KudoZ home » English to Italian » Bus/Financial

Messaggio

Italian translation: Chiara, capisco la tua frustrazione...

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
03:42 Sep 13, 2001
English to Italian translations [PRO]
Bus/Financial
English term or phrase: Messaggio
Sono assolutamente stanca di vedere su questo sito risposte sbagliate date anche da professionisti che a volte tirano a indovinare pur di raccogliere punti.

Mi sembra veramente un accanimento spietato!!

Chiara
Chiara Santoriello
Italy
Local time: 16:52
Italian translation:Chiara, capisco la tua frustrazione...
Explanation:
... ma siamo umani e errare humanum est. A volte mi chiedo se e' proprio per una questione di punti che alcuni colleghi si lanciano alla riscossa anche quando e' evidente che non hanno la piu' pallida idea. Non e' piuttosto una questione di orgoglio personale, del tipo "so tutto io"? C'e' la possibilita' di esprimere il proprio disaccordo con il suggerimento dei colleghi, ma sono la prima a riconoscere che farlo prende tempo. Inoltre non mi sento sempre all'altezza di esprimere giudizi negativi anche quando ho dubbi al riguardo, non senza aver prima fatto ricerche io stessa. Sono d'accordo con Paola che il "fiduciometro" serve a poco e sarebbe forse meglio farne a meno. I commenti positivi o negativi dei colleghi sono certo piu' utili. Tutto sommato la cosa piu' utile mi sembra quella di mettere ben in chiaro con i richiedenti (professionisti o meno) che non tutte le risposte sono valide, anche se sembrano provenire da professionisti, soprattutto se non hanno riferimenti controllabili e se non hanno ricevuto alcuna conferma da parte dei colleghi.
Spero di essermi espressa chiaramente, ma devo confessare che sono ancora sotto l'effetto delle stragi di New York e Washington. A questo proposito, vorrei dire che leggere i commenti dei colleghi sul sito l'altro giorno mi ha fatto davvero bene. Mi sono resa conto che siamo una comunita', virtuale forse, ma senz'altro umana. Grazie a Dio, siamo ancora capaci di sentimenti profondi, di orrore e di pieta', e si' anche di errori.

Selected response from:

Anna Beria
United Kingdom
Local time: 15:52
Grading comment
Graded automatically based on peer agreement. KudoZ.
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
5 +2Chiara ha espresso molto candidamente ciò che ogni tanto pensiamo tutti...
Angela Arnone
5 +1...mi permetto di dissentire ....
Globalizing®
5 +1in futuro mi guarderò bene di parlare di punti - dirò che era "la risposta scelta"
Angela Arnone
4 +1Cara Chiara,
Giovanna Graziani
4 +1come dice Laura...
Giovanni Guarnieri MITI, MIL
4Chiara
CLS Lexi-tech
1 +2Chiara, capisco la tua frustrazione...Anna Beria


Discussion entries: 1





  

Answers


15 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
Chiara


Explanation:
lo so che e' spiacevole fare degli esempi, ma davanti al tuo intervento e' inevitabile chiederselo.
Non credo che si tratti soltanto di risposte sbagliate fornite, ma anche di livello di certezza espresso (sono molto scettica su questo aspetto del sito e l'ho detto pubblicamente; mi sembra che serva a misurare piu' l'autostima personale che oggettivamente un livello di certezza e potrebbe trarre in inganno il richiedente) e di incapacita' del richiedente di scegliere la risposta giusta.
Credo che di risposte sbagliate sia capitato a tutti di darne.

Facci sapere

Paola L M


CLS Lexi-tech
Local time: 10:52
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 2228
Login to enter a peer comment (or grade)

42 mins   confidence: Answerer confidence 1/5Answerer confidence 1/5 peer agreement (net): +2
Chiara, capisco la tua frustrazione...


Explanation:
... ma siamo umani e errare humanum est. A volte mi chiedo se e' proprio per una questione di punti che alcuni colleghi si lanciano alla riscossa anche quando e' evidente che non hanno la piu' pallida idea. Non e' piuttosto una questione di orgoglio personale, del tipo "so tutto io"? C'e' la possibilita' di esprimere il proprio disaccordo con il suggerimento dei colleghi, ma sono la prima a riconoscere che farlo prende tempo. Inoltre non mi sento sempre all'altezza di esprimere giudizi negativi anche quando ho dubbi al riguardo, non senza aver prima fatto ricerche io stessa. Sono d'accordo con Paola che il "fiduciometro" serve a poco e sarebbe forse meglio farne a meno. I commenti positivi o negativi dei colleghi sono certo piu' utili. Tutto sommato la cosa piu' utile mi sembra quella di mettere ben in chiaro con i richiedenti (professionisti o meno) che non tutte le risposte sono valide, anche se sembrano provenire da professionisti, soprattutto se non hanno riferimenti controllabili e se non hanno ricevuto alcuna conferma da parte dei colleghi.
Spero di essermi espressa chiaramente, ma devo confessare che sono ancora sotto l'effetto delle stragi di New York e Washington. A questo proposito, vorrei dire che leggere i commenti dei colleghi sul sito l'altro giorno mi ha fatto davvero bene. Mi sono resa conto che siamo una comunita', virtuale forse, ma senz'altro umana. Grazie a Dio, siamo ancora capaci di sentimenti profondi, di orrore e di pieta', e si' anche di errori.



Anna Beria
United Kingdom
Local time: 15:52
PRO pts in pair: 139
Grading comment
Graded automatically based on peer agreement. KudoZ.

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Laura Gentili: In tutte le comunità virtuali, si deve avere molta pazienza verso i comportamenti altrui, spesso irritanti.
14 mins

agree  CLS Lexi-tech: completamente d'accordo.
34 mins
Login to enter a peer comment (or grade)

1 hr   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
...mi permetto di dissentire ....


Explanation:
con le tue affermazioni.
A me capita, a volte, di rispondere a quesiti anche se non sono sono specialista del settore, primo perchè la ricerca di un termine mi può sempre arricchire e secondo perchè nel mio piccolo posso sempre fornire uno spunto di riflessione - una prospettiva diversa - a chi sta traducendo. E' anche vero che se non ho la benchè minima idea di che cosa si sta parlando non ho l'abitudine di lanciarmi in voli pindarici tanto per "guadagnare punti" come dici tu. Personalmente sono ricorsa solo qualche volta all'aiuto dei colleghi di proz. non perchè so tutto, anzi, per la verità mi sembra sempre di non sapere abbastanza quindi mi sforzo di fare da me, e poi se non ho risolto mi rivolgo qui dove so che c'è sempre qualcuno disposto a lanciare un salvagente che, anche se non è rivelatore mi fa magari accendere una lampadina...Apprezzo molto chi tenta comunque di darmi una mano, lo sforzo e il tempo che un collega mi ha dedicato...poi sta a me decidere se la soluzione mi soddisfa, si adatta al mio contesto oppure no.
Infine - e poi chiudo - concordo con Paola riguardo al discorso del"fiduciometro", anche a me sembra superfluo, è più significativo un commento di un collega...anche se non è d'accordo.
Cordialmente,
Elisa

Globalizing®
Italy
Local time: 16:52
Native speaker of: Italian
PRO pts in pair: 11

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Angela Arnone: kudoz sono il faro non il porto sicuro...
2 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

1 hr   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
come dice Laura...


Explanation:
il sito è aperto a tutti e come tale prono agli abusi. Come ho già detto altre volte, l'autocontrollo è molto importante in questi casi. Ho assistito a molti "eventi" irritanti - e sono sicuro che qualcuno troverà il sottoscritto irritante - e a volte ho cercato di intervenire, ma è difficile imporre delle regole quando il sito è strutturato così. Questa non è una critica al sito, ma a chi non riesce a contenersi e interviene assolutamente su tutto. È anche vero, tuttavia, come dice dodger, che spesso anche interventi non proprio corretti al cento per cento possono far scattare qualcosa. L'importante, quando si sbaglia, è riconoscerlo. Io ho appena dato una risposta al termine "massiccio", che poi ho ritenuto errata. Sono intervenuto correggendomi. Certo, avrei potuto far finta di nulla e forse mi sarei beccato i punti. Ma così prendiamo in giro solo noi stessi.

Giovanni

Giovanni Guarnieri MITI, MIL
United Kingdom
Local time: 15:52
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 1970

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  CLS Lexi-tech: Non mi pari il tipo irritante, Giovanni! Ciao
4 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +2
Chiara ha espresso molto candidamente ciò che ogni tanto pensiamo tutti...


Explanation:
ma molto stringatamente ripercorro ciò che abbiamo detto altre volte:
1) sbagliamo tutti
2) quelli che sbagliano sono solitamente in buona fede e spesso convinti di dire la cosa giusta
3) proz/kudoz non può sostituirsi al buon senso e la professionalità del traduttore serio.

Più che il fiduciometro ci vorrebbe il umilometro.
Quanti rispondono a quesiti verso l'inglese non essendo madre lingua e sbagliano le preposizioni o mettono "the" dove non ci vuole e poi scrivono - "non c'è nulla da spiegare" oppure "lo so e basta".
Anche le referenze sono a doppio taglio - l'altro giorno una persona ha dato la stessa identica riposta che ho dato io, ma ha messo due referenze ed ha preso 4 punti kudoz perchè la sua risposta sembrava più completa. Ma in realtà la prima referenza l'avevo scartata perchè era un sito tradotto malissimo dall'italiano e proponeva tutt'un'altra formula rispetto alla risposta che la collega edio davamo come riposta finale. La collega, tra parentesi, non era nè italiana nè di madre lingua inglese (non voglio essere razzista ma la competenza è competenza).

Non aggiungo altro...
Angela







Angela Arnone
Local time: 16:52
Native speaker of: Native in EnglishEnglish
PRO pts in pair: 2638

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
disagree  Ilde Grimaldi: Scherzoso!!! Se solo il madrelingua è buono ad aiutare, come mai sei stata utile centinaia di volte nell'ENG->ITA?
33 mins
  -> ha ragione Ilde - volevo dire la competenza della coppia linguistica!!!

agree  Giovanni Guarnieri MITI, MIL: sento odore di bufera....
49 mins
  -> mo t'arriva la foto del mio bimbo sulla Ferrari, toh!

agree  CLS Lexi-tech: D'accordo ma non rivanghiamo sempre i punti, tolti, dati, giustamente o no, a questo o a quello! Succede a tutti. Ciao
3 hrs
  -> era un esempio: posso citare ciò che riguarda me, non tirare in ballo gli altri

agree  xxxnetmark3: la maggior parte degli interventi sono estremamente competenti e comunque in buona fede. Questa discussione e' inutile.
20 hrs
  -> che bello, una voce ottimista e positiva
Login to enter a peer comment (or grade)

3 hrs   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
Cara Chiara,


Explanation:
mi viene il sospetto che questo tuo sfogo sia scattato in seguito alle "plant varieties", nel qual caso mi sento chiamata in causa.
Mi sono già scusata quasi all'istante della velocità della mia reazione, e se vuoi mi ricospargo il capo di cenere. Ma è stato un caso di primo istinto, e comunque sia l'interpretazione mia poteva essere possibile, tanto che Giovanni ha suggerito di rivolgersi al cliente, cosa che Giorgia ha accettato nella risposta.
Se sono stata così irritante, mi dispiace, ma nessuno è perfetto!

Riguardo ai punti: è mai possibile che la frequenza di risposte di una persona sia per forza automaticamente correlata alla caccia di punti? Ma ci vedete solo questo in questo bel sistema di richiesta e di offerta di aiuto? A me questo "giochino" piace tanto perché stimola tantissimo la mia curiosità, perché girando per la rete in cerca di conferme alle risposte, leggo cose nuove, scopro mondi interessanti, approfondisco quel poco che so già. E questo mi diverte e mi arricchisce. E se penso di avere qualcosa da dire, lo scrivo e mi assumo il rischio di sbagliare perché imparo anche da quello.
E' così sbagliato?!

Ciao!

Giovanna Graziani
Italy
Local time: 16:52
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 1119

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  CLS Lexi-tech: Non credo Chiara volesse rivangare quello, proprio perche' il tuo intervento e' stato subitaneo.W la curiosita!
2 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

12 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
in futuro mi guarderò bene di parlare di punti - dirò che era "la risposta scelta"


Explanation:
ma a mio avviso cambia poco. C'è sempre di mezzo l'orgoglio personale e la frustrazione quando si è dato del tempo per fare una ricerca, leggere i contenuti e sceglierli.
Molto spesso non sono in vena di rispondere per stanchezza o mancanza di tempo. Se non posso dedicare il tempo necessario, lascio perdere. E' una regloa che mi sono imposta dopo aver inserito delle cavolate.
Poi capita un pomeriggio dove ho voglio di pensare ad altro, indagare e cercare, allora come dice Giovanna, subentra la voglia di partecipare e magari si risponde anche a 4 o 5 domade in fila.
Altre volte sbaglio tiro - se lo vedo sono io ad attribuire agree alla risposta più idonea, per indirizzare chi chiede.
Il sito è molto umano. Ad ognuno di noi capita di dare risposte ispirate che davvero danno una mano, come pure di scrivere fischi per fiaschi.
In ogni caso sono sempre più del parere che l'attribuzione dei punti crea attriti ed atteggiamenti non proprio invidiabili e che si riesce a scalare la vetta in poco tempo anche senza dare sempre delle risposte precise.
Senza offesa e con il massimo candore, come ormai mi conoscete, vi dico che la visibilità che ne deriva porta fuori strada - essere un top scorer ed essere un buon traduttore non sono sinonimi. L'ho detto già alla lista dei moderatori e non ho cambiato idea.
Buona notte a tutti




Angela Arnone
Local time: 16:52
Native speaker of: Native in EnglishEnglish
PRO pts in pair: 2638

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Giovanna Graziani: fully agree
7 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search