Pages in topic:   [1 2] >
Domanda di carattere fiscale
Thread poster: Marco Cianci

Marco Cianci  Identity Verified
Local time: 05:24
English to Italian
Apr 24, 2013

Buongiorno a tutti,
mi sono state inviate da un'agenzia le informazioni per compilare la fatturazione e, tra i vari punti, c'è quello di riportare il "tax id/ vat id". Nella mia ignoranza, ho controllato di cosa si stesse parlando e ho scoperto si tratta di codice fiscale/ partita iva. Solamente che non ho ben capito se quel "/" significa che le devo scrivere tutte e due oppure se devo scriverne solamente una. La questione sarebbe anche urgente per me visto che non ho una partita iva aperta (fino a ora non mi è mai servita). Un vostro parere mi farebbe molto piacere.


Direct link Reply with quote
 

Ann Bree
Italy
Local time: 05:24
Russian to Italian
+ ...
Tax ID Apr 24, 2013

Nel tuo caso, se non hai la partita IVA, dovresti scrivere solo il tuo codice fiscale.
Naturalmente, non avendo la partita IVA, non potrai emettere le fatture, ma solamente la ricevute per le prestazioni occasionali.


Direct link Reply with quote
 

Maria Teresa Pozzi  Identity Verified
Local time: 05:24
Member (2006)
German to Italian
+ ...
Esatto Apr 24, 2013

In caso di partita IVA devi avere una partita IVA europea per non essere assoggettato ad IVA. Devi fare rischiesta all'Agenzia delle entrate per attivarla.
Altrimenti come diceva Ann devi indicare il codice fiscale e puoi emettere solo ricevute


Direct link Reply with quote
 

Marco Cianci  Identity Verified
Local time: 05:24
English to Italian
TOPIC STARTER
Grazie a entrambe Apr 24, 2013

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.

Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
English to Italian
+ ...
chiedi a un commercialista in Italia invece Apr 24, 2013

guarda che loro ti risponderanno (sono disposta a scommetterci) che la tua posizione nei confronti del fisco italiano... sono affari tuoi.


Marco Cianci wrote:

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.


Direct link Reply with quote
 

Marco Cianci  Identity Verified
Local time: 05:24
English to Italian
TOPIC STARTER
Per fortuna no Apr 24, 2013

Manuela Dal Castello wrote:

guarda che loro ti risponderanno (sono disposta a scommetterci) che la tua posizione nei confronti del fisco italiano... sono affari tuoi.


Marco Cianci wrote:

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.

Fortunatamente invece mi hanno risposto che posso avere una delle due, quindi il codice fiscale va più che bene e non ho bisogno (grazie al cielo) di aprire una partita iva per ora.


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Sì ma... Apr 25, 2013

Marco Cianci wrote:

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.
[/quote]
Fortunatamente invece mi hanno risposto che posso avere una delle due, quindi il codice fiscale va più che bene e non ho bisogno (grazie al cielo) di aprire una partita iva per ora. [/quote]

Mi sembra di aver capito che il committente è straniero, quindi a lui poco importa della tua posizione con il fisco italiano. Dovresti chiarire bene la tua posizione qui in Italia.
Comunque le prestazioni a ritenuta in Italia quindi senza partita IVA non possono superare i 5000 euro annui.


Direct link Reply with quote
 

Marco Cianci  Identity Verified
Local time: 05:24
English to Italian
TOPIC STARTER
Concordo Apr 25, 2013

Chiara Santoriello wrote:




Marco Cianci wrote:

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.

Fortunatamente invece mi hanno risposto che posso avere una delle due, quindi il codice fiscale va più che bene e non ho bisogno (grazie al cielo) di aprire una partita iva per ora. [/quote]

Mi sembra di aver capito che il committente è straniero, quindi a lui poco importa della tua posizione con il fisco italiano. Dovresti chiarire bene la tua posizione qui in Italia.
Comunque le prestazioni a ritenuta in Italia quindi senza partita IVA non possono superare i 5000 euro annui. [/quote]
Vero, a lui poco importa, comunque non c'è bisogno di aprire la partita IVA europea, come invece aveva detto un'altra collega qui sopra. Per il fatto dei 5000 euro annui...prima vedo se li raggiungo, poi mi comporto di conseguenza. Nel caso li dovessi superare, dovrei aprire una p. IVA italiana o europea?


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
English to Italian
+ ...
devi fare il versamento INPS. Apr 26, 2013

Marco Cianci wrote:

Chiara Santoriello wrote:




Marco Cianci wrote:

Vi ringrazio per la vostra risposta. Casomai ora chiedo all'agenzia di traduzione delucidazioni per sapere se devo aprire questa benedetta partita o se basta solo il tax id.

Fortunatamente invece mi hanno risposto che posso avere una delle due, quindi il codice fiscale va più che bene e non ho bisogno (grazie al cielo) di aprire una partita iva per ora.


Mi sembra di aver capito che il committente è straniero, quindi a lui poco importa della tua posizione con il fisco italiano. Dovresti chiarire bene la tua posizione qui in Italia.
Comunque le prestazioni a ritenuta in Italia quindi senza partita IVA non possono superare i 5000 euro annui. [/quote]
Vero, a lui poco importa, comunque non c'è bisogno di aprire la partita IVA europea, come invece aveva detto un'altra collega qui sopra. Per il fatto dei 5000 euro annui...prima vedo se li raggiungo, poi mi comporto di conseguenza. Nel caso li dovessi superare, dovrei aprire una p. IVA italiana o europea? [/quote]

La partita IVA non è legata a importi.
La partita IVA, se tu sei italiano, è sempre italiana,"Europea" significa abilitata a lavorare con altri paesi europei.


Direct link Reply with quote
 

Maria Teresa Pozzi  Identity Verified
Local time: 05:24
Member (2006)
German to Italian
+ ...
La partita IVA europea Apr 26, 2013

serve per non essere assoggettati a IVA quando si svolgono lavori per committenti stranieri

Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 05:24
Member (2003)
French to Italian
+ ...
iscrizione al VIES Apr 27, 2013

Manuela Dal Castello wrote:
La partita IVA, se tu sei italiano, è sempre italiana,"Europea" significa abilitata a lavorare con altri paesi europei.


Ovvero iscrizione al VIES
http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/?locale=it


Direct link Reply with quote
 

Bruno Depascale  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Il regime dei minimi non è compatibile con la registrazione VIES Apr 27, 2013

Maria Teresa Pozzi wrote:

serve per non essere assoggettati a IVA quando si svolgono lavori per committenti stranieri


Salve a tutti,
per quanto mi riguarda ho aperto la p.iva con il regime dei minimi, e non posso per questo effettuare la registrazione al VIES.
Ciononostante, lavoro quasi esclusivamente per clienti stranieri e la mia commercialista mi ha espressamente detto che non posso richiedere la p.iva europea..


Direct link Reply with quote
 

Leanida
Italy
Local time: 05:24
Italian to Russian
+ ...
si puo' Apr 27, 2013

Bruno Depascale wrote:
per quanto mi riguarda ho aperto la p.iva con il regime dei minimi, e non posso per questo effettuare la registrazione al VIES.
Ciononostante, lavoro quasi esclusivamente per clienti stranieri e la mia commercialista mi ha espressamente detto che non posso richiedere la p.iva europea..


Questo non è vero, mi sono iscritta tranquillamente quando ero ancora nel regime dei minimi.


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
English to Italian
+ ...
idem Apr 27, 2013

Leanida wrote:

Bruno Depascale wrote:
per quanto mi riguarda ho aperto la p.iva con il regime dei minimi, e non posso per questo effettuare la registrazione al VIES.
Ciononostante, lavoro quasi esclusivamente per clienti stranieri e la mia commercialista mi ha espressamente detto che non posso richiedere la p.iva europea..


Questo non è vero, mi sono iscritta tranquillamente quando ero ancora nel regime dei minimi.



IDEM per me.


Direct link Reply with quote
 

Bruno Depascale  Identity Verified
Italy
Local time: 05:24
Member (2009)
English to Italian
+ ...
nuovo regime dei minimi e VIES Apr 28, 2013

Leanida wrote:

Bruno Depascale wrote:
per quanto mi riguarda ho aperto la p.iva con il regime dei minimi, e non posso per questo effettuare la registrazione al VIES.
Ciononostante, lavoro quasi esclusivamente per clienti stranieri e la mia commercialista mi ha espressamente detto che non posso richiedere la p.iva europea..


Questo non è vero, mi sono iscritta tranquillamente quando ero ancora nel regime dei minimi.


Grazie per l'informazione allora!
Chiederò di nuovo alla commercialista. Potrebbe però essere che non posso iscrivermi con il nuovo regime dei minimi?


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Domanda di carattere fiscale

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search