Pages in topic:   [1 2] >
L’allarme del popolo delle Partite Iva
Thread poster: Fiona Grace Peterson

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 05:35
Member
Italian to English
Oct 3, 2013

Questo articolo è stato pubblicato oggi sul sito del Corriere della Sera, sulla situazione a dir poco drammatico dei professionisti con partita IVA.

"Chi per esempio guadagna 50 mila euro resta con circa 20 mila euro in tasca e chi arriva a 90 mila si vede volare via più del 66 per cento nella seconda parte dell’anno. Stessa sorte per chi comincia a lavorare con partita iva e raggiunge a mala pena i 10 mila euro, paga il 32 per cento sul netto del guadagno.

La voce che mette in allarme è la contribuzione INPS della gestione separata: partita dal ‘96 con un’aliquota del 10%, e salita negli anni al 27,72%, dal 2014 ricomincerà ad aumentare di un punto percentuale ogni anno, fino a raggiungere il 33%. Anche i lavoratori dipendenti versano il 33%, ma la categoria dei lavoratori autonomi sottolinea che c’è una netta differenza sul calcolo dell’aliquota: il 33% che versano i dipendenti è calcolato sul reddito lordo annuo, mentre quello dei lavoratori indipendenti è calcolato sul totale costo del lavoro."

Fonte: Corriere della Sera
http://www.corriere.it/inchieste/reportime/economia/allarme-popolo-partite-iva-piu-60percento-se-ne-va-tasse-contributi/7d67255c-2bf2-11e3-b674-51fbe6c64466.shtml


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 04:35
Member (2004)
English to Italian
Forse è giunto il momento... Oct 3, 2013

di emigrare...

Direct link Reply with quote
 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 05:35
Member
Italian to English
TOPIC STARTER
Emigrazione Oct 3, 2013

Infatti, Giovanni, never say never... Non lo escludo affatto!!!

Direct link Reply with quote
 

hamtaro70
Italy
Local time: 05:35
Member
English to Italian
+ ...
Questo l'avete visto? Oct 7, 2013

Rimaniamo in tema: http://www.actainrete.it/2013/10/interviste-acta-a-report-dai-voce-ai-tuoi-diritti-diffondi-in-rete/

Direct link Reply with quote
 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 05:35
Member
Italian to English
TOPIC STARTER
Ulteriore aspetto della vicenda Oct 7, 2013

Grazie hamtaro... il video è sempre quello. Interessante però i commenti sottostanti:

Samanta Boni (la traduttrice intervistata nel video) scrive quanto segue:

"Una cosa non è emersa dal video perché è stata tagliata per problemi di spazio. A incidere maggiormente sono gli acconti, soprattutto il 2° acconto che va versato entro il 30/11. Mentre per la parte IRPEF c’è l’opzione del ravvedimento operoso e quindi la possibilità di rimandare all’anno successivo il pagamento, ad esempio nel caso di un calo delle entrate e quindi della mancata liquidità per pagare le tasse, per l’INPS non c’è questa opzione. Va pagata tutta e subito anche se non hai guadagnato a sufficienza. E se non la paghi ti arrivano le sanzioni nel giro di poco tempo. Gli acconti si basano sul presupposto che i tuoi redditi continuino nello stesso modo o addirittura migliorino, ma sappiamo tutti benissimo quanto sia faticoso restare sul mercato e incrementare il proprio fatturato."

(http://www.actainrete.it/2013/10/interviste-acta-a-report-dai-voce-ai-tuoi-diritti-diffondi-in-rete/)


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Civetta  Identity Verified
Italy
Local time: 05:35
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
Ad emigrare ci costringono! Oct 7, 2013

Oggi il mio commercialista ha fatto una stima di quello che dovrò pagare l'anno prossimo in base al redito presunto di quest'anno.....Ormai non mi rimane nemmeno il 40% di quello che guadagno. E' un'INDECENZA.

Direct link Reply with quote
 

Sabine Schmidt
Local time: 05:35
Italian to German
+ ...
Citando Totò, con leggera variazione: Oct 15, 2013

Ma siamo uomini o limoni? Trentatre percento di contributo pensionistico. Appena ti alzi al mattino vieni già spremuto. Inoltre tutto ciò in un paese con la pressione fiscale più alta e i salari più bassi in Europa. Non vedo nessun concetto politico né economico SOSTENIBILE che dia un senso a questo sistema pensionistico.
Sono soprattutto rimasta colpita dal commento di Paola sul sito di ACTA. Mi è risultato nuovo che annualità è un concetto molto elastico e non corrisponde affatto all'anno solare. Quante altre cose non so ancora?


Direct link Reply with quote
 

Valeria Francesconi  Identity Verified
Local time: 05:35
German to Italian
+ ...
Dente avvelenato Oct 15, 2013

Nel 2009 ho pagato un anticipo INPS troppo alto e, ad oggi, sto ancora aspettando il rimborso (sono più di 1000 euro). Il commercialista mi ha detto che sono un po' (??) indietro con le pratiche e devo pazientare... se questo è un sistema equo!

Ripeto il mio consiglio espresso in un altro forum: chi può, se ne vada dall'Italia!
Non riesco più a guardare neanche il telegiornale dal nervoso che mi viene nel vedere questi politici da quattro soldi incapaci, sciocchi (per non dire di peggio), la cui unica preoccupazione è salvaguardare la poltrona mentre l'Italia se ne va a rotoli. Lasciamo stare che è meglio!

Buon lavoro!
Valeria


Direct link Reply with quote
 

hamtaro70
Italy
Local time: 05:35
Member
English to Italian
+ ...
Comunque se volete contribuire ad una petizione di ACTA in materia... Oct 16, 2013

...questo è il link:

http://www.change.org/it/petizioni/fermiamo-l-aumento-dell-aliquota-inps-gestione-separata-e-chiediamo-maggiore-equit-fiscale-e-previdenziale-per-tutti-i-lavoratori?share_id=BSNJtbJJRA&utm_campaign=signature_receipt&utm_medium=email&utm_source=share_petition

Pare che nella legge di stabilità fresca di giornata, quelli che si trovano nella nostra situazione non siano stati nemmeno presi in considerazione.

Altro che incoraggiare le iniziative imprenditoriali...


Direct link Reply with quote
 
sailingshoes
Local time: 05:35
Spanish to English
Non c'è futuro Oct 16, 2013

Non c'è futuro in questo paese. No ho più speranze.

Direct link Reply with quote
 

Marilina Vanuzzi
Italy
Local time: 05:35
Member (2005)
English to Italian
+ ...
firmiamo questa petizione promossa anche da vari siti (ACTA, ANITI ecc.) Oct 17, 2013

Questa è una petizione da poco uscita in rete, firmiamola, servirà a poco ma almeno avremo fatto la nostra parte

http://www.change.org/it/petizioni/fermiamo-l-aumento-dell-aliquota-inps-gestione-separata-e-chiediamo-maggiore-equità-fiscale-e-previdenziale-per-tutti-i-lavoratori?share_id=qqfWBiKSHl&utm_campaign=autopublish&utm_medium=facebook&utm_source=share_petition


Direct link Reply with quote
 

Susanna Martoni  Identity Verified
Italy
Local time: 05:35
Member (2009)
Spanish to Italian
+ ...
Robe da pazzi Oct 17, 2013

Grazie a tutti per i consigli (compresi quelli di migrare).

Ho firmato la petizione, con una certa amarezza.

Sono traduttrice da 23 anni e le cose stanno andando veramente a rotoli.

Mai come ora: che mondo, che momenti!


Direct link Reply with quote
 

Sabine Schmidt
Local time: 05:35
Italian to German
+ ...
Una richiesta di aiuto Nov 6, 2013

Per i contributi INPS ho fatto una interessante scoperta. Nella sezione trasparenza del parlamento c'è una lista con le retribuzioni dei dipendenti alla Camera dei deputati, ecco il link: http://www.camera.it/application/xmanager/projects/leg17/file/tabelle_9_agosto_2013_INVIATA.pdf
Cito testualmente: "Il Medico e gli Interpreti-traduttori percepiscono una retribuzione annua lorda pressochè corrispondente a quella dei Consiglieri parlamentari."
Dunque il consigliere parlamentare percepisce dopo 10, 20 e 30 anni di servizio rispettivamente circa 145.000, 229.000 e 319.000 Euro lordi e gli oneri previdenziali (per il datore di lavoro) ammontano a circa 25.000, 40.000 e 56.000 Euro (per i singoli livelli di reddito). Questo corrisponde circa al 17/18 %. Se versa poi come tutti i dipendenti un'aliquota del 9,19 % arriva solo al 26/27 % e non al 33 come è previsto per noi iscritti alla gestione separata. Poi, chissà, gli interpreti della Camera dei deputati pagano il contributo previdenziale anche sull'indennità mensile "coordinamento U.O." (non so cosa sia) di 245,88 Euro? Dovrebbero, anche noi paghiamo sul reddito complessivo.
Mi piacerebbe che i nostri colleghi si facessero nostri portavoce presso i deputati (sono loro che fanno leggi) per mettere una buona parola per il traduttore libero professionista e che spiegassero loro bene che la situazione economica di un libero professionista non è per niente paragonabile alla loro e che l'aumento al 33% per noi significa un grande sacrificio se non addiritura, in certi casi, la chiusura dell'attività.

[Bearbeitet am 2013-11-06 14:29 GMT]


Direct link Reply with quote
 

hamtaro70
Italy
Local time: 05:35
Member
English to Italian
+ ...
Intanto vi segnalo anche questo Nov 7, 2013

http://www.actainrete.it/2013/11/no-33-fassina-ci-dice-si-ma-la-mobilitazione-deve-continuare/

dove c'è il resoconto dell'incontro avvenuto la settimana scorsa tra i rappresentanti dell'ACTA e il vice ministro Fassina.

Per ora l'aumento è sospeso di un anno poi si vedrà.

Sarà, ma io alle promesse non seguite da fatti immediati ma solo da tante chiacchiere come purtroppo troppo spesso avviene nel nostro paese ci credo molto poco...

Questa legge sembra davvero fatta da persone che della realtà dei fatti ne sanno poco o nulla.


Direct link Reply with quote
 
marco2
English to Italian
Aumento sospeso per un anno - fonte? Nov 7, 2013

hamtaro70 wrote:


Per ora l'aumento è sospeso di un anno poi si vedrà.


Scusa, è certo che l'aumento sia sospeso per un anno? Non l'ho ancora letto.

Grazie.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

L’allarme del popolo delle Partite Iva

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search