International Translation Day 2017

Join ProZ.com/TV for a FREE event on September 26-27th celebrating International Translation Day! 50+ hours of content, Chat, Live Q&A & more. Join 1,000's of linguists from around the globe as ProZ.com/TV celebrates International Translation Day.

Click for Full Participation

Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Primi armi, vale la pena?
Thread poster: xxxSteven Watso
xxxSteven Watso
Italy
Mar 10, 2015

Buongiorno
come da titolo ho scritto primi armi forse meglio sarebbe dire a digiuno completo. Scrivo perché dopo tanti anni lavorativi come be sapete in Italia le cose non vanno bene per certi categorie di lavoro. Io vengo da un mondo di informatica come It manager ma specialmente applicata al mondo televisivo.

Mi trovo a questo svolta nella vita dove sono senza lavoro è non ci sono molte prospettive nel mio specifico campo. Parlando con amici è venuta fuori la proposta delle traduzioni. Sono Americano ma mia madre era Italiana, sono in Italia si può dire quasi da una vita ma le uniche traduzioni era per amici. Mi sto informando su questo nuovo mondo di lavoro dove, anche se ho anni di esperienza, qui sono un neonato. Sono capitato in ProZ.comè ho deciso di scrivevi per chiedere se nella vostra esperienza per uno che non ha mai studiato lingue o traduzione ci sia la possibilità e se vale la pena.
No che ho paura di lavorare, anche sotto stress, gli eventi live in mondovisione e altre situazione dove non puoi fare "facciamo dopo", ma mi chiedo sarò in grado di mantenere le scadenze e qualità, visto che sicuramente all'inizio sarà molto difficile, penso che come tutte i lavori con tempo diventa più facile.

Finalmente! (sarete pensando) la domanda è “cè possibilità secondo vuoi e vale la pena provare per uno che no ha mai studiato per questo tipo di lavoro?”

Scusate la miei dilungare e vi ringrazio in anticipo.


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
English to Italian
+ ...
Possibilità poche Mar 10, 2015

E... in che combinazioni vorresti lavorare, per dirne una?

Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Può valere la pena, ma solo verso l'inglese. Mar 10, 2015

Se hai esperienza di lavoro in italia nel tuo settore può valere la pena, purché tu sia in grado di scrivere impeccabilmente in inlgese. Naturalmente ti sconsiglio di offrire la traduzione verso l'italiano. I traduttori che possono offrire un servizio professionale verso la seconda lingua sono rarissimi e, visto il tuo messaggio, non mi pare tu possa rientrare fra questi (nessuna offesa: lo stesso vale per me).

Direct link Reply with quote
 
xxxSteven Watso
Italy
TOPIC STARTER
possibilità tante? Mar 10, 2015

Grazie Manuela per la risposta, spero che che il titolo "possibilità poche" non era la risposta alla mia domanda.

Vorrei fare da Italiano a Inglese ma non dire di no da Inglese a Italiano, semore materie semplici per iniziare visto che non ho sicuramente competenze profesionali in medicina o legle. Site web, generiche e anche tenico per quanto rguarda informatica.

[Edited at 2015-03-10 15:48 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Secondo me Mar 10, 2015

Secondo me c'è tanto lavoro dall'italiano all'inglese. Però pensaci bene prima di iniziare a fare il libero professionista in Italia (parlo della montagna di tasse da pagare!).

Direct link Reply with quote
 

Anthony Green  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Italian to English
IT translations Mar 10, 2015

Steven
I imagine your IT background could be a great card to play, as there will presumably be some texts that only you will be able to fully understand. I would certainly go for it.

Anthony


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
English to Italian
+ ...
Ribadisco: possibilità, non molte Mar 10, 2015

Scusami, ma dall'inglese all'italiano proprio no. Vedo che fai molti errori, e se "per la comunicazione" possono passare... per una traduzione professionale assolutamente, ma assolutamente no.

Poche possibilità... mi riferisco alla situazione attuale italiana. In altri paesi non lo so, perché non so che tipo di concorrenza troveresti.


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Italian to Spanish
+ ...
Non te lo consiglio Mar 10, 2015

Verso l'italiano te lo sconsiglio vivamente. Anche perché in questo nostro settore delle traduzioni la maggior parte dei potenziali clienti che potresti eventualmente avere cerca professionisti e madrelingua, e poi perché da come scrivi in italiano non potresti fornire un servizio come quello che il mercato professionale richiede. Rischieresti di non essere pagato (questa nella migliori delle ipotesi). La qualità è sicuramente importante ma non di meno le scadenze!
Piuttosto, visto che sei informatico, potresti valutare di trovare lavoro in ambito web-designer, SEO o altro ma non nelle traduzioni.

Se sei seriamente intenzionato a cambiare professione, preparati prima, studia e impara ma non entrare in un mercato che non conosci a fare un lavoro che non è il tuo.


Direct link Reply with quote
 
xxxSteven Watso
Italy
TOPIC STARTER
sono d'accordo Mar 10, 2015

dal Inglese -> Italiano non lo presso molto in considerazione ( e per questa che di norma faccio controllare a mia moglie spesso quando e ufficiale). L''Italiano che conosco io è quello imparato per "strada" e non a scuola.




[Edited at 2015-03-11 10:09 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Magdalena Legerska Brighetti  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member
Czech to Italian
+ ...
sottoscrivo Mar 11, 2015

Franco Rigoni wrote:

Secondo me c'è tanto lavoro dall'italiano all'inglese. Però pensaci bene prima di iniziare a fare il libero professionista in Italia (parlo della montagna di tasse da pagare!).


Direct link Reply with quote
 

Martina Rotondi  Identity Verified
Austria
Local time: 18:35
German to Italian
+ ...
Ma è quello che vuoi fare? Mar 11, 2015

Steven Watson wrote:

Vorrei fare da Italiano a Inglese ma non dire di no da Inglese a Italiano, semore materie semplici per iniziare visto che non ho sicuramente competenze profesionali in medicina o legle. Site web, generiche e anche tenico per quanto rguarda informatica.

[Edited at 2015-03-10 15:48 GMT]


No Steven, non puoi tradurre verso l'Italiano perché non sei madrelingua e fai molti errori. A prescindere un traduttore dovrebbe tradurre solo verso la madrelingua, anche se ha una seconda lingua fluente.

Comunque posso confermarti che sarà dura. Ma la domanda è: è quello che vuoi fare o un semplice "non so cosa fare, ma si, provo con le traduzioni"?. Se è così, te lo sconsiglio.

[Modificato alle 2015-03-11 10:11 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member
Italian to English
Why not? Mar 11, 2015

The important thing is that you can produce a good translation. Not all translators have a translation education; there were days when such a thing didn't even exist.

Be aware that you are up against a lot of competition, the difficult thing will be getting your first jobs.

And taxes are very high for freelance translators - pretty much 50% of what you earn has to be put aside to cover social security contributions and taxes. And you would be well advised to use the services of an accountant, which costs too.


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Hai una formazione come traduttore? Mar 11, 2015

Se non hai una formazione come traduttore ti invito a lasciar perdere anche dall'italiano all'inglese. Affrontare un testo da tradurre è molto diverso da conoscere una lingua perché la si usa tutti i giorni o si vive nel paese dove tale lingua viene parlata.
Tradurre è una tecnica e come tale va appresa.


Direct link Reply with quote
 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member
Italian to English
Respectfully disagree Mar 11, 2015

Chiara Santoriello wrote:

Se non hai una formazione come traduttore ti invito a lasciar perdere anche dall'italiano all'inglese.


I'm afraid I have to disagree. While many of us like to think our skills can only be learned by a specific translation education, reality shows otherwise. If all the ProZ active here on the site without a translation degree were to give up translating, our numbers would drop considerably...

There are so many elements which make up a good translator, and industry-specific training - as the OP has - is one.


Direct link Reply with quote
 

Giuseppe C.  Identity Verified
Italy
Local time: 18:35
Member
English to Italian
Dipende da cosa intendi Mar 11, 2015

Chiara Santoriello wrote:

Se non hai una formazione come traduttore ti invito a lasciar perdere anche dall'italiano all'inglese. Affrontare un testo da tradurre è molto diverso da conoscere una lingua perché la si usa tutti i giorni o si vive nel paese dove tale lingua viene parlata.
Tradurre è una tecnica e come tale va appresa.


Che cosa intendi per "formazione come traduttore"? Se intendi la classica laurea in lingue o in traduzione e interpretariato et similia, non sono per nulla d'accordo.

Se invece intendi una formazione sul campo, acquisita confrontandosi anche con persone più esperte, perlomeno in ambito tecnico, allora posso in parte essere d'accordo.

Lavoro da 20 anni in questo settore e in vari suoi ambiti e non ho mai acquisito una formazione come traduttore nel senso classico più diffuso del termine e anzi ho avuto io necessità di "formare come traduttore" sul campo vari traduttori provenienti da corsi di laurea in lingue e scuole di traduzione e interpretariato che non gli avevano fornito affatto gli strumenti per tradurre in modo adeguato alla realtà del mercato. Senza naturalmente tenere conto delle predisposizioni personali, che non potranno mai essere acquisite, ma che dovrebbero preesistere alla formazione, qualunque essa sia, m questo è un altro discorso.

Ciao

Giuseppe


[Edited at 2015-03-11 17:13 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3 4] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Primi armi, vale la pena?

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search