14 Maggio 2014 Bologna - Seminario COM&TEC sulla traduzione e la terminologia
Thread poster: veronica drugas

veronica drugas  Identity Verified
Italy
Local time: 14:34
Italian to Romanian
+ ...
Apr 17, 2014

Segnalo ai colleghi un evento di grande interesse per traduttori ed agenzie di traduzioni:


"Comunicazione Tecnica: ...è semplice farla facile!

Seminario COM&TEC - 14 Maggio 2014, Bologna

Abstract

Carlo Gardini – MG2 Technical Documentation Dept. Manager

“Agenzie di traduzione. Un costo o una risorsa per le Aziende?”

Le Agenzie di Traduzione non sono solo dei fornitori a cui affidare la traduzione della documentazione. Spesso sono i primi, fuori dell’Azienda che ha redatto la documentazione, a leggerla ed analizzarla per poi tradurla. Come “primo lettore” possono fornire utili informazioni su come migliorare la redazione del manuale.
L’obiettivo di questa presentazione è quello di dimostrare che è possibile trasformare il rapporto con le Agenzie di Traduzione in una collaborazione che consenta di:
• ridurre i costi di traduzione
• creare e garantire una corretta ed efficace terminologia aziendale
• assicurare la qualità che rappresenta sempre un fattore di crescita e competitività
• fornire all’Azienda che ha redatto la documentazione informazioni utili per azioni di miglioramento.

Saranno descritte le attività di analisi del flusso di informazioni da e verso le Agenzie di traduzione, la strutturazione dei testi per la traduzione, l’uso dei report delle memorie di traduzione assistita.
_________________________

Claudio Marconato – Color Connection

“Il mercato dell'editoria digitale e le nuove opportunità per la distribuzione su iPad e tablet”


Al giorno d'oggi è importante sapersi orientare tra le recenti tecnologie di distribuzione digitale dei contenuti, non solo per la divulgazione promozionale "al pubblico", anche per la propria rete tecnico / commerciale che necessita di avere a disposizione informazioni aggiornate e facilmente fruibili, arricchite di contenuti multimediali ed interattivi.

Faremo una breve escursione nel mondo della distribuzione attraverso i nuovi dispositivi per scoprirne le enormi potenzialità.
_________________________

Ilaria Gobbi – Ricercatrice e Traduttrice

“Simplified Technical English: risorsa aziendale per una scrittura univoca”


Il Simplified Technical English (STE) è un linguaggio controllato che mira ad eliminare ogni tipo di ambiguità a favore della semplificazione sintattica, terminologica, e stilistica.

Considerando la continua e crescente internazionalizzazione delle imprese, il STE si propone come strumento linguistico internazionale per far comunicare a livello globale tutto il settore industriale attraverso la scrittura/redazione non ambigua di tutta la documentazione tecnica.

Può quindi, a tutti gli effetti, considerarsi una risorsa aziendale di fondamentale e primaria importanza.
_________________________

Gianni Angelini – Redattore tecnico

“L'italiano per la redazione tecnica.
Il progetto Italiano Tecnico Semplificato di COM&TEC”

Scrivere buoni manuali richiede anche un linguaggio adatto. Con il progetto Italiano Tecnico Semplificato, in corso dal 2013, COM&TEC propone un metodo di lavoro e poche regole chiare per la redazione dei testi tecnici in lingua italiana. Faremo il punto sullo stato del progetto e sulle sue prospettive.
________________________

Walter Fischer - Fischer Computertechnik FCT AG

“How to integrate DITA into a premium CMS”

It will be shown how DITA – with a specialization for the machinery industry – can be applied to the Content Management System TIM 4.0.

You learn how easy and enjoyable structured content creation can be and how fast you achieve publishing into different formats like PDF, HTML5 or onto a mobile device!
_________________________

Tomislav Matievic – TANNER

“MS Word: benedizione o maledizione?
L'utilizzo funzionale di MS Word nella redazione tecnica professionale!”

Nonostante venga screditato, si comporta in modi strani, sembra avere limiti... MS Word rimane il software utilizzato di più dai redattori tecnici anche al di fuori del territorio italiano.

Perciò si pone la domanda se Word può essere utilizzato in modo efficiente nella redazione tecnica. La risposta?
Come spesso accade la risposta è si, ma...

Anche l'utilizzo di Word nella redazione tecnica può essere vincente se si seguono delle regole, in primis la standardizzazione.
Il design funzionale può essere un primo passo in questa direzione.
Inoltre, Word stesso ci fornisce i mezzi necessari per unificare e semplificare la scrittura.
Come nella scrittura con XML, anche con Word il redattore deve concentrarsi sul contenuto e non sul layout.
Altri elementi possono essere la modularizzazione, l’automatizzazione, il riuso di blocchi di contenuto ecc.

Ma dove iniziare, come fare, quali sono i limiti?
Questo seminario vuole rispondere ad alcune di queste domande con esempi pratici.
_________________________

Cosimo De Giovanni – Ricercatore di Lingua e Traduzione Francese

“Il ruolo della terminologia applicata nella comunicazione aziendale”

La terminologia, come ogni attività linguistica, è alla base di ogni tipologia di organizzazione umana. Non si può concepire qualsiasi attività umana, di carattere sociale, economico, politico e culturale, senza tener conto dell'aspetto linguistico, e prettamente terminologico, che ciascuna attività comporta. Tutto questo implica che la lingua, sia essa generale o legata ad un settore particolare, debba costituire l'ossatura di qualunque attività o organizzazione umana. Pertanto, la terminologia non è affatto un capriccio da linguisti, ma una vera e propria esigenza di comunicare all'interno del proprio gruppo sociale e/o professionale e all'esterno di esso. Quindi, la terminologia ha un ruolo di fondamentale importanza anche all'interno di una struttura aziendale e permette di individuare il carattere, l'identità, la natura, la politica di ciascuna azienda nonché di garantire, allo stesso tempo, la massima competitività sul mercato.
In occasione del convegno di Bologna, la seguente presentazione avrà come scopo quello di individuare quali possono essere le possibili strade da percorrere in materia di politica linguistico-terminologica all'interno di ciascuna azienda, indipendentemente dal settore di riferimento, per semplificare e strutturare al meglio la comunicazione tecnica, grazie anche all'uso di nuovi mezzi di informazione e di formazione, e rendere le aziende sempre più competitive e operative sul mercato globale."
________________________

Fonte: http://www.comtec-italia.org/it/eventi-associazione-italiana-redattori-tecnici/36-prossimi-eventi/304-comunicazione-tecnica-e-semplice-farla-facile.html


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

14 Maggio 2014 Bologna - Seminario COM&TEC sulla traduzione e la terminologia

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search