traduzione libro intero francese>italiano
Thread poster: Laetitia8

Laetitia8
Local time: 23:49
Italian to French
+ ...
May 14, 2014

Buongiorno,
So che l'argomento è già stato trattato tante volte e ho trovato diversi posts a riguardo; sono anche andata su diversi siti e forum, ma siccome è la prima volta che mi si chiede una traduzione di un libro intero (letterario) vengo a chiedervi delucidazioni, anche perché di solito lavoro in ITA>FR e non il contrario siccome sono madrelingua francese.
Si tratterebbe di 270 pagine in formato .tif (73 righe da 55 battute cioè circa 4000 battute a foglio) ma non so se faccio bene i conti per proporre una tariffa: ogni foglio .tif corrisponderebbe quindi a 2 cartelle cioè un totale di 540 cartelle per il libro intero!!
Mi sembra giusto chiedere al minimo 5 euro a cartella (o anche di più) visto che la consegna sarebbe entro 45 giorni...
Cosa ne pensate, ragiono male oppure vi sembra giusto?
Grazie in anticipo per i vostri consigli e la vostra pazienza


 

Maria Teresa Pozzi  Identity Verified
Local time: 23:49
Member (2006)
German to Italian
+ ...
5 Euro a cartella?! May 14, 2014

Se i tuoi conti sono giusti dovresti tradurre 12 cartelle al giorno per 45 consecutivi senza contare il lavoro di revisione. A meno che tu non sia Sppedy Gonzales non credo tu possa fare molto altro in questo periodo. Non so quale sia la tua mole di lavoro normale, ma mi risulta difficile che un freeelance non riceva altre proposte di collaborazione per 45 giorri di fila, quindi bisognerebbe farsi pagare benissimo per sostituire i guadagni che deriverebbero dagli eventuali altri lavori che devi rifiutare.
In ogni caso 5 Euro, ma anche 10 Euro, a cartella sono assolutamente inadeguati.
Qui si finisce per riaprire l'annoso argomento delle tariffe, ognuno fa i suoi ragionamenti, ma bisognerebbe comunque non scende al di sotto di un minimo "decente"
Ciliegina sulla torta, se non sei madrelingua italiana, ci dovrai mettere ancora più impegno.


 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Perché non lo fai direttamente gratis? May 14, 2014

Laetitia8 wrote:

Mi sembra giusto chiedere al minimo 5 euro a cartella (o anche di più) visto che la consegna sarebbe entro 45 giorni...
Cosa ne pensate, ragiono male oppure vi sembra giusto?
Grazie in anticipo per i vostri consigli e la vostra pazienza


Così non devi neanche pensare a scrivere la fatturaicon_mad.gif

Le traduzioni letterarie saranno anche pagate poco, ma tutto ha un limite.


 

Laetitia8
Local time: 23:49
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
non intendo fare prezzi stracciati May 14, 2014

Grazie della risposta, certo non sono madrelingua italiana ma ho il livello C2 e vivo qui da ormai 15 anni e devo dire che il testo che ho non presenta particolari difficoltà.
Tuttavia, avendo l'abitudine di lavorare maggiormente in IT>FR su testi di gran lunga più corti, la mia più grande difficoltà è stimare il prezzo globale per questo lavoro; non posso applicare una tariffa di 15-20 euro a cartella per un lavoro di 540 cartelle, mi sembra giusto applicare uno "sconto" anche se non so in quale misura.
Per la tempistica, penso di farcela a tradurre 12 cartelle al giorno perché, ripeto, il testo non è diffilissimo e credo che una mezzora (circa 5-6 ore lavorative al giorno) a cartella sia fattibile ma proporrò una scadenza a 60 giorni anziché 45, poi, ahimè se il prezzo o la tempistica non conviene al cliente, pazienza, forse si troverà qualcun altro ma se sono venuta a chiedere consigli qui è proprio per non proporre un prezzo ridicolo o esorbitante, perché conosco il dibattito che c'è sotto. E arrivare a 5400 euro per la traduzione di un libro di 270 pagine non so se rientra nella "norma", è solo questo che vorrei capire.


 

Laetitia8
Local time: 23:49
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
credo di essre stata fraintesa May 14, 2014

Non intendevo dire che avrei proposto una tariffa stracciata, sono venuta qui appunto per avere consigli, mi dispiace essere stata fraintesa oppure presa per una che vuole vendere la professione di traduttore!

 

anna carbone
Local time: 23:49
English to Italian
+ ...
traduzione verso una lingua straniera? May 14, 2014

Confermo quanto detto dalle colleghe: non ci siamo con i tempi né con le tariffe. Ma soprattutto, mi stupisce che si pensi di tradurre un intero libro verso una lingua che non è la propria.

anna c.


 

Laetitia8
Local time: 23:49
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
altre lingue May 14, 2014

Ma scusate, le persone che lavorare con 2 o addiritura 3 paia di lingue, non sono madrelingua in tutte queste lingue! Io ho una certificazione C2 e vivo in Italia da 15 anni;
Credo che il mio livello d'italiano sia adatto alla traduzione di questo libro che tratta di un argomento religioso. Inoltre, traduco già molte cose nelle due lingue!
Per carita, non voglio sembrare pedante però io chiedevo semplicemente un consiglio sul prezzo della cartella per un lavoro da più di 500 cartelle considerando un massimo di 2 mesi!


 

Elisa Comito  Identity Verified
Local time: 23:49
English to Italian
+ ...
Non ci siamo proprio May 16, 2014

Dirò cose che non ti faranno piacere ma lo faccio nell'interesse di eventuali altri lettori del sito che vogliano accostarsi alla traduzione letteraria.

Non solo non ci siamo ma direi che siamo agli antipodi di un approccio serio a questo tipo di traduzione.
Consiglio fortemente di cominciare a navigare e leggere con ATTENZIONE quanto scritto sui siti www.biblit.it (trovi anche un'inchiesta tariffe) e www.traduttoristrade.it (trovi diverse info su diritto e contratti). Ma, se sei francese, per te potrebbe essere prezioso anche questo sito: http://www.atlf.org Dà anche informazioni sulle tariffe.

Riguardo alla tua osservazione:

Laetitia8 wrote:

Ma scusate, le persone che lavorare con 2 o addiritura 3 paia di lingue, non sono madrelingua in tutte queste lingue!


In primis, di gente che lavora in modo non professionale ce n'è tanta, poi la questione di tradurre o meno verso una lingua straniera è, com'è logico, fortemente legata al tipo di traduzione. È chiaro che se devo tradurre un certificato anagrafico (con dati e formule standard) e lavoro nella combinazione francese-italiano, col tempo sarò perfettamente in grado (anche se non lo faccio per varie considerazioni di opportunità) di tradurre un certificato di nascita non solo dal francese all'italiano ma anche dall'italiano al francese.

Nella traduzione editoriale, però, la cosa non è concepibile (per motivi che dovrebbero essere ovvi) salvo casi ECCEZIONALI (per esempio anni fa, per assouta mancanza di traduttori letterari dal turco all'italiano, una casa editrice italiana per un certo tempo è stata costretta a far tradurre i libri dal turco da una traduttrice turca AFFIANCANDOLA a una collaboratrice italiana e chiedendo in pratica una co-traduzione). Naturalmente il dispendio è stato doppio, ma la casa editrice sapeva che era necessario per garantire un adeguato livello di registro e stilistico, al di là della mera correttezza linguistica, che comunque non si può dare per scontata).
In generale stai certa che, se un traduttore straniero si propone per tradurre in italiano a un editore italiano, quello se è serio cestina subito l'offerta, e lo stesso dicasi per italiani che si prongono a editori stranieri.

La proposta può invece "funzionare" con scrittori che decidono di fare a meno di un editore e si autopubblicanno, per il semplice fatto che scrivere un testo non vuol dire avere consapevolezza di cosa significhi tradurlo (inoltre ci sono scrittori che provengono da settori che nulla hanno a che fare con la letteratura). È chiaro che un traduttore che non gli spieghi come stanno le cose e accetti di tradurre il libro non gli fa un buon servizio, indipendentemente dal fatto che lo faccia per ignoranza (ma sarebbe doveroso documentarsi prima di lanciarsi in un tipo di traduzione) o in malafede (sapendo che fa una cosa scorretta).
Anche degli intermediari (agenzie e simili) potrebbero aver avuto da un cliente l'incarico di trovare un traduttore e non sapere come gestirlo.

Se la tua traduzione non sarà all'altezza, anche 5 euro a cartella saranno troppi, in quanto in pratica verresti pagata non per promuovere ma molto probabilmente per danneggiare la fortuna dell'opera e la reputazione di quell'autore all'estero.
Invece per una traduzione letteraria fatta con tutti i crismi, verso la propria lingua madre, 5 euro non sono un compenso professionale ma una regalia (ci sono sedicenti "editori" che li offrono ma sono sulla lista nera delle associazioni professionali e dei traduttori accorti). Scendere sotto i 10 euro a cartella (soglia critica accettabile solo per esordienti in casi eccezionali, non da un traduttore rodato) significa sostanzialmente regalare il prorpio lavoro. Tra l'altro ci sono pure delle tasse da pagare...

Che vuol dire "non posso applicare una tariffa di 15-20 euro a cartella per un lavoro di 540 cartelle?". Non è che nella traduzione letteraria la quantità di tempo e di impegno richiesto per la traduzione di una cartella cali con la lunghezza del libro... 20 euro è raro ma 15 euro, anche per libri lunghi, sono pagati da diversi editori italiani (senza contare che non conta solo il compenso a cartella nelle trad. letterarie ma, per valutare il risultato economico complessivo, bisogna tener conto anche dell'ampiezza dei diritti concessi, del tempo di concessione dei diritti e della presenza di eventuali royalty). Poi bisogna vedere chi è il tuo committente è se è in grado di pagare il giusto. Per esempio se è un privato potrebbe non esserlo ed ecco perché i traduttori stanno studiando diverse possibili soluzioni per questi casi:
http://scrittorincausa.blogspot.it

C'è anche da dire che non è pensabile pensare di tradurre un libro di 270 pagine in 45 giorni (o in "massimo due mesi") , è sicuro che il risultato non sarà all'altezza (e sono all''ordine del giorno i casi di mancato pagamento perché il cliente se ne è reso conto una volta avuta la traduzione, anche se metà della responsabilità era sua)! Ammesso che tu comprenda le tematiche religiose di cui parla il libro.

Quindi quando dici "chiedevo semplicemente un consiglio sul prezzo della cartella per un lavoro da più di 500 cartelle considerando un massimo di 2 mesi", vuol dire che non ti rendi conto del lavoro che ti accingi a fare.

Altra domanda: sei cosciente che la traduzione letteraria è sottoposta alla normativa sul diritto d'autore, con disposizioni contrattuali da rispettare e una normativa fiscale apposita? Conosci la legge italiana sul diritto d'autore? Se la risposta è "no" ti invito ancora una volta a documentarti sul sito di Strade, sotto la sezione "lavoro".


 

missdutch  Identity Verified
Netherlands
Local time: 23:49
Member (2010)
English to Italian
+ ...
La voce della ragione May 16, 2014

Elisa, leggo sempre i tuoi interventi per la cortesia e l'assoluta serietà con cui li scrivi, per la grande esperienza e le doti umane che dimostrano.

Ti ringrazio per aver descritto con pacatezza e intelligenza il tipo di approccio che tutti noi dovremmo avere in questo lavoro, se davvero vogliamo ritenerci dei professionisti.


 

Laetitia8
Local time: 23:49
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
grazie delle delucidazioni May 16, 2014

Grazie per questo lungo post con tante delucidazioni; perché non sarebbe dovuto piacermi?
Uno viene qui a chiedere informazioni e ringrazia quando le ottiene, di certo risposte come 'non ci stiamo proprio' oppure 'tanto vale lavorare gratis' non mi sembrano adatte ma va bene cosi. Ho già visitato il sito bibli e anche il tariffometro.
Forse sono potuto sembrare una persona poco professionale che non sa bene cosa fa ma non è il caso; io sono insegnante di francese e, saltuariamente, eseguo lavori di traduzioni laddove mi viene richiesto.
Purtroppo in questi due ambiti, non veniamo mai pagati (almeno dalle mie parti) il giusto compenso per il lavoro che facciamo, vedi io dovrei guadagnare 30 euro l'ora ma ne chiedo solamente 20 perché altrimenti non lavorerei proprio perché la gente non è disposta a spendere il giusto, pensando che insegnare e tradurre sia cosa facile e di poco conto, cioè che chiunque potrebbe essere in grado di farlo! Eppure io offro un lavoro di qualità!
In effetti, ci sono le tariffe in teoria e la realtà che ci conduce ad abbassare i prezzi per poter lavorare e vivere anche se siamo tutti d'accordo che non è giusto e non fa bene al nostro ambito lavorativo....ma purtroppo bisogna anche mangiare; qui ci sono persone che fanno lezione di qualunque materia (senza la minima preparazione) per 8 euro l'ora e anche tantissime scuole private che offrono queste cifre o addirittura meno!
Io mi ritengo abbastanza preparata per certi lavori, altri non li accetto perché so di non essere all'altezza.
Questa traduzione di un estratto delle sante scritture era destinata ad un sito dove è liberamente scaricabile (non conosco tutte le leggi italiane ma ho anche un po di buon senso e so che ci sono diritti di autori e royalty nonché tasse da pagare); il mio committente non era altro che una di queste scuole citate sopra... ma ho comunque voluto provare a inviare loro un preventivo onesto per cercare di prendere questo lavoro che mi avrebbe permesso di guadagnare un pò di soldi anche se avrei dovuto farmi pagare meno della tariffa giusta, vedi tutte concessioni che uno deve fare!
Siccome in questo periodo il lavoro non è molto avrei accettato se il compenso fosse stato giusto (ho detto io 5 euro a cartella perché dalle mie parti la gente non è disposta a pagare molto di più anzi io posso scometterci la testa che per questo lavoro questa scuola pensavo di offrire al massimo 500 euro!) e se mi avessero concesso due mesi pieni, cosi da tradurre una media di 6 pagine al giorno (fattibile per me poiche non ho altri lavori di traduzione in corso). Io, onestamente ho proposto 12 euro a cartella dopo le mie diverse ricerche sulle tariffe e sai cosa mi è stato risposto? "la ringraziamo per la sua disponibilità e generosità (?!!) ma vedremo di provvedere diversamente", dopo di ché non ho avuto più nessuna risposta. Che serietà questa scuola!
Sono venuta a chiedere informazioni qui appunto per non svalutare questo lavoro e per rispetto per voi traduttori professionisti ma vedo che sono stata subito etichettata, peccato... capisco i problemi del mestiere, perché ripeto, il trattamento degli insegnanti di lingua non è molto diverso però mi sarebbe piaciuto vedere delle risposte più informative che seccate.
Di nuovo grazie per la pazienza con laquale mi hai risposto.


 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 23:49
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Non basta... May 20, 2014

Laetitia8 wrote:

Ma scusate, le persone che lavorare con 2 o addiritura 3 paia di lingue, non sono madrelingua in tutte queste lingue! Io ho una certificazione C2 e vivo in Italia da 15 anni;
Credo che il mio livello d'italiano sia adatto alla traduzione di questo libro che tratta di un argomento religioso. Inoltre, traduco già molte cose nelle due lingue!
Per carita, non voglio sembrare pedante però io chiedevo semplicemente un consiglio sul prezzo della cartella per un lavoro da più di 500 cartelle considerando un massimo di 2 mesi!


Ciao Laetitia8,

la regola vuole che si traduca solo ed esclusivamente verso la propria lingua madre e anche in questo caso non si è perfetti. Non basta aver vissuto 15 anni in Italia e avere la certificazione C2. Per tradurre bisogna conoscere alla perfezione la lingua di arrivo (in questo caso l'italiano). Traduco a tempo pieno da più di 15 anni ormai e forse più ma mai e poi mai mi proporrei o mi sentirei di tradurre un libro per quanto semplice verso una lingua che non è la mia.

Chi lavora con due lingue traduce sempre dalla lingua straniera verso la propria madre lingua. La madre lingua è una e una sola.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

traduzione libro intero francese>italiano

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running, helps experienced users make the most of the powerful features, ensures new

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search