Fatturazione elettronica e clienti esteri
Thread poster: Bruno Depascale

Bruno Depascale  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Dec 6

Salve a tutti,
poiché da gennaio c'è l'obbligo di utilizzare la fatturazione elettronica, vorrei sapere se questa si applica anche agli acquisti effettuati da soggetti esteri (un esempio è la membership di Proz).
Grazie per l'aiuto
Bruno


 

Erika Ballardin  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member
English to Italian
+ ...


Posted via
ProZ.com Mobile


Niente fattura elettronica per l'estero Dec 7

Ciao Bruno,

Il mio commercialista mi ha specificamente spiegato che per l'estero non si applica la fatturazione elettronica. Le fatture saranno emesse come al solito.
A dire la verità, però, mi sembra di sentirne tante diverse in giro, come al solito, quindi non so se poi sarà effettivamente così.


 

Giuseppe C.  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member
English to Italian
Confermo Dec 7

La fatturazione elettronica non si applica per i clienti stranieri.

Faccio anche presente che l'emissione di fatture elettroniche verso clienti privati italiani non è obbligatoria per chi opera nel regime forfetario o nel regime dei minimi. Tuttavia costoro dovranno premunirsi per la ricezione e la conservazione di fatture elettroniche emesse nei loro confronti (es.: fornitori di beni strumentali).

Giuseppe



Erika Ballardin wrote:

Ciao Bruno,

Il mio commercialista mi ha specificamente spiegato che per l'estero non si applica la fatturazione elettronica. Le fatture saranno emesse come al solito.
A dire la verità, però, mi sembra di sentirne tante diverse in giro, come al solito, quindi non so se poi sarà effettivamente così.


 

Bruno Depascale  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
e per gli acquisti all'estero? Dec 7

Erika Ballardin wrote:

Ciao Bruno,

Il mio commercialista mi ha specificamente spiegato che per l'estero non si applica la fatturazione elettronica. Le fatture saranno emesse come al solito.
A dire la verità, però, mi sembra di sentirne tante diverse in giro, come al solito, quindi non so se poi sarà effettivamente così.


Grazie per l'informazione Erika.
Però, per quanto riguarda gli acquisti effettuati all'estero, non si applica la fattura elettronica? Non vanno cioè registrati nel sistema dell'agenzia delle entrate?


 

Giuseppe C.  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member
English to Italian
Per la ricezione di fatture dall'estero la norma non si applica Dec 7

Ciao Bruno,

non è al momento previsto l'interscambio di fatture elettroniche tra Paesi intracomunitari o comunque stranieri l'uno all'altro. L'obbligo vale soltanto per operazioni B2B e B2C da parte di partite IVA italiane verso altre partite IVA italiane e consumatori italiani (codice fiscale italiano).

Giuseppe


Bruno Depascale wrote:

Erika Ballardin wrote:

Ciao Bruno,

Il mio commercialista mi ha specificamente spiegato che per l'estero non si applica la fatturazione elettronica. Le fatture saranno emesse come al solito.
A dire la verità, però, mi sembra di sentirne tante diverse in giro, come al solito, quindi non so se poi sarà effettivamente così.


Grazie per l'informazione Erika.
Però, per quanto riguarda gli acquisti effettuati all'estero, non si applica la fattura elettronica? Non vanno cioè registrati nel sistema dell'agenzia delle entrate?


 

Bruno Depascale  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie :) Dec 7

Giuseppe C. wrote:

Ciao Bruno,

non è al momento previsto l'interscambio di fatture elettroniche tra Paesi intracomunitari o comunque stranieri l'uno all'altro. L'obbligo vale soltanto per operazioni B2B e B2C da parte di partite IVA italiane verso altre partite IVA italiane e consumatori italiani (codice fiscale italiano).

Giuseppe


Grazie Giuseppe,
mi hai aiutato molto. Il mio commercialista è del parere contrario e vuole che utilizzi il suo sistema di fatturazione elettronica..ma avendo esclusivamente clienti esteri non penso faccia al caso mio, visto che esiste anche un servizio gratuito dell'AdE per le poche fatture di acquisti che effettuo in Italia.


 

Giuseppe C.  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member
English to Italian
Capisco Dec 7

Ciao Bruno,

è ovvio che i commercialisti tenderanno a consigliare i loro sistemi per facilitarsi la vita (risparmio di tempo per loro che possono trattare più in automatico le fatture dei clienti) a scapito però di spese non necessarie da parte dei clienti.

Allo stato attuale, a maggior ragione se fossi in un regime agevolato (minimo o forfetario), l'unica cosa che conviene fare è avere una casella di posta certificata per ricevere, visionare e stampare le eventuali fatture elettroniche da parte dei fornitori (non mancano su Internet provider presso cui aprirla a prezzi modici) per poi inviare al commercialista i file dalla propria PEC. Per quanto riguarda il resto (archiviazione) fai benissimo ad adoperare il servizio gratuito dell'Agenzia delle Entrate.

Buon lavoro,

Giuseppe


Bruno Depascale wrote:

Giuseppe C. wrote:

Ciao Bruno,

non è al momento previsto l'interscambio di fatture elettroniche tra Paesi intracomunitari o comunque stranieri l'uno all'altro. L'obbligo vale soltanto per operazioni B2B e B2C da parte di partite IVA italiane verso altre partite IVA italiane e consumatori italiani (codice fiscale italiano).

Giuseppe


Grazie Giuseppe,
mi hai aiutato molto. Il mio commercialista è del parere contrario e vuole che utilizzi il suo sistema di fatturazione elettronica..ma avendo esclusivamente clienti esteri non penso faccia al caso mio, visto che esiste anche un servizio gratuito dell'AdE per le poche fatture di acquisti che effettuo in Italia.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Fatturazione elettronica e clienti esteri

Advanced search






SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running and helps experienced users make the most of the powerful features.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search