Appuntamento al buio
Thread poster: Luisa Tono

Luisa Tono  Identity Verified
Italy
Local time: 13:27
Czech to Italian
+ ...
Jul 26, 2013

Ciao a tutti,
vorrei chiedervi un parere in merito a quanto segue: mi è stato richiesto un preventivo per un servizio di interpretariato all'estero di 2 gg + 1 gg (interprete di un tecnico italiano che va ad installare un macchinario e a formare i futuri tecnici).
Tale richiesta mi è pervenuta tramite un portale italiano dedicato ai traduttori ed è stata firmata da una sign.na con nome, cognome (stranieri) e numero di cellulare, senza alcun riferimento all'azienda, ai prodotti, ecc. Si è presentata dicendo che lavora per un'azienda che cerca l'interprete.

Oggi sono stata contattata da questa persona per chiedere la disponibilità ad un colloquio conoscitivo per lunedì (perchè un colloquio conoscitivo personale prima di conferire l'incarico? anche questo non mi era mai successo... ma posso comprenderlo...).
Ancora una volta non mi è stato fornito il nome dell'azienda, solo l'indirizzo per l'incontro, dal quale tuttavia non sono riuscita a risalire all'azienda.
Ancora una volta, quindi, nessun indirizzo email aziendale, nessun telefono fisso o pagine web.
Solo i dati della persona che mi ha contattato e il suo cellulare e indirizzo email personale.

Personalmente ho confermato l'appuntamento chiedendo il nome dell'azienda... ma sono perplessa.
Vi chiedo, è normale che il nome dell'azienda (committente) venga occultato ai potenziali interpreti, almeno in questa fase? Per quale motivo?
Non mi era mai successo, per questo mi interessa il vostro parere.

Grazie!
Luisa


 

JH Trads  Identity Verified
United States
Local time: 07:27
Member (2007)
English to French
+ ...
a me sembra un raggiro Jul 26, 2013

io annullerei tutto!


Luisa Tono wrote:
Oggi sono stata contattata da questa persona per chiedere la disponibilità ad un colloquio conoscitivo per lunedì (perchè un colloquio conoscitivo personale prima di conferire l'incarico? anche questo non mi era mai successo... ma posso comprenderlo...).Luisa


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Mio parere Jul 26, 2013

Io prima di spostarmi in questi casi mi faccio aver una caparra del 50% dell'onorario.

 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 13:27
Italian to Spanish
+ ...
Fai bene ad essere perplessa Jul 27, 2013

La richiesta è arrivata anche a noi e ho cestinato immediatamente. Nessuna indicazione della azienda, nessuna firma in calce, indirizzo email gmail, oggetto "richiesta collaborazione", non dice in quali città di questi 3 Paesi si svolgerà il lavoro, nessun accenno alle date precise né all'argomento. Io per principio non rispondo né intesto preventivi a dei "fantasmi" senza nome, cognomi e dati certi (e molto meno fisso colloqui!). Una mail così merita solo di essere cestinata. Fra l'altro mi sembra un controsenso parlare di un macchinario e dire che non si tratta di argomento tecnico. Il mio consiglio: lascia perdere!



[Modificato alle 2013-07-29 17:26 GMT]


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 13:27
English to Italian
+ ...
Io non vedo nulla di strano Jul 29, 2013

Luisa Tono wrote:

Ciao a tutti,
vorrei chiedervi un parere in merito a quanto segue: mi è stato richiesto un preventivo per un servizio di interpretariato all'estero di 2 gg + 1 gg (interprete di un tecnico italiano che va ad installare un macchinario e a formare i futuri tecnici).
Tale richiesta mi è pervenuta tramite un portale italiano dedicato ai traduttori ed è stata firmata da una sign.na con nome, cognome (stranieri) e numero di cellulare, senza alcun riferimento all'azienda, ai prodotti, ecc. Si è presentata dicendo che lavora per un'azienda che cerca l'interprete.

Oggi sono stata contattata da questa persona per chiedere la disponibilità ad un colloquio conoscitivo per lunedì (perchè un colloquio conoscitivo personale prima di conferire l'incarico? anche questo non mi era mai successo... ma posso comprenderlo...).
Ancora una volta non mi è stato fornito il nome dell'azienda, solo l'indirizzo per l'incontro, dal quale tuttavia non sono riuscita a risalire all'azienda.
Ancora una volta, quindi, nessun indirizzo email aziendale, nessun telefono fisso o pagine web.
Solo i dati della persona che mi ha contattato e il suo cellulare e indirizzo email personale.

Personalmente ho confermato l'appuntamento chiedendo il nome dell'azienda... ma sono perplessa.
Vi chiedo, è normale che il nome dell'azienda (committente) venga occultato ai potenziali interpreti, almeno in questa fase? Per quale motivo?
Non mi era mai successo, per questo mi interessa il vostro parere.

Grazie!
Luisa


L'unica cosa strana che potrei vedere è che la persona in questione non ha fatto una ricerca geograficamente mirata, che sarebbe stato abbastanza logico, ma che ha spaziato da una zona all'altra.

Non vedo nulla di strano che, prima ancora del preventivo, non comunichi il nome del cliente né gli argomenti. Ha già dato il luogo dell'interpretariato in Italia, di conseguenza il cliente potrebbe essere facilmente identificabile, con varie conseguenze (di concorrenza più o meno leale e altro).

Tra l'altro, la cosa avrebbe ancora più senso se la firmataria della richiesta non è un'agenzia, come mi pare si possa evincere, ma magari una fornitrice diretta di servizi linguistici.

Sono spesso diffidente, ma in questo caso non avrei motivi. Anche perché, avendo il numero di telefono e avendo instaurato un qualche contatto, casomai basterebbe fare qualche domanda e valutare non solo la risposta ma il tono, l'eventuale reticenza, ecc.


Opinione personale.


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 13:27
Italian to Spanish
+ ...
Una questione di principio Jul 29, 2013

A me da semplicemente fastidio quando un "anonimo" si rivolge a un professionista o a un'agenzia senza dire chi è. In ogni caso, oggi ho preferito rispondere a questa cliente e mi ha riscritto fornendo i dati dell'azienda, che è quello che avrebbe dovuto dire sin dall'inizio.
A noi non interessa il lavoro ma a me sembra una questione di principio e di educazione.

[Modificato alle 2013-07-29 08:59 GMT]


 

Angie Garbarino  Identity Verified
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Concordo Jul 29, 2013

Manuela Dal Castello wrote:


Non vedo nulla di strano che, prima ancora del preventivo, non comunichi il nome del cliente né gli argomenti. Ha già dato il luogo dell'interpretariato in Italia, di conseguenza il cliente potrebbe essere facilmente identificabile, con varie conseguenze (di concorrenza più o meno leale e altro).

Tra l'altro, la cosa avrebbe ancora più senso se la firmataria della richiesta non è un'agenzia, come mi pare si possa evincere, ma magari una fornitrice diretta di servizi linguistici.


Con la tua opinione personale.


 

Luisa Tono  Identity Verified
Italy
Local time: 13:27
Czech to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
azienda seria Jul 29, 2013

grazie a tutti degli interventi.

In effetti, da ulteriori ricerche personali avevo individuato l'azienda e ottenuto referenze molto positive; nel frattempo la persona che mi aveva contattato mi ha fatto avere anche i dati dell'azienda, che quindi si è rivelata un committente serio.

Direi che in questo caso, come scritto da Manuela, hanno semplicemente cercato di mantenere una certa riservatezza sul progetto nella prima fase di selezione dell'interprete. I motivi possono essere vari... non so.

Buona giornata!


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Appuntamento al buio

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search