Penali in contratto traduzione
Thread poster: Silvia Roveda

Silvia Roveda  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
English to Italian
+ ...
Aug 6, 2014

Buongiorno,
in un contratto di collaborazione con un'agenzia straniera, si evidenzia il fatto che, nel caso in cui la traduzione non rispetti determinati criteri di qualità e sia necessario l'intervento di un secondo traduttore per rifare il lavoro, le spese supplementari siano a carico del primo traduttore. Cosa ne pensate? Non essendo precisati i criteri per la definizione di tali spese, vorrei sapere se è possibile tutelarsi in qualche modo, per evitare eventuali sorprese....grazie per qualsiasi suggerimento!


 

Anthony Green  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
Italian to English
+ ...
vedi BlueBoard Aug 6, 2014

se si tratta di un'agenzia con buon feedback tramite il Blue Board, immagino che sia seria e che utilizzerebbe questa opzione solo in caso di estrema necessità.
Tuttavia, è sempre un problema per un traduttore, per esempio mi è capitato nel momento in cui l'agenzia non dovesse aver capito le istruzioni mal comunicate di un cliente nuovo. Comunque sia, un'agenzia che abusasse di una situazione del genere difficilmente troverebbe collaboratori su ProZ...


 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 23:39
Member (2008)
Italian to English
Non firmare Aug 6, 2014

Direi di non firmare.

[Edited at 2014-08-06 11:14 GMT]


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
Italian to Spanish
+ ...
Se la traduzione è DA RIFARE spetta al traduttore risarcire Aug 7, 2014

Beh, a me sembra chiaro che se la traduzione è da rifare e viene dimostrato, al traduttore non spetta proprio una lira. Se una traduzione è da buttare via, perché dovrebbe pagare l'agenzia un ulteriore lavoro di traduzione?

Quindi io non ti suggerisco di non firmare, ma di assicurarti di consegnare traduzioni curate da ogni punto di vista e revisionate più volte. Se non sei sicura per un dato lavoro, non devi accettare il lavoro, ma questo non vuol dire che non debba firmare il contratto.

È ovvio che in questo accordo, secondo quanto dici, non viene considerato "traduzione da rifare" un lavoro che magari possa includere una svista... Siamo essere umani e una svista può capitare a chiunque. Ma una svista non giustifica affidare il lavoro da capo a un altro traduttore; magari più sviste sì.icon_wink.gif


 

Silvia Roveda  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Nel dubbio..mi astengo Aug 7, 2014

...fino ad oggi mi ero imbattuta in contratti nei quali, in caso di traduzione fatta male, o il traduttore non veniva pagato o veniva ridotto il compenso, ma non che fosse lui a dover pagare "i danni" ...comunque speriamo di non arrivare a questo punto!

Ho scritto al "cliente" per evidenziare i miei dubbi...attendo risposta...

Grazie per i consigli!!
Silvia


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
Italian to Spanish
+ ...
E perché no? Aug 7, 2014

Forse il traduttore freelance non si rende conto che una traduzione fatta male può comportare per l'agenzia perdere un cliente importantissimo con il quale fattura magari migliaia di euro al mese. E non solo perderlo, magari rischia di non essere pagato un intero progetto multilingua per colpa di un singolo traduttore che non ha lavorato in modo professionale o che ha lavorato superficialmente o che non ha revisionato come doveva o che non era all'altezza della complessità di un singolo testo.
Se l'agenzia subisce un danno per una traduzione fatta male da un traduttore, perché il traduttore non dovrebbe assumersi il "danno"?

E non mi dite che l'agenzia deve revisionare e che con la revisione dell'agenzia il traduttore è "salvo". Anche la revisione che fa l'agenzia ha un costo, se non altro in tempo e in numero di ore se le fa internamente. Non è lo stesso revisionare una traduzione fatta veramente bene da un traduttore che revisionare una traduzione piena di errori che richiede una nuova traduzione da parte di un madrelingua.

Il traduttore deve consegnare un lavoro fatto a regola d'arte, e non superficiale perché tanto... c'è l'agenzia che revisiona e che assume ogni sorta di responsabilità. A ciascuno la propria responsabilità. Così la vedo io.

Quindi a me sembra che quella clausola del contratto che hai citato sia più che normale.


[Modificato alle 2014-08-07 12:08 GMT]


 

Silvia Roveda  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
E i criteri?? Aug 7, 2014

Non dico che il traduttore non debba prendersi le sue responsabilità o che debba lavorare male pensando poi alla revisione finale come ancora di salvezza, il problema è che nel contratto non sono definiti i criteri secondo i quali verrà calcolata la "penale"...in altri ambiti, per esempio nei lavori edili, la penale è quantificata in una percentuale sul lavoro...senza indicazioni precise un traduttore potrebbe trovarsi a dover pagare una somma spropositata e ingiustificata....

 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Qualche criterio Aug 7, 2014

Per me:
- La necessità della correzione deve essere obiettivamente dimostrata (in caso di disaccordo anche tramite la consultazione di un terzo convenuto tra le parti).
- L'agenzia deve dimostrare che le spese sono state effettivamente sostenute.
- La garanzia deve essere limitata all'importo pagato.

Inoltre, a seconda dei casi, dei tempi e delle situazioni, al traduttore dovrebbe essere offerta la possibilità di eseguire gratuitamente le correzioni richieste prima che l'agenzia incorra in qualsiasi spesa supplementare.


[Edited at 2014-08-07 13:42 GMT]


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Direi che è una clausola equilibrata Aug 7, 2014

Il massimo per cui il traduttore dovrebbe essere responsabile è il corrispettivo a lui dovuto per la traduzione stessa. Sono da rigettare invece le clausole in cui l'agenzia richiederebbe un ammontare illimitato (come mi è già capitato di leggere in passato). In poche parole, il peggio che ti può succedere è rinunciare al tuo onorario.

 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Penali in contratto traduzione

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running and helps experienced users make the most of the powerful features.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search