Off topic: Federico Pucci, l'italiano pioniere dimenticato della traduzione automatica...
Thread poster: Jean-Marie Le Ray

Jean-Marie Le Ray  Identity Verified
Italy
Local time: 15:31
Member
Italian to French
+ ...
Sep 15

E' più di un anno e mezzo che scrivo su Federico Pucci, da quando ho scoperto il suo nome in un documento di John Hutchins sulla storia della traduzione automatica.
Era soltanto un trafiletto ma mi colpì che fosse di Salerno.
Siccome i miei suoceri erano di Cava de' Tirreni (meno di 10 km di distanza da Salerno), dove sono andato per più di vent'anni quattro o cinque volte ogni anno, è sicuramente questa vicinanza geografica che mi ha incuriosito e spinto ad approfondire la storia di questo salernitano sconosciuto.
Però quando ho cominciato non credevo mai di scoprire così tante cose, anche grazie a sua nipote che mi contattò commossa di scoprire che qualcuno s'interessasse a suo nonno, e so benissimo che ci sono ancora moltissime altre cose da scoprire.
Per quanto mi riguarda, è una storia incredibile, sulla quale ho quasi sempre scritto in francese.
Però ci tenevo a tradurre quest'ultimo post, che fa un po' il punto della situazione riprendendo tutto quello che ho scritto fino ad oggi, quindi se notate qualche "maladresse de style" o qualche sbaglio, grazie di correggermi.
Buona lettura,

http://adscriptum.blogspot.com/2018/09/2019-90-anniversario-del-concetto-di.html

Jean-Marie


Adina Lazar
Tom in London
AVAT
missdutch
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 14:31
Member (2008)
Italian to English
Fantastico! Sep 16

Fantastico - grazie Jean-Marie - questà è una ricerca importante !

AVAT
 

Jean-Marie Le Ray  Identity Verified
Italy
Local time: 15:31
Member
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Tom! Sep 18

Tom in London wrote:

Fantastico - grazie Jean-Marie - questà è una ricerca importante !


Grazie mille per l'apprezzamento. Mi sarebbe piaciuto scambiare con colleghe e colleghi sull'argomento, ma fino ad ora l'interazione mi sembra piuttosto scarsa!
Eppure credo che ci sarebbe tanto da dire...

P.S. Nel libro pubblicato nel 1931, Federico Pucci dà un esempio di un testo francese tradotto secondo il suo metodo, ed è probabilmente il primo esempio di "traduzione meccanica" al mondo (il termine di "traduzione automatica" non era ancora coniato). Il passaggio è estratto del Zadig, di Voltaire:


Le nez d'un mari
Un jour Azora revint d'une promenade, tout en colère, et faisant de grandes exclamations. Qu'avez-vous, lui dit-il, ma chère épouse ? Qui peut vous mettre ainsi hors de vous-même ? Hélas ! dit-elle, vous seriez indigné comme moi, si vous aviez vu le spectacle dont je viens d'être témoin. J'ai été consoler la jeune veuve Cosrue, qui vient d'élever depuis deux jours un tombeau à son jeune époux auprès du ruisseau qui borde cette prairie. Elle a promis aux dieux dans sa douleur de demeurer auprès de ce tombeau tant que l'eau de ce ruisseau coulerait auprès. …Azora se répandit en des invectives si longues, éclata en reproches si violents contre la jeune veuve, que ce faste de vertus ne plut pas à Zadig.
Il avait un ami, nommé Cador, qui était un de ces jeunes gens à qui sa femme trouvait plus de probité et de mérite qu'aux autres: il le mit dans sa confidence et s'assura autant qu'il le put de sa fidélité par des présents considérables.


L'autore precisa: L'italiano·che non conosce il francese non riesce a comprendere che qualche parola isolata, ma il senso gli è del tutto incomprensibile. Né può compreder nulla utilizzando il vocabolario, perchè comincia a trovare parole come: faisant, peut, seriez ecc. che il vocabolario non riporta. Vediamo che cosa succede scrivendo il brano citato col metodo esposto.

Ecco il risultato:


Il naso di un marito
Un giorno Azora ritornò da una passeggiata tutta in collera, e facendo di grandi esclamazioni. Che avete voi, le (gli) disse Zadig, mia cara sposa? Chi può voi mettere così fuori di voi stessa? Ahimè! disse ella, voi sareste indignata come me, se voi avevate visto lo spettacolo di cui io vengo da essere testimone. Io ho stato consolare la giovane vedova Cosrue, che viene da elevare da due giorni una tomba a suo giovane sposo presso il ruscello che costeggia questa prateria. Ella ha promesso agli dei in suo dolore di dimorare (restare) presso quella tomba, finché l'acqua di quel ruscello scorrerebbe presso.
Eli aveva un amico, chiamato Cador, che era uno di quelle giovani genti a chi sua moglie trovava più di probità e di merito che agli altri, egli lo mise in sua confidenza e si assicurò, tanto che egli lo poteva, di sua fedeltà con un dono considerevole.


Stiamo parlando degli anni '30...
http://translation20.blogspot.com/2017/04/exclusivite-federico-pucci-inventeur-du.html


[Modifié le 2018-09-18 07:29 GMT]


missdutch
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Federico Pucci, l'italiano pioniere dimenticato della traduzione automatica...

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
SDL MultiTerm 2019
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2019 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2019 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search