al debitore di pagare la somma dovuta (che si, hai ragione, sarebbe pagata allo stato e poi trasferita a te/il tuo avvocato). A quel punto hai il diritto di procedere al pignoramento dei beni del debitore per conto tuo, ma attenzione: questa e' una cosa praticamente fai-da-te ed e' abbastanza difficile, nel senso che non e' facile capire esattamente cose sono i beni che ha in mano (conti correnti, beni presso terzi, ecc.) che possono essere pignorati, lo stato non rientra fino a quando hai l'intenzione di pignorare qualcosa. L'ironia e' che da quanto ho capito, i beni pignorati non possono impedire il debitore a fare il suo lavoro. (!!)

Per quanto riguarda il pagamento per l'avvocato (deduco), questo dipende tanto dall'accordo che hai firmato. Ci sono avvocati che non richiedono i soldi fino a quando il debitore paga, ma ad un certo punto se l'avvocato ha fatto tutto il possibile, il debitore non paga, lo stato non fa nulla per assicurare il pagamento e/o non ci sono beni "accettabili" per pignorare ("tutti questi beni ci servono per fare il nostro lavoro!")... deve essere comunque pagato l'avvocato. Se fosse in te io chiederei comunque una conferma dal tuo avvocato.

Spero veramente che la tua situazione vada meglio che la mia, che a questo punto non credo di poter mai vedere i miei soldi. Intanto se vuoi parlarne in privato mi puoi mandare un messaggio!icon_smile.gif

Anne


 

Dinny  Identity Verified
Greece
Local time: 01:31
Italian to Danish
+ ...
Per le spese per il decreto ingiuntivo, il debitore rimane il debitore Jan 6, 2013

Almeno, cosí mi ha spiegato un avvocato che una volta mi ha assistito per un decreto ingiuntivo (effettivamente bastava la sua raccomandata all´agenzia ed hanno pagato). Non credo che se l´agenzia non dovesse pagare, il loro debito per le spese legali viene girato a te? L´avvocato che accetta di fare il decreto ingiuntivo dovrebbe saper bene quali sono le consequenze, se il debitore non paga.

Sono perplessa nel leggere che il pignoramento sarebbe compito del creditore? Ho capito male? Una volta passato i termini per il decreto ingiuntivo, non sarebbe la corte a "passare alle mani" e far eseguire il pignoramento?

Tanti auguri per il recupero dei tuoi soldi dovuti!

Dinny


 

Anne Pinaglia
Netherlands
Local time: 00:31
Member (2011)
Italian to English
+ ...
Dipende Jan 6, 2013

Dinny wrote:

Non credo che se l´agenzia non dovesse pagare, il loro debito per le spese legali viene girato a te? L´avvocato che accetta di fare il decreto ingiuntivo dovrebbe saper bene quali sono le consequenze, se il debitore non paga.

Dinny


Il problema e' che non e' il debitore chi ha firmato il contratto con un avvocato, quindi le spese non "girano" mai alla fine - e' sempre la responsibilità a chi ha incaricato l'assistenza, con la speranza di ricuperare i fondi dovuti (ed e' per quello che il totale richiesto va incluso le spese legali, come rimborso "anticipato"). In guardando in internet, ho trovato vari avvocati che, nel caso di insolvenza totale del debitore, richiedono un percentuale del totale al cliente - ma questo ovviamente dipende dal avvocato. Resta che anche loro fanno un lavoro, e aspettano di essere pagati come noi. Questo e' sempre se il debitore non paga e non ha dei beni da pignorare...

Per il pignoramento, e' ancora una cosa che per me rimane complicata, anche se sembra che si presenta tutte le formule accumulate alla giudice e basta. Ci sono vari modalità (immobiliare, presso terzi, stipendi), ma da quanto mi dice il mio avvocato, la modalità va scelta dall'eventuale totale di soldi ricuperabili da ciascuna, che non e' sempre facile da sapere (richiede un po di tempo per la ricerca e deve essere in accordo col debitore). So che il mio avvocato ha fatto un po di ricerca per trovare dove il debitore ha il conto corrente e quanto incassano al mese, per esempio. Non e' chiaro per me se, una volta iniziata una delle modalità, si deve rincominciare da capo se risulta che non ci sono abbastanza beni/soldi da pignorare. Stiamo entrando adesso al pignoramento, finalmente, e quindi forse avrò più da condividere alla fine della dramma... :-/ (che sfortuna!!)


 
Pages in topic:   [1 2 3] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

E se l'agenzia non paga?

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search