Cutting back and forth

10:16 Apr 8, 2005
This question was closed without grading. Reason: No acceptable answer

English to Italian translations [PRO]
Media / Multimedia
English term or phrase: Cutting back and forth
Il termine è prettamente cinematografico. In americano ho trovato che potrebbe significare eseguire il "flash back o flash forward". In italiano non si traduce, salvo in ambiti specifici di semiologia (ma non è questo il caso).

Il contesto è un intervista con registi, montatori e l'intervistato dice di avere imparato molto riguardo al ***.

"I really liked what I learned in this movie when I got the director's cut, there was a lot of cutting back and forth".

Qualche idea?

Grazie

Iv
ivan.l (X)
Local time: 18:29


Summary of answers provided
3 +4montaggio alternato
Jordane Boury
3 +1montare e rimontare
Sigrid Pichler


  

Answers


40 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
cutting back and forth
montare e rimontare


Explanation:
molte scene sono state montate e rimontate

Sigrid Pichler
Italy
Local time: 18:29
Native speaker of: Native in GermanGerman

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Valentina Parisi
49 mins
Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +4
cutting back and forth
montaggio alternato


Explanation:
"Vi sono 3 modi del MONTAGGIO che hanno permesso questa continuità narrativa, questo trasformare il cinema in un linguaggio universale leggibile da tutti gli spettatori, questi sono:

MONTAGGIO ALTERNATO: inizia ad essere usato già nel 1905-06 nel cinema americano. Vi sono degli stacchi tra luoghi diversi, ma non viene persa la continuità, anzi questa viene percepita dallo spettatore in maniera molto forte. L'esempio più classico che si può riportare è quello degli inseguitori e dell’inseguito in cui la macchina passa continuamente dagli uni all'altro, creando così nello spettatore un forte senso di suspence .Hitchcock in un'intervista rilasciata a Truffaut, spiegò la differenza tra SORPRESA E SUSPENCE, in quest'ultima lo spettatore conosce degli elementi della storia che rimangono ai personaggi sconosciuti, è dunque in una situazione di superiorità, di onniscienza, mentre la sorpresa è qualcosa che rimane sconosciuto sia ai personaggi che allo spettatore e che accade improvvisamente."

"Il montaggio alternato fu soprattutto usato all’inizio nei film di produzione francese, che influenzarono di molto lo sviluppo di questa tecnica. Infatti, dopo il 1906 i registi americani si resero conto che gli "stacchi" in avanti o indietro fra due luoghi ed avvenimenti diversi, venivano percepiti dallo spettatore come azioni spazio-temporali continuative. Fu così che decisero, proprio in fase di montaggio, di alternare le inquadrature. Tra di loro quello che ebbe maggiore successo fu Griffith, che tra tutti si mostrò il più abile nell’uso di questa tecnica.
(...)
Lo stesso Griffith sperimentò il montaggio alternato per diversi anni, e dopo il 1912 questa fu una tecnica usata frequentemente nei film americani."

Cf. anche http://www.granddictionnaire.com :
cutback / crosscut / intercut = montage alterné ;-)


    Reference: http://www.ilcorto.it/iCorti_AV/StrategieNarrazione.htm
    Reference: http://www.dreamvideo.it/regia/anni20_4.htm
Jordane Boury
France
Local time: 18:29
Specializes in field
Native speaker of: Native in FrenchFrench, Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 8
Grading comment
Con un po' di ricerca ho trovato che il termine corrisponde al montaggio parallelo, che non è lo stesso dell'alternato, anche se potrebbe sembrare il contrario. Infatti il montaggio parallelo, quello utilizzato da Griffith in Intolerance mostra parallelamente lo svolgersi di due azioni diverse, mentre l'alternato è il montaggio tipico Hollywoodiano che mostra, per esempio, l'inseguito in un'inquadratura e l'inseguitore in un'altra.

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  tania ceccarelli
41 mins

agree  Filippa Addis
49 mins

agree  Rita Bandinelli
1 hr

agree  Ilaria A. Feltre
1 hr
Login to enter a peer comment (or grade)
The asker has declined this answer
Comment: Con un po' di ricerca ho trovato che il termine corrisponde al montaggio parallelo, che non è lo stesso dell'alternato, anche se potrebbe sembrare il contrario. Infatti il montaggio parallelo, quello utilizzato da Griffith in Intolerance mostra parallelamente lo svolgersi di due azioni diverse, mentre l'alternato è il montaggio tipico Hollywoodiano che mostra, per esempio, l'inseguito in un'inquadratura e l'inseguitore in un'altra.



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search