Chi ha notizie dell'Unione Interpreti e Traduttori d'Italia?
Thread poster: italia

italia  Identity Verified
Germany
Local time: 13:51
Italian to German
+ ...
May 4, 2005

Buonasera a tutti! La SSIT di Varese fa pubblicità sul suo sito per la cosidetta UNIONE INTERPRETI E TRADUTTORI, affermando che i suoi laureati possono diventarne soci.
Siccome non ne avevo mai sentito prima d'ora, mi ha preso la curiosità, anzì a dir poco sono curiosa come una scimmia:)))
C'è qualcuno che mi possa dare delle delucidazioni in merito???
Grazie.

[Edited at 2005-05-04 18:04]

[Subject edited by staff or moderator 2005-05-05 09:35]


Direct link Reply with quote
 

Antonio Lucidi
Italy
Local time: 13:51
English to Italian
UITI May 5, 2005

Abito a Varese da trent'anni e, francamente, non ne ho mai sentito parlare.
E' ovviamente escluso che sia l'associazione ufficiale di categoria, che non esiste ancora.
Immagino sia una società con fini più o meno commerciali.
Non so dirti di più
ciao
Antonio


Direct link Reply with quote
 

Cristina Mazzucchelli  Identity Verified
Italy
Local time: 13:51
English to Italian
+ ...
ne so qualcosa... May 5, 2005

Carissima Italia,
ho trovato il tuo thread molto interessantee per questo ho deciso di risponderti.

Abito in provincia di Varese sono diplomata presso l'Istituto Linguistico Superiore per Interpreti e Traduttori "G.B. Vico" di Varese in Interpretariato e Traduzione, ed ho inoltre conseguito presso lo stesso Istituto (ora rinominato "Scuola Superiore per Mediatori Linguistici")la laurea di primo livello in Scienze della Mediazione Linguistica a Culturale.

Quando frequentavo l'università avevo spesso sentito parlare di questa "Unione Interpreti e Traduttori d'Italia"; l'istituito stava cercando di istituirla di SUA INIZIATIVA!
Ci avevano comunicato che la scuola stava cercando di organizzare questa sorta di "Associazione" alla quale, pagando una quota di iscrizione, avremmo potuto aderire e che ci avrebbe "facilitato" la vita di traduttore free-lance.

Io mi sono laureata a febbraio di quest'anno e, ti devo dire la verità, fino a quel momento non ho più sentito dire nulla a proposito della fantomatica Unione e nè mi sono arrivate comunicazioni in merito...

É una notizia da prendere decisamente con le pinze! Vorrei però consigliarti di visitare il sito proposto da Antonella Andreella ed anche il thread aperto riguardo un Albo per i traduttori e gli interpreti professionisti...

http://www.proz.com/topic/29859

questa mi sembra un'iniziativa molto più seria!

Nel frattempo manderò una mail alla Scuola e mi informerò!

Vi faccio sapere qualcosa il prima possibile!

Ciao e buon lavoro

a little concerned and disillusioned

Cristina


Direct link Reply with quote
 

italia  Identity Verified
Germany
Local time: 13:51
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie mille ad entrambi:))) May 5, 2005

Cristina Mazzucchelli wrote:

Carissima Italia,
ho trovato il tuo thread molto interessantee per questo ho deciso di risponderti.

Abito in provincia di Varese sono diplomata presso l'Istituto Linguistico Superiore per Interpreti e Traduttori "G.B. Vico" di Varese in Interpretariato e Traduzione, ed ho inoltre conseguito presso lo stesso Istituto (ora rinominato "Scuola Superiore per Mediatori Linguistici")la laurea di primo livello in Scienze della Mediazione Linguistica a Culturale.

Quando frequentavo l'università avevo spesso sentito parlare di questa "Unione Interpreti e Traduttori d'Italia"; l'istituito stava cercando di istituirla di SUA INIZIATIVA!
Ci avevano comunicato che la scuola stava cercando di organizzare questa sorta di "Associazione" alla quale, pagando una quota di iscrizione, avremmo potuto aderire e che ci avrebbe "facilitato" la vita di traduttore free-lance.

Io mi sono laureata a febbraio di quest'anno e, ti devo dire la verità, fino a quel momento non ho più sentito dire nulla a proposito della fantomatica Unione e nè mi sono arrivate comunicazioni in merito...

É una notizia da prendere decisamente con le pinze! Vorrei però consigliarti di visitare il sito proposto da Antonella Andreella ed anche il thread aperto riguardo un Albo per i traduttori e gli interpreti professionisti...

http://www.proz.com/topic/29859

questa mi sembra un'iniziativa molto più seria!

Nel frattempo manderò una mail alla Scuola e mi informerò!

Vi faccio sapere qualcosa il prima possibile!

Ciao e buon lavoro

a little concerned and disillusioned

Cristina


Cara Cristina, grazie mille per le tue delucidazioni:))) Immaginavo si trattasse di una cosa da prendere con le pinze:)))
Tienimi aggiornata sulla faccenda...
Grazie mille


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Chi ha notizie dell'Unione Interpreti e Traduttori d'Italia?

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search