21-22 anni sono troppi per incominciare a osare?
Thread poster: MarieClaire92

MarieClaire92
English to Italian
+ ...
Feb 21, 2013

Cari forumers,
sono sempre io, la stessa MarieClaire in paranoia per l'Erasmus. Quello che vi sottopongo adesso però è un quesito più delicato e più generale, che sta mettendo in dubbio tutto ciò in cui ho creduto fino ad ora.

Riassumo la mia storia in poche righe: 20 anni, secondo anno di Lingue a Ca' Foscari, inglese, tedesco e svedese. Ho sempre sognato di fare l'interprete, superai il test della SSLMIT ma non ho potuto iscrivermi perché, per gravi problemi familiari, mi era impossibile trasferirmi, dovevo stare accanto a mio padre. Grande delusione, "mi rifarò alla specialistica" pensai. Ed è ancora quello che voglio fare. Il mio sogno è di specializzarmi all'estero. Pensavo all'Olanda, oppure all'Austria. So che a Germersheim e Heidelberg è richiesto il livello C2 di tedesco, perciò le scarto a priori perché non è assolutamente il mio caso. Da questo proposito di specializzarmi viene il mio cruccio: non ho mai vissuto esperienze all'estero! Ho viaggiato tanto, ma mai per periodi lunghi di più di 2 settimane. Ho lavorato sempre a contatto con stranieri, mi sono sempre data da fare, ma ho sempre dovuto farlo qui in Italia, perché dovevo guadagnare abbastanza per aiutare la mia famiglia. Per questo motivo non so che fare con l'Erasmus: qui in Italia grazie a borse di studio non pago tasse universitarie, se partissi per Mainz o Colonia sicuramente ci sarebbe da spendere parecchio anche solo per vivere. E come vi ho detto, quei soldi che guadagno non sono solo per me. Per questo lavoro tanto adesso: sto cercando di crearmi un piccolo gruzzolo per il "dopo triennale", che vorrei finire il prima possibile per dedicarmi alla specializzazione in Interpretariato. Ciò che mi chiedo è: potrò mai essere in grado di sostenere un tale tipo di studio se non ho mai vissuto esperienze fuori? Leggo di studenti come me che alla mia età sono stati in mille posti per tanti mesi. Io vi confesso che mi sento inferiore. Non dico che non è colpa mia, di certo le occasioni vanno cercate. Ma le situazioni della vita non mi hanno aiutata. Speravo di poter dare libero sfogo alla mia voglia di fare dopo la triennale, ma ora temo che a 21-22 anni sia tardi. Sono decisissima, questo è quello che voglio, ho tanto da migliorare dal punto di vista linguistico e intendo farlo. Ma come? Se pensassi di fare la specialistica a Trieste o Forlì, avrei davvero 0 esperienza perché rimarrei sempre in Italia.
In buona sostanza: so cosa voglio, ma non so se me lo posso permettere. Voi che siete interpreti e traduttori, come siete "evoluti" dentro questa professione? So che ogni percorso è a sé, che scoraggiarsi è la strada per il fallimento. Ma in un mondo così agguerrito dove se non sei al top sei fuori, mi sento una formichina che sogna di diventare un leone.

Perdonatemi per la confusione nell'esposizione: considerate che rispecchia quella che ho nella mente.
Buon lavoro a tutti e buona serata.

MarieClaire


 

Pasquale Angiulli  Identity Verified
Spain
Local time: 11:06
English to Italian
+ ...
esperienza triestina Feb 21, 2013

Quello che ti posso dire io molto spassosamente avendo finito la specialistica in interpretazione a Trieste è che la lingua che devi sapere davvero è l'Italiano, in secondo luogo se è davvero questo quello che vuoi in un modo o nell'altro lo raggiungi. Non me la sento di raccontare la mia storia, ma per molti tratti è comune alla tua...
A 22 anni NON puoi pensare allo scoraggiamento, ma devi vivere di tutto quello che ti arriva, indipendentamente da dove. So che è figo andare all'estero, ma ti assicuro che anche stando in Italia si fa tanto. Basta re/inventarsi e avere un pizzico di fortuna che si attira con tanta voglia di fare. Non pensare troppo a quello che non puoi fare, pensa a quello che con i tuoi mezzi puoi raggiungere e sicuramente una cosa tirerà l'altra.

Coraggio!


 

MarieClaire92
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Chiedo scusa per il ritardo! Mar 17, 2013

Ciao Pasquale,

ti chiedo scusa per aver letto il tuo messaggio con così tanto ritardo. Sono felice di aver trovato la tua risposta, mi ha confortata e caricata.
Hai assolutamente ragione, a 20 anni è stupido pensare di doversi arrendere! Sarà molto dura ma ce la farò.
Grazie per la tua pacca sulla spalla virtualeicon_smile.gif


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

21-22 anni sono troppi per incominciare a osare?

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search