Pages in topic:   [1 2] >
Fatturazione elettronica
Thread poster: Fabio Scaliti

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Sep 13, 2018

Ciao a tutti i colleghi,

come saprete, dal 1° gennaio 2019 diventerà obbligatoria la fatturazione elettronica anche verso i clienti privati, non soltanto verso la Pubblica Amministrazione.

Oltre ai vari adempimenti per poter operare con il Sistema di Interscambio flussi Dati (SID), per i quali il mio commercialista ha scelto di mettere a disposizione (a pagamento, ovviamente) un sistema software di intermediazione su cui ricevere e gestire la fatturazione, vorrei sape
... See more
Ciao a tutti i colleghi,

come saprete, dal 1° gennaio 2019 diventerà obbligatoria la fatturazione elettronica anche verso i clienti privati, non soltanto verso la Pubblica Amministrazione.

Oltre ai vari adempimenti per poter operare con il Sistema di Interscambio flussi Dati (SID), per i quali il mio commercialista ha scelto di mettere a disposizione (a pagamento, ovviamente) un sistema software di intermediazione su cui ricevere e gestire la fatturazione, vorrei sapere se qualcuno fra voi ha scovato una soluzione per interfacciare il proprio programma di gestione progetti (es. nel mio caso Translation Office 3000, che molti usano) con un sistema esterno, in modo da non dover ricopiare rigo per rigo, progetto per progetto, ogni voce da fatturare.

Attualmente, con Translation Office, mi ci vogliono una manciata di minuti per creare le fatture a fine mese, sulla base dei progetti già inseriti in database giorno dopo giorno; mi deprime e irrita la prospettiva di dover ricopiare o copia/incollare tutte quelle informazioni una seconda volta in un programma esterno per poter redigere una fattura elettronica per il sistema di interscambio nazionale.

Un ulteriore punto, su cui il mio commercialista deve ancora chiarirsi le idee, è la necessità o meno di emettere una fattura elettronica anche verso aziende con P.IVA con sede all'estero.

Sarò grato a chiunque potrà e vorrà condividere ciò che sa in merito.

Grazie e buon lavoro,

Fabio Scaliti

[Edited at 2018-09-13 18:57 GMT]
Collapse


Claudia Cherici
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Info Sep 18, 2018

Ciao Fabio,
1. io ho un solo committente italiano e tutti gli altri all'estero, ho chiesto alla commercialista e mi ha detto che "per i clienti esteri posso continuare come ho fatto finora".
2. Non uso TO3000 ma ho letto sul forum dell'AITI che altri colleghi che lo usano hanno scritto all'AIT spiegando la questione. La risposta è stata che sono al corrente e ci stanno pensando. L'AITI, a sua volta, sta studiando "una soluzione per la fatturazione elettronica e informeremo quanto pr
... See more
Ciao Fabio,
1. io ho un solo committente italiano e tutti gli altri all'estero, ho chiesto alla commercialista e mi ha detto che "per i clienti esteri posso continuare come ho fatto finora".
2. Non uso TO3000 ma ho letto sul forum dell'AITI che altri colleghi che lo usano hanno scritto all'AIT spiegando la questione. La risposta è stata che sono al corrente e ci stanno pensando. L'AITI, a sua volta, sta studiando "una soluzione per la fatturazione elettronica e informeremo quanto prima tutti i soci. Sono anch'io un utente di TO3000 e stiamo pensando a un'interfaccia automatica, che comunque non sarà limitata alle fatture generate da TO3000".

Laura
Collapse


 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Sep 18, 2018

Grazie Laura per la tua risposta.

Laura Gentili wrote:

Ciao Fabio,
1. io ho un solo committente italiano e tutti gli altri all'estero, ho chiesto alla commercialista e mi ha detto che "per i clienti esteri posso continuare come ho fatto finora".


Interessante, è un dubbio che è venuto anche a me qua e là, ma il mio commercialista sostiene il contrario, ossia che tutte le fatture, anche per i clienti esteri, andranno inserite sul SID.

In ogni caso occorrerà un sistema per ricevere le fatture dei fornitori, ma per quello dovrebbe bastare il sistema online gratuito dell'AdE.



2. Non uso TO3000 ma ho letto sul forum dell'AITI che altri colleghi che lo usano hanno scritto all'AIT spiegando la questione. La risposta è stata che sono al corrente e ci stanno pensando. L'AITI, a sua volta, sta studiando "una soluzione per la fatturazione elettronica e informeremo quanto prima tutti i soci. Sono anch'io un utente di TO3000 e stiamo pensando a un'interfaccia automatica, che comunque non sarà limitata alle fatture generate da TO3000".

Laura


Grazie anche per questa informazione; goffamente non avevo pensato di consultare anche il forum AITI.

Nel frattempo, anch'io ho scritto al team di TO3000, che mi ha risposto subito e mostrato di conoscere la questione (menzionando essi stessi il concetto "FatturaPA", che in pratica è il sistema che verrà esteso a tutti da gennaio). Mi faranno sapere.

Saluti,

Fabio


 

Dragomir Kovacevic  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Italian to Serbian
+ ...
Fattura Elettronica - Agenzia delle Entrate Sep 19, 2018

Si può sempre utilizzare il sistema e il software di Agenzia delle Entrate.

Fabio Scaliti

[Edited at 2018-09-13 18:57 GMT] [/quote]


 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Opzione utile per piccole quantità Sep 19, 2018

Dragomir Kovacevic wrote:

Si può sempre utilizzare il sistema e il software di Agenzia delle Entrate.



È sicuramente una possibilità per chi fa poche fatture con poche voci, basta ricopiare il tutto sul sistema e software dell'AdE.

Ma per chi fa molte fatture, ciascuna con 10-30 righe di servizi, è molto più comodo fare tutto dal programma gestionale con l'intera catena preventivo > ordine > progetto > fattura.

Fabio

[Edited at 2018-09-19 15:08 GMT]


Monica Paolillo
 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sviluppi in TO3000 Sep 19, 2018

Come scrivevo, nei giorni scorsi ho contattato il team di TO3000, che ha risposto celermente. Sono consapevoli della questione (analoga alla FatturaPA per la Pubblica Amministrazione) e mi hanno chiesto indicazioni sulle specifiche tecniche del sistema.

Le informazioni in inglese sul sito dell'AdE sono ciò che cercavano e prevedono di implementare la fatturazione elettronica nelle prossime settimane/mesi sotto forma di opzione di salvataggio in XML compatibile con le specifiche pe
... See more
Come scrivevo, nei giorni scorsi ho contattato il team di TO3000, che ha risposto celermente. Sono consapevoli della questione (analoga alla FatturaPA per la Pubblica Amministrazione) e mi hanno chiesto indicazioni sulle specifiche tecniche del sistema.

Le informazioni in inglese sul sito dell'AdE sono ciò che cercavano e prevedono di implementare la fatturazione elettronica nelle prossime settimane/mesi sotto forma di opzione di salvataggio in XML compatibile con le specifiche per il caricamento sul SID.

Mi faranno sapere gli sviluppi e, appena saprò qualcosa di preciso, lo condividerò in questo thread.

Saluti,

Fabio
Collapse


Angie Garbarino
 

toasty  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2013)
Italian to English
novita'? Oct 2, 2018

Ciao tutti,

Pure io ho provato di chiedere piu' informazione alla mia commercialista ma la risposta e' stata (ovviamente) di comprare la loro software. Mi sembra una grande cazzata; un xml e' una cosa abbastanza semplice di generare.

In ogni caso, la domanda che volevo porvi e': la fatturazione va fatta totalmente dentro il sistema di SdI? Cioe' invece di creare la fattura sul mio PC da inviare ai clienti, da gennaio 2019 in poi, dovrei effettuare un login al SdI, digit
... See more
Ciao tutti,

Pure io ho provato di chiedere piu' informazione alla mia commercialista ma la risposta e' stata (ovviamente) di comprare la loro software. Mi sembra una grande cazzata; un xml e' una cosa abbastanza semplice di generare.

In ogni caso, la domanda che volevo porvi e': la fatturazione va fatta totalmente dentro il sistema di SdI? Cioe' invece di creare la fattura sul mio PC da inviare ai clienti, da gennaio 2019 in poi, dovrei effettuare un login al SdI, digitare tutti i dati anagrafi del cliente, creare la fattura e anche inviarla al cliente tramite SdI?
Oppure Sdl si usa esclusivamente per comunicare le fatture all'Agenzia delle Entrate?
Collapse


 

Claudio Pagliarani  Identity Verified
Member (2009)
English to Italian
+ ...
SID, sistema chiuso Dec 3, 2018

SID è praticamente un sistema chiuso che non comunica in nessun modo con l'estero.
Ad oggi è questa la conclusione a cui lo studio di commercialisti a cui mi affido da anni è giunto.
L'effetto di questa struttura è questo: le fatture inserite in SID raggiungono i clienti e i fornitori italiani, ma non quelli esteri perché non sono dotati di codice univoco. Quindi, se oggi devo emettere una fattura ad un cliente che si trova in Germania, mi tocca creare la fattura in modo "tradi
... See more
SID è praticamente un sistema chiuso che non comunica in nessun modo con l'estero.
Ad oggi è questa la conclusione a cui lo studio di commercialisti a cui mi affido da anni è giunto.
L'effetto di questa struttura è questo: le fatture inserite in SID raggiungono i clienti e i fornitori italiani, ma non quelli esteri perché non sono dotati di codice univoco. Quindi, se oggi devo emettere una fattura ad un cliente che si trova in Germania, mi tocca creare la fattura in modo "tradizionale" e spedirla per mail, posta, fax, ecc. e allo stesso tempo registrare il tutto in SID oppure pagare il commercialista che registri...
In conclusione, sembra che la fattura tradizionale circolante è carta straccia fino a quando non viene registrata in SID (allucinante!?).
Stessa situazione (allucinante!?) a ruoli inversi: gli acquisti software, ad esempio, da case software estere non hanno nessuna validità a fini fiscali fino a quando non si registrano in SID.
Spero di ricevere smentite e ulteriori aggiornamenti, ma il 2019 si profila come un anno a pesante carico burocratico per chi vuole semplicemente lavorare in santa pace!
Collapse


Monica Paolillo
Maria Lisa Nitti
Maria Pia Giuseppina Nuzzolese
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 15:52
Member (2008)
Italian to English
Visto dall'estero Dec 4, 2018

Secondo i vari articoli che ho letto, ad es.

https://www.trustweaver.com/italy-e-invoicing-eu-intertia/
http://tinyurl.com/y6wh25aj
http://tinyurl.com/y7hsom7z

----l'I
... See more
Secondo i vari articoli che ho letto, ad es.

https://www.trustweaver.com/italy-e-invoicing-eu-intertia/
http://tinyurl.com/y6wh25aj
http://tinyurl.com/y7hsom7z

----l'Italia è in avanscoperta rispetto agli altri stati europei, i quali nel tempo dovranno anche loro adottare simili sistemi. In futuro, pare che la fatturazione elettronica dovrà essere internazionale e quindi che tutti i sistemi dovranno essere trasfrontalieri. In questo senso l'Italia (e gli italiani) saranno le cavie per tutti gli altri e saranno loro (Voi, cari colleghi) a dover esperire tutti gli inconvenienti iniziali.

Se poi l'Italia avrà messo a punto un sistema che finalmente funzioni, mi chiedo cosa succederà poi quando altri paesi adottano altri sistemi che dovranno dialogare con il sistema italiano......


[Edited at 2018-12-04 10:44 GMT]
Collapse


Claudio Pagliarani
Angie Garbarino
 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
TO3000 3D, nuovo aggiornamento per fatturazione elettronica Dec 28, 2018

Buongiorno a tutti i colleghi.

In merito alla fatturazione elettronica, da oggi è disponibile un aggiornamento di TO3000 3D con supporto per "FatturaPA", che permette di creare file XML compatibili con la fatturazione elettronica per l'Agenzia delle Entrate italiana.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare il supporto tecnico di AIT/TO3000.

Fabio Scaliti


 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 15:52
Member (2008)
Italian to English
Può essere utile Dec 28, 2018

Potrebbe essere utile la communicazione che ricevo oggi da uno dei miei clienti:


fatturazione_elettronica_w2g


 

Traduzioni Asseverate
Italy
Local time: 16:52
Fattura24 Dec 30, 2018

Ciao Fabio,

noi usavamo Projetex, che è un "fratello" di TO3000, prodotto da AIT, la stessa azienda ucraina. Avevo interpellato anch'io la AIT e mi avevano mandato una versione beta sul programma, che non ci ha convinti, perché appunto loro parlano di fatturazione PA (fatturazione alla pubblica amministrazione) che non è esattamente la stessa cosa. Fra l'altro avremmo dovuto aggiornare a una versione diversa, con uno sborso non da poco.

Siccome mi è sembrato fossero
... See more
Ciao Fabio,

noi usavamo Projetex, che è un "fratello" di TO3000, prodotto da AIT, la stessa azienda ucraina. Avevo interpellato anch'io la AIT e mi avevano mandato una versione beta sul programma, che non ci ha convinti, perché appunto loro parlano di fatturazione PA (fatturazione alla pubblica amministrazione) che non è esattamente la stessa cosa. Fra l'altro avremmo dovuto aggiornare a una versione diversa, con uno sborso non da poco.

Siccome mi è sembrato fossero tanto in alto mare, abbiamo fatto un'altra scelta: Fattura24, un sistema incloud leggero, veloce, intuitivo e completo.

Dopo aver smanettato durante tutte le feste, sono felice di aver fatto questa scelta. Serve per fatture elettroniche e non, con l'Italia e con l'estero, ma non solo: puoi inviare preventivi, ordini, tenere le anagrafiche clienti e fornitori, caricare fatture d'acquisto, ecc. E con un solo clic condividi tutto con il commercialista.
Per conto mio vale la pena usare un gestionale come questo, dal costo irrisorio, perché la cosa che mi preoccupava è tenere tutta la fatturazione frammentata (estero, Italia, traduttori con fatturazione elettronica, traduttori senza...).

Detto questo, mi sento di consigliare Fattura24 sia alle agenzie che ai traduttori liberi professionisti, siano tenuti o meno alla fatturazione elettronica.
Fatturazione elettronica o meno, avere la contabilità, le fatture, i preventivi, gli ordini a portata di un clic e addirittura poter trasformare in fattura un ordine, non ha prezzo. Non rimpiango affatto né TO3000 né Projetex, che per conto mio erano rimasti obsoleti.
I costi annuali non sono elevati e ci sono piani per tutte le esigenze.
Se vuoi dare un'occhiata, puoi farlo da questo link:



http://www.fattura24.com/?src=al81524




[Modificato alle 2018-12-30 07:33 GMT]
Collapse


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 16:52
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Projetex Jan 2

Ciao Maria José,

anch'io uso Projetex e ho avuto la stessa risposta. Mi sembra comunque di aver capito che l'interfaccia diretta con la PA non sia prevista e questo complica ulteriormente le cose.
A questo punto la mia domanda è: tu sei riuscita a migrare tutte le tue anagrafiche clienti oppure hai dovuto inserire nuovamente tutto su Fattura24?


 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
TO3000 e FatturaPA Jan 3

Ciao Maria José,

grazie per aver menzionato l'alternativa di Fattura24, darò un'occhiata con piacere.

AIT parla di FatturaPA, ma nelle impostazioni di fatturazione elettronica del nuovo aggiornamento è possibile scegliere se il formato di trasmissione deve essere "verso privati" (FPR12) o "verso PA" (FPA12), quindi credo che abbiano tenuto conto dei diversi formati.

Non è disponibile, almeno per ora, un'interfaccia diretta fra TO3000 e l'SDI, ma credo c
... See more
Ciao Maria José,

grazie per aver menzionato l'alternativa di Fattura24, darò un'occhiata con piacere.

AIT parla di FatturaPA, ma nelle impostazioni di fatturazione elettronica del nuovo aggiornamento è possibile scegliere se il formato di trasmissione deve essere "verso privati" (FPR12) o "verso PA" (FPA12), quindi credo che abbiano tenuto conto dei diversi formati.

Non è disponibile, almeno per ora, un'interfaccia diretta fra TO3000 e l'SDI, ma credo che sia possibile caricare semplicemente gli XML, creati con TO3000, sul sito dell'AdE o, come nel mio caso, su un portale intermediario fornito dal commercialista, che lo trasmette poi in automatico a commercialista, SDI e cliente.

In ogni caso, per qualche mese non ci sono sanzioni, vale la pena sperimentare il più possibile.

Saluti,

Fabio
Collapse


 

Traduzioni Asseverate
Italy
Local time: 16:52
Tutto da zero Jan 7

Mariella Bonelli wrote:
A questo punto la mia domanda è: tu sei riuscita a migrare tutte le tue anagrafiche clienti oppure hai dovuto inserire nuovamente tutto su Fattura24?

Mi sembrava di una complicazione infinita esportare tutto, e così ho inserito le anagrafiche clienti e fornitori di nuovo. Ma non ho inserito proprio tutti, solo i clienti e fornitori "storici" e più frequenti; c'è sempre tempo di aggiungere gli altri, magari con i dati aggiornati, alla prima richiesta di preventivo o al primo ordine al traduttore.



[Modificato alle 2019-01-07 22:59 GMT]


 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Fatturazione elettronica

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search