Giovani traduttori
Thread poster: xxxGitanes

xxxGitanes
German to Italian
Oct 3, 2005

Ciao a tutti,

sono appena entrata a far parte della vostra community, e quello che vorrei sottoporvi è un quesito al quale avrete forse già risposto parecchie volte. Sarò breve, prometto.
Da 6 mesi sono freelance, lavoro tanto e con passione, ma purtroppo noto, a differenza di quanto mi/ci era stato detto duranti corsi di laurea (interpreti e traduttori) e master (interprete di conferenza), che le agenzie NON si sentono affatto in dovere di pagare, che so, i 18 euro a cartella che sembravano normali ai tempi della scuola. La media delle agenzie per le quali lavoro si aggira attorno ai 10 euro, 11 al massimo, e non c'è verso di far cambiare loro idea. Ti chiedono sì la tariffa, ma poi ti dicono "ok, noi ti diamo XX"; prendere o lasciare, abbiamo altra gente. Avendo appena incominciato, solitamente prendo. Non scendo sotto le 10, ma quanto mi tocca lavorare per raggiungere uno stipendio accettabile a fine mese?
Stessa cosa per l'interpretariato (trattativa, sopratutto). Tempo fa ho trattato con un'agenzia una somma forfettaria (mi dicono sia prassi) per una settimana di lavoro. Ora la stessa agenzia mi chiama per una giornata e mi assegna un lavoro senza neanche chiedermi quanto sia la tariffa. Al cliente hanno indicato la somma che io avevo chiesto come "forfettaria", senza chiedermi assolutamente nulla. Ora non so che fare. Far finta di nulla e mandar loro la parcella con la tariffa che applico normalmente (fortunatamente compresa nella fascia di prezzo "normale" che vedo in giro)? Come si fa ad alzare i prezzi? Ho paura di perdere clienti e lavoro, ma d'altra parte mi accorgo di guadagnare molto meno di quanto dovrei.
Vi ringrazio per l'ascolto e, per chi potrà, per l'aiuto.
Ciao, e a presto.


 

Stefano Negro
Local time: 23:09
English to Italian
+ ...
The importance of being Ian Oct 3, 2005

Il problema è che le agenzie italiane giocano al ribasso...i newbie della traduzione sono sempre tanti, tantissimi sono quelli che lo fanno quasi per hobby...fortunatamente le agenzie serie cercano dei veri professionisti, ma ti assicuro che anche nell'ambito scientifico riuscire a spuntare un prezzo standard (in base alle tariffe che vengono date per buone a scuola) è praticamente impossibile...
Di agenzie serie ce ne sono e i traduttori si sanno difendere condividendo le belle (e soprattutto le brutte) esperienze, iscriviti alle liste di traduttori e fai tesoro delle esperienze altrui, cercando nel mare di opportunità i clienti migliori...
Per quanto riguarda il prezzo sta tutto nel tipo di rapporto che hai istaurato con l'agenzia. Con molte una volta imposto un prezzo difficilmente riuscirai a spuntare qualche euro in +, diversamente altre, se dimostri di essere un collaboratore valido e affidabile che gli fa risparmiare tempo e preoccupazioni, saranno ben disposte a ricompensarti per il tuo servizio...
Contattami per email se vuoi qualche dritta più precisa
Ciao e buon lavoro
Stefano


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Giovani traduttori

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search