Pages in topic:   [1 2] >
Non mi pagano...
Thread poster: Delphine Brunel
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 08:18
Italian to French
Dec 9, 2004

Buonasera a tutti,

Scrivo per sfogarmi un pò... sono arrabbiatissima con un'agenzia per la quale ho lavorato qualche mese fa. Dovevano pagare due mesi dopo l'invio della fattura. Sono passati due mesi e mezzo per una fattura, e addiritura 3 mesi e una settimana per l'altra.
Arrivano le feste. Novembre è stato un mese "morto" per me. E dicembre incomincia male.
Quanto vi invidio quando vi sento dire "non ne posso più... ho passato la giornata a lavorare... ecc..."
Io, purtroppo, non ce la faccio...
Non so più come pregare "gentilmente" l'agenzia di pagarmi.
Sembrerà ridicolo, forse, ma sono giù giù giù...


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 08:18
English to Italian
+ ...
Sono con te Dec 9, 2004

Tranquilla, anche per me dicembre è partito molto in sordina (vice versa a novembre mi sono ammazzata di lavoro).
Confesso che non ho quasi per niente clienti italiani, mi trovo troppo bene (!) all'estero.

E se fosse ora di cominciare a passare a sistemi "meno gentili"?
Un abbraccio

Stai su
Domenica


Direct link Reply with quote
 

Dinny  Identity Verified
Greece
Local time: 09:18
Italian to Danish
+ ...
Se non pagano... Blue Board subito! Dec 9, 2004

Ciao Delphine,
Condivido la tua rabbia! Non c'è niente che fa incavolare tanto come aver fatto un buon lavoro, consegnato entro il termine o addirittura prima, aver accettato di fungere come "istituto di finanziamento" per l'agenzia nel senso aspettare 60 o 90 giorni il pagamento... e poi vedersi costretta ad aspettare ancora!

Fai un favore a te stesso (e anche a noi) e minaccia subito l'agenzia che inserirai una bella notizia nel Blue Board se entro una settimana i tuoi soldi non sono sul tuo conto. Di solito un'affermazione del genere fa svegliare l'agenzia, e nel frattempo hai lasciato l'avviso a tutti noi di non cascarci quando questi si cercheranno qualcun'altro per i lavori.

Spero che riuscirai a risolvere presto!


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 07:18
purtroppo Domenica ha ragione, Delphine! Dec 9, 2004

Domenica Grangiotti wrote:


Confesso che non ho quasi per niente clienti italiani, mi trovo troppo bene (!) all'estero.


Domenica


Le agenzie italiane sono talvolta meno affidabili e pronte nel pagamento di molte agenzie straniere...Io non lavoro più per agenzie italiane da quando ho lasciatol'Italia...comunque...novembre è spesso un mese di "calma". Prova ad approfittarne per trovare nuovi contatti e non scoraggiarti...MAI!!!!
Per il pagamento...E' dura farsi pagare quando non pagano, ma insisti...una mail o telefonata al giorno e se esiste un accordo scritto...minacciali di un'azione legale!
Un abbraccio
Giovanna


Direct link Reply with quote
 

Elena Bellucci
Local time: 08:18
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Oppure... Dec 9, 2004

Giovanna Rampone, PhD wrote:

esiste un accordo scritto...minacciali di un'azione legale!



... minaccia di inserire il loro nome su tutte le liste di Bad Payers e segnalarli a tutti i colleghi.
In alcuni casi funziona.


Direct link Reply with quote
 
Alison Kennedy
Local time: 08:18
Italian to English
+ ...
Non mi pagano ..... Dec 9, 2004

Delphine,

bisogna agire xchè ci sono troppe agenzie di terza serie in Italia. Ho avuto casi di agenzie che hanno perso le mie fatture/ pagano oltre i termini/ non pagano. Una volta che hanno accettato il lavoro, tu stai dalla parte del giusto e loro dalla parte del torto.
Cos'ho fatto io nel passato?:
a) lettera racommandata intimando pagamento entro 10 gg.
b) minacciare di contattare il loro cliente direttamente chiedendo il non utilizzo della "mia proprietà intelletuale".
c) lettera dal mio avvocato.

Negli ultimi sei anni ho selezionato le agenzie e lavoro soltanto per quelle che pagano per tempo - è un segno di professionalità.

Tieni presente che Italia è un pessimo mercato per traduttori e insegnanti ESL - le tariffe sono ridicole.

Concordo con i colleghi: dicembre è traditionalmente un mese di "scarso" lavoro - non paga le bollette, ma vai alla ricerca di nuovi contatti - non si sa mai - anno nuovo, nuovi lavori.

E cosa faccio adesso dopo sei anni di traduzioni? Faccio un mix di traduzione e insegnamento in azienda - almeno riesco a pagare le bollette.

Buona fortuna


Direct link Reply with quote
 

Marina Ferro
Local time: 08:18
English to Italian
+ ...
Come ti capisco! Dec 9, 2004

Cara Delphine,

non sai come ti capisco!

Mi sento un po' un pesce fuor d'acqua in questo sito, dato che non credo di essere all'altezza dei miei colleghi traduttori. Io non guadagno cifre da capogiro con il mio lavoro di traduttrice, è già tanto se riesco a non rimetterci alla fine dell'anno (e ti assicuro che alcuni anni mi rimetto proprio!) Non ho un flusso di lavoro costante, tanto da dire 'non ce la faccio più', oppure 'il mio periodo più lungo senza lavoro è stato di due ore' e non so dirti il perché.

In più ora ho problemi con un'agenzia che non mi paga, proprio come accade a te. E non si tratta di un'agenzia italiana, con loro non ho mai avuto problemi finora, bensì di un'agenzia belga. E' da maggio che aspetto il pagamento di una somma per me consistente e questi non alzano nemmeno la cornetta del telefono grrr A quanto pare è una pratica diffusa tra le agenzie belghe, quella di non pagare.

Non so come consolarti, ma forse dicendoti che sono nella tua stessa situazione ti farò sentire meno sola. Abito sola in un piccolo appartamento nella città più cara d'Italia (almeno così dicono), gestisco tutto da me. Sicuramente è la situazione di molti (mi riferisco al fatto che pago affitto, ecc. senza dividere con nessuno), ma probabilmente sono io che non riesco a lavorare abbastanza o comunque non abbastanza bene. Con questo non voglio dire che sono infelice, anzi, sono felice, solo che i problemi economici si fanno spesso sentire, specie quando la gente non rispetta il tuo lavoro e si fa i propri comodi.

Buona fortuna,

Marina


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 08:18
Member (2001)
German to Italian
+ ...
La BlueBoard non è un'arma Dec 9, 2004

Ciao Delphine,

Mi spiace stia passando un brutto momento. Vedo che non hai inserito il Tuo commento negativo nella BlueBoard, se le due condizioni per l'inserimento sono date. Ti consiglio di farlo, anche per informare gli altri colleghi.

Per favore, non scambiate la BlueBoard per un'arma: la BlueBoard non è un mezzo di ricatto, ma una specie di bacheca virtuale nella quale i "fornitori di servizi" esprimono il desiderio (o non) di lavorare ancora per lo stesso "committente". Ciascuno esprime il proprio parere su un'esperienza personale e a volte un commento negativo porta frutti, di sicuro li porta a tutti i colleghi, perché lo scambio di informazioni è di fondamentale importanza in un tempo in cui molti lavori si ottengono per via virtuale e in Paesi diversi da quello di residenza.

Se dovessi notare che l'agenzia che non ti ha ancora pagato ha già altri commenti negativi, ti prego di contattarmi privatamente, perché sono Jobs coordinator a ProZ.com e insieme al mio collega Ralf Lemster (con l'aiuto di un gruppo di Jobs / BB moderator) "trattiamo" casi di non pagamento in base alla ProZ.com Termination Policy

http://www.proz.com/termination_policy


Buona serata,

Giuliana



[Edited at 2004-12-09 18:07]


Direct link Reply with quote
 

Monique Laville  Identity Verified
Italy
Local time: 08:18
Italian to French
+ ...
Capisco anch'io! Dec 9, 2004

Mi sono trovata varie volte nella tua stessa situazione. Tre anni fa mi fu pagata addirittura solo in parte la traduzione di un manuale di circa 100 pagine, per il semplice motivo che la responsabile dell'agenzia non consegnò mai il documento perché non prese mai il tempo di controllarlo.

Le agenzie italiane non pagano mai a 60 giorni e cercano quasi sempre di posticipare il pagamento a 120 giorni. Tuttavia, eviterei per ora di passare alle minacce. Prova ad inviare un email chiedendo cortesemente il pagamento. Se non hai una risposta entro 48 ore, invia di nuovo la fattura, per posta (lettera raccomandata) chiedendo un pagamento immediato. Se non sei stata pagata entro la fine dell'anno, allora potrai pensare ad un'azione legale.

Comunque, per quanto mi riguarda, vorrei poter evitare di lavorare per agenzie italiane. Tra l'altro non solo pagano poco anche se si fanno pagare molto, ma non rispettano i patti. Poi, se si fa il paragone tra agenzie italiane ed estere, 10 CV inviati ad agenzie italiane in diversi mesi, nessuna risposta! 7 CV inviati ad agenzie straniere in 10 giorni, 7 risposte! 2 sono risposte positive, 5 sono risposte cortese e non credo che mi sarà fornito del lavoro, ma perlomeno rispondono e questo mi da la carica per continuare ad inviare CV. Non puoi immaginare la mia felicità quando vedo arrivare una risposta, pure negativa. Non ricevere risposte mi umilia moltissimo. Ci vogliono due minuti ad inviare un email.

Pure io sto attraversando un periodo di calma. Una ditta che mi forniva del lavoro regolarmente è in crisi, un altro cliente se l'è presa perché ho rifiutato di tradurre un testo dall'italiano all'inglese, spiegando che non avrebbe avuto un testo perfetto e che non me la sentivo di farli fare brutta figura.

Altre professioni subiscono la crisi che stiamo attraversando.

E quindi l'unica cosa da fare per il momento è inviare CV ad agenzie o ditte estere. Certo non risolverà i problemi a breve termine, ma non mollare.

A presto.


Direct link Reply with quote
 

Bilingualduo  Identity Verified
Italy
Local time: 08:18
English to Italian
+ ...
forza Delphine Dec 9, 2004

direi anche io di passare dalla preghiera a qualcosa di più 'efficace'. Fai civilmente presente all'agenzia in questione che si tratta di un ultimo reminder e che adirai alle vie legali per tutelare i tuoi interessi. Poi cancellali dalla lista dei tuoi clienti.

Visto che ci sono, spezzerei una lancia in favore delle agenzie italiane, per alcune delle quali lavoro da anni. Agenzie serie, pagamenti puntuali, professionali e amichevoli.

Non credo si tratti di fortuna mia (nostra, considerando che siamo un duo): non facciamo come al solito di tutta l'erba un fascio.

In bocca al lupo,

Cristina


Direct link Reply with quote
 

Tell IT - Helene Salzmann-Mingardi
Switzerland
Local time: 08:18
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Che fare, se non c´è nella BlueBoard? Dec 9, 2004

Ciascuno esprime il proprio parere su un'esperienza personale e a volte un commento negativo porta frutti, di sicuro li porta a tutti i colleghi, perché lo scambio di informazioni è di fondamentale importanza in un tempo in cui molti lavori si ottengono per via virtuale e in Paesi diversi da quello di residenza.
Io, per fortuna non ho ancora avuto problemi con clienti che non pagano. Ho un singolo "ex-cliente" italiano per il quale ho svolto un unico lavoro.........quest´estate. Ma non è inserito nella BlueBord. Vorrei sapere, se conviene avvisare i colleghi in privato?


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 08:18
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Aggiungi: Add Outsourcer Dec 9, 2004

Ciao Helene,

Se il cliente non è nella BlueBoard basta fare clic sul tab Add Outsourcer.

Consiglio caldamente la lettura delle BlueBoard FAQs.. è tutto scritto, di recente anche rivisitato, quindi le FAQs sono attualissime!

http://www.proz.com/?sp=agency_list&viewPage=faq

http://www.proz.com/faq/blue_board_agency#blueboard_howtorequest

Per favore, se aggiungete un record, inserite più dati possibili: diverse queries arrivano solo con il nome e il Paese, mentre ci vorrebbe tutto, dall'indirizzo, URL (se esiste), indirizzo email, numero di telefono/Fax, C.A.P., città, provincia ecc. a seconda del paese ovviamente.

In caso di dubbi basta contattare uno (non tutti assieme come capita a volte) dei Jobs / BB moderator

http://www.proz.com/?sp=mod/list&show_mode=jobs_mods

Il servizio è attivo 24/7 con tempi di risposta anche sorprendenti se controllate il fuso orario in cui si trova il moderatore a cui volete scrivere onde escludere la possibilità che sia nelle braccia di Orfeo...


Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Tell IT - Helene Salzmann-Mingardi
Switzerland
Local time: 08:18
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Ottimo! Dec 9, 2004

Grazie mille!


Direct link Reply with quote
 
elisainterprete
Local time: 08:18
English to Italian
ho avuto lo stesso problema nel passato Dec 10, 2004

volevo dirti che ti capisco e ti consiglio di tenere duro e concentrati su quei lavori che ti pagano perche' aspettare e' solo una perdita di tempo...non risolvi niente a disperarti...devi tenere duro e trovare un lavoro nel frattempo che ti permetta di vivere e pagare perlomeno le cose basilari per vivere. Sono stata anch'io nella stessa tua situazione con un'agenzia qua che non mi paga in tempo. In bocca al lupo!!

Direct link Reply with quote
 

Elena Simonelli  Identity Verified
Spain
Local time: 08:18
English to Italian
+ ...
Pagamenti in ritardo... Dec 10, 2004

Ciao Delphine,
anche io ho avuto esperenze di pagamenti molto in ritardo... sento parlare male delle agenzie italiane, ma potrei darvi un elenco anche di "bad payers" spagnoli. C'è gente che per principio non paga fino a quando reclami.
La mia tecnica è quella di telefonare tutti i giorni, alla fine anche i più incalliti, per sfinimento, hanno ceduto. Se poi dici la parola magica avvocato, può darsi che il pagamento si materializzi all'istante!
Però, secondo me, lavorare per agenzie all'estero è più rischioso: nel senso che è più difficile sentire esperienze di colleghi con la stessa agenzia, e anche chiamare o presentarsi in agenzia in caso di mancato pagamento è più complicato.
Buona fortuna.
Elena


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Non mi pagano...

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search