Pages in topic:   [1 2] >
Rivalsa inps% ora obbligatoria anche per l'estero
Thread poster: LINDA BERTOLINO

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Jan 28, 2013

Ciao a tutti
so che sono cose già dette e ridette ma vorrei avere un consiglio da qualcuno di voi.
La mia commercialista mi ha mandato oggi questo messaggio:
Ciao Linda e buona settimana!

A proposito della confusione estrema sulle nuove modalità di emissione delle fatture dal 2013, ho letto che occorre addebitare il 4% INPS (a costo di scorporarlo da quanto pattuito) anche ai clienti esteri….. quindi devi adeguare le tue parcelle a questa nuova modalità….


Bene, visto che spiegare ai clienti esteri cosa sia la rivalsa inps del % e visto che dire alle agenzie: da oggi aumento la tariffa del 4% non è possibile, come dobbiamo fare?


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 21:23
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Siamo sicuri? Jan 28, 2013

Non dovrebbero oggi esserci normative standard europee? Io ormai mi trovo sotto il regime fiscale spagnolo e ti assicuro che se mi facessi (ipoteticamente) una fattura con rivalsa inps italiana non potrei accettarla perché non conforme.

Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ho ricevuto or ora il messaggio Jan 28, 2013

Non so davvero come fare, per questo chiedevo la conferma dei colleghi. Lo so anch'io che se proponessi una cosa simile ai miei committenti non lo accetterebbero.

Direct link Reply with quote
 

Cecilia Civetta  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
Mah! Jan 28, 2013

La cosa mi sembra alquanto assurda... ma se il 4% lo "scorpori da quanto pattuito" il cliente estero in realtà non ti può dire nulla, dal momento che per lui il totale non varia!

Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Infatti sto cercando di capire bene questa cosa Jan 28, 2013

Noi il 4% di inps lo paghiamo comunque sulle fatture estere, mi non riuscirei mai ad addebitarlo a un cliente estero non capirebbe

Direct link Reply with quote
 

Silvia Carmignani  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
French to Italian
+ ...
Non mi risulta Jan 28, 2013

LINDA BERTOLINO wrote:

Ciao a tutti
so che sono cose già dette e ridette ma vorrei avere un consiglio da qualcuno di voi.
La mia commercialista mi ha mandato oggi questo messaggio:
Ciao Linda e buona settimana!

A proposito della confusione estrema sulle nuove modalità di emissione delle fatture dal 2013, ho letto che occorre addebitare il 4% INPS (a costo di scorporarlo da quanto pattuito) anche ai clienti esteri….. quindi devi adeguare le tue parcelle a questa nuova modalità….



Quindi la tua commercialista sostiene che la rivalsa INPS del 4% in fattura non è più facoltativa ma obbligatoria?
Ma dove l'ha letto??

[Edited at 2013-01-28 14:16 GMT]


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Appena mi risponde vi aggiorno Jan 28, 2013

Mi ha detto per ora di aver letto le nuove normative ma vorrei farmi inviare qualcosa di più concreto per non dirvi delle stupidaggini. Certo è che questa notizia mi ha un po' scombussolata.

Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Pare sia solo per chi è iscritto a un albo Jan 28, 2013

Un collega mi ha dato questo link che ora sottoporrò alla mia commercialista:

Professionisti, contributo integrativo alla Cassa addebitato ai clienti esteri

Dal 2013 le prestazioni di consulenza da parte dei professionisti ad i clienti esteri rientrano nel volume d’affari Iva e vanno fatturate con addebito del contributo integrativo

Dal 1° gennaio 2013, i professionisti iscritti agli Albi e soggetti al contributo integrativo, devono addebitare ai propri clienti esteri la maggiorazione del contributo, che varia dal 2% al 4% (aumentabile al 5% da parte di alcune Casse), mediante esposizione nelle fatture di consulenza. Ciò per effetto delle nuove regole sulle prestazioni di servizi di consulenza effettuate dai soggetti IVA residenti in Italia nei confronti di committenti UE ed extra-UE, le quali ora sono incluse nel volume d’affari e devono essere fatturate anche se non sono soggette ad Iva in Italia (artt. da 7 a 7-septies, D.P.R. n. 633/1972).

Fonte: Il Sole 24 Ore


Direct link Reply with quote
 
annarita1974  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
English to Italian
+ ...
Concordo Jan 28, 2013

Cecilia Civetta wrote:

La cosa mi sembra alquanto assurda... ma se il 4% lo "scorpori da quanto pattuito" il cliente estero in realtà non ti può dire nulla, dal momento che per lui il totale non varia!


Parlandone con il mio commercialista mi ha suggerito proprio questo, naturalmente non puoi arrivartene di punto in bianco e dire: "Da domani tariffe su del 4%!".

Uno stillicidio le normative fiscali, ma noi resisteremo. O almeno ci proviamo.

Ciao a tutti

Anna Rita


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Scusami Annarita Jan 28, 2013

quindi nelle tue fatture lo scorpori inserendo delle apposite diciture?
Quali? Per l'inglese potrebbe essere un "Social security contribution" e per il tedesco magari un "Fürsorgebeitrag"?? Naturalmente non posso menzionare l'inps ai clienti stranieri


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
La rivalsa non è mai stata obbligatoria nemmeno per l'Italia Jan 28, 2013

figuriamoci che lo diventerà per l'estero....

Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 21:23
Member (2003)
French to Italian
+ ...
sembra anche a me.. Jan 28, 2013

Christel Zipfel wrote:

figuriamoci che lo diventerà per l'estero....


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Scusami Christel se ho scritto delle stupidaggini Jan 28, 2013

e scusami anche tu Angie ma quando il commercialista di manda dei messaggi simili corri subito ai ripari. Ora ho avuto la vostra conferma e sono più tranquilla. Vi ringrazio tutte!

Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 21:23
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Se è vero (e non ho motivo di dubitare del sole 24 ore) Jan 28, 2013

LINDA BERTOLINO wrote:
Ciò per effetto delle nuove regole sulle prestazioni di servizi di consulenza effettuate dai soggetti IVA residenti in Italia nei confronti di committenti UE ed extra-UE, le quali ora sono incluse nel volume d’affari e devono essere fatturate anche se non sono soggette ad Iva in Italia (artt. da 7 a 7-septies, D.P.R. n. 633/1972).

Fonte: Il Sole 24 Ore


Mi sembra un altro modo per far pagare più tasse (aumento del volume d'affari aggiungendo SEMPRE il 4%)

Ah.... bah!


Direct link Reply with quote
 

Agnès Levillayer
Italy
Local time: 21:23
Italian to French
+ ...
Articolo Sole24Ore Jan 28, 2013

L'informazione risale al Sole 24 Ore di sabato 19/01/13 http://urlin.it/3853c
e dice che il 4% in fattura diventa obbligatorio per i professionisti appartenenti ad albi e soggetti a contributo integrativo (che è cosa diversa dal nostro "diritto di rivalsa")

Come potete leggere, l'articolo si conclude con questo paragrafo:
"I senza Cassa : Non saranno obbligati a indicare il contributo integrativo nelle consulenze effettuate a committenti non residenti in Italia, invece, i professionisti sprovvisti di una propria Cassa di previdenza, cioè quelli tenuti alla contribuzione alla gestione separata Inps. Solo se c'è accordo tra le parti, infatti, è possibile addebitare in fattura la maggiorazione di natura previdenziale del 4 per cento."

Mi è stato confermato dal mio commercialista


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Rivalsa inps% ora obbligatoria anche per l'estero

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search