Ricevute per prestazioni occasionali
Thread poster: Claudia_Ben

Claudia_Ben
Italy
Jan 17

Buonasera a tutti,
ben presto mi troverò ad eseguire le mie prime traduzioni retribuite e vi scrivo perché avrei bisogno di un consiglio "fiscale", essendo alle prime armi o quasi in questo settore. Partendo dal presupposto per cui avrei escluso l'opzione di aprire una partita IVA (quella delle traduzioni, infatti, rappresenterà per me un'occupazione molto saltuaria), mi sembra di aver capito che l'opzione migliore sarebbe quella di emettere le cosiddette fatture per prestazioni occasionali. Ho visto che su Internet ci sono molti fax-simile, ma vorrei essere sicura di fare le cose in maniera più aggiornata e in regola possibile. Mi consigliate di fissare una consulenza da un commercialista? O c'è qualcuno di voi che potrebbe aiutarmi? Purtroppo "nessuno nasce imparato", e avrei bisogno di conoscere tutti i passaggi necessari, dalla realizzazione della fattura all'invio al cliente della stessa, capendo anche le differenze tra fatture emesse per clienti italiani ed esteri.
Grazie in anticipo a chi mi risponderà!
Buona serata


Direct link Reply with quote
 

Selineee
Italy
English to Italian
+ ...
Vediamo un po'... Feb 5

Ciao CLaudia, cerco di aiutarti con tutte le nozioni che ho acquisito su questo stesso forum e anche altrove, ma specifico che non sono un'esperta e invito chiunque ne capisca a correggermi. In ogni caso puoi provare a fare delle ricerche stesso nel forum, ti assicuro che io stessa sono riuscita a capire molte cose da sola e che ti sarà di aiuto ^-^

1) Innazitutto se non hai una partita IVA *non* puoi emettere una fattura, ma *solo* ricevute o notule di prestazione occasionale. Diversamente, qualora dovessi decidere di aprire P.Iva allora andresti ad emettere una fattura. Non esistono le 'fatture per prestazioni occasionali'; quelle che dici tu sono appunto le notule o le ricevute di prestazione occasionale E' un po' un casino imparare le definizioni ma dopo un po' te lo ricordi, giuro

2) E' vero, in rete trovi tanti facsimile sia per le notule che per le fatture ( ma nel tuo caso t'interessano le prime ) Non c'è molta differenza tra le stesse, ma per essere aggiornata puoi restringere il campo di ricerca agli ultimi anni o scrivere nel campo di ricerca una cosa semplice come 'facsimile notula prestazione occasionale 2017/2018'. La stessa agenzia delle entrate, se non erro, fornisce dei moduli base cui potersi attenere.

3) Il consiglio di rivolgersi a un commercialista è sempre valido, a prescindere quindi si, io te lo consiglio.

4) La differenza tra fatture/notule da emettere ad un cliente privato estero e ad un cliente privato, vediamo quali sono. Anzitutto un cliente estero non è soggetto al pagamento dell'Iva nè al pagamento della ritenuta d'acconto; pertanto, qualora tu svolga un lavoro per un committente estero, dovrai inserire apposita dicitura nel documento ( dicitura simile a ""Trattasi di prestazione occasionale ai sensi dell'art. 81 lett. L del TUIR 917/16 e non soggetta ad IVA ai sensi dell'art. 5 DPR 26/10/1972 n. 633 e successive modifiche ed integrazioni. " )

Fonti:
- https://www.fiscomania.com/2014/05/lavoro-autonomo-occasionale-estero/
- https://www.studioconsulenzaromano.net/fisco-e-leggi/294723/prestazioni-occasionali-svolte-verso-cliente-estero-ritenuta-dacconto-e-obbligo-di-dichiarazione-dei-redditi.html


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Ricevute per prestazioni occasionali

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search