Come funziona il mondo delle traduzioni letterarie?
Thread poster: thegent

thegent
Local time: 12:42
Spanish to Italian
Jul 9, 2007

Gentili amici,
mi chiamo Maurizio. Sono studente di Lingue e adoro tradurre testi teatrali, romanzi, saggi, articoli. Fino ad ora l'ho fatto per mio diletto e per esercitarmi, ma siccome si avvicina la conclusione del mio corso di studi, vorrei capire un pò come funziona il mondo della traduzione letteraria.
Vi faccio un esempio:
mi trovo tra le mani un bel romanzo, scritto in Argentina, penso che in Italia possa andare, lo traduco e:
1) mi propongo alla casa editrice madre in Argentina per venderle la traduzione, che da lì magari con i contatti che hanno specifici della loro attività, riescono a piazzarla in Italia

o

2) trovo un editore interessato all'acquisto della traduzione fatta da me e quindi propenso ad aprire lui i contatti con l'editore proprietario dei diritti?

Vi ringrazio di cuore se mi schiarite un pò le idee, magari con il post di qualche caso concreto

Grazie e buon lavoro
Maurizio

[Subject edited by staff or moderator 2007-07-09 11:09]

[Subject edited by staff or moderator 2007-07-09 11:09]


 

Tony Keily  Identity Verified
Local time: 12:42
Italian to English
+ ...
Neither Jul 9, 2007

Hi Maurizio,

I'm replying in English for the sake of speed. If my reply isn't clear to you, I can write in Spanish or Italian later.

Translation generally happens after a publisher has already purchased the rights of a book for a given market and has planned a publication date. It's a part of a chain of work, or a poject, like design or layout.

The choice of books is another matter: it can happen through agency recommendations, or the publisher's own initiative (including a commissioned reader's recommendation).

There's no reason why you couldn't recommend a book to a publisher, but for God's sake don't translate it first! And there's nothing stopping them saying "Thanks" and forgetting about you.

As your calling card as a translator, you might use a translated extract. You could try offering your services as a reader or proofreader first. But it's a market that has traditionally worked off personal contact to a great degree, with many writers making their real living from translation. And traditionally translators of literary work have a network of contacts (or live) where the works they translate are published: Barcelona, Buenos Aires, Milan, Munich...

I'd advise you to contact a small/medium publisher in the right kind of market and ask them whether they'd be interested in a report which includes a number of recommended titles from your source language. If that goes well, you could follow up with an offer of translation services.

One last possibility might be to find a theatre company looking for new productions. Find a good play by a relatively unknown writer. See if they can set up a deal for production. Very often a translation grant can then be ontained from some kind of arts body. (This last option worked well for me!)


 

Elisa Comito  Identity Verified
Local time: 12:42
English to Italian
+ ...
Vai su Biblit Jul 9, 2007

thegent wrote:

Gentili amici,
mi chiamo Maurizio. Sono studente di Lingue e adoro tradurre testi teatrali, romanzi, saggi, articoli. Fino ad ora l'ho fatto per mio diletto e per esercitarmi, ma siccome si avvicina la conclusione del mio corso di studi, vorrei capire un pò come funziona il mondo della traduzione letteraria.
Vi faccio un esempio:
mi trovo tra le mani un bel romanzo, scritto in Argentina, penso che in Italia possa andare, lo traduco e:
1) mi propongo alla casa editrice madre in Argentina per venderle la traduzione, che da lì magari con i contatti che hanno specifici della loro attività, riescono a piazzarla in Italia

o

2) trovo un editore interessato all'acquisto della traduzione fatta da me e quindi propenso ad aprire lui i contatti con l'editore proprietario dei diritti?

Vi ringrazio di cuore se mi schiarite un pò le idee, magari con il post di qualche caso concreto

Grazie e buon lavoro
Maurizio

[Subject edited by staff or moderator 2007-07-09 11:09]

[Subject edited by staff or moderator 2007-07-09 11:09]


Biblit (www.biblit.it) è il sito di riferimento per la traduzione letteraria da e verso l'italiano. Li troverai le risposte alle tue domande. Ha anche un'utilissima mailing list aperta a tutti gli interessati.


 

anna carbone
Local time: 12:42
English to Italian
+ ...
per i diritti all'editore straniero, per la proposta a quello italiano Jul 9, 2007

Caro Maurizio,

è possibile fare proposte di traduzione a un editore, anche se in linea di massima gli editori hanno già i loro canali per individuare titoli potenzialmente interessanti.

Per prima cosa, direi che dovresti rivolgerti all'editore dell'opera originale per sapere se i diritti siano già stati ceduti o meno. In questo secondo caso, il modo migliore di procedere, secondo me, è individuare una casa editrice italiana a cui la tua proposta potrebbe interessare (basta un giro in libreria per dare un'occhiata alle varie collane), e quindi inviare una scheda di lettura che indichi i motivi per cui ritieni che quel particolare libro sia d'interesse per il mercato italiano. Puoi anche tradurre qualche pagina come prova di traduzione. Questo, è bene che tu lo sappia, non ti garantisce che, qualora l'editore dovesse decidere di acquisire i diritti per il libro, si rivolga poi a te per la traduzione. In ogni caso, come già ti ha scritto il collega, NON inviare all'editore la traduzione completa dell'opera.
In bocca al lupo,

anna c.


 

xxxStefyElba
Local time: 12:42
English to Italian
+ ...
Agenzia Herzog Jul 10, 2007

Ciao!
anche io sono affascinta dal mondo della traduzione letteraria e, quest'inverno, seguirò un corso a roma organizzata dall'agenzia letteraria herzog.
Ne faranno uno anche a milano.
Dai un occhiata al sito, magari trovi qualcosa di interessanteicon_smile.gif


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Come funziona il mondo delle traduzioni letterarie?

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search