KudoZ home » English to Italian » Aerospace / Aviation / Space

formation lights

Italian translation: luci in formazione / luci di navigazione degli aerei militari che volano in formazione

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:formation lights
Italian translation:luci in formazione / luci di navigazione degli aerei militari che volano in formazione
Entered by: Cristina intern
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

15:40 Dec 15, 2010
English to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - Aerospace / Aviation / Space / luci aereo
English term or phrase: formation lights
come si traducono le FORMATION LIGHTS di un aereo?

ho capito cosa sono leggendo un documento su internet ma non ho trovato la traduzione.
è un aereo da guerra.

Grazie!
Sara
sarax
Local time: 13:48
luci in formazione / luci di navigazione degli aerei militari che volano in formazione
Explanation:
durante i voli di trasferimento la pattuglia non vola mai in formazione serrata, quella che normalmente vedete durante le manifestazioni, questo perchè il volo in formazione stretta è un volo che comporta alta concentrazione e stress psico fisico per mantenere gli aerei vicini e nella posizione esatta. Quindi ******durante i voli di trasferimento gli aerei volano in formazione aperta e sparsa, cioè sono molto distanti tra loro***** e i piloti hanno un po' più di libertà e meno preoccupazioni. Insomma il volo di trasferimento dev'essere "comodo" e sicuro, e dunque si vola con un po' più di libertà.
http://www.aereimilitari.org/forum/topic/3077-avvistate-frec...

Le c.d. ***"Luci Nav" sono le luci di navigazione*** e sono di due categorie. Ci sono le due luci fisse colorate poste alle estremità alari: una rossa rispettivamete sull'ala sinistra e una verde sull'ala destra. Il loro diverso colore permette sempre a un osservatore esterno di determinare la propria posizione rispetto all'aereo che si sta osservando. Ci sono poi quelle che indicano gli ingombri dall'aereo: sono quella bianca fissa nel cono di coda o sulla coda stessa, le due bianche fisse alle estremità alari e -spesso- sulla pancia dell'aereo. Il loro scopo è aumentare la visibilità esterna dell'aereo e indicarne le dimensioni. Da quello che so queste luci devono essere obbligatoriamente accese prima del tramonto e dopo l'alba (con tempi definiti), ma capita spesso di vederle accese in pieno giorno.
Le c.d. ***"Luci Beacon" sono le luci anticollisione*** e sono due luci rosse/arancioni che ruotano o sono intermittenti. Queste luci sono posizionate al centro della fusoliera una sul dorso e una sul ventre dell'aereo e vanno accese appena prima lo start-up dei motori e vengono spente appena dopo il cut off dei motori.
Le c.d. ***"Luci Strobo" sono luci intermittenti ad altissima intensità*** che rendono ,nelle ore notturne o nelle situazioni di scarsa visibilità, l'aereo più visibile. Sono piazzate generalmente sul bordo estremo di ognuna ala (generalmente accanto a quelle di navigazione). Vengono accese per richiamare attenzione sull'aereo e sono dunque obbligatorie in fase di decollo (incluso la fase di taxi a terra) ed in fase di avvicinamento.
Le c.d. ***"Luci Logo" sono le luci che illuminano la coda degli aerei di linea*** e hanno il solo scopo di rendere più visibile la compagnia di appartenenza dell'aereo, e quindi la sua identificazione. Non sono comunque obbligatorie per il volo.
Le c.d. ***"Luci Wings" sono luce posizionate sul bordo di attacco dell'ala*** e illuminano la parte anteriore dell'ala stessa e le gondole motori. Lo scopo primario di queste luci, non obbligatorie, è aumentare la visibilità dell'aereo e consentire al personale a bordo di ispezionare in volo le ali (particolarmente gli slats) e i motori.
Le c.d. ***"Luci Taxi" sono le luci (il numero varia da una a due) piazzate sul carrello anteriore e che illuminano la via di rullaggio***. Sono accese sempre nelle fasi a terra, sia di giorno che di notte.
Le c.d. ***"Luci Landing" sono le luci d'atterraggio*** e sono piazzate in diverse posizioni (in alcuni aerei come il 747 sono sul bordo alare, in prossimità dell'attacco dell'ala alla fusoliera, in altri come il 737 sono sul ventre della fusoliera stessa) e servono ad illuminare maggiormente in fase di decollo e atterraggio la pista. Da usare teoricamente di notte o per aeroporti poco illuminati, vengono utilizzate nella pratica sempre, anche di giorno (aumentando la visibilità dell'aereo aumentano la sicurezza). Alcuni aerei hanno una composizione di più luci di atterraggio
Le c.d. ***"Luci Runaway Turnoff" sono luci aggiuntive*** per la fase a terra che permettono una migliore visibilità laterale in fase di rullaggio o di parcheggio. Spesso vengono usate in fase di atterraggio e decollo per aumentare la visibilià dell'aereo (illuminano tutto il fianco della fusoliera), ma il loro uso non è obbligatorio, e non tutti gli aerei ne sono dotati (quando ci sono è facile trovarle sulla radice dell'ala o sulla fusoliera in prossimità dell'ala).
Le c.d. ***"Luci Wheel Well" sono luci piazzate sui carrelli*** che consentono una maggiore visibilità del carrello stesso e quindi una maggior sicurezza delle ispezioni del perrsonale di terra e del compimento delle operazioni tecniche pre-volo.
http://www.aereimilitari.org/forum/topic/7433-luci-installat...
Selected response from:

Cristina intern
Austria
Local time: 13:48
Grading comment
Selected automatically based on peer agreement.
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
3 +2luci in formazione / luci di navigazione degli aerei militari che volano in formazione
Cristina intern


  

Answers


25 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +2
luci in formazione / luci di navigazione degli aerei militari che volano in formazione


Explanation:
durante i voli di trasferimento la pattuglia non vola mai in formazione serrata, quella che normalmente vedete durante le manifestazioni, questo perchè il volo in formazione stretta è un volo che comporta alta concentrazione e stress psico fisico per mantenere gli aerei vicini e nella posizione esatta. Quindi ******durante i voli di trasferimento gli aerei volano in formazione aperta e sparsa, cioè sono molto distanti tra loro***** e i piloti hanno un po' più di libertà e meno preoccupazioni. Insomma il volo di trasferimento dev'essere "comodo" e sicuro, e dunque si vola con un po' più di libertà.
http://www.aereimilitari.org/forum/topic/3077-avvistate-frec...

Le c.d. ***"Luci Nav" sono le luci di navigazione*** e sono di due categorie. Ci sono le due luci fisse colorate poste alle estremità alari: una rossa rispettivamete sull'ala sinistra e una verde sull'ala destra. Il loro diverso colore permette sempre a un osservatore esterno di determinare la propria posizione rispetto all'aereo che si sta osservando. Ci sono poi quelle che indicano gli ingombri dall'aereo: sono quella bianca fissa nel cono di coda o sulla coda stessa, le due bianche fisse alle estremità alari e -spesso- sulla pancia dell'aereo. Il loro scopo è aumentare la visibilità esterna dell'aereo e indicarne le dimensioni. Da quello che so queste luci devono essere obbligatoriamente accese prima del tramonto e dopo l'alba (con tempi definiti), ma capita spesso di vederle accese in pieno giorno.
Le c.d. ***"Luci Beacon" sono le luci anticollisione*** e sono due luci rosse/arancioni che ruotano o sono intermittenti. Queste luci sono posizionate al centro della fusoliera una sul dorso e una sul ventre dell'aereo e vanno accese appena prima lo start-up dei motori e vengono spente appena dopo il cut off dei motori.
Le c.d. ***"Luci Strobo" sono luci intermittenti ad altissima intensità*** che rendono ,nelle ore notturne o nelle situazioni di scarsa visibilità, l'aereo più visibile. Sono piazzate generalmente sul bordo estremo di ognuna ala (generalmente accanto a quelle di navigazione). Vengono accese per richiamare attenzione sull'aereo e sono dunque obbligatorie in fase di decollo (incluso la fase di taxi a terra) ed in fase di avvicinamento.
Le c.d. ***"Luci Logo" sono le luci che illuminano la coda degli aerei di linea*** e hanno il solo scopo di rendere più visibile la compagnia di appartenenza dell'aereo, e quindi la sua identificazione. Non sono comunque obbligatorie per il volo.
Le c.d. ***"Luci Wings" sono luce posizionate sul bordo di attacco dell'ala*** e illuminano la parte anteriore dell'ala stessa e le gondole motori. Lo scopo primario di queste luci, non obbligatorie, è aumentare la visibilità dell'aereo e consentire al personale a bordo di ispezionare in volo le ali (particolarmente gli slats) e i motori.
Le c.d. ***"Luci Taxi" sono le luci (il numero varia da una a due) piazzate sul carrello anteriore e che illuminano la via di rullaggio***. Sono accese sempre nelle fasi a terra, sia di giorno che di notte.
Le c.d. ***"Luci Landing" sono le luci d'atterraggio*** e sono piazzate in diverse posizioni (in alcuni aerei come il 747 sono sul bordo alare, in prossimità dell'attacco dell'ala alla fusoliera, in altri come il 737 sono sul ventre della fusoliera stessa) e servono ad illuminare maggiormente in fase di decollo e atterraggio la pista. Da usare teoricamente di notte o per aeroporti poco illuminati, vengono utilizzate nella pratica sempre, anche di giorno (aumentando la visibilità dell'aereo aumentano la sicurezza). Alcuni aerei hanno una composizione di più luci di atterraggio
Le c.d. ***"Luci Runaway Turnoff" sono luci aggiuntive*** per la fase a terra che permettono una migliore visibilità laterale in fase di rullaggio o di parcheggio. Spesso vengono usate in fase di atterraggio e decollo per aumentare la visibilià dell'aereo (illuminano tutto il fianco della fusoliera), ma il loro uso non è obbligatorio, e non tutti gli aerei ne sono dotati (quando ci sono è facile trovarle sulla radice dell'ala o sulla fusoliera in prossimità dell'ala).
Le c.d. ***"Luci Wheel Well" sono luci piazzate sui carrelli*** che consentono una maggiore visibilità del carrello stesso e quindi una maggior sicurezza delle ispezioni del perrsonale di terra e del compimento delle operazioni tecniche pre-volo.
http://www.aereimilitari.org/forum/topic/7433-luci-installat...

Cristina intern
Austria
Local time: 13:48
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 16
Grading comment
Selected automatically based on peer agreement.

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Ada Gianfreda: o "luci di formazione"
2 hrs
  -> Grazie Ada

agree  Letizia Ridolfi
18 hrs
  -> Grazie Letizia
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


Changes made by editors
Dec 29, 2010 - Changes made by Cristina intern:
Created KOG entryKudoZ term » KOG term


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search