Tradurre file in PDF con Trados Studio 2011
Thread poster: Cartrad

Cartrad
Italy
Local time: 23:48
English to Italian
+ ...
Mar 21, 2017

Cari colleghi/e,

sto sperimentando parecchie difficoltà nel gestire file in pdf con Trados Studio 2011.

Il problema è che una volta conclusa la traduzione, quando riconverto il file in formato word mi scompone totalmente impaginazione, posizionamento del testo e soprattutto delle immagini e poi è davvero difficoltoso/ perdita di tempo cercare di ricostruire tutto il testo. Ho provato sia ad aprire il file direttamente in pdf sia a convertirlo in word prima di aprirlo con trados, ma il risultato non cambia.

Qualcuno sa darmi qualche consiglio su come gestire questi lavori senza impazzire e perdere del tempo inutile (non retribuito)?

Un'altra domanda: solitamente applicate dei supplementi per file che non siano in formato word?

Grazie mille per le info

Saluti

Sara


 

Dragomir Kovacevic  Identity Verified
Italy
Local time: 23:48
Italian to Serbian
+ ...
tradurre il file in Word, da subito, non da PDF Mar 21, 2017

E' quello che hai già tentato di fare, è vero.

Per l'armonizzazione e bilanciamento del file Word derivante dal PDF, esiste una macro per il Word e Excel: Transtools, gratuita: http://www.translatortools.net/about.html. Con questa macro si possono effettuare svariate migliorie interne sui file.

Esiste un metodo semplice con cui potresti provare a "tranquillizzare" il tuo file in Word, derivante dal PDF; quello che hai ottenuto con la conversione, in questo modo:

- aprilo in Word, vai sulle opzioni di Strumenti di correzione, tolga tutti gli spunti dalle forme di controllo di spelling e grammaticale, tutti i quattro, o quanti ne sono. Clicca sotto su "Controlla documento". In questo modo rimuoverai alcun tags interni nel file DOCX (questo trucco vale per i formati XML), il file si presenterà con meno tags che Trados o altri CAT-s dovranno gestire e potrà risultare di migliore aspetto finale. Potresti anche andare subito allo strumento Revisione e dare l'attributo della lingua d'arrivo e salvare il file con la lingua finale, e ri-passarlo nel CAT.

Cartrad wrote:

Cari colleghi/e,

sto sperimentando parecchie difficoltà nel gestire file in pdf con Trados Studio 2011.

Il problema è che una volta conclusa la traduzione, quando riconverto il file in formato word mi scompone totalmente impaginazione, posizionamento del testo e soprattutto delle immagini e poi è davvero difficoltoso/ perdita di tempo cercare di ricostruire tutto il testo. Ho provato sia ad aprire il file direttamente in pdf sia a convertirlo in word prima di aprirlo con trados, ma il risultato non cambia.

Qualcuno sa darmi qualche consiglio su come gestire questi lavori senza impazzire e perdere del tempo inutile (non retribuito)?

Un'altra domanda: solitamente applicate dei supplementi per file che non siano in formato word?

Grazie mille per le info

Saluti

Sara


[Edited at 2017-03-21 10:13 GMT]


 

José Henrique Lamensdorf  Identity Verified
Brazil
Local time: 18:48
English to Portuguese
+ ...
Traduzione vs. DTP Mar 21, 2017

(Prima chiedo scusa per il mio povero italiano, di cui ho studiato poco, molt'anni fà, e che forse ne abbia dimenticato troppo.)

MS Word è un processore di testo. Funziona come imbottire un salame, si comincia da un punto d'origine, e si stuffa con testo al fine. Nei programmi di DTP (e.g. PageMaker, InDesign, QuarkXpress, FrameMaker), si lavora mettendo oggetti (che possono anche essere pezzi di testo) ai suoi posti, ciascuno nella sua própria página.

Ciascun programma ha i suoi archivi specifici, però tutto finisce come un PDF, il formatto universale.

Quando si traduce, il testo può diventare più grande o più piccolo, non si sà come finirá.

Il Trados ti aiuta in tradurre, però non può far niente con la parte gráfica. Questo si risolve sul Word, o sul próprio programma di DTP. Se traduci archivi PDF, ci sono anche programmi per aggiustare la parte gráfica, per esempio, Infix e NitroPDF.

Io conosco bene l'Infix, da http://www.iceni.com . Questo possiede anche dele ferramente per esportare il testo à XLIFF, XML o TXT, tutti con tags e anche mettendo tags nel PDF, lo tradurre fuori del PDF, e dopo importando la traduzione indietro al PDF, ciascun elemento al suo posto, e con il formatto originale. Dopo averlo fatto, si bisogna aggiustare tutto.

Ti raccomando cercare su Google per un "PDF editor", questo è lo che mi pare che ti manca.

Come vedo che capisci l'inglese, una volta ho fatto un "walk-through" del servizio completto con la versione ANTICA, più vecchia, dell'Infix à http://www.lamensdorf.com.br/translating-a-pdf.html . Cosí potrai vedere cosa si bisogna fare su un PDF.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Tradurre file in PDF con Trados Studio 2011

Advanced search






WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search