Kudoz, richiesta di aiuto o traduzione integrale di un testo??
Thread poster: Maria Teresa Sammarco

Maria Teresa Sammarco  Identity Verified
Romania
Member (2017)
English to Italian
+ ...
Feb 12

Buongiorno a tutti,

Vorrei condividere insieme a voi una riflessione, perche' e' da un po' che continuo a farci caso, quindi mi interesserebbe conoscere l'opinione di qualcun'altro....

Mi sembra che a volte le richieste di aiuto Kudoz partano da profili molto strani, non credo siano neanche verificati, non posseggono un nome e un cognome, ne' altri (anche piccoli dettagli di riconoscimento che ne diano credibilita'...)

La cosa strana poi e' che gli stessi strani profili inviano numerevoli richieste di aiuto giornaliere, senza mai pero' partecipare nelle risposte inviate da altri.

Adesso, vorrei tralasciare qualsiasi tipo di riflessione sull'attivita' Kudoz in genere, ma vi chiedo....sono io a sbagliarmi, credete non sia possibile? Oppure la cosa dovrebbe avere una diversa regolamentazione (profili completi da cui far partire, domande, risposte, per esempio)? Non sarebbe opportuno "filtrare" diversamente l'attivita'?

Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione
Grazie
Maria Teresa


Direct link Reply with quote
 

Harry Blake Paz Bonzano  Identity Verified
Italy
Local time: 01:57
Member (2014)
Spanish to Italian
+ ...
Solito problema irrisolto Feb 12

L'ho notato già da un po' (da quando sono iscritto), ma anche da utenti con nome e cognome. È uno spam continuo. Per alcuni ho deciso di impostare l'opzione "ignora domande da quell'utente" (ora non ricordo il nome), però non è una soluzione.

C'è già un limite di domande giornaliere ma forse sono ancora troppe. Non c'è un minimo di impegno. O peggio, sono utenti che prendono lavori in un settore non loro.

Io aggiungerei qualcosa del genere: se un utente posta una domanda e dopo un po' di tempo non dà il kudoz a uno di quelli che risponde, allora avrà meno domande da postare quante sono quelle ancora aperte.
Domanda ancora aperta, domanda in meno che uno può postare. Domanda chiusa con kudoz dato, una domanda giornaliera recuperata.

Ci sarà ancora spam ma almeno non ci sono domande aperte da anni... e in questo caso direi che dovrebbe essere retroattiva, cioè chi ha ancora domande aperte da anni si vedrà tolto il numero pari a quelle.


Direct link Reply with quote
 

viking modena  Identity Verified
Italy
Local time: 01:57
Member (2012)
Swedish to Italian
+ ...
Scandaloso Feb 14

A volte le domande sono effettivamente "sensate", altre volte le risposte sono talmente ovvie che, se il traduttore avesse semplicemente fatto una ricerca, avrebbe trovato la risposta in meno tempo di quello richiesto per formulare la domanda. Se ora mi dite che alcune domande provengono da sistemi automatici, forse mi metto il cuore in pace. Mi sono anche sempre detto che sarebbe bello se il committente vedesse quelle domande e capisse in quali mani si è messo (= sarebbe stato meglio non mettersi). Mi spiego, se un professionista che si spaccia per traduttore giuridico chiede che cosa significa SpA o Ltd, sarebbe meglio che facesse altro, e che il relativo committente se ne rendesse conto.

Aggiungo che, a volte, la seconda o la terza risposta è un semplice ricalcare della prima, magari aggiunge una preposizione fra due sostantivi, mette un plurale al posto del singolare o sceglie un evidente sinonimo (ora mi invento un esempio, da "faro" a "proiettore" per un'automobile). Questo non dipende dal sistema o dalla serietà delle domande, ma dalla correttezza verso i colleghi di chi risponde, che potrebbe semplicemente aggiungere un commento, invece di mettere una nuova risposta (e magari accaparrarsi i punti). D'altra parte, sappiamo che i punti guadagnati con KudoZ ci posizionano più in alto nelle ricerche e questo spiega perché ci sono colleghi che, a giudicare dai punti acquisiti in un certo intervallo di tempo, non sembrano fare altro che rispondere a KudoZ.

Temo che ai gestori del sito non convenga nessuna regolamentazione. Il loro principale interesse è "fare soci".

Un cliente mi disse tempo fa: se quando ti chiamo mi rispondi che non hai tempo "subito", ma fai di tutto per soddisfarmi, vuol dire che sei un professionista serio e che lavori bene; mi guardo bene dal commissionare lavori a persone che si vantano di essere disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.


Direct link Reply with quote
 

Anna Giulia Musso  Identity Verified
United States
Local time: 18:57
German to Italian
+ ...
lo pensavo anche io Feb 14

viking modena wrote:

A volte le domande sono effettivamente "sensate", altre volte le risposte sono talmente ovvie che, se il traduttore avesse semplicemente fatto una ricerca, avrebbe trovato la risposta in meno tempo di quello richiesto per formulare la domanda.


Sì, l'ho notato anche io. Non ho molti punti e quest'anno tra i miei propositi c'è acquisire qualche punto in più per migliorare il profilo. Ho iniziato a rispondere a qualche domanda e un paio erano davvero banalissime, credo che il richiedente non avesse neanche aperto Google.

Effettivamente mi stavo chiedendo anche io come mai ci siano così tante domande banali. Il mio sospetto è che alcune persone postino molte domande semplicemente per risparmiare tempo ed evitare di fare ricerche.
Mi chiedo quindi se a traduttori professionali che ci tengono alla qualità e investono il proprio tempo nelle ricerche convenga assecondare questo tipo comportamento.

partano da profili molto strani, non credo siano neanche verificati, non posseggono un nome e un cognome, ne' altri (anche piccoli dettagli di riconoscimento che ne diano credibilita'...)


Ho notato domande da profili con nome utente, ma non li definirei "strani". Ora che leggo questo ci farò più caso.


Direct link Reply with quote
 

Aliseo Japan  Identity Verified
Japan
Local time: 08:57
Member
Italian to Japanese
+ ...
Guardate le richieste d'aiuto di oggi (ma non solo) Feb 17

Si spiega tutto. Alcuni "colleghi" che sembra lavorino a tariffe molto basse, forse nemmeno tanto bravi (provate a vedere gli esempi di traduzione che alcuni hanno fornito come riferimento per i nuovi clienti — a me sembra tanto tirarsi la zappa sui piedi) e che comunque non si prendono tanto la briga di fare le ricerche che i veri traduttori professionisti dovrebbero fare da sé, poi tanti che rispondono (immagino) soltanto per guadagnare punti, e il ciclo che si ripete all'infinito. Non è forse diabolico questo sistema dei kudoz? Stiamo semplicemente aiutando gli sfaticati a lavorare di più a "nostro" svantaggio.

[Edited at 2018-02-17 01:38 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 01:57
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Mi avete preceduto Feb 18

Ciao a tutti,

l'ho notato anch'io e penso che sia un affronto nei confronti di chi non chiede mai nulla e ha una professionalità. Ho segnalato un caso ai moderatori non per la frequenza delle richieste (che come da regolamento del sito sono 10 al giorno) ma per la loro provenienza da un profilo coperto da una sigla e quasi vuoto. La risposta è stata che non vi è obbligo di presentarsi con nome e cognome. Anche i quesiti in alcuni casi sono molto semplici o facilmente risolvibili con una ricerca on-line. Mi chiedo, visto l'abuso di questa funzione, perché non addebitare 1 centesimo per ogni richiesta? Penso che chiedere aiuto su Proz debba essere l'ultima spiaggia se non sono stati trovati riscontri dopo accurate ricerche o in caso di dubbi sulla struttura di alcune frasi ma non un servizio di consulenza gratuito per rubare il mestiere a chi davvero lo sa fare e non chiede nulla.

[Modificato alle 2018-02-18 09:13 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Maria Teresa Sammarco  Identity Verified
Romania
Member (2017)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie a tutti Feb 18

Ringrazio quanti abbiano deciso di rispondere/ condividere le mie riflessioni,

Avete avvalorato un'ipotesi, divenuta certezza.

Alla base credo non ci sia una dovuta regolamentazione, una prassi che sia condivisa e condivisibile di tale utilizzo. Senza questa prassi I kudoz perdono del valore che si e' voluto dare e perdono della loro funzionalita'. A questo aggiungo l'enorme quantita' di risposte aperte (personalmente ho perso tempo in risposte che da tempo risultano ancora aperte....).

Se a questo aggiungiamo che possano diventare strumenti di lavoro per MT o profili dubbi che forse, accettando lavori che non rispecchiano propriamente le proprie competenze, beh, sinceramente le conclusioni diventano facilmente intuibili...

Una buona domenica a tutti
Maria Teresa


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Kudoz, richiesta di aiuto o traduzione integrale di un testo??

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search