Costo traduzione a parola (dall'inglese): quanto??
Thread poster: Roberto Boesi

Roberto Boesi
Local time: 03:51
English to Italian
Oct 28, 2014

Buongiorno a tutti,
dopo essermi registrato tempo fa e non aver mai avuto un messaggio da parte di alcuno oggi, incredibile, mi scrivono che hanno bisogno una traduzione e mi chiedono il preventivo.
Mi dicono che il testo è di 15 mila parole.

Mi aiutate a capire che tipo di preventivo posso fare? quanto è il costo per parola???

Inoltre, vi chiedo:
come avviene il pagamento? ci sono metodi per evitare fregature? cosa mi consigliate???

Scusate, ma purtroppo dal momento dell'iscrizione, maggio 2012, non avendo ricevuto nulla ho perso le tracce del sito di proz e non leggo più notizie da tempo.

grazie!!!
Roberto


Direct link Reply with quote
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 02:51
Member (2009)
English to Italian
+ ...
costo a parola Oct 28, 2014

Per quanto riguarda il pagamento, puoi consultare la Blue Board di proz: http://www.proz.com/blueboard.
Si tratta di un database che include l'elenco di tutte le agenzie registrate sul sito. Suppongo che quella che ti ha contattato abbia una voce nella Blue Board. La Blue Board raccoglie i feedback delle persone che hanno lavorato con queste agenzie. Rappresenta un valido metodo di valutazione dell'affidabilità di un committente.
15.000 parole sono un buon volume (non intendo che devi adeguare il prezzo in base al volume, ma di prenderti il tempo che reputi necessario per consegnare un lavoro a regola d'arte). Oltre al prezzo, contratta una deadline adeguata. La fretta è nemica.
Sul prezzo a parola si dicono tante cose e non entro nel merito relativamente a quanti centesimi applicare. Considera però quale sarebbe il tuo guadagno e commisuralo al numero di parole. Ricorda che, fermo restando il regime di imposizione, l'importo che riceverai sarà lordo.

[Modificato alle 2014-10-28 10:20 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Anthony Green  Identity Verified
Italy
Local time: 03:51
Italian to English
la mail è scritta a te? Oct 28, 2014

ciao Roberto
innanzitutto guardo sempre la mail che mi arriva per capire se è scritta a tanti traduttori o a me in particolare (in quel caso sarà scritto Dear Anthony o Dear Mr Green).
Se è rivolto a tanti traduttori sarà anonimo e cercheranno molto probabilmente il prezzo più basso che c'è, a prescindere dalla qualità. Quel tipo di lavoro non mi interessa.
Se si tratta di un'agenzia sul Blue Board, potresti fidarti abbastanza delle recensioni positive (o negative) dei colleghi. Se non riesci a sapere niente dell'agenzia, cerca in giro in quanto ci sono anche vari scams, da parte di finte agenzie basate spesso in Palestina. Da un'agenzia sconosciuta chiedo il pagamento alla consegna, magari sostituendo ogni decima parola con degli XXXXX nel documento temporaneo che gli mando fino a ricevimento del pagamento (immediato via Paypal per esempio) e in quel momento spedisco la traduzione completata. Tutto questo ovviamente deve essere concordato anticipatamente con l'agenzia
In bocca al lupo

Anthony


Direct link Reply with quote
 

Roberto Boesi
Local time: 03:51
English to Italian
TOPIC STARTER
Innanzitutto GRAZIE Oct 28, 2014

Innanzitutto grazie a entrambi. Mi avete già dato molte dritte. L'agenzia è presente. Ciò è un bene. Mi scrivono non direttamente. Non ho trovato su proz una tabella per i costi. Ne ho trovate su altri siti e spero che siano più o meno le stesse. Nel caso conosciate il sito più riconosciuto per i prezzi, vi chiederei cortesemente di condividerlo. Se possibile.

Potete anche dirmi come mi devo regolare dal punto di vista fiscale? vista la dritta di Vincenzo giusto darci un'occhiata, io non so come è il regime in questi casi e io non ho la partita iva...c'è una parte del sito che ne discute?

Grazie,
Roberto


Direct link Reply with quote
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 02:51
Member (2009)
English to Italian
+ ...
allora Oct 28, 2014

allora, il punto è che l'e-mail era di massa, quindi non rivolta espressamente a te. Quindi cambia tutto.
Dal punto di vista fiscale ti consiglio di consultarti con un commercialista. Questo è il tuo primo incarico di traduzione in assoluto?
Se vuoi vedere vecchi thread relativi agli aspetti fiscali, puoi cercare su google inserendo le parole chiave che ti interessano + proz.
Vi è la soglia di 5000 euro l'anno per dover corrispondere i contributi INPS.
Venendo ai prezzi, puoi consultare il sito "Il tariffometro": http://www.tariffometro.it/
Vi è anche la sezione "come stabilire la propria tariffa". Ti fornisce anche ragguagli generale sulla professione, ma anche sugli aspetti fiscali.


Direct link Reply with quote
 

Roberto Boesi
Local time: 03:51
English to Italian
TOPIC STARTER
tariffometro Oct 28, 2014

E' proprio il sito che stavo guardando...e a questo punto posso già rispondere a quei signori.
Sì, sarebbe la prima traduzione, so del limite di 5000, vediamo cosa succede, non credo che pescheranno proprio me...ma non si sa mai...

Comunque bene che mi stia aggiornando.
Ti ringrazio per ora.

Cordialmente,
Roberto


Direct link Reply with quote
 

Silvia Di Profio  Identity Verified
Italy
Local time: 03:51
Member (2015)
English to Italian
+ ...
piccolo contributo alla discussione Oct 28, 2014

Roberto Boesi wrote:


E' proprio il sito che stavo guardando...e a questo punto posso già rispondere a quei signori.
Sì, sarebbe la prima traduzione, so del limite di 5000, vediamo cosa succede, non credo che pescheranno proprio me...ma non si sa mai...

Comunque bene che mi stia aggiornando.
Ti ringrazio per ora.

Cordialmente,
Roberto


Ciao Roberto e bentornato su Proz
ho ricevuto la stessa mail tra chissà quanti di noi...forse tutti principianti o quasi. Sembra si tratti di un'agenzia che ha già lavorato con traduttori di proz e questa in particolare è un'offerta per un sondaggio, di cui probabilmente si occupa l'altra azienda coinvolta, una compagnia specializzata. Il referente, se dai un'occhiata su Linkedin, lavora per entrambe le aziende. In definitiva non dovrebbe trattarsi di un'offerta bislacca, ma se posso permettermi un consiglio (da principiante) occhio alla deadline: 15.000 parole in 7 giorn,i se non lavori con un CAT e se non hai una certa disponibilità di orario, sono molte. Lato positivo: i questionari non presentano di solito asperità particolari di traduzione e contengono molte ripetizioni. Lato negativo: dei 7 giorni messi a disposizione (io ho avuto la mail sabato 25) ne restano solo 4 e le parole al giorno diventano quasi 4000...io ho preferito declinare, ma ho dato comunque la mia disponibilità (e il mio tariffario) nel caso in cui il termine venisse rinviato e per future collaborazioni.
Spero di aver aggiunto qualche tassello utile.
Silvia


Direct link Reply with quote
 

Maria Teresa Pozzi  Identity Verified
Local time: 03:51
Member (2006)
German to Italian
+ ...
A meno che Oct 28, 2014

tu non decida di applicare una tariffa bass(issim)a non ti sarà affidato sicuramente il lavoro

Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 03:51
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Qualche piccola osservazione... Oct 29, 2014

Ciao,

qualche osservazione utile tra le righe:


leucotea wrote:

ho ricevuto la stessa mail tra chissà quanti di noi...forse tutti principianti o quasi.


- Anch'io ho ricevuto l'e-mail e non sono proprio principiante.

il referente, se dai un'occhiata su Linkedin, lavora per entrambe le aziende.

- Come si fa a saperlo, potrebbe anche essere un caso di omonimia.

In definitiva non dovrebbe trattarsi di un'offerta bislacca, ma se posso permettermi un consiglio (da principiante) occhio alla deadline: 15.000 parole in 7 giorn,i se non lavori con un CAT e se non hai una certa disponibilità di orario, sono molte.

- 15.000 parole sono fattibilissime in 7 giorni. Ormai bisogna assolutamente lavorare con i CAT ed è chiaro che una proposta di questo tipo è rivolta a traduttori full-time.

Lato negativo: dei 7 giorni messi a disposizione (io ho avuto la mail sabato 25) ne restano solo 4 e le parole al giorno diventano quasi 4000...

- I giorni si intendono sempre a partire dal momento in cui il cliente ti invia un'e-mail di conferma per
affidarti il progetto, quindi se hai ricevuto l'e-mail sabato 25, supponiamo che il cliente confermi lunedì
27, hai 7 giorni lavorativi a partire da quella data.


Silvia


[Modificato alle 2014-10-29 07:33 GMT]

[Modificato alle 2014-10-29 07:34 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Di Profio  Identity Verified
Italy
Local time: 03:51
Member (2015)
English to Italian
+ ...
più che utili Oct 29, 2014

Chiara Santoriello wrote:

Ciao,

qualche osservazione utile tra le righe:


- Anch'io ho ricevuto l'e-mail e non sono proprio principiante.


Era una supposizione, evidentemente sbagliata. Meglio così

Chiara Santoriello wrote:

il referente, se dai un'occhiata su Linkedin, lavora per entrambe le aziende.

- Come si fa a saperlo, potrebbe anche essere un caso di omonimia.


Difficile: compagnie, nome, provenienza coincidono, sarebbe una coincidenza ben singolare. Comunque il controllo su piattaforme come LinkedIn è tra quelli standard quando si cercano info su aziende, quindi mi sembra anche naturale trovarci il committente.

Chiara Santoriello wrote:
- 15.000 parole sono fattibilissime in 7 giorni. Ormai bisogna assolutamente lavorare con i CAT ed è chiaro che una proposta di questo tipo è rivolta a traduttori full-time.

Lato negativo: dei 7 giorni messi a disposizione (io ho avuto la mail sabato 25) ne restano solo 4 e le parole al giorno diventano quasi 4000...

- I giorni si intendono sempre a partire dal momento in cui il cliente ti invia un'e-mail di conferma per
affidarti il progetto, quindi se hai ricevuto l'e-mail sabato 25, supponiamo che il cliente confermi lunedì
27, hai 7 giorni lavorativi a partire da quella data.


Ecco perché non nascondo di essere una principiante. Grazie, Chiara.


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 03:51
Italian to Spanish
+ ...
Perplessità Oct 29, 2014

Roberto, scusa se mi permetto ma resto sempre molto perplessa quando noto che un professionista, in qualsiasi settore, domanda in un forum quale tariffa applicare e se c'è un costo a parola.
Non c'è UN costo a parola. Ogni professionista ha le sue tariffe. E siamo in un mercato di concorrenti, non necessariamente di "colleghi". Nota che anche questo forum è pubblico, quindi visitato sia da clienti che da traduttori.

Credo che prima di accettare qualsiasi incarico da qualsiasi committente bisognerebbe almeno dedicare un po' di tempo a conoscere il mercato in cui si opera e il settore specifico. E solo quando si ha una visione chiara, è possibile confrontarsi. Questo per lavorare minimizzando ogni rischio.

Parlare del fisco (in risposta al post di Vincenzo Masso) e dire "non credo pescheranno proprio me" non è tanto carino scriverlo, in un forum dove la maggior parte dei frequentatori sono professionisti e quindi pagano al fisco ogni anno fior di quattrini per esercitare un'attività. A meno che tu non intendessi qualcos'altro.

[Modificato alle 2014-10-29 15:46 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Domenico Trimboli  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 02:51
Member (2013)
English to Italian
Semplice Oct 30, 2014

Email di massa + agenzia indiana = cestinata immediatamente

Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 02:51
Member (2004)
English to Italian
Fraintendimento... Oct 30, 2014

María José Iglesias wrote:

Parlare del fisco (in risposta al post di Vincenzo Masso) e dire "non credo pescheranno proprio me" non è tanto carino scriverlo, in un forum dove la maggior parte dei frequentatori sono professionisti e quindi pagano al fisco ogni anno fior di quattrini per esercitare un'attività. A meno che tu non intendessi qualcos'altro.

[Modificato alle 2014-10-29 15:46 GMT]


Sì, intendeva che non pensa che pescheranno lui tra i tanti traduttori che hanno contattato... o almeno così l'ho capita io...


Direct link Reply with quote
 

Roberto Boesi
Local time: 03:51
English to Italian
TOPIC STARTER
Maria...:-) Oct 30, 2014

Si Maria! pensavo proprio come scrive Giovanni!

e ci mancherebbe...!! anzi, chiedevo appunto riguardo al fisco perchè essendo principiante non saprei come pormi di fronte alla dichiarazione...!

Stai bene!
Roberto


Direct link Reply with quote
 

hamtaro70
Italy
Local time: 03:51
Member
English to Italian
+ ...
Ricevuta anch'io... Oct 31, 2014

...e non sono più una principiante. Ti consiglio di non crearti aspettative quando ricevi mail di questo tipo, quello che dicono Maria Teresa e Domenico purtroppo è vero.

Quando le agenzie inviano una mail di massa, in genere affidano i lavori a chi offre il prezzo più basso senza essere interessati né all'esperienza del traduttore né alla qualità del lavoro consegnato.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Costo traduzione a parola (dall'inglese): quanto??

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search