Revisioni in-house.....
Thread poster: Giulia Fabrizi

Giulia Fabrizi
Local time: 15:39
German to Italian
+ ...
Mar 6, 2007

Vorrei sapere, dai traduttori "in-house" (ma anche non) se le traduzioni che eseguite vengono sottoposte a qualche altro traduttore per eseguirne la revisione. Se sì, dispone la vostra ditta di traduttori con tale compito o si affida a traduttori esterni?
Avete segnalato voi al "capo" la necessità di una revisione delle traduzioni che eseguite?
Io ne sento sempre più la necessità, ma nn so come comportarmi!
Grazie e buona notte!
giiulia


Direct link Reply with quote
 
Manuela Ferrari  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 14:39
English to Italian
+ ...
la mia esperienza... Mar 7, 2007

Ciao Giulia,
quando lavoravo in-house, era pratica comune avere le proprie traduzioni riviste da un traduttore più esperto per i primi tempi (mesi in genere). I revisori erano i colleghi più esperti oppure, a volte, anche revisori esterni (ma solo quelli che avevano lavorato in-house in precedenza). Una volta acquisita più esperienza, si passava invece a rivedere da soli le proprie traduzioni (il cosiddetto "self-proofing"). Naturalmente se in un caso particolare si sentiva la necessità di far rivedere la traduzione da un altro traduttore (per avere un secondo parere e potersi confrontare sulle scelte terminologiche e stilistiche), semplicemente lo si segnalava al team leader (il "capo") e della revisione si occupava uno dei colleghi. Non farti problemi, in fin dei conti la bravura di un traduttore sta anche nel sapere quando c'è bisogno di un secondo parere/un aiuto.
Ciao!
Manu


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 15:39
Italian to Spanish
+ ...
Revisioni a carico di traduttori non madrelingua Mar 7, 2007

Il problema è che molte agenzie (parlo soprattutto delle agenzie italiane ma penso si possa anche generalizzare abbastanza) non hanno un traduttore madrelingua in house per OGNI lingua di arrivo e spesso le traduzioni non le danno fuori a revisionare tranne che in casi molto particolari o testi impegnativi (semplicemente per una questione di budget). E cosa fanno? Provvedono a fare la revisione all'interno da una persona non madrelingua, il che non è sempre positivo in vista del risultato finale
Non so di quale nazionalità siano le agenzie con cui tu collabori (immagino austriache) e verso quale lingua tu lavori (immagino italiano). Se lavori solo verso l'italiano e ti revisiona solo un madrelingua austriaco...
A mio avviso, perché una revisione sia davvero efficace da ogni punto di vista, sarebbe necessario che questa fosse sempre a carico di un madrelingua nella lingua di arrivo.
Se tu senti la necessità di farti revisionare le tue traduzioni (mi sembra giusto) credo che dovresti cercare un collega con cui collaborare, in modo da non dare all'agenzia questo "peso". L'agenzia pretende sicuramente un lavoro completo, fatto bene e senza dubbi alla consegna. Che poi lo revisioni ulteriormente deve rimanere un problema loro, non tuo.
È solo la mia opinione.


Direct link Reply with quote
 

Giulia Fabrizi
Local time: 15:39
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
la revisione come necessità... Mar 7, 2007

grazie ad entrambe per i rispettivi interventi!
Sì, in effetti, nei casi proprio più "critici" le mie traduzioni sono state fatte revisionare non da un traduttore, bensì da un ingegnere italiano, la qual cosa mi è sembrata corretta.
Il fatto è che, con il passare del tempo, avverto sempre di più la necessità di poter fare revisionare il mio operato SEMPRE, dato che, subito dopo avere completato il lavoro di traduzione, nn ritengo di possedere la "lucidità", né il giusto grado di distanza per poter eseguire un lavoro corretto.
Credo che segnalerò questa mia necessità al capo...
Grazie e buona notte!


Direct link Reply with quote
 

Valeria Mazza  Identity Verified
Italy
Local time: 15:39
German to Italian
+ ...
stessa barca Mar 9, 2007

Ciao Giulia,
mi par di capire che siamo in una situazione simile, anche io lavoro come traduttrice in house per un'azienda e spesso mi ritrovo da sola a svolgere il mio lavoro. Non avendo un background così tecnico come i testi che traduco all'inizio avevo un po' di difficoltà. Fortunatamenmte i miei colleghi sono generalmente disponibili e se lo ritengo necessario mi aiutano a revisionare.
Con il tempo e con le correzioni che mi sono state fatte ora mi sento molto più sicura e veloce.
Per i testi particolarmente importanti sono direttamente i miei capi che controllano che tutto corrisponda.
Quando finisco una traduzione e ho dei dubbi la mando prima in copia ai colleghi e chiedo loro se possono leggerla. Anche se mi dicono che si fidano e che sanno che andrà bene a volte insisto, perchè magari ho avuto delle difficoltà particolari...
Ti consiglio quindi di farlo presente ai tuoi colleghi/capi se non sei sicura al 100% delle tue traduzioni. Soprattutto per le cose più importanti (magari non per tutti i generi di testi).
Buon lavoro!
Valeria


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Revisioni in-house.....

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search