Correttore grammaticale per Word 2003
Thread poster: humana

humana
Brazil
Local time: 07:43
English to Spanish
+ ...
Aug 14, 2007

Avrei bisogno urgente del correttore ortografico e grammamticale in italiano per il Word 2003. Questi file ricevono il nome di MSSP32IT.DLL e MSGRIT32.DLL. Ho cercato dappertutto e, cosí come per altre lingue si possono trovare nel sito della propria microsoft, per l'italiano no ho c'`e niente.

Grazie in antecipo

Sandro Ruggeri


 

Jerzy Czopik  Identity Verified
Germany
Local time: 11:43
Member (2003)
Polish to German
+ ...
Topic moved to Italian forum Aug 14, 2007

FYI: I've moved the topic to the Italian forum.
Please feel free to repost in Office Application, but then only in English.

Regards
Jerzy


 

Gabi Ancarol (X)
Italy
Italian to Spanish
+ ...
Prova con le proofing tools Aug 14, 2007

Sandro Ruggeri wrote:

Avrei bisogno urgente del correttore ortografico e grammamticale in italiano per il Word 2003. Questi file ricevono il nome di MSSP32IT.DLL e MSGRIT32.DLL. Ho cercato dappertutto e, cosí come per altre lingue si possono trovare nel sito della propria microsoft, per l'italiano no ho c'`e niente.

Grazie in antecipo

Sandro Ruggeri


Non si scarica, però. E' un software e devi acquistarlo


 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 11:43
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Il correttore grammaaticale di Word è inusabile (ed è un gran peccato) Aug 14, 2007

A quanto pare i correttori grammaticali francese e inglese funzionano abbastanza bene. Invece quello italiano purtroppo oltre a essere inutile il più delle volte induce in errore. Suggerisce regole inesistenti, non riconosce le costruzioni più elementari, compie veri e propri errori di grammatica e di sintassi anche in casi molto semplici.

Per molto tempo ho pensato che il problema fosse la tecnologia di fondo, ma quando ho visto mia moglie usare con discreta soddisfazione il correttore grammaticale francese ho dovuto ricredermi. Sembra proprio che la colpa sia di chi ha curato la localizzazione di questo modulo.

(Un esempio a caso: nel paragrafo precedente il correttore suggerisce di sostituire "ho visto" con "vedessi" perché "il tempo utilizzato non corrisponde con quello della proposizione principale." - Qui evidentemente si confondono i tempi e i modi dei verbi e non si riconosce l'avversativa come proposizione coordinata.)

Anche il correttore ortografico dimostra qua è là l'incompetenza dei localizzatori, e la traduzione e la localizzazione degli altri moduli e programmi Microsoft lasciano spesso molto a desiderare, ma con il correttore ortografico di Word c'è veramente da vergognarsi.

Un vero peccato, anche perché inevitabilmente questo si dimostrerà un formidabile strumento per diffondere l'ignoranza della lingua. Già ora non è raro che le traduzioni vengano corrette in modo scorretto da "revisori" che si fidano dei correttori di Word.

(E qui c'è una delle invenzioni che più mi infastidiscono: "L'uso di venire al posto dell'ausiliare "essere" è sconsigliato. Sostituire "vengano" con "siano".)

Qualcuno sa se è in programma qualche miglioramento per il futuro?

[Edited at 2007-08-14 19:39]


 

Angie Garbarino  Identity Verified
Member (2003)
French to Italian
+ ...
D'accordissimo Aug 15, 2007

Luca Tutino wrote:
(E qui c'è una delle invenzioni che più mi infastidiscono: "L'uso di venire al posto dell'ausiliare "essere" è sconsigliato. Sostituire "vengano" con "siano".)


Mi ricordo in particolare di una revisione di pochi mesi fa in cui praticamente dovetti correggere il correttore,

cioè: il collega non madrelingua è bravissimo in italiano ma non avendo abbastanza fiducia in se stesso si è fidato del correttore, che gli ha appunto rovinato tutto, è davvero un peccato, concordo.



[Edited at 2007-08-15 10:17]


 

humana
Brazil
Local time: 07:43
English to Spanish
+ ...
TOPIC STARTER
Informazioni utili Aug 15, 2007

Luca Tutino wrote:

A quanto pare i correttori grammaticali francese e inglese funzionano abbastanza bene. Invece quello italiano purtroppo oltre a essere inutile il più delle volte induce in errore. Suggerisce regole inesistenti, non riconosce le costruzioni più elementari, compie veri e propri errori di grammatica e di sintassi anche in casi molto semplici.

Per molto tempo ho pensato che il problema fosse la tecnologia di fondo, ma quando ho visto mia moglie usare con discreta soddisfazione il correttore grammaticale francese ho dovuto ricredermi. Sembra proprio che la colpa sia di chi ha curato la localizzazione di questo modulo.

(Un esempio a caso: nel paragrafo precedente il correttore suggerisce di sostituire "ho visto" con "vedessi" perché "il tempo utilizzato non corrisponde con quello della proposizione principale." - Qui evidentemente si confondono i tempi e i modi dei verbi e non si riconosce l'avversativa come proposizione coordinata.)

Anche il correttore ortografico dimostra qua è là l'incompetenza dei localizzatori, e la traduzione e la localizzazione degli altri moduli e programmi Microsoft lasciano spesso molto a desiderare, ma con il correttore ortografico di Word c'è veramente da vergognarsi.

Un vero peccato, anche perché inevitabilmente questo si dimostrerà un formidabile strumento per diffondere l'ignoranza della lingua. Già ora non è raro che le traduzioni vengano corrette in modo scorretto da "revisori" che si fidano dei correttori di Word.

(E qui c'è una delle invenzioni che più mi infastidiscono: "L'uso di venire al posto dell'ausiliare "essere" è sconsigliato. Sostituire "vengano" con "siano".)

Qualcuno sa se è in programma qualche miglioramento per il futuro?

[Edited at 2007-08-14 19:39]



Caro Luca, ti ringrazio tanto per questo dettagliato resoconto sul revisore. Sono appunto entrato in un sito dove ho trovato informazioni "tecniche" su questi problemi che tu hai trattato in un modo più ameno e comprensibile. Anzi, ti do il riferimento caso tu voglia saperne di piú: http://www.dotnethell.it/tips/msgrit32.aspx
Io posso soltanto aggiungere che nel caso del portoghese, dello spagnolo e dell'ínglese i revisori del word si comportano abbastanza bene. Peccato però che per l'italiano sembra che dovremo aspettare ancora la prossima generazione o dovremo cercare altri corretori. Adesso la domanda che mi viene in mente é, come mai non c`é nessuna ditta italiana che si preoccupi in lanciare in mercato un programma così necessario?


 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 11:43
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Esiste un vero correttore grammaticale per l'italiano? Feb 24, 2009

[quote]Sandro Ruggeri wrote:

Luca Tutino wrote:

Io posso soltanto aggiungere che nel caso del portoghese, dello spagnolo e dell'ínglese i revisori del word si comportano abbastanza bene. Peccato però che per l'italiano sembra che dovremo aspettare ancora la prossima generazione o dovremo cercare altri corretori. Adesso la domanda che mi viene in mente é, come mai non c`é nessuna ditta italiana che si preoccupi in lanciare in mercato un programma così necessario?


Ottima domanda - a distanza di oltre sei mesi non ne ho trovato ancora uno... Nessuno è al corrente di qualche novità a questo proposito?


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Correttore grammaticale per Word 2003

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search