Off topic: Vivere senza stress
Thread poster: gianfranco

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 06:31
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Nov 14, 2004

Interessante articolo su La Repubblica di oggi:
http://www.repubblica.it/2004/k/sezioni/spettacoli_e_cultura/lentezza/lentezza/lentezza.html

Pare che il libro sia mirato particolarmente alle donne, e soprattutto alle donne in carriera, con il problema di giostrare lavoro, figli e tutto il resto, ma probabilmente anche gli uomini e, in generale, tutti i professionisti e lavoratori autonomi hanno gli stessi problemi.

Incuriosito, ho cercato il libro, ma pare che non sia disponibile in italiano fino a febbraio 2005:
http://www.alice.it/forthcom/di/di947934.htm

Ovviamente è disponibile in inglese, l'ho trovato su Amazon:

Leave the Office Earlier: The Productivity Pro Shows You How to Do More in Less Time...and Feel Great About It
by LAURA STACK

Paperback: 336 pages
Publisher: Broadway (May 4, 2004)
ISBN: 0767916263


Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Prawi  Identity Verified
Austria
Local time: 09:31
German to Italian
Molto promettente... Nov 14, 2004

.. come anche l'articolo sulla Repubblica. Ma non sarà il solito manuale all'americana? In teoria facilissimo, in pratica non ci riesce quasi nessuno, specie la donna impegnata su tre fronti (casa -famiglia- lavoro, in ordine alfabetico).Già il titolo suona un po' utopistico, ma non si sa mai, qualcosa si impara sempre. Chissà se è uscito anche in tedesco, almeno un'occhiata gliela voglio dare. Comunque grazie dell'info, e soprattutto dell'input: vivere senza stress. Qui sarebbe interessante sentire il parere degli altri: è possibile? Siamo realmente cosí sotto stress o ce lo creiamo almeno in parte noi?( Qui ammetto di essere io la prima a peccare)
Nella speranza di non venir lapidata da colleghe/i furiose/i.. la mia è una pura e semplice domanda posta per curiosità e senza implicazioni o sottintesi di sorta.
Ciao
P.


Direct link Reply with quote
 
Ciccia
Local time: 09:31
French to Italian
bisogna seguire il proprio ritmo... Nov 15, 2004

solo che spesso ce ne dimentichiamo!!! ed è sempre utile che qualcuno ce lo ricordi... tanto tempo fa, lavoravo in una fabbrica dove c'era un'operaia senegalese che arrivava sempre in ritardo, la sua risposta alle varie lavate di capo del titolare era: "ma ancora non vedere il sole e tanto presto per lavorare!!".
senza andare tanto in là, basti pensare a chi lavora la terra, che deve seguire i ritmi imposti dalla natura; forse abbiamo dato troppa importanza alla tecnologia, tanto da essere noi utili ad essa e non il contrario...scordandoci che siamo noi che l'abbiamo *inventata* e non essa che ha *inventato* noi!!!!! tanto da renderci "schiavi" se il PC ha un virus, se il terminale alla banca non funzia, se è zombata la scheda TV...e via di questo passo...allora w il progresso ma a condizione di non dimenticarci che alla base non c'è una macchina ma un essere umano, che per natura ha mille difetti...e i suoi limiti...
Monica


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Vivere senza stress

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search