KudoZ home » English to Italian » IT (Information Technology)

legacy technology

Italian translation: tecnologia di vecchia generazione (legacy)

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:legacy technology
Italian translation:tecnologia di vecchia generazione (legacy)
Entered by: VMTTRADUCE
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

21:09 Jan 19, 2002
English to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - IT (Information Technology) / informatica
English term or phrase: legacy technology
Trattasi di tecnologia obsoleta / vecchia?
VMTTRADUCE
Italy
Local time: 05:01
tecnologia precedente, di vecchia generazione, di generazione precedente
Explanation:
Ma attenti all'uso di "obsoleto".
Legacy non ha lo stesso retrogusto negativo di obsoleto. Nel caso di sw, sistemi o formati, si riferisce a versioni o tecnologie precedenti, ma spesso ancora ampiamente diffuse e quindi supportate in qualche modo (con moduli di importazione o conversione, ad es.) dai nuovi sistemi. Se un formato è invece classificato "obsoleto" non viene più supportato dalle nuove versioni.
Legacy rende più il senso di "ereditato" che non "obsoleto" (in inglese stesso c'è una distinzione tra legacy e obsolete).
Per quel che riguarda la traduzione o meno del termine, visto che nel settore IT legacy è usato spesso dagli "addetti", dipende dal testo in questione e a chi è destinato: se a un gruppo ristretto di addetti (commerciali interni a un'azienda, giornalisti di settore, tecnici), allora può andare bene lasciarlo in inglese -- non per pigrizia, ma perché questo tipo di pubblico è abituato a ricevere prima tutte le informazioni in inglese e quindi ha spesso più familiarità con i termini inglesi che non italiani; se si vuole evangelizzare, allora si può sempre usare il termine italiano, tra parentesi l'inglese la prima volta che compare nel testo e poi solo l'italiano; ma attenzione: proprio perché sono "addetti" è più che mai importante usare un termine corretto e diffuso per non farsi ridere dietro...
Se è invece destinato a un pubblico più ampio, allora è meglio usare un'espressione (sempre corretta, naturalemnte) che possa essere capita immediatamente da tutti, esperti e non.
Selected response from:

Roberta Anderson
Italy
Local time: 05:01
Grading comment
Mi sembra molto corretto il tuo discorso. Siccome sto traducendo un articolo di giornale metterò "legacy" tra parentesi e dirò "di vecchia generazione", che mi sembra calzare perfettamente! Infatti, obsoleto ha un connotato di negatività che non fa al caso mio. Anche io sono d'accordo sull'utilizzare una traduzione in italiano quando si può, anche se purtroppo ormai c'è questa tendenza a non tradurre più le nuove parole che escono in inglese... è terribile, lo so, è una vera e propria colonizzazione culturale, e detestabile, ma non ci si deve nemmeno fissare coi purismi altrimenti si diventa intolleranti... e allore? Ai posteri...?
Grazie a tutti, comunque, e ci leggiamo nel forum!
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
5 +2tecnologia precedente, di vecchia generazione, di generazione precedente
Roberta Anderson
4 +3tecnologia legacy
Marco Oberto
4 +2tecnologia legacy
Chiara Santoriello
5 +1precedenteBruno Piatti
4 +1solo per continuare il discorso
CLS Lexi-tech
4 +1tecnologia preesistente, obsoleta, tradizionale
Laura Gentili


  

Answers


4 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
tecnologia preesistente, obsoleta, tradizionale


Explanation:
La scelta dipende dal contesto.
Ciao,
Laura


Laura Gentili
Italy
Local time: 05:01
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 106

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Gian
29 mins
Login to enter a peer comment (or grade)

10 mins   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
precedente


Explanation:
Dal glossario Microsoft. ma anche obsoleta

Bruno Piatti
Local time: 05:01
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 19

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Massimo Lencioni: può andare. Ma legacy, in buona parte dei casi di contesto ICT, non connota negativamente, come invece fa "obsoleto".
2 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

12 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +3
tecnologia legacy


Explanation:
Si parla comunemente di sistemi legacy, aplicazioni legacy e tecnologie legacy.
Vedi

--------------------------------------------------
Note added at 2002-01-19 22:42:20 (GMT)
--------------------------------------------------

Certo, perché no.

--------------------------------------------------
Note added at 2002-01-19 22:44:48 (GMT)
--------------------------------------------------

Certo, perché no.


    Reference: http://it.attachmate.com/article/0,1012,3485_20_5624,00.html
Marco Oberto
Italy
Local time: 05:01
Works in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Massimo Lencioni: effettivamente spesso è mantenuto così
27 mins
  -> Mi è capitato di dover tradurre legacy in diversi testi di tlc, e le mie proposte di traduzione sono state bocciate

agree  Gian: ma che male c'è a chiamarla "obsoleta", in modo da far capire tutti?
33 mins
  -> ahimé, obsoleta sarà più chiaro per l'uomo della strada, ma in un testo specifico suona proprio male, un po' come voler tradurre business-to-business con da-impresa-a-impresa

agree  CLS Lexi-tech: Ciao Marco, questa e' una grossa questione di cui discutiamo spesso. Riparliamone nel Forum, che ne dite?
1 hr
Login to enter a peer comment (or grade)

1 hr   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
solo per continuare il discorso


Explanation:
iniziato nel commento a Marco. Con il nostro glossario stiamo compilando un dizionario consultabile e che potrebbe avere la sua piccola o piccolissima influenza sull'uso linguistico. Ora (l'ho detto in passato e lo ripeto--non sono una purista, ma sono contro il pigrismo delle agenzie di stampa e di un certo giornalismo) se tutti cominciamo a dire che legacy si traduce legacy, questo avra' un effetto a catena e si autoperpetuera'.
Ora e lo dico senza polemica, dire legacy e non obsoleta e' proprio per creare una certa distanza, usare un tecnicismo, che e' anche una cifra stenografica per gli addetti ai lavori che si capiscono prima senza farsi capire dagli altri.
Discutiamone se volete, nel Forum o altrove. So di andare controcorrente, e per di piu' dall'estero, ma forse sara' perche' mi suonano molto piu' straniere queste parole che le accetto molto di meno.

ciao e buon lavoro a tutti

paola l m


--------------------------------------------------
Note added at 2002-01-20 10:49:24 (GMT)
--------------------------------------------------

Rintraccio in rete, sito Microsoft migrato altrove, che non riesco ad aprire:
***dati proprietari o esistenti (legacy).***
... sviluppo grazie alla generazione automatica del codice ... la stessa tecnologia di compilazione del ... Prima di chiamare per ...
www.microsoft.it/italy/directaccess/ms-info/Default.asp?Gro... - 101k

Mi sembra una buona soluzione. Ripeto non si tratta qui di purismo ma anche di spararsi nei piedi un tantinello.
Se legacy e\' individuato immediatamente dai tecnici, perche\' non adottare la soluzione proposta in alto, cosi\' tutti capiscono?
saluti a tutti e scusate per l\'insistenza
paola l m


--------------------------------------------------
Note added at 2002-01-20 10:53:22 (GMT)
--------------------------------------------------

Il panorama dei servizi richiesti si sposta rapidamente dal solo supporto di servizi
del tipo*** \"legacy\" tradizionali*** (voce, ISDN, ...) ad un ampio portafoglio di servizi
multimediali, in rapida crescita ed evoluzione con una differente \"coloratura\" a seconda
dell\'utenza finale da raggiungere: di tipo affari, con traffico tipicamente simmetrico, o di
tipo residenziale con traffico anche molto sbilanciato, e cioè più consistente nella
direzione verso l\'utente e ridotto nella direzione opposta....
http://net.infocom.uniroma1.it/st/materiale/35_BACCETTI.pdf.


CLS Lexi-tech
Local time: 23:01
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 24

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Gian: Brava!!!!!
9 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

9 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +2
tecnologia precedente, di vecchia generazione, di generazione precedente


Explanation:
Ma attenti all'uso di "obsoleto".
Legacy non ha lo stesso retrogusto negativo di obsoleto. Nel caso di sw, sistemi o formati, si riferisce a versioni o tecnologie precedenti, ma spesso ancora ampiamente diffuse e quindi supportate in qualche modo (con moduli di importazione o conversione, ad es.) dai nuovi sistemi. Se un formato è invece classificato "obsoleto" non viene più supportato dalle nuove versioni.
Legacy rende più il senso di "ereditato" che non "obsoleto" (in inglese stesso c'è una distinzione tra legacy e obsolete).
Per quel che riguarda la traduzione o meno del termine, visto che nel settore IT legacy è usato spesso dagli "addetti", dipende dal testo in questione e a chi è destinato: se a un gruppo ristretto di addetti (commerciali interni a un'azienda, giornalisti di settore, tecnici), allora può andare bene lasciarlo in inglese -- non per pigrizia, ma perché questo tipo di pubblico è abituato a ricevere prima tutte le informazioni in inglese e quindi ha spesso più familiarità con i termini inglesi che non italiani; se si vuole evangelizzare, allora si può sempre usare il termine italiano, tra parentesi l'inglese la prima volta che compare nel testo e poi solo l'italiano; ma attenzione: proprio perché sono "addetti" è più che mai importante usare un termine corretto e diffuso per non farsi ridere dietro...
Se è invece destinato a un pubblico più ampio, allora è meglio usare un'espressione (sempre corretta, naturalemnte) che possa essere capita immediatamente da tutti, esperti e non.

Roberta Anderson
Italy
Local time: 05:01
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 96
Grading comment
Mi sembra molto corretto il tuo discorso. Siccome sto traducendo un articolo di giornale metterò "legacy" tra parentesi e dirò "di vecchia generazione", che mi sembra calzare perfettamente! Infatti, obsoleto ha un connotato di negatività che non fa al caso mio. Anche io sono d'accordo sull'utilizzare una traduzione in italiano quando si può, anche se purtroppo ormai c'è questa tendenza a non tradurre più le nuove parole che escono in inglese... è terribile, lo so, è una vera e propria colonizzazione culturale, e detestabile, ma non ci si deve nemmeno fissare coi purismi altrimenti si diventa intolleranti... e allore? Ai posteri...?
Grazie a tutti, comunque, e ci leggiamo nel forum!

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
neutral  Gian: Roberta: molto bene ... usiamo pure la parola corretta (se obsoleta non va bene); ma l'italiano è così ricco, e non vedo perché si parli di "performance", di "setting", ecc.
1 hr
  -> in effetti quando già esistono termini ben precisi e consolidati (prestazioni, impostazioni...) non esistono scuse!

agree  Giovanni Guarnieri MITI, MIL: certo, dipende dall'utente finale del testo. Se del settore, va bene lasciare legacy, altrimenti, tradurrei...
2 hrs
  -> ma anche per gli addetti la traduzione tra parentesi non guasta mai... parola di una che è stata "addetta" per 10 anni!

agree  Massimo Lencioni: mi sembra ineccepibile: e Roberta lo dice anche con la soavità di un sommelier (..."retrogusto"). Potremo dannarci e discutere su molte di queste scelte, ma parliamo da anni di file e computer senza batter ciglio...
3 hrs
  -> OK = occappa? VB? DA? BC? VC? :-))
Login to enter a peer comment (or grade)

13 hrs   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +2
tecnologia legacy


Explanation:
Sono d'accordo con chi propone di mantenere legacy in inglese dato che anche il dizionario di informatica della Microsoft lo lascia in inglese e ne riporta la seguente spiegazione:

legacy: di o pertinente a documenti o dati già esistenti in un dato momento. La designazione fa riferimento in particolare a una modifica in un processo o tecnica che richiede la conversione di vecchi file di dati in un nuovo sistema. Non è detto che una tecnologia legacy sia obsoleta.

Lo lascerei comunque in inglese. Se proprio si vuole tradurlo metterei preesistente.

Nei settori informatica, economia, finanza e marketing alcuni termini inglesi sono ormai di uso corrente e ad essi vengono attribuiti determinati significati che, in alcuni casi, se tradotti, potrebbero indurre in confusione.

Ciao
Chiara

Ciao
Chiara

Chiara Santoriello
Italy
Local time: 05:01
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 86

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Massimo Lencioni: appunto, il traduttore, almeno tecnico, ha la consegna di attenersi agli standard e ai glossari. La battaglia per equivalenti italiani soddisfacenti (e ce ne sono assai spesso) devono farla i responsabili della localizzazione delle aziende, i revisori ecc
9 mins
  -> Come già detto a Gian in altre risposte, se alcuni termini inglesi sono diventati di uso corrente, non si può stravolgerli trovando una traduzione che comunque non sarebbe esatta o indurrebbe in confusione.

agree  Marco Oberto: Anche io credo che non sia compito del traduttore re-inventare la lingua ma, più umilmente, dimostrare le sue capacità di resa di un testo in una lingua differente, per quello che è. Queste politiche linguistiche spettano ai localizzatori.
3 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search