law and cooking
Thread poster: xxxsedefa
xxxsedefa
English to Italian
+ ...
Nov 29, 2006

salve a tutti, qualcuno potrebbe dirmi se le traduzioni di tribunale in italia si fanno dalla lingua sorgente eng>ita o viceversa?
un'ottima conoscenza della lingua con un'ottimo dizionario giuridico potrebbe essere fattibile la traduzione?
qualcuno potrebbe cortesemente indicarmi dove trovare sul web delle sentenze penali o civili da inglese verso l'italiano o francese verso l'italiano per potermi esercitare?

le traduzioni gastronomiche sono il mio forte ma non so dove impiegarle, ho fatto lingue alberghiere ed ho un'ottima conoscenza delle vivande ecc.
qualcuno potrebbe indicarmi un dizionario enogastronomico inglese italiano e francese italiano?

grazie di cuore a tutti


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 08:13
Italian to Spanish
+ ...
Alcune riflessioni sulla traduzione legale Nov 29, 2006

sedefa wrote:
salve a tutti, qualcuno potrebbe dirmi se le traduzioni di tribunale in italia si fanno dalla lingua sorgente eng>ita o viceversa?


un'ottima conoscenza della lingua con un'ottimo dizionario giuridico potrebbe essere fattibile la traduzione?


Se... "si fanno"?
Devi vedere tu stesso se le vuoi fare, se ne vale la pena e se vuoi tradurre anche "viceversa" nel settore legale.
Io non te lo consiglio affatto.
Non so cosa intenda con "traduzioni di tribunale in Italia". Stai parlando delle traduzioni asseverate?

Provo comunque a risponderti.
Se in generale non basta avere un'ottima conoscenza di una lingua per tradurre verso la propria lingua madre (almeno come professionista), non basta nemmeno per tradurre verso una lingua diversa dalla propria lingua madre.
In teoria, in Tribunale, nessuno ti vieta di asseverare o di tradurre verso la lingua straniera. Un'altra cosa è se sia bene farlo o meno.

E se questo vale per tutti i campi, vale molto di più per la traduzione legale, una vera e propria specializzazione che non si impara in due giorni e che non si improvvisa con il solo aiuto di un ottimo vocabolario giuridico; è un ambito molto complesso anche per gli specializzati e ti consiglio di non sottovalutare le difficoltà che puoi trovare.
Per questo settore in particolare, direi che per esercitarsi non basta tradurre documenti dal web. Bisogna anche conoscere BENE il settore, leggere molto, avere una formazione specifica (o almeno una buona base iniziale) e affiancarsi i primi tempi da un buon giurista o da un traduttore legale con esperienza per le revisioni.
Altrimenti si rischia di incorrere in responsabilità legali importanti.

Tieni presente poi che la maggior parte delle volte questo tipo di documenti tradotti devono essere anche asseverati, quindi la responsabilità diventa poi maggiore...
Per questo ti dicevo anche di valutare se ti convenga o meno tradurre anche verso una lingua che non è la tua materna.

Per quanto riguarda i dizionari, nel settore giuridico conosco e utilizzo diversi. Ci sono anche case editrici specializzate con pubblicazioni (riviste, ecc.) che forse potrebbero tornarti utili per quanto riguarda la terminologia. In questo sí ti può aiutare molto Internet.

Tuttavia credo che la principale difficoltà della traduzione legale non risieda tanto nella terminologia specifica quanto nel marco giuridico stesso nel quale si presenta il testo di partenza, ovvero nel contesto, nelle frasi a volte lunghe e scritte in un linguaggio talvolta "contorto" che occorre "decifrare" e capire bene prima di renderle in un altra lingua, nonché nei vari sistemi legali, che posso essere anche diversi da Paese a Paese.
Forse in nessun settore come in quello legale ci sono così tanti "falsi amici". Quindi credo che fare una traduzione di qualità in ambito legale non sia qualcosa di scontato che possa essere portato a termine con successo con la sola assistenza di un ottimo dizionario.

E' sempre solo la mia modesta opinione.


[Editado a las 2006-11-29 21:58]


Direct link Reply with quote
 
xxxsedefa
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
law and cooking Nov 29, 2006

Ciao Maria, grazie per i tuoi onsigli. Per ciò che riguarda la traduzione legale, in caso dovessi farne qualcuna mi farò aiutare da un'amica avvocato per i concetti in "italiano" che non conosco, poi la parte della lingua ovviamente spetta a me. Secondo me, da quello che ho capito, i dizionari specialistici, glossari ecc, sono per un traduttore indispensabili come i bisturi sono indispensabili ad un chirurgo per operare. Ovviamente, anche per me che sono italiano, avrei bisogno di consultare un dizionario della mia stessa lingua per poter capire un significato che non conosco. Come faccio a conoscere tutti i termini in inglese giuridico quando io, ovviamente anche altre persone che non hanno studiato giurisprudenza conoscono i termini anche nella loro lingua. Allora, ci vorrebbe...credo, oltre alla competenza linguistica e un'ottimo dizionario bilingue, anche un'ottimo dizionario nella propria lingua (nel mio caso italiano) per aiutarsi a comprendere i significati più difficili.
Per ciò che riguarda il settore della gastronomia invece?
Sapresti aiutarmi? Sai sono ancora giovane e devo fare esperienza nel settore, ecco perchè chiedo a gente esperta come voi!
Grazie Maria!!


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 08:13
Italian to Spanish
+ ...
Sono parte del materiale di lavoro ma non bastano Nov 29, 2006

sedefa wrote:
Ciao Maria, grazie per i tuoi onsigli. Per ciò che riguarda la traduzione legale, in caso dovessi farne qualcuna mi farò aiutare da un'amica avvocato per i concetti in "italiano" che non conosco, poi la parte della lingua ovviamente spetta a me.


Ottima idea, "sedefa", ma spesso il problema non solo sono i concetti in italiano ma anche (soprattutto) quelli della lingua di partenza. Solo se li capisci bene potrai renderli perfettamente nella tua lingua. Se non hai ancora molta esperienza come traduttore ti consiglierei di andare piano con la traduzione legale e di prenderti tutto il tempo per approfondire.

Secondo me, da quello che ho capito, i dizionari specialistici, glossari ecc, sono per un traduttore indispensabili come i bisturi sono indispensabili ad un chirurgo per operare. Ovviamente, anche per me che sono italiano, avrei bisogno di consultare un dizionario della mia stessa lingua per poter capire un significato che non conosco.


I dizionari sia bilingui, che monolingue o specializzati di un settore in particolare sono indispensabili per un traduttore. Fanno parte del materiale di lavoro, assieme agli strumenti tecnologici, informatici, ecc.
Ma non bastano per fare una buona traduzione. Questo intendevo dire.

Per il settore gastronomico, non ti so aiutare; non è un mio campo di specializzazione. Magari sui glossari di ProZ puoi trovare qualcosa di interessante.


[Editado a las 2006-11-29 22:02]


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 05:13
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Cura il tuo profilo in tutti i dettagli Nov 29, 2006

ciao sedefa

benvenuto in ProZ.com, il sito che accoglie tutti, dai traduttori più esperti alle nuove leve.

Sono sicuro che troverai, non solo nel forum italiano, tante discussioni utili. Ti consiglio una buona lettura e se vuoi porre domande specifiche sei il benvenuto.
Le risposte serviranno a te e sicuramente anche ad altri, che leggono ma non hanno il coraggio di scrivere e di porre quesiti.

Per tutti coloro che ti aiutano c'é anche il vantaggio immediato di non vedere arrivare sul mercato, praticamente in concorrenza diretta, persone palesemente inesperte, che si lanciano nel settore senza avere ricevuto informazioni essenziali dall'università e che rischiano di fare danni a se stessi, ai clienti e a tutti i colleghi.

Purtroppo l'università, anche quando arriva a fornire una buona preparazione linguistica, spesso non prepara ai problemi pratici del lavoro nel "mondo reale". Lo sappiamo da tante discussioni in questo e altri forum.


sedefa wrote:
...
Sapresti aiutarmi? Sai sono ancora giovane e devo fare esperienza nel settore, ecco perchè chiedo a gente esperta come voi!


Per esempio, ti consiglio, tra le prime cose, di curare il tuo profilo nel sito, per presentarti nel modo migliore, indicare le tue esperienze linguistiche, e soprattutto di studiare il mercato, cercando informazioni sulle tariffe praticate nei vari settori, soprattutto prima di fare offerte a prezzi totalmente fuori mercato, ovvero troppo alti (improbabili) o troppo bassi (danneggi te stesso e i colleghi-concorrenti).

Ah, un piccolo dettaglio, che vorrei farti notare. Nel tuo profilo indichi, certamente per una svista, di avere 10 anni di esperienza, che però ora dichiari di non avere. Vorrei precisare che in quel campo si intendono gli anni di esperienza reale di lavoro, come traduttore.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2006-11-29 21:33]


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 08:13
Italian to Spanish
+ ...
Altre idee Nov 29, 2006

Un'altra idea, se ti piace la traduzione legale, può essere quella di cercare dei corsi di traduzione giuridica nella tua combinazione linguistica (hai la fortuna di lavorare con l'inglese e per la tua combinazione linguistica c'è molto più materiale di riferimento, corsi, master, conferenze, ecc. che per altre).

Rileggendo quello che ti ho scritto sopra, non vorrei però averti scoraggiato! La traduzione legale, per chi vi si sente portato, può essere anche una specializzazione bellissima e molto gratificante. E' solo che non è facile e spesso viene sottovalutata.


Direct link Reply with quote
 
xxxsedefa
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie per i preziosi consigli Nov 30, 2006

Grazie per i consigli Gianfranco, devi scusarmi! sai sono come dici tu una leva, ho frainteso il messaggio. Per esperienza, intendevo gli anni di studio delle lingue, che effettivamente sono 10 o anche più. Per ciò che riguarda le traduzioni, posso dire che ne ho fatte tante sia a conoscenti che hanno avuto bisogno di traduzioni di e mail che ai locali dove ho lavorato come cameriere per ciò che riguarda l'Inglese tecnico alberghiero....e poi non ti dico quante ne ho fatte nell'università (per superare gli esami scritti bisognava fare traduzioni) ma a livello di professione con relativa retribuzione no! Ecco perchè mi trovo qui su Proz!!!
Abbi un pò di pazienza, sono nuovo del sito e mi sento un pò come la pecorella smarrita, pian piano mi metterò alla pari con voi altri.
Grazie





















gianfranco wrote:

ciao sedefa

benvenuto in ProZ.com, il sito che accoglie tutti, dai traduttori più esperti alle nuove leve.

Sono sicuro che troverai, non solo nel forum italiano, tante discussioni utili. Ti consiglio una buona lettura e se vuoi porre domande specifiche sei il benvenuto.
Le risposte serviranno a te e sicuramente anche ad altri, che leggono ma non hanno il coraggio di scrivere e di porre quesiti.

Per tutti coloro che ti aiutano c'é anche il vantaggio immediato di non vedere arrivare sul mercato, praticamente in concorrenza diretta, persone palesemente inesperte, che si lanciano nel settore senza avere ricevuto informazioni essenziali dall'università e che rischiano di fare danni a se stessi, ai clienti e a tutti i colleghi.

Purtroppo l'università, anche quando arriva a fornire una buona preparazione linguistica, spesso non prepara ai problemi pratici del lavoro nel "mondo reale". Lo sappiamo da tante discussioni in questo e altri forum.


sedefa wrote:
...
Sapresti aiutarmi? Sai sono ancora giovane e devo fare esperienza nel settore, ecco perchè chiedo a gente esperta come voi!


Per esempio, ti consiglio, tra le prime cose, di curare il tuo profilo nel sito, per presentarti nel modo migliore, indicare le tue esperienze linguistiche, e soprattutto di studiare il mercato, cercando informazioni sulle tariffe praticate nei vari settori, soprattutto prima di fare offerte a prezzi totalmente fuori mercato, ovvero troppo alti (improbabili) o troppo bassi (danneggi te stesso e i colleghi-concorrenti).

Ah, un piccolo dettaglio, che vorrei farti notare. Nel tuo profilo indichi, certamente per una svista, di avere 10 anni di esperienza, che però ora dichiari di non avere. Vorrei precisare che in quel campo si intendono gli anni di esperienza reale di lavoro, come traduttore.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2006-11-29 21:33]


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 05:13
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Anni di esperienza Nov 30, 2006

sedefa wrote:
... Per esperienza, intendevo gli anni di studio delle lingue, che effettivamente sono 10 o anche più. Per ciò che riguarda le traduzioni, posso dire che ne ho fatte tante sia a conoscenti che hanno avuto bisogno di traduzioni di e mail che ai locali dove ho lavorato come cameriere per ciò che riguarda l'Inglese tecnico alberghiero....e poi non ti dico quante ne ho fatte nell'università (per superare gli esami scritti bisognava fare traduzioni) ma a livello di professione con relativa retribuzione no! Ecco perchè mi trovo qui su Proz!!!


Appunto, quello che intendevo dire ieri, e che ripeto adesso, è che nel campo "anni di esperienza" del profilo ProZ.com non si devono indicare gli anni di studio o i compiti di scuola, e neppure eventuali traduzioni occasionali per amici o conoscenti, ma gli anni di lavoro reale a livello professionale.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2006-11-30 17:38]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

law and cooking

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search