Pages in topic:   [1 2 3] >
Agenzia italiana va in ferie senza pagare le fatture
Thread poster: Tom in London

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
Aug 8

Avevo una fattura con scadenza 31 luglio. Non è stata pagata e l'agenzia non risponde alle mie email. Presumabilmente sono tutti in spiaggia mentre io faccio fatica a pagare i miei conti.

Questo comportamento vi sembra accettabile ?

Cara agenzia che legge questi forum: sapete chi siete.


Direct link Reply with quote
 

Christophe Delaunay  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
Member (2011)
Spanish to French
+ ...
Caro Tom Aug 8

Vivo a Roma da due anni.

Questo ti sorprende?!

Non c'è nessuno a Roma da due settimane...soltanto orde di turisit.


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
Et Tu Aug 8

Christophe Delaunay wrote:

Vivo a Roma da due anni.

Questo ti sorprende?!

Non c'è nessuno a Roma da due settimane...soltanto orde di turisit.



... e tu! Grazie comunque Christophe.


Direct link Reply with quote
 

LINDA BERTOLINO  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Ci sono anch'io Aug 8

Ciao Tom
ci sono anch'io... anche se un po' più al nord rispetto a Christophe.
Hai ragione, è un comportamento tipico di molte agenzie italiane: o ti dicono in partenza che i pagamenti del mese di agosto saranno posticipati, oppure fanno finta di niente. Ormai ci ho fatto il callo, ma la cosa che non sai è che nel mese di agosto per noi traduttori in Italia c'è anche un altro problema nel periodo delle vacanze, soprattutto in agosto: trovare un cancelliere disponibile ad apporre timbro e firma su un verbale di asseverazione o un procuratore che si degni di firmare un'Apostille o una legalizzazione senza farti aspettare otto giorni.
Un'odissea che si ripete ogni anno ad agosto e con le stesse modalità... tutti quelli che hanno le firme depositate vanno in ferie esattamente nello stesso periodo e guai a te se ti permetti di presentarti in Tribunale con una o più traduzioni da asseverare. Panico completo, nessuno sa cosa fare e come farlo. Ma soprattutto nessuno ha voglia di fare il lavoro altrui.

Credo sia davvero un aspetto amaro dell'Italia questo... nel mese di agosto tante persone chiudono letteralmente bottega e chi si è visto si è visto. Non credo riusciremo a cambiare il sistema.
Mi spiace che anche tu sia incappato in questa situazione... non disperare


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
E c'ero anch'io Aug 8

Grazie Linda per l'avermi ricordato, ancora una volta, della ragione per la quale nonostante tutto (ed era tanto), ho abbandonato l'Italia dopo più di 20 anni di permanenza e coinvolgimento totale (laurea, amori, carriera, case, amici....). Se tu che sei italiana trovi problematico che alcuni in Italia non abbiano mai afferrato il concetto del vivere civili e dignitosi, prova ad immaginare com'era per me, straniero e pertanto soggetto a tanti altri vincoli....aspetterò settembre...sigh...

Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
Member (2007)
English to Italian
Serve a poco... Aug 8

.. abbandonare l'Italia se poi si continua a lavorare con agenzie italiane, no? Detto questo, massima solidarietà

Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
Invece no Aug 8

Gianni Pastore wrote:

.. abbandonare l'Italia se poi si continua a lavorare con agenzie italiane, no? Detto questo, massima solidarietà


Invece no - adesso sono contribuente in Regno Unito, paese che nonostante abbia molti e noti difetti, ha un res pubblica molto più efficiente e educata rispetto a quella italiana. Con quella italiana, non ho quasi più niente a che fare. L'unica cosa che mi resta è la mancanza di riguardo da parte di alcune agenzie (e non tutte) italiane. In questo caso, a Milano.

[Edited at 2017-08-08 14:09 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
Member (2007)
English to Italian
Sure, but my point being that Aug 8

Tom in London wrote:

Gianni Pastore wrote:

.. abbandonare l'Italia se poi si continua a lavorare con agenzie italiane, no? Detto questo, massima solidarietà


Invece no - adesso sono contribuente in Regno Unito, paese che nonostante abbia molti e noti difetti, ha un res pubblica molto più efficiente e educata rispetto a quella italiana.


continuando ad avere rapporti con agenzie italiane si tiene comunque un piede nel "sistema" italiano, accettandone implicitamente gli svantaggi. Non vuoi aver a che fare con la logica italiana? Non ci lavorare.

[Edited at 2017-08-08 14:10 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
E' la prima volta che.... Aug 8

Gianni Pastore wrote:

Tom in London wrote:

Gianni Pastore wrote:

.. abbandonare l'Italia se poi si continua a lavorare con agenzie italiane, no? Detto questo, massima solidarietà


Invece no - adesso sono contribuente in Regno Unito, paese che nonostante abbia molti e noti difetti, ha un res pubblica molto più efficiente e educata rispetto a quella italiana.


continuando ad avere rapporti con agenzie italiane si tiene comunque un piede nel "sistema" italiano, accettandone implicitamente gli svantaggi. Non vuoi aver a che fare con la logica italiana? Non ci lavorare.

[Edited at 2017-08-08 14:10 GMT]



.. la sento chiamare "logica". Poi: ho il piacere, con il mio lavoro, di assistere gli italiani nei loro rapporti con i paesi anglofoni. Dici "grazie Tom".

[Edited at 2017-08-08 14:14 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 19:49
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Da italiana mi spiace dirlo ma... Aug 8

Tom in London wrote:



Invece no - adesso sono contribuente in Regno Unito, paese che nonostante abbia molti e noti difetti, ha un res pubblica molto più efficiente e educata rispetto a quella italiana. Con quella italiana, non ho quasi più niente a che fare. L'unica cosa che mi resta è la mancanza di riguardo da parte di alcune agenzie (e non tutte) italiane. In questo caso, a Milano.


Ci vuole poco ad avere uno stato più efficiente di quello italiano.


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
English to Italian
+ ...
agosto, lavoro mio non ti conosco Aug 8

Checché se ne dica, in agosto l'Italia si ferma. Provate a chiedere, in azienda, di fare le ferie NON in agosto... nella maggior parte dei casi vi ridono dietro.

Però ciò che mi meraviglia è che ci si meravigli.


Direct link Reply with quote
 
fs.
Local time: 19:49
English to Italian
+ ...
Pian piano si cambia... Aug 9

Dai, guardiamo il lato positivo: forse alcune cose iniziano a cambiare. Ci sono (poche) aziende in cui prendere un mese intero di ferie ad agosto non è ben visto, ci sono anche alcune agenzie di traduzione che lavorano molto con l'estero e che ad agosto richiedono al personale di organizzarsi su turni, in modo da non chiudere mai (o giusto un paio di giorni in prossimità del Ferragosto).

Ci vorrà ancora molto tempo, ma forse questo annoso problema di agosto "mese di ferie in cui è tutto chiuso" nel giro di qualche anno si ridimensionerà...

Il comportamento di chi va in vacanza e non paga le fatture, comunque, rimane inaccettabile. Se non fosse assolutamente un fastidio (e un costo) ci sarebbe da sguinzagliare l'avvocato e chiedere pure gli interessi di mora...


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
Il mio punto era.... Aug 9

Manuela Dal Castello wrote:

Checché se ne dica, in agosto l'Italia si ferma. Provate a chiedere, in azienda, di fare le ferie NON in agosto... nella maggior parte dei casi vi ridono dietro.

Però ciò che mi meraviglia è che ci si meravigli.


....se vadino in vacanza o no, chi se ne frega. Il mio punto era che le agenzie non dovrebbero permettersi di andare in ferie lasciando le cose in disordine ovvero fatture inevase, e il traduttore a bocca asciutta. Tutto qui. E' un questione dell'essere educati, puntuali, e professionali, oppure pidocchiosi e noncuranti.


Direct link Reply with quote
 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 19:49
Member
Italian to English
Le care vecchie agenzie italiane Aug 9

Tom in London wrote:

Il mio punto era che le agenzie non dovrebbero permettersi di andare in ferie lasciando le cose in disordine ovvero fatture inevase, e il traduttore a bocca asciutta. Tutto qui. E' un questione dell'essere educati, puntuali, e professionali, oppure pidocchiosi e noncuranti.


Di recente sono andata a Londra, e siccome adoro il caffè, io e il mio marito abbiamo fatto il giro dei vari "coffee shops" del capitale. Chiamatemi strana, ma secondo me il modo in cui un certo punto ristoro cura il proprio bagno dice moltissimo sulla cura che ha nei confronti dei propri clienti, proprio perché si tratta di un posto a tutti gli effetti "nascosti". In più, i clienti normalmente ci si vanno appena prima di andarsene, quindi forse è difficile che si lamentono se non trovano le cose a posto.

Per farla breve, l'unico "coffee shop" con un bagno assolutamente lercio (sporco, bagnato per terra, nessuna traccia di carta igienica, niente tovaglioli di carta o asciugatrice per asciugarsi le mani) era quello della catena che si vanta fieramente di essere "la compagnia italiana del caffè".

Forse non c'entra niente. Forse sono stata sfortunata. Io non credo.

E' già molto tempo che sto alla larga delle agenzie italiane, proprio perché - a parte di alcuni esempi bravi ed onesti - pagano poco e in ritardo. So che non ti aiuta. Spero che ti pagano presto.

[Edited at 2017-08-09 11:59 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 18:49
Member (2008)
Italian to English
TOPIC STARTER
Che schifo Aug 9

Ahimé questi coffee shops di Londra non sono frequentabili. Io non ci vado mai. L'unica eccezione è questa ottima pasticceria e caffetteria vicina a casa mia.

http://www.hartandlova.co.uk/

Sono fiero di non aver mai messo piede in un Starbuck's.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Agenzia italiana va in ferie senza pagare le fatture

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search