SDL Studio 2014.
Thread poster: Luca Ruella

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Jan 30, 2014

Chi l'ha provato?

Apporta migliorie concrete rispetto alla macchinosità e all'instabilità delle versioni precedenti o è sempre lo stesso tool con qualche "campanella e fischietto" in più?


 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 05:49
Member (2003)
English to Italian
+ ...
In sostanza è simile a 2011 Jan 30, 2014

Ciao Luca,

rispetto alla versione precedente (Studio 2011), la nuova versione 2014, che uso regolarmente, è indubbiamente più veloce (e questo è un bene quando si ha a che fare con file particolarmente lunghi o complessi) ed è stata integrata con alcune nuove funzioni (o “campanelle e fischietti”, se preferisci).

Il concetto/filosofia che stava alla base di 2011 non è cambiato.

All'inizio si sono presentati dei problemi con MultiTerm, legati alla versione Java installata sul PC, che, tuttavia, ora sono stati risolti.

Non ho rilevato problemi reali di instabilità.

Non posso dire nulla sulle funzioni di operatività di tipo "cloud", perché le evito come la peste! (Ma è una mia fisima personale).

Claudio


 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Jan 30, 2014

Claudio Nasso wrote:

Ciao Luca,

rispetto alla versione precedente (Studio 2011), la nuova versione 2014, che uso regolarmente, è indubbiamente più veloce (e questo è un bene quando si ha a che fare con file particolarmente lunghi o complessi) ed è stata integrata con alcune nuove funzioni (o “campanelle e fischietti”, se preferisci).

Il concetto/filosofia che stava alla base di 2011 non è cambiato.

All'inizio si sono presentati dei problemi con MultiTerm, legati alla versione Java installata sul PC, che, tuttavia, ora sono stati risolti.

Non ho rilevato problemi reali di instabilità.

Non posso dire nulla sulle funzioni di operatività di tipo "cloud", perché le evito come la peste! (Ma è una mia fisima personale).

Claudio


grazie della risposta, permane quindi la complessità enigmatica della struttura dei menu, i file salvati in percorsi oscuri e l'approccio generale più rivolto alle agenzie che al singolo traduttore freelance?


 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 05:49
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Di sicuro è uno strumento complesso Jan 30, 2014

Grazie a te Luca,

certamente si tratta di uno strumento "pesante", ma non per questo lo trovo eccessivamente complesso, né problematico nella comprensione dei percorsi di memorizzazione dei vari file (anche se, in effetti, ve ne sono alcuni che considero assolutamente ridondanti).

Questo forse perché il primo CAT su cui mi sono "formato" è stato, originariamente, SDLX (praticamente, non ho mai usato Trados classico o TagEditor, se non in rarissime occasioni) e il passaggio ai vari aggiornamenti e alle versioni di Studio (2009/2011/2014) successive non mi ha generato grossi problemi di comprensione o di adattamento alle nuove interfacce/funzioni/procedure proposte.

Non saprei dirti se sia più orientato alle agenzie piuttosto che a noi freelance (io lavoro con la versione Freelance Plus). Il fatto è che, dal mio punto di vista, per poterlo sfruttare al meglio è necessario dedicarvi un po' di tempo per l'apprendimento e la comprensione della sua interfaccia (soprattutto se si proviene da Trados classico) e, perché no, avere la possibilità di andare a scuriosare e intervenire/modificare (sempre che lo si sappia fare, per evitare disastri e sempre che si sappia che cosa cercare) all'interno dei vari file generati (*.sdlproj e *.sdlxliff). A volte mi è capitato che l'eliminazione/modifica di un singolo carattere, di breve stringa o di una dichiarazione all'interno di questi file abbia risolto il problema di correttezza del file finale.

Per esempio, attualmente sono alle prese con un problema relativo alla gestione (importazione, traduzione ed esportazione finale) dei file MemoQ lavorati con SDL Studio (esiste un filtro apposito per la gestione di questo tipo di file con SDL Studio 2014). Trovato il problema (spero! icon_smile.gif ), la soluzione non dovrebbe essere una questione insormontabile.

Claudio


 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 05:49
Member (2004)
German to Italian
+ ...
File salvati in percorsi oscuri Jan 30, 2014

Mamma mia, quanto hai ragione!

 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

SDL Studio 2014.

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search