Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Opinioni e commenti sulle regole del sito
Thread poster: gianfranco

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 02:39
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Sep 27, 2006

Ciao a tutti,
sto seguendo con interesse la discussione aperta da Henry, in cui vengono chieste idee e suggerimenti per migliorare il sito. Vorrei riprendere e discutere in questo forum un aspetto particolare, evidenziato in numerosi interventi, ovvero le numerose lamentele sul numero e la severità delle regole del sito. Apparentemente molti partecipanti al sito si sentono soffocati dalle regole in vigore.

Ecco le regole al completo:
http://www.proz.com/?sp=siterules&mode=show&category=general

Vorrei chiedere l'opinione di tutti i partecipanti al forum italiano sulle regole attualmente in vigore nel sito (regole generali, e specifiche per forum, kudoz e blueboard), e propongo la discussione con apporto di critiche, proposte di aggiunte, modifiche e, in generale, vorrei invitare tutti a esternare cosa non piace e vorreste vedere cambato.

Tutto questo è solo un sondaggio degli umori, non posso garantire che le proposte vengano accettato dal sito, ma certamente sarà utile scambiare opinioni ed eventualmente riportare e proporre quanto verrà alla luce in questo forum.

Se possibile, per favore, fate riferimento a una regola precisa, piuttosto che inviare commenti generici del tipo ("Ci sono troppe regole" o "Non mi piacciono le regole di qualunque genere").
Per esempio, propongo un esercizio: se trovate eccessivo o soffocante il numero delle regole in vigore, che pare essere un sentimento diffuso in molti colleghi, indicate quale/i vorreste eliminare e per quale motivo?

In aggiunta, possiamo allargare il discorso, dalle regole a come tali regole vengono applicate, in generale, o anche con riferimento specifico al forum italiano e ai kudoz con l'italiano.



grazie in anticipo per ogni contributo
Gianfranco




[Edited at 2006-09-27 12:13]


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 06:39
Member (2004)
English to Italian
Personalmente... Sep 27, 2006

eliminerei il moderatore del forum italiano, troppo severo e intransigente.

Giovanni


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 07:39
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Ciao Gianfranco, Sep 27, 2006

io sinceramente non ho mai avuto l'impressione che ci siano troppe regole in questo sito, penso piuttosto che in linea di massima siano necessarie. Mi sento solo di fare due commenti:

1) Relativo ad una regola del forum secondo la quale "forums are provided solely for discussions within Proz.com's scope": in generale sono d'accordo con questa regola, che ritengo importante (sul web si trovano forum su qualsiasi argomento a cui ci si potrebbe facilmente rivolgere), ma non con il modo in cui viene applicata. A volte vengono cancellati thread e interventi perché non la rispettano, mentre tanti vengono lasciati. L'applicazione spesso è del tipo "due pesi due misure".

2) Questo punto non riguarda una regola che gli utenti devono rispettare, ma riguarda piuttosto chi sta sopra di noi. Ribadisco ciò che ho già detto nel forum inglese, ovvero che secondo me non è opportuno che il contenuto del forum sia accessibile ai motori di ricerca. Forse non è la sede per elencare i danni che ciò può causare, ma vorrei invitare tutti a riflettere su questo punto.

Grazie mille per questa opportunità.


Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Ciao Giovanni Sep 27, 2006

Ma lo capiranno tutti che stai scherzando?

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

eliminerei il moderatore del forum italiano, troppo severo e intransigente.

Giovanni


Perché stai scherzando, vero?

[Edited at 2006-09-27 12:21]


Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Ma, io veramente renderei più restrittive le regole sull'off topic ... Sep 27, 2006

Ad esempio, vedi forum sui Mondiali di calcio, Zidane ecc.
A dirla fuori dai denti, secondo me un off topic dovrebbe avere comunque (ora dico una parolaccia) una "pregnanza culturale", perché da questi forum (e mi ricollego al punto 2 di Mariella), finché rimarranno googlabili, un outsider può (e qui un'altra parolaccia) evincere quale sia il livello culturale dei traduttori.

E non sempre diamo trasmettiamo un'immagine positiva, vuoi per i temi trattati, vuoi perché talora non sappiamo nemmeno scrivere in un italiano passabile (sono esclusi ovviamente spagnoli, belgi ecc.)


Ma sono solo opinioni personali.

Ciao a tutt*.

[Edited at 2006-09-27 12:27]

[Edited at 2006-09-27 12:28]


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 06:39
Member (2004)
English to Italian
erm... Sep 27, 2006

Maurizio Valente wrote:

Ma lo capiranno tutti che stai scherzando?



beh, forse no... comunque, STAVO SCHERZANDO...


Giovanni


Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
boh! Sep 27, 2006

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

Maurizio Valente wrote:

Ma lo capiranno tutti che stai scherzando?



beh, forse no... comunque, STAVO SCHERZANDO...


Giovanni


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 07:39
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Anch'io per i 2 pesi e due misure Sep 27, 2006

Ciao Gianfranco

Le regole mi stanno bene, ma trovo anch'io che non siano applicate con parzialità,


Non tutti i moderatori le applicano allo stesso modo (certo sono umani anche loro) però credo che ci vorrebbe più "consistency"

Non tutti gli utenti/membri vengono considerati allo stesso modo

ad esempio (dico a caso) certi post non vengono cancellati pur contro le regole, mentre altri di poco fuori dalle regole vengono cancellati con contorno di warning inviato dal moderatore di turno

Poi se posso dirla tutta ultimamente forse si è davvero esgerato con la censura in parecchi forum, ne ho letti alcuni in altre lingue in cui davvero (passami il termine) si è sfiorata la Dictatorship.

Detto questo ho molto apprezzato la disponibilità dimostrata ultimamente dalla direzione

Ciao

Angio

2) Questo punto non riguarda una regola che gli utenti devono rispettare, ma riguarda piuttosto chi sta sopra di noi. Ribadisco ciò che ho già detto nel forum inglese, ovvero che secondo me non è opportuno che il contenuto del forum sia accessibile ai motori di ricerca. Forse non è la sede per elencare i danni che ciò può causare, ma vorrei invitare tutti a riflettere su questo punto


Editato per appoggiare questo punto 2 di Mariella, molto importante anche secondo me

Ciao di nuovo per oggi ho "rotto" abbastanza


[Edited at 2006-09-27 13:36]


Direct link Reply with quote
 

Paola Grassi
Local time: 07:39
English to Italian
+ ...
sempre per la serie "due pesi e due misure" Sep 27, 2006

ciao Gianfranco,

direi che non mi sembra giusto non poter mandare (tramite proz) un messaggio che invita un job poster a vergognarsi per la tariffa offerta, quando invece, lo stesso job poster, offrendo una tariffa indegna, offende me e tutta la categoria.


ero lì lì sul punto di mandare un messaggio a quell'agenzia italiana che oggi ha offerto nientepopodimeno che un lavoro a 0.025 euro a parola (EN>IT, 1600 parole per 40 euro), volevo appunto invitarli a vergognarsi, ma NON POSSO farlo perchè contravverrei alle regole sull'uso dei messaggi tramite proz.

quindi Due pesi e Due misure.
Posso essere insultata, ma non posso farlo a mia volta.

[Edited at 2006-09-27 13:33]


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 07:39
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Mah!! Sep 27, 2006

Maurizio Valente wrote:Ad esempio, vedi forum sui Mondiali di calcio, Zidane ecc.
A dirla fuori dai denti, secondo me un off topic dovrebbe avere comunque (ora dico una parolaccia) una "pregnanza culturale", perché di questi forum (e mi ricollego al punto 2 di Mariella), finché rimarranno googlabili, un outsider può (e qui un'altra parolaccia) evincere quale sia il livello culturale dei traduttori.E non sempre diamo trasmettiamo un'immagine positiva, vuoi per i temi trattati, vuoi perché talora non sappiamo nemmeno scrivere in un italiano passabile (sono esclusi ovviamente spagnoli, belgi ecc.)


Ma sono solo opinioni personali.


Ma è solo un'opinione personale.

Ciao a tutt


Con tutto il rispetto direi " Molto personali"

Che cosa c'entra scusa il livello culturale con il calcio?

All'alba del 2007 ancora calcio = ignoranza?

Con ulteriore dovuto rispetto (non per l'età perchè son passata anch'io) ma per il collega (io li rispetto tutti)
non credo che le passioni extra traduzione c'entrino un fico secco con il livello culturale, ad esempio io amo la musica rock e mi piacciono i mondiali di calcio, sono dunque tra quei "taluni traduttori ignoranti". Credimi è davvero solo un'opinione personale.

Ciao

P.S. La tua affermazione "gli italiani che scrivono in questo sito non sanno scrivere un italiano passabile", semplicemente non corrisponde al vero.

[Edited at 2006-09-27 12:53]


Direct link Reply with quote
 

Jo Macdonald  Identity Verified
Spain
Local time: 07:39
Member (2005)
Italian to English
+ ...
Personalmente Sep 27, 2006

Voglio vedere i Moderatori in mutande, Henry in drag, e Justin con na mazza d’un kilo tipo “ti metto apposto io quel computer”.

Smile


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 07:39
Member (2001)
German to Italian
+ ...
La tecnica e le regole Sep 27, 2006

Ciao,

Sono d'accordo con Maurizio sugli off-topic, per lo meno per quanto riguarda le restrizioni sugli off-topic e con la situazione attuale, ossia l'impossibilità di impostare un filtro per gli off-topic nei forum non in inglese: anche chi non è interessato si ritrova a dover ricevere notifiche anche per quelli, se vuole riceverle per gli interventi non off-topic... non molto democratico

Se ci fosse un modo per eliminarli dalle mie notifiche senza eliminare tutto il forum italiano, potrebbero per me rimanere come sono le regole per l'off-topic e chi ha tempo e ritiene opportuno pubblicare off-topic farlo a piacimento.

In linea di massima non credo ai due pesi e due misure, solo a interpretazioni diverse delle regole scritte da parte dei moderatori in alcuni casi: ogni moderatore ha il suo stile per applicare le regole, questo è chiaro, ma certe regole sono ancora troppo "vaghe" nella definizione da dare l'impressione dal di fuori di una certa mancanza di consistenza che in realtà non esiste, per lo meno per me.

Le regole non sono per me aumentate; alcune sono state definite solo più nel dettaglio, tanto da sembrare nuove, nel tentativo di lasciar meno adito all'interpretazione personale da parte di tutti.

Buona giornata,

Giuliana




[Edited at 2006-09-28 08:03]


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 07:39
Member (2003)
French to Italian
+ ...
infatti Sep 27, 2006

Giuliana Buscaglione wrote:
Non credo ai due pesi e due misure, solo a interpretazioni diverse delle regole scritte da parte dei moderatori in alcuni casi: ogni moderatore ha il suo stile per applicare le regole, questo è chiaro, ma certe regole sono ancora troppo "vaghe" nella definizione da dare l'impressione dal di fuori di una certa mancanza di consistenza che in realtà non esiste, per lo meno per me.

Le regole non sono per me aumentate; alcune sono state definite solo più nel dettaglio, tanto da sembrare nuove, nel tentativo di lasciar meno adito all'interpretazione personale da parte di tutti.

Buona giornata,

Giuliana


Ciao Giuliana

Poca linerità TRA moderatori, non di UN moderatore, è vero che tu, Gian Franco, Angela, Ralf (quelli che conosco insomma) le applicate in modo coerente, ma coerente con il vostro metro personale, diverso per ognuno di voi, cosa che all'inizio può portare confusione.
Ciao:)


Angio


Direct link Reply with quote
 

Silvina Dell'Isola Urdiales  Identity Verified
Italy
Local time: 07:39
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
Meno censura.... Kudoz...... Lingue madri Sep 27, 2006

Caro Gianfranco,


Ritengo importante che i membri possano dire *liberamente* cio' che pensano a proposito delle regole del sito e ti ringrazio per aver posto la domanda sul foro italico


1 - Meno censura nell'ambito dei forum - ovvero la possibilita' di parlare su diverse questioni attinenti la professione in maniera libera

2 - Kudoz - eliminare i punteggi perche' a mio avviso crea un'assurda competizione, la quale nuoce alla qualita' della risposta (molto spesso)


3 - Possibilita' di inserire nel profilo 2 lingue madri e di poterle vedere 'certificate' - per quei professionisti che hanno avuto genitori di lingue madri diverse

Grazie!

Ciao

Un caro saluto da Genova

silvina


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 01:39
Member (2006)
English to Italian
+ ...
con Mariella Sep 27, 2006

Mariella Bonelli wrote:

2) Questo punto non riguarda una regola che gli utenti devono rispettare, ma riguarda piuttosto chi sta sopra di noi. Ribadisco ciò che ho già detto nel forum inglese, ovvero che secondo me non è opportuno che il contenuto del forum sia accessibile ai motori di ricerca. Forse non è la sede per elencare i danni che ciò può causare, ma vorrei invitare tutti a riflettere su questo punto.


Il mio incondizionato appoggio alla proposta di Mariella.

PS. Mi scuso per il commento alla proposta fuori tema. Mi auguro, comunque, che l'argomento verra' riproposto in altra sede. Credo che valga la pena di discuterne, non e' da sottovalutare.

[Edited at 2006-09-27 15:25]


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3 4] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Opinioni e commenti sulle regole del sito

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search