KudoZ home » English to Italian » History

devout worshipers

Italian translation: personificazioni sacre

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:devout worshipers
Italian translation:personificazioni sacre
Entered by: Sonia Pozzoni
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

22:35 Oct 28, 2007
English to Italian translations [PRO]
Social Sciences - History
English term or phrase: devout worshipers
come lo tradurreste? 'adoratori fedeli'??? non va bene
contesto:...for elephant were popularly known to be devout worshipers of the Sun and beloved by the God.
Grazie!!!
Sonia Pozzoni
Local time: 02:42
personificazioni sacre
Explanation:
Significato n. 4 nel dizionario riportato qui sotto.

"...ritenuti dalla credenza popolare quali personificazioni sacre del Sole e cari al Dio".

--------------------------------------------------
Note added at 16 ore (2007-10-29 15:05:31 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Aggiungo qui una nota per Fiamma:
Il dizionario riporta che per "worshiper" si puo' intendere non solo la figura (attiva) del devoto o del fedele che si inginocchia e prega una qualunque divinità o qualcosa che ne è simbolo ma puo' servire in certi casi a designare anche l'oggetto (passivo) di questa riverenza, soggezione o adorazione. In questo senso il riferimento è da intendersi appunto a tale oggetto (passivo) di venerazione che puo' essere di volta in volta un totem, un personaggio, una reliquia, un'immagine, una statua, un testo sacro, o - perché no - un animale (pensiamo alle vacche sacre in India).
Per ciò suggerivo di tradurre il termine con "personificazioni" accompagnadolo con "sacre" (traducente dell'aggettivo DEVOUT).
http://doc.studenti.it/altro/grammatica/3/analisi-logica.htm...

Da un punto di vista dell'analisi logica poi WORSHIPERS è un complemento predicativo del soggetto, ELEPHANT il soggetto e la proposizione contenente il TO BE un'infinitiva retta dal verbo estimativo WERE (popularly) KNOWN.

Vedi a questo proposito:

COMPLEMENTO PREDICATIVO DEL SOGGETTO E DELL'OGGETTO Il compelemento predicativo del soggetto è un nome, o un aggettivo, che completa il significato del verbo ed è riferito al soggetto. - I verbi che reggono il predicativo del soggetto sono: - i verbi copulativi (sembrare, diventare, riuscire, stare… - i verbi appellativi passivi (essere chiamato, essere soprannominato, essere detto…) - i verbi elettivi passivi (essere eletto, essere nominato…) - i verbi estimativi passivi (essere stimato, essere giudicato…) - i verbi effettivi passivi (essere fatto, essere reso…) Es. Il ponte è stato considerato pericolante = c.pred.del sogg. Antonio è diventato medico = c. pred. Del sogg. Il complemento predicativo dell'oggetto è un nome, o un aggettivo, che completa il significato del verbo ed è riferito all'oggetto. I verbi che reggono il predicativo dell'oggetto sono gli stessi che in forma passiva, reggono il predicativo del soggetto: appellativi, estimativi, elettivi ed effettivi. Es. Gli esperti considerano pericolante quel ponte = c.pred. dell'ogg. Il consiglio ha eletto presidente il membro più anziano = c.pred.dell'ogg. ATTRIBUTO L'attributo è un aggettivo che a...


http://brankaleone.free.fr/FrenchKiss/Grammatica/usomodietem...

Le proposizioni infinitive (...)

Dopo i verbi come “dire, affermare, negare, raccontare, dichiarare, annunziare, assicurare, dimostrare”, ecc. o i verbi che esprimono una attività del pensiero, come “pensare, credere, stimare, sapere, ricordare, dimenticare, comprendere, riconoscere, sapere, ricordare, dimenticare, comprendere, riconoscere, immaginarsi”, ecc. si usa l’infinito solo quando non ha soggetto esplicito, altrimenti dovrà costruirsi una subordinata con soggetto e verbo finito:

voilà donc ce livre qu’il disait être si intéressant;

confessò qualche cosa di simile esergli accaduta,
il avoua que quelque chose de semblable lui était arrivé;
il avoua qu’il lui ètait arrivé quelque chose de semblable;

i poeti narrano Apollo e Diana aver ucciso i figli di Niobe,
les poètes recontent qu’Apollon et Diane tuèrent les enfants de Niobé;

Gioacchino Murat se faisait illusion quand il disait au général Nunziante qu’il serait facile de s’accorder avec le roi Ferdinand.



Selected response from:

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 02:42
Grading comment
Un ringraziamento a tutti, in particolare ad Oscar.
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
3 +1personificazioni sacre
Oscar Romagnone
3pii fedeli/devoti adoratori
Salvatore Rossi


Discussion entries: 2





  

Answers


1 hr   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
pii fedeli/devoti adoratori


Explanation:
Mi vengono in mente queste due opzioni, o anche delle altre combinazioni tipo "devoti fedeli"...

Salvatore Rossi
Italy
Local time: 02:42
Works in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 7
Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
personificazioni sacre


Explanation:
Significato n. 4 nel dizionario riportato qui sotto.

"...ritenuti dalla credenza popolare quali personificazioni sacre del Sole e cari al Dio".

--------------------------------------------------
Note added at 16 ore (2007-10-29 15:05:31 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Aggiungo qui una nota per Fiamma:
Il dizionario riporta che per "worshiper" si puo' intendere non solo la figura (attiva) del devoto o del fedele che si inginocchia e prega una qualunque divinità o qualcosa che ne è simbolo ma puo' servire in certi casi a designare anche l'oggetto (passivo) di questa riverenza, soggezione o adorazione. In questo senso il riferimento è da intendersi appunto a tale oggetto (passivo) di venerazione che puo' essere di volta in volta un totem, un personaggio, una reliquia, un'immagine, una statua, un testo sacro, o - perché no - un animale (pensiamo alle vacche sacre in India).
Per ciò suggerivo di tradurre il termine con "personificazioni" accompagnadolo con "sacre" (traducente dell'aggettivo DEVOUT).
http://doc.studenti.it/altro/grammatica/3/analisi-logica.htm...

Da un punto di vista dell'analisi logica poi WORSHIPERS è un complemento predicativo del soggetto, ELEPHANT il soggetto e la proposizione contenente il TO BE un'infinitiva retta dal verbo estimativo WERE (popularly) KNOWN.

Vedi a questo proposito:

COMPLEMENTO PREDICATIVO DEL SOGGETTO E DELL'OGGETTO Il compelemento predicativo del soggetto è un nome, o un aggettivo, che completa il significato del verbo ed è riferito al soggetto. - I verbi che reggono il predicativo del soggetto sono: - i verbi copulativi (sembrare, diventare, riuscire, stare… - i verbi appellativi passivi (essere chiamato, essere soprannominato, essere detto…) - i verbi elettivi passivi (essere eletto, essere nominato…) - i verbi estimativi passivi (essere stimato, essere giudicato…) - i verbi effettivi passivi (essere fatto, essere reso…) Es. Il ponte è stato considerato pericolante = c.pred.del sogg. Antonio è diventato medico = c. pred. Del sogg. Il complemento predicativo dell'oggetto è un nome, o un aggettivo, che completa il significato del verbo ed è riferito all'oggetto. I verbi che reggono il predicativo dell'oggetto sono gli stessi che in forma passiva, reggono il predicativo del soggetto: appellativi, estimativi, elettivi ed effettivi. Es. Gli esperti considerano pericolante quel ponte = c.pred. dell'ogg. Il consiglio ha eletto presidente il membro più anziano = c.pred.dell'ogg. ATTRIBUTO L'attributo è un aggettivo che a...


http://brankaleone.free.fr/FrenchKiss/Grammatica/usomodietem...

Le proposizioni infinitive (...)

Dopo i verbi come “dire, affermare, negare, raccontare, dichiarare, annunziare, assicurare, dimostrare”, ecc. o i verbi che esprimono una attività del pensiero, come “pensare, credere, stimare, sapere, ricordare, dimenticare, comprendere, riconoscere, sapere, ricordare, dimenticare, comprendere, riconoscere, immaginarsi”, ecc. si usa l’infinito solo quando non ha soggetto esplicito, altrimenti dovrà costruirsi una subordinata con soggetto e verbo finito:

voilà donc ce livre qu’il disait être si intéressant;

confessò qualche cosa di simile esergli accaduta,
il avoua que quelque chose de semblable lui était arrivé;
il avoua qu’il lui ètait arrivé quelque chose de semblable;

i poeti narrano Apollo e Diana aver ucciso i figli di Niobe,
les poètes recontent qu’Apollon et Diane tuèrent les enfants de Niobé;

Gioacchino Murat se faisait illusion quand il disait au général Nunziante qu’il serait facile de s’accorder avec le roi Ferdinand.






    Reference: http://dictionary.reference.com/browse/worshiper
Oscar Romagnone
Italy
Local time: 02:42
Works in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 48
Grading comment
Un ringraziamento a tutti, in particolare ad Oscar.

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
neutral  Fiamma Lolli: sono d'accordo, anche se non trovo la frase che riporti (in inglese, chiaro). Buon mattino! / Ma se sono l'object, come dire, non sono il subject. Non capisco più. :(
5 hrs
  -> Ovviamente non viene citato il nostro caso specifico...4. the object of adoring reverence or regard.

agree  mariant
10 hrs
  -> Grazie! :-)
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search