Tu, Lei o Voi nei testi di marketing
Thread poster: Laura Lamberti

Laura Lamberti
Local time: 07:38
German to Italian
Jan 8, 2015

Salve a tutti!

Sto traducendo alcune pagine pubblicitarie in cui si invitano gli utenti ad acquistare un prodotto da usare come regalo aziendale, omaggio, give away, ecc.

Si tratta di cofanetti regalo ricchi di dolci e pasticcini. Le confezioni possono essere personalizzate con il marchio aziendale, scegliendo il colore, la forma e lo stile del cofanetto.

Il linguaggio è molto ripetitivo e in tedesco viene ovviamente usata la forma "Sie".

Premetto che normalmente tendo ad usare l'informale TU ma questa volta ho qualche dubbio.

Per farvi un esempio pratico: "Lassen Sie sich von unserem exklusiven Firmenkunden-Sortiment inspirieren und verschenken Sie Freude und schöne Genussmomente."


Che forma preferireste usare?

L'informale "Lasciati ispirare.... Regala... ecc."

Oppure usereste il Voi?

E se si decide una forma, si deve tenere obbligatoriamente sempre quella o posso eventualmente modificare a seconda della frase?

Grazie a chi vorrà aiutarmi


Direct link Reply with quote
 

Andrea Alvisi  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 06:38
English to Italian
+ ...
Chiedere al committente? Jan 9, 2015

Ciao Laura,

Premetto che non lavoro dal tedesco, ma la conoscenza linguistica in questo caso non mi pare un prerequisito necessario.

Mi sono trovato più volte nella tua stessa situazione. Concordo che a volte destreggiarsi tra la forma di cortesia e quella più naturale del "tu" possa risultare complicato. Inoltre, da quello che mi risulta in ambito del marketing si tende a preferire il "tu", un approccio molto maturato dall'inglese, soprattutto negli ultimi tempi. Si tratta di una tendenza con la quale non concordo, ma non mi dilungo in merito.

Ti consiglio, piuttosto, di chiedere al committente della traduzione. Presenta entrambe le opzioni e illustra le caratteristiche di entrambe, poi lascia che sia lui (agenzia o meno) a soppesare quale adottare. Se ti lasciano carta bianca, allora ti consiglio di pensare alla clientela a cui si rivolge il testo. Se ritieni che il "tu" possa andare, allora buttati pure. Altrimenti opta per il "voi".

In bocca al lupo!

Andrea


Direct link Reply with quote
 

Andrea Alvisi  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 06:38
English to Italian
+ ...
Posso cambiare forma? Jan 9, 2015

Scusa, mi sono reso conto di non aver risposto a questa domanda.

Cambiare la forma indiscriminatamente crea confusione e abbruttisce il testo. Ti consiglio, una volta stabilita la forma preferita, di affidarti unicamente a quella.


Direct link Reply with quote
 

Laura Lamberti
Local time: 07:38
German to Italian
TOPIC STARTER
grazie Jan 9, 2015

Grazie per la tua risposta Andrea.

Io preferirei, in questo caso, usare il voi perché si tratta di clienti che acquisteranno il prodotto per i loro soci o collaboratori, quindi business.

Altra domanda: meglio usare il maiuscolo o minuscolo? Si tratta di un sito web quindi non è corrispondenza ufficiale. Ho paura che possa risultare troppo formale leggere tutte quelle frasi con Voi/Vostri/Vi

Il cliente mi lascia carta bianca.


Direct link Reply with quote
 

Maria Teresa Pozzi  Identity Verified
Local time: 07:38
Member (2006)
German to Italian
+ ...
In genere Jan 9, 2015

si chiede al cliente che tono desidera dare al testo. In tedesco si usa sempre la forma Sie, mentre in italiano si utilizza spesso anche il tu, ma in genere è il cliente a dare indicazioni.

Tea


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
"Voi" nel B2B Jan 9, 2015

Laura Lamberti wrote:

Grazie per la tua risposta Andrea.

Io preferirei, in questo caso, usare il voi perché si tratta di clienti che acquisteranno il prodotto per i loro soci o collaboratori, quindi business.

Altra domanda: meglio usare il maiuscolo o minuscolo? Si tratta di un sito web quindi non è corrispondenza ufficiale. Ho paura che possa risultare troppo formale leggere tutte quelle frasi con Voi/Vostri/Vi

Il cliente mi lascia carta bianca.


Spesso nel B2B si usa il "voi" al posto del "tu", ma sempre rigorosamente minuscolo.
In linea di massima limiterei l'uso del "Lei" al direct marketing per prodotti rivolti a una clientela di fascia alta. Ovviamente, però, bisogna valutare di caso in caso.

Claudia


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Tu, Lei o Voi nei testi di marketing

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search