Traduzione certificato di laurea per Gran Bretagna
Thread poster: Pierpaolo Piccinato

Pierpaolo Piccinato
Italy
Local time: 15:42
English to Italian
+ ...
Oct 1, 2014

Buongiorno a tutti,

un cliente mi ha chiesto di tradurre il suo certificato di laurea in inglese per iscriversi all'albo degli infermieri in Gran Bretagna (NMC). Nel modulo di iscrizione si richiedeva solamente di "certificare" la traduzione e non di giurarla.
Non vorrei far pagare marche da bollo inutili al mio cliente quando magari basterebbe la firma di un notaio o una mia lettera di accompagnamento.

Voi che cosa ne pensate?


Direct link Reply with quote
 

Anthony Green  Identity Verified
Italy
Local time: 15:42
Italian to English
marca da bollo Oct 1, 2014

la marca da bollo costa 16 euro ed è l'unico costo di una tale operazione.
Non costerebbe di più la firma del notaio?
E se trovi poi che al cliente non sta bene? Non è troppo rischioso?
Al posto tuo io farei le cose in regola, ma evidentemente è una scelta tua


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 14:42
Member (2008)
Italian to English
Bollo Oct 1, 2014

Pierpaolo Piccinato wrote:

Buongiorno a tutti,

un cliente mi ha chiesto di tradurre il suo certificato di laurea in inglese per iscriversi all'albo degli infermieri in Gran Bretagna (NMC). Nel modulo di iscrizione si richiedeva solamente di "certificare" la traduzione e non di giurarla.
Non vorrei far pagare marche da bollo inutili al mio cliente quando magari basterebbe la firma di un notaio o una mia lettera di accompagnamento.

Voi che cosa ne pensate?


Le marche da bollo non esistono in Inghilterra. Siccome il documento serve in Inghilterra, sarebbe inutile applicarle.

(modifica al post) Per il resto, concordo con Mark Dobson.

[Edited at 2014-10-01 13:40 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Pierpaolo Piccinato
Italy
Local time: 15:42
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Esempi Oct 1, 2014

Tom in London wrote:

Le marche da bollo non esistono in Inghilterra. Siccome il documento serve in Inghilterra, sarebbe inutile applicarle. Secondo me non occorre neanche il notaio, il quale dovrebbe avere una assoluta padronanza della lingua inglese. Qui in Inghilterra, "my word is my bond" ovvero ciò che dico corrisponde al vero e me ne assumo la responsabilità. Un concetto sconosciuto in Italia, lo so....

Come certificazione, a mio avviso basterebbe la tua lettera di accompagnamento se redatta nel modo corretto per il contesto inglese, e su carta intestata. Eventualmente se hanno bisogno di altro lo faranno sapere.

L'importante è che la traduzione sia fatta correttamente.


[Edited at 2014-10-01 11:54 GMT]


Al riguardo ho trovato questo articolo: blogoltrelingua. it/ traduzione-certificata-per-il-nmc/
Come dovrei scrivere la lettera di accompagnamento? Potrei avere qualche esempio?

Grazie.


Direct link Reply with quote
 

Mark
Local time: 15:42
Italian to English
Non basta guardare le indicazioni del NMC stesso? Oct 1, 2014

http://www.nmc-uk.org/Registration/Joining-the-register/Trained-in-the-EU-or-EEA/Supplying-documents-to-support-your-application/

Direct link Reply with quote
 

Pierpaolo Piccinato
Italy
Local time: 15:42
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
certo Oct 1, 2014



Avevo già controllato ma rimane sempre il dubbio. Dubito che in Italia un ufficiale di polizia o un avvocato si prenda la briga di certificare una traduzione. L'unico sistema che conosco è la traduzione giurata tramite Tribunale, che ha un costo.

Ho letto che basta un Certification of Translation Accuracy però chi può firmarlo in Italia?

[Modificato alle 2014-10-01 14:57 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariela Donvito
Local time: 15:42
Member (2010)
Chinese to Italian
+ ...
Validità di un'asseverazione emessa in Italia Oct 1, 2014

Sul sito http://www.nmc-uk.org/Registration/Joining-the-register/Trained-in-the-EU-or-EEA/Supplying-documents-to-support-your-application/

si elencano gli enti abilitati a certificare:

"Certifying copies of your documents

We accept documents that have been certified by:

A legal practitioner (solicitor, lawyer)
A notary public
The competent authority in your country of training
An official who is authorised to certify documents from an embassy or consulate
A police officer
A justice of the peace
The office of mayor (when authorised to do so)
A member of the UK or Scottish parliaments or a member of the Welsh or Northern Ireland assemblies

Se scegliamo di asseverare la traduzione in un tribunale ("The competent authority in your country of training") non abbiamo molta scelta in merito all'apposizione della marca da bollo, anche se in UK non esiste. La validità della certificazione è legata all'ente emittente in Italia e alle sue norme.
Correggetemi se sbaglio...sarebbe un gran sollievo sapere che possiamo certificare le traduzioni in modo meno dispendioso in termini di tempo e di spostamenti!


Direct link Reply with quote
 

Mark
Local time: 15:42
Italian to English
Forse mi sbaglio ma… Oct 1, 2014

Non mi pare chiaro da ciò che avevi scritto inizialmente che dovresti essere tu a provvedere alla certificazione. Poi mi pare molto difficile che si aspetta la certificazione da parte di "A member of the UK or Scottish parliaments or a member of the Welsh or Northern Ireland assemblies" come processo avviato da un italiano. Avrei detto che tutti questi percorsi tranne "The competent authority in your country of training" danno per scontato che chi autorizza sia nel Regno Unito.


[Edited at 2014-10-01 14:46 GMT]


Direct link Reply with quote
 

gradara
Italy
Local time: 15:42
German to Italian
certified false friend Oct 2, 2014

Forse qui si fa un pó di confusione: "certified" vuol dire "autenticato" o meglio "legalizzato" e si riferisce al fatto che occorre legalizzare la firma di chi ha formato l'atto, in questo caso il diploma di laurea o cmq. l'attestato di formazione. In Italia la legalizzazione si fa in Tribunale (per atti formati da notai o per atti giudiziari) o, per tutti gli altri tipi di atti, in prefettura. In questo caso ci si puó recare presso la Prefettura del luogo di residenza e far legalizzare l'atto, che ovviamente va tradotto e giurato, con marca da bollo. I documenti hanno valore all'estero solo se legalizzati. La traduzione giurata non è sufficiente. Ci sono poi documenti quali quelli anagrafici che, in virtù di accordi internazionali, non richiedono la legalizzazione, (apostille) ma questo è un altro discorso.
Spero di aver chiarito la questione. Anche se in UK word is bond, in Italia putroppo o per fortuna non funziona così.


Direct link Reply with quote
 

veronica drugas  Identity Verified
Italy
Local time: 15:42
Italian to Romanian
+ ...
traduzione autenticata/non autenticata per UK Oct 2, 2014

Anch'io ho tradotto varie volte documenti per NMC e nella maggior parte dei casi ho proposto ai clienti la traduzione giurata che si fa usualmente in Italia.

Ultimamente, ho avuto 2-3 clienti che mi hanno fatto richiesta di traduzione con firma e timbro mio + auto-dichiarazione relativa alla conformità della traduzione, senza asseverazione.

Fatto e consegnato, uno dei miei clienti mi ha pure confermato che le traduzioni sono state accettate dalla rispettiva autorità inglese.

Diciamo che ancora non ho ben chiaro la situazione con UK, se basta una traduzione con allegato un eventuale affidavit del traduttore o bisogna fare una traduzione giurata a tutti gli effetti.

Io, per stare più tranquilla, propongo al committente la traduzione con asseverazione ma se il cliente dice che non è necessaria, mi adeguo alla sua richiesta.

Veronica


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 15:42
Italian to Spanish
+ ...
Traduzioni per NMC Oct 2, 2014

Il problema è che al NMC inglese fanno un po' di confusione con i termini. O la confusione si fa qui nell'interpretarli.

L'NMC vuole precisamente:
- che le copie dei documenti siano autenticate, e cioè copie conformi all'originale.
La modalità normale di fare le copie conformi in Italia è recarsi presso il Comune, ma l'NMC preferisce che le copie siano autenticate da un notaio.
- che i documenti siano muniti dell'Apostille de l'Aja
- che la traduzione sia a carico di un traduttore iscritto all'albo CTU italiano che attesti la propria iscrizione con il proprio timbro e la propria firma. Non importa a loro se la traduzione è asseverata in tribunale o meno. L'importante è che il traduttore, se vuole evitare proprio di andare in Tribunale (dove chiedono le marche da bollo) certifichi che la traduzione è corretta e fedele all'originale e apponga timbro e firma (firma in ogni pagina, non solo alla fine).


Direct link Reply with quote
 

Pierpaolo Piccinato
Italy
Local time: 15:42
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ok Oct 2, 2014

María José Iglesias wrote:

Il problema è che al NMC inglese fanno un po' di confusione con i termini. O la confusione si fa qui nell'interpretarli.

L'NMC vuole precisamente:
- che le copie dei documenti siano autenticate, e cioè copie conformi all'originale.
La modalità normale di fare le copie conformi in Italia è recarsi presso il Comune, ma l'NMC preferisce che le copie siano autenticate da un notaio.
- che i documenti siano muniti dell'Apostille de l'Aja
- che la traduzione sia a carico di un traduttore iscritto all'albo CTU italiano che attesti la propria iscrizione con il proprio timbro e la propria firma. Non importa a loro se la traduzione è asseverata in tribunale o meno. L'importante è che il traduttore, se vuole evitare proprio di andare in Tribunale (dove chiedono le marche da bollo) certifichi che la traduzione è corretta e fedele all'originale e apponga timbro e firma (firma in ogni pagina, non solo alla fine).


Vediamo se ho capito: devo portare l'originale e la traduzione al Comune o Municipio e richiedere l'apposizione dell'apostille?

Io non sono iscritto a nessun albo è lo stesso?


Direct link Reply with quote
 

Niriia
Italy
Dec 2, 2014

Le apostille le mettono: la procura per il casellario giudiziale e i carichi, la prefettura per il certificato di laurea.

va bene lo stesso anche se non sei iscritto all'albo CTU, loro non vanno a verificare se sei davvero un traduttore, può tradurre chiunque.

per dettagli: http://www.proz.com/forum/italian/266897-traduzione_con_apostille_di_casellario_giudiziale_carichi_pendenti_e_certificato_di_laurea.html


Direct link Reply with quote
 

Paolo Mutri  Identity Verified
Italy
Local time: 15:42
English to Italian
+ ...
... Jan 16, 2016

María José Iglesias wrote:

Il problema è che al NMC inglese fanno un po' di confusione con i termini. O la confusione si fa qui nell'interpretarli.

L'NMC vuole precisamente:
- che le copie dei documenti siano autenticate, e cioè copie conformi all'originale.
La modalità normale di fare le copie conformi in Italia è recarsi presso il Comune, ma l'NMC preferisce che le copie siano autenticate da un notaio.
- che i documenti siano muniti dell'Apostille de l'Aja
- che la traduzione sia a carico di un traduttore iscritto all'albo CTU italiano che attesti la propria iscrizione con il proprio timbro e la propria firma. Non importa a loro se la traduzione è asseverata in tribunale o meno. L'importante è che il traduttore, se vuole evitare proprio di andare in Tribunale (dove chiedono le marche da bollo) certifichi che la traduzione è corretta e fedele all'originale e apponga timbro e firma (firma in ogni pagina, non solo alla fine).


confermo tutto, tranne l'iscrizione all'albo consulenti tecnici. Tutte le volte che ho tradotto per l'NMC è stato sufficiente il mio timbro e la mia certificazione (sono semplice socio AITI con partita iva della mia società)


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Traduzione certificato di laurea per Gran Bretagna

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search