Calcolo marche da bollo per asseverazione problema
Thread poster: LINDA BERTOLINO

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Jan 29, 2014

Ciao
scusate se apro un argomento che ricorre spesso qui su proz, ma non ho trovato la risposta che cercavo. Il problema è questo: ho tradotto due documenti (pdf) ricevuti da un cliente, uno statuto e una visura camerale.
Ora devono essere asseverati e spediti direttamente alla ditta in Germania.
Premettendo che hanno un'impaginazione particolare, con tanto di colonne e diciture a margine non è possibile riprodurre il formato nella pagina da 25 righe richiesta dal tribunale, anche perchè il cliente vuole che sia riprodotto l'originale.
Si tratta di 15 pagine per ogni documento e l'addetta del tribunale mi ha detto di contare le righe per mettere una marca ogni cento righe. A parte che è un'impresa perchè le pagine sono scritte molto fitte e poi con tutte queste parole a margine come si calcolano le righe?
Poi sarebbe un costo non indifferente in marche da bollo, perchè ne verrebbe una ogni due pagine circa (su originale e su traduzione). Ovvio che mi vengono rimborsate ma se posso ridurne il numero è meglio.
Ho fatto presente il tutto all'impiegata che mi ha detto allora di mettere le marche una ogni quattro facciate e di chiedere al cliente se il notaio in questione può chiudere un occhio.
Come vi comportereste in questo caso?
Datemi un consiglio se potete!
Grazie
Linda


mi correggo sono 15 pagine di originale + 15 di traduzione + il verbale, il tutto per due documenti

[Modificato alle 2014-01-29 12:55 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 04:14
Member (2004)
English to Italian
+ ...
4 marche da bollo Jan 29, 2014

Ciao Linda,

io metterei 4 marche da bollo, iniziando a contare dalla prima pagina e tenendo conto anche del verbale. Il calcolo non può mai essere preciso al 100%, anche perché nel tuo caso avanzeresti le 3 pagine finali, per cui direi che con 4 marche da bollo sei a posto anche per il notaio. Inoltre, alcuni cancellieri appongono tutte le marche da bollo al fondo del documento, quindi non credo che nessuno si prenda la briga di contare quante righe effettive ci sono e comunque con 4 marche da bollo per le 15 pagine direi che hai dato.


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
una precisazione Jan 29, 2014

Ciao Mariella
grazie della delucidazione, avevo provato a contare le righe ma ci ho rinunciato.
Nel calcolo delle marche devo contare anche l'originale no?
quindi sono 15 facciate di orginale + 15 di traduzione + il verbale.
Mi hanno detto di conteggiare le pagine bianche quindi stampo il verbale sull'ultima pagina della traduzione per evitare di averne 2 bianche.
A questo punto direi, 4 marche per l'originale e 4 per la traduzione giusto? Il tutto per ognuno dei due plichi, visto che ho due documenti.
Mi confermi che è così?


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 04:14
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Solo traduzione Jan 29, 2014

No Linda, devi contare solo la traduzione più il verbale e mettere le marche da bollo alle pagine. 1, 5, 9, 13, quindi 4 marche da bollo.

Buon lavoro!


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
Italian to Spanish
+ ...
Il mio consiglio Jan 29, 2014

Linda, e comunque, se il cancelliere ti ha suggerito di contare le righe, basta che sul tuo documento finale in word tu vada a vedere il numero di caratteri, dividi per 55 e hai già il numero di righe esatto. Sapendo che ci va una marca da €16 per ogni 25 righe circa, in questo modo hai il computo esatto delle marche che devi apporre. Nella maggior parte dei Tribunali chiudono un occhio e contano soltanto le facciate, anche quando c'è del testo formattato piccolo, come nel caso di eventuali tabelle che altrimenti non ci stanno nella pagina. Ma se presso il tuo Tribunale guardano queste cose, meglio fare come ti ho suggerito sopra.

Ti consiglio di chiedere anche nel tuo Tribunale se lì si chiede anche la marca da €3,54 sul verbale. In alcuni Tribunali continuano a chiederla.

Non ho capito a quale Notaio tu ti riferisca. All'estero in realtà importa poco a chi riceve la traduzione delle nostre marche da bollo italiane. Se invece devi giurare la traduzione presso un Notaio italiano chiedi a lui anziché al cancelliere.

[Modificato alle 2014-01-29 14:54 GMT]


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
il notaio Jan 29, 2014

è quello del cliente in Germania, per fare prima mi hanno chiesto di spedire direttamente lì i documenti. A lui ovviamente poco importano le marche da bollo.
L'incaricata del tribunale non ha richiesto diritti di cancelleria oltre le marche da sedici euro
ma non mi è sembrata molto pignola sul computo delle righe.
A questo punto direi che 4 marche per documento sono più che sufficienti
Grazie a entrambe per le risposte!


Direct link Reply with quote
 

AnnaNos  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
English to Italian
+ ...
Calcolo marche da bollo differente fra Giudice di pace e Cancelleria Tribunale Feb 27, 2014

le asseverazioni nella mia città vengono fatte dal lu al mer dalla Cancelleria del tribunale e dal gio al sab dal giudice di Pace, quest'ultimo pretende il conteggio delle marche da bollo a partire dalla 1ma pagina del documento originale sostenendo che il documento asseverato diventa un unico documento per cui le marche vanno contate così, QUALCUNO SA DARMI INDICAZIONI SE LA PRETESA è PLAUSIBILE? in quanto come ben si capisce il cliente paga il doppio di bolli se asseverazione avviene dal gio al sab HO PROVATO A FARLO PRESENTE MA OGNUNA DUE REALTA MANTIENE LA PROPRIA POSIZIONE grazie a chi mi risponde!!

Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 04:14
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Normativa Feb 27, 2014

La normativa di riferimento è questa: Art. 5 R.D. 9/10/1922 n. 1366, D.P.R. 396/2000, L. 445/2000. Prova a fare un giro in rete a vedere se trovi una fonte, magari la stampi e la porti a chi ti dice che i bolli vanno apposti anche alla traduzione.
I vari tribunali italiani spesso nel loro sito danno indicazioni sulla procedura. Questo ad esempio è il tribunale di Milano:
https://www.tribunale.milano.it/index.phtml?Id_VMenu=303&daabstract=313
Siccome purtroppo sono situazioni molto comuni in Italia, quando mi succede mi stampo la normativa e la porto al cancelliere di turno. In questo modo comunque anche il cancelliere ha un riferimento concreto.


Direct link Reply with quote
 

AnnaNos  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
English to Italian
+ ...
Grazie mille!! Feb 27, 2014

Gentilissima!!! certo lo porto con me...e speriamo che capiscano!!!!

Direct link Reply with quote
 

Sabrina Tursi  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
French to Italian
+ ...
bolli sulla traduzione o sull'originale Mar 12, 2014

Purtroppo in Italia ogni tribunale fa come vuole. Il caso più comune è che i bolli vanno apposti sulla traduzione e non anche sull'originale. Ma so da colleghi che in alcuni tribunali fanno apporre le marche anche sull'originale (il che mi sembra molto iniquo, tra l'altro. Non capisco perché alcuni cittadini debbano pagare il doppio di altri per lo stesso servizio).

Il consiglio in generale è sentire la cancelleria di riferimento e sì, portarsi dietro la normativa applicabile in caso ci sia da discutere.


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 04:14
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
alla fine ho portato la normativa Mar 12, 2014

e ho risolto il problema. La signora in effetti non era molto informata.
Grazie a tutti/e per i consigli.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Calcolo marche da bollo per asseverazione problema

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search