Compenso netto + R.A. prima, = fattura sul totale lordo in regime forfettario adesso?
Thread poster: Mariana Postolache

Mariana Postolache  Identity Verified
Italy
Local time: 10:09
English to Romanian
+ ...
Aug 25, 2016

Salve a tutti,
A maggio ho svolto un lavoro come interprete per una società con la quale collaboro da 3 anni per un'altra attività. Avevamo pattuito un compenso netto, in più mi dovevano versare la R.A. per prestazione occasionale.
Finalmente mi mandano mail che a breve faranno i pagamenti, specificando che devo fare fattura/ricevuta con RA per un totale lordo X. Chiamo e parlo con la persona che si occupa di questo, e menziono che sto aprendo p. Iva in regime forfettario, per poter collaborare anche con clienti esteri, quindi le devo far sapere come mi comporto - se rilascio la fattura oppure la ricevuta. Come menziono il regime forfettario, mi accenna che in quel caso, non dovendo io specificare iva in fattura, loro mi dovranno dedurre dal lordo l'iva, quindi fatturare solo l'importo netto, oppure al massimo menzionare l'importo netto + 5% di imposta per le nuove start-up. Io non ero d'accordo (ho letto un po' in giro), ma restiamo che parlo con il mio commercialista e poi la richiamo. Il commercialista mi conferma: la R.A. è un acconto sulle MIE tasse, aprendo io p. Iva non se la devono più trattenere e versarla per conto mio, ma devo fatturare il lordo e versare poi il dovuto.
Adesso, io sono convinta che il mio commercialista abbia ragione, ma volevo trovare qualche articolo di legge per inviarlo alla persona in causa, prima che mi venisse un'infarto per i nervi.
Opinioni, suggerimenti? Pensate la signora abbia ragione?
Grazie!

[Edited at 2016-08-26 06:28 GMT]


Direct link Reply with quote
 
xxxPLR TRADUZIO  Identity Verified
Italy
Local time: 10:09
English to French
+ ...
Salve Mariana, Aug 26, 2016

Il tuo commercialista ha perfettamente ragione.

Facciamo per ipotesi un compenso pattuito di € 1000.

Non hai PIVA e fatturi come prestazione occasionale, allora ti pagano € 800 e versano € 200 di acconto IRPEF. Ti dovranno rilasciare l’anno prossimo l’apposita documentazione che mostra che hanno versato l’anticipo.
Tu, in fattura scrivi : (cosi mi fa fare il mio commercialista)
Corrispettivo esente IVA, in base all'art. 5, DPR 633/72 e successive modifiche, in quanto trattasi di prestazione occasionale
Il sottoscritta/o autocertifica alla società in indirizzo quanto segue: alla data odierna, nell’anno in corso, il reddito derivante da prestazioni di lavoro autonomo occasionale ex articolo 2222 c.c. e articolo 67, lettera L) del DPR 917/86, compresa la somma oggi ricevuta, non eccede complessivamente la cifra di € 5.000.
Imposta di bollo assolta sull'originale. Identificativo: XXXXX

Se hai la PIVA in regime forfettario, allora ti pagano € 1000, ma anche la “Rivalsa 4% Gestione separata INPS” e quindi altri €40, per un totale di €1040.
Ci penserai tu a pagare le tasse....
Scrivi:
Operazione senza applicazione dell’IVA ai sensi dell’articolo 1, comma 58, Legge n. 190/214, regime forfettario.
Si richiede la non applicazione della ritenuta alla fonte a titolo d’acconto come previsto dall’art. 1, comma 67, legge n. 190/2014
Imposta di bollo assolta sull’originale. Identificativo: XXXXX

Se non conoscono la legge, non è un problema che ti riguarda al mio modo di vedere. Possono tranquillamente leggersi la legge 190/214. Piuttosto mi pare che si vogliono mettere in tasca 20% del prezzo pattuito 


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Compenso netto + R.A. prima, = fattura sul totale lordo in regime forfettario adesso?

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search