Informazioni su come funzionano le fatture
Thread poster: Graziano Scaldaferri
Graziano Scaldaferri
Local time: 01:02
English to Italian
Jul 3, 2007

Salve, sono un giovane studente che si è affacciato da poco alla carriera del traduttore. L'aspetto di questo lavoro su cui vorrei avere qualche informazione è quello dei pagamenti.

Per adesso ho effettuato qualche traduzione reperita attraverso Internet, e pagata semplicemente attraverso Paypal.

Proprio ieri però ho "conquistato" un breve lavoro di traduzione da un cliente inglese, il quale nella sua e-mail mi scrive:
"We normally pay upon receipt of invoice".

Deduco che dovrei fare io una fattura? Ma come si fa, e cosa ci vuole per fare una fattura? Io non ne so veramente niente di queste cose.

Vi prego, datemi qualche informazione utile, ve ne sarei molto grato.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 20:02
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Lavoro autonomo e amministrazione: come iniziare da zero... Jul 3, 2007

ciao redmorgan,
benvenuto nel forum italiano di Proz.com

Il tuo problema e la tua situazione sono ben noti e molto frequenti in chi inizia a lavorare, non solo studenti ma anche i laureati a pieno titolo escono dagli studi universitari quasi sempre senza la minima nozione di gestione per un lavoro autonomo.


redmorgan wrote:
Per adesso ho effettuato qualche traduzione reperita attraverso Internet, e pagata semplicemente attraverso Paypal.


Attenzione, non confondere. Le modalità di pagamento non hanno niente a che vedere con la fatturazione.

Il fatto che alcune tue prestazioni ti siano state pagate con Paypal, invece che, per esempio, in contanti, oppure con un bonifico bancario o un assegno, non cambia il fatto che ogni prestazione deve essere fatturata (con una Ricevuta per prestazione occasionale o una Fattura).

Per essere ancora più chiaro, quei lavoretti e relativi pagamenti sono probabilmente andati a privati o clienti a cui non serve un documento come una fattura. Insomma, quelle prestazioni non sono perfettamente in regola dal punto di vista amministrativo perché non esistono tracce contabili, e questo non è il modo normale per lavorare.


redmorgan wrote:
Proprio ieri però ho "conquistato" un breve lavoro di traduzione da un cliente inglese, il quale nella sua e-mail mi scrive:
"We normally pay upon receipt of invoice".


Questa è la normale pratica professionale. Se vuoi proseguire con un'attività di lavoro autonomo occorre che ti informi in modo completo, una volta per tutte, e impari come si emette una fattura ovvero, nel tuo caso, probabilmente si tratterà inizialmente di Ricevuta per prestazione occasionale. In questa sede non mi dilungo sulle differenze, ti rimando alle fonti.

Consiglio ormai noto: a prescindere da ogni possibile suggerimento o aiutino (necessariamente incompleto) che potresti ricevere in questo forum, passa in libreria e acquista un manuale di base su come operare come lavoratore autonomo.
Dovresti trovare quanto ti serve per 12-15 euro. Ti sarà prezioso in molte cose, anche dal punto di vista amministrativo e fiscale, ma probabilmente non solo per quello, quindi un investimento piccolo ma molto utile.

Per eventuali chiarimenti, ma con domande specifiche puoi sempre tornare in questo forum e chiedere delucidazioni.
Trovo improbabile che si possa cominciare da zero a spiegare "cosa è una fattura". Dal tenore della tua domanda si capisce che qui si tratta, dal punto di vista amministrativo, di gettare le fondamenta, anzi, di fare il buco in terra per poi gettare le fondamenta e poi cominciare a costruire il resto...

Se fai la tua parte, il tuo lavoro di ricerca iniziale per informarti, troverai poi molti colleghi pronti ad aiutarti per qualche dettaglio, ma potresti anche trovare da solo quanto ti serve.
Come puoi immaginare, sono argomenti trattati molte volte in passato e reperibili con una ricerca negli archivi di questo forum.

buon lavoro
Gianfranco



[Edited at 2007-07-03 08:12]


Direct link Reply with quote
 

Giuliana d'Orazi Flavoni
Italy
Local time: 01:02
Italian to English
Una partita IVA Jul 3, 2007

Ciao Redmorgan,

per fare una fattura prima di tutto ti serve una p.IVA. Visto che sei uno studente, deduco che non ne hai.

Non è drammatico, non ti preoccupare. Puoi sempre fare una ricevuta per prestazione occasionale...

In ogni caso, prima di avventurarmi in consigli più complicati e dettagliati sui regimi fiscali in Italia, EU + resto del mondo, discussioni su regimi agevolati e come o meno si fattura un lavoro per un'agenzia straniera ma dentro l'EU

... quello che mi sembra veramente importante è che parli con un commercialista, che ti puo' spiegare sicuramente meglio di me.

Ti consiglio anche di andare sulla pagina web dell'AITI, dove trovi delle buone spiegazione re: fatture etc.

Cmq, non ti spaventare, non è così complicato...

In bocca al lupo,
Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Tony Keily  Identity Verified
Local time: 01:02
Italian to English
+ ...
Se non riesci a trovare quello che cerchi sul sito... Jul 5, 2007

...ti posso dare un modello di fattura in inglese. Ma parla pirma con un commercialista, così decidi se aprire o no la partita IVA (magari non ti conviene se non pensi di arrivare a la soglia di 5000 euro p.a. - è vero Giuliana? Non essendo 'nativo' ho paura di dare consigli sbagliati).

Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Informazioni su come funzionano le fatture

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search