Specialistica all'estero
Thread poster: Rossella Pastore

Rossella Pastore
Germany
Local time: 17:22
English to Italian
+ ...
Oct 1, 2015

Ciao a tutti, sono una nuova iscritta e non so se questo è il posto giusto dove inserire la domanda...

Sono una laureanda (triennale) in Mediazione Linguistica e Interculturale alla Statale di Milano e sto pensando seriamente di fare la specialistica in Traduzione all'estero.
Mi sarebbe piaciuto andare in Germania ma ho visto che il livello per essere ammessi è alto (C1) mentre io ho un B2.
Quindi ho guardato per l'UK ma ho le idee molto confuse su dove andare, dove sia meglio, ecc.
Ho letto anche che la specialistica inglese vale meno di quella italiana (in termini di CFU) e non ho capito se invece va bene per lo standard europeo.
Inoltre, sapete se ci sono specialistiche in Traduzione dove si possono fare 3 lingue? Io farei Inglese e Tedesco ma vorrei aggiungere una lingua a scelta tra Olandese, Danese, Svedese, Finlandese, Norvegese e Islandese.
C'è qualcuno che ha avuto esperienze all'estero che possa fornirmi delle informazioni?
Qualcuno che ha studiato in uno di questi paesi: GB, Germania, Austria, Olanda, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia, Islanda.
Scusate la confusione e ringrazio in anticipo chiunque risponderà.


 

Serena Basili  Identity Verified
Belgium
Local time: 17:22
English to Italian
+ ...
Benvenuta! Oct 1, 2015

Ciao, io non posso aiutarti visto che ho studiato in Italia, ma secondo me potresti rivolgere la tua domanda ai tanti colleghi stranieri nel forum inglese, che ti potranno dire dove hanno studiato loroicon_smile.gif

 

dr Nagy Katalin  Identity Verified
Italy
Local time: 17:22
Member (2012)
Hungarian to Italian
+ ...
finlandese Oct 1, 2015

Gentile Collega,

leggo nella Sua domanda
"Io farei Inglese e Tedesco ma vorrei aggiungere una lingua a scelta tra Olandese, Danese, Svedese, Finlandese, Norvegese e Islandese."
Potrei giocare chiedendo: Qual'é l'intruso? Leggendo la lista delle lingue papabili mi sembra capire che sceglierebbe una il cui studio fosse piú facile, potesse dare risultati in minor tempo in base alle lingue giá studiate. Se fosse questo il motivo, Le consiglierei di riconsiderare l'elenco.
Vorrei avvertirLa che la lingua finlandese é uralica o piú precisamente ugrofinnica. Fa parte di quelle poche lingue in Europa che non appartengono alle lingue indoeuropee. Si tratta di un altro ceppo linguistico, perció la fatica nello studio é paragonabile allo sforzo che si richiede per l'ungherese o per il turco (per dire un altro esempio, sempre al di fuori delle lingue indoeuropee).


 

xxxElena Gabard  Identity Verified
Italy
Local time: 17:22
English to Italian
+ ...
Qual è Oct 1, 2015

http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/lesatta-grafia-qual

 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 17:22
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Qual è e qual'è. Oct 2, 2015

Che io sappia, a oggi l'autorevolezza dell'Accademia della Crusca da sola non basta a stabilire un obbligo in questa materia. Anche io mi unirei senz'altro a Pirandello e a Landolfi (e a Saviano) nel propugnare la non obbligatorietà dell'omissione dell'apostrofo. In italiano l'apocope è quasi sempre facoltativa e, secondo la mia sensibilità, in questo caso è prevalentemente inopportuna.

In tempi relativamente recenti si è voluta traformare la possibilità in una norma, senza giustificazioni scientifiche mi sembra. Di conseguenza nelle traduzioni ometto sempre l'apostrofo proscritto per evitare inutili discussioni con persone meno sensibili e più inclini ad uniformarsi alle norme arbitrarie. Ma mi rendo conto che in questo modo non faccio che rafforzare la normatività di un arbitrio...

Fortunatamente la cosa non mi toglie il sonno icon_smile.gif


 

Angie Garbarino  Identity Verified
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Parere Oct 2, 2015

roxy-24 wrote:
Io farei Inglese e Tedesco ma vorrei aggiungere una lingua a scelta tra Olandese, Danese, Svedese, Finlandese, Norvegese e Islandese.


Non posso aiutare per le altre domande, ma per quanto riguarda la scelta, secondo me, la meno complicata e veloce da apprendere (conoscendo inglese e tedesco) e' il neerlandese (olandese).

Luca che ha postato sopra puo' eventualmente confermare o confutareicon_smile.gif

Buon proseguimento!


 

Simone Catania  Identity Verified
Germany
Local time: 17:22
Member (2014)
German to Italian
+ ...

Moderator of this forum
FTSK Germersheim Oct 2, 2015

Per mia esperienza personale potrei consigliarti la scuola di Germersheim dell'Università di Magonza. Hanno dei corsi molto interessanti con insegnanti preparati e perlopiù giovani. È una scuola molto rinomata in Germania per quanto riguarda la traduzione e l'interpretariato. La scuola è frequentata da studenti di tutta Europa. Quando ho frequentato i corsi io c'erano anche interpreti dell'Unione Europea che facevano corsi di aggiornamento per aggiungere il tedesco come lingua di lavoro (il tutto spesati dall'UE, un sogno!).

Ecco il link: http://www.fask.uni-mainz.de/


 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 17:22
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Neerlandese Oct 2, 2015

Angie Garbarino wrote:
guarda la scelta, secondo me, la meno complicata e veloce da apprendere (conoscendo inglese e tedesco) e' il neerlandese (olandese).

Luca che ha postato sopra puo' eventualmente confermare o confutareicon_smile.gif

Buon proseguimento!


Penso di sì. Nel mio caso però apprendere l'olandese in Olanda è significato dimenticare quel po' di tedesco che masticavo, per evitare confusioni. Ma all'epoca lavoravo come editor italiano e non studiavo specificamente le lingue.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Specialistica all'estero

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search